Testimonianza di Graziella Puggioni di Sassari

Quando penso che Mammina mi ha baciato tante volte, l’Anima mia sussulta e Magnificat la Mamma, Madre e Sposa del Signore. Mi sento impazzire di gioia al pensiero che DIO mi Ama e che non mi abbandona mai. Il mio pensiero è sempre stato: “Cammina con la Mamma e sarai sempre protetta”. Ricordo che una volta, mentre rientravo a casa da un paese lontano dove eravamo andate a fare Apostolato a portare la Buona Novella della Nostra adorata Mamma, insieme ad una sorella in Spirito, ebbi un colpo di sonno e mi addormentai mentre guidavo. Non so per quanto tempo dolcemente riposai. Al mio risveglio, vidi che a circa due centimetri dal mio corpo, Lo Spirito di Luce fuoriusciva da esso e guidava al posto mio. Vedevo Mani di Luce sulle mie mani che tenevano il volante. Abbassando lo sguardo vidi il mio corpo, tutto era Luce, man mano che lo sguardo saliva, vidi che al mio viso vi era una barba lunga, lì mi destai totalmente, ma continuai a vedere il mio corpo di Luce. Esclami dicendo: “Mi sono addormentata e ha guidato il Padre per tanti e tanti km, dal mio corpo è fuoriuscita un’Aurea tutta di Luce, Aurea che ha la sembianza di un Uomo, il Padre”; e dissi a questa sorella che viaggiava accanto a me: “Vedi anche tu?”; Ma lei non vedeva niente, anzi mi rispose: “Non farmi spaventare, fermati un attimo così ti riposi un po’ che sei stanca è tutto il giorno che guidi ed io non posso aiutarti”. Arrivammo a tarda sera a casa, grazie alla Mamma sane e salve. Grazie Mamma che posso dare questa testimonianza di Grazia ricevuta per Tua Intercessione presso il Padre nostro Creatore che tutto Dona per Amore Tuo. Ma il più grande MIRACOLO che ho ricevuto, l’Immensa Grazia Divina che il Padre mi ha Donato è quella di avermi portata dinanzi alla Tua Santissima Presenza, TU CHE SEI GLORIA DI DIO, MADRE E SPOSA DEL SIGNORE E MADRE DI TUTTA LA SANTA CREAZIONE. Fratelli e sorelle di tutto il mondo, Amiamo la nostra Mammina, solo così possiamo arrivare all’incontro con il Signore Gesù che è di ritorno. Grazie Padre nostro Buon Dio, Grazie Madre nostra, Luce di Dio. Pace Fratelli e Sorelle di tutta l’umanità, un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Santità di Casa Santa Dimora di Dio, VI VOGLIO BENE. Graziella Puggioni di Sassari.

Ilde Ciarlante da Isernia (Campobasso)

L’Amore che non è radicato nel cuore è come una pianta senza radici che presto si secca…. non è questo l’Amore del SIGNORE!
L’Amore che è fatto di facciata e di apparenze, convenevoli formalità o cerimoniose adulazioni e slanci emotivi……non è questo l’Amore del SIGNORE!
L’Amore che è attaccamento terreno, morboso e materiale……non è questo l’Amore del SIGNORE!
L’Amore che è passione carnale irrefrenabile dedito solo alla ricerca del piacere egoistico e narcisistico………non è questo l’Amore del SIGNORE!
L’Amore che si nutre di ipocrita generosità per il proprio tornaconto, vanità e vanagloria……….non è questo l’Amore del Signore !
L’Amore che è la ricerca opportunistica di soddisfare i propri bisogni e necessità del momento, strumentalizzando la fede…..non è questo l’Amore del SIGNORE!
L’Amore ricco di parole lusinghiere e esagerazioni di pubblicità….non è questo l’Amore del SIGNORE !

L’AMORE DEL SIGNORE nasce dallo SPIRITO DI DIO e risiede nell’ANIMA! E’ umile, forte, inalterabile e immutabile. E’ taciturno, fedele, sincero, pacifico, ed uguale verso ogni creatura. E’ un sentimento nobile ed universale che scaturisce dalla BONTA’ dell’uomo e cioè dalla sua INTEGRITA’ MORALE e si nutre della PAROLA DEL SIGNORE e della SUA SAPIENZA! E’ un Amore gratuito che tutto dona e nulla chiede, è sacrificio e gioia di fare sempre il BENE altrui!
E’ un AMORE POTENTE che “move il sole e l’altre stelle” (ultimo verso del Paradiso – Divina Commedia”!
E’ L’AMORE DI DIO PADRE e FIGLIO e SPIRITO SANTO !
E’ L’AMORE DELLA NOSTRA MAMMA DELL’AMORE!
MAMMA dacci forza e umiltà per amarVI come VOI ci amate e benediremo in eterno il VOSTRO SANTO NOME!

Maria Lamacchia di Matera

In Ricorrenza del giorno 12 – 01 -2020: il Battessimo di Nostro Signore Gesù. Gesù fu Battezzato da Giovanni Battista nel fiume Giordano, uscendo Gesù dall’acqua il Cielo si apri e scese la Colomba dello Spirito Santo del Padre su Gesù. Ed ecco una voce dal cielo che disse: «Questi è il Figlio mio prediletto, nel quale mi sono compiaciuto». Dio Madre e Dio Padre Voi che Siete la Luce dello Spirito Santo, per questo Grande giorno di Gloria del Cielo spargete la Vostra Luce Divina su tutti gli angoli della terra intera , Fateci Luce sempre di più sul nostro cammino a noi, a i nostri cari, a tutto il mondo intero. Baci Abbracci al Nostro Caro Gesù, al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Luce, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Dal profondo dei nostri cuori Rivolgiamo i nostri più cari auguri al Nostro Caro Gesù, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Testimonianza di Giuseppe Bonanno di Novara

Cari fratelli e sorelle del mondo, sono Bonanno Giuseppe del gruppo di preghiera di Novara.
Il primo giorno dell’anno, l’umanità cattolica dedica e festeggia Maria Madre di Dio, recitando qualche ave Maria in piu’ e dedicando qualche funzione liturgica particolare.
Tutto questo l’ho sempre saputo, ma da quando ho conosciuto ” Lei in Persona”: Mamma Maria Lucia Regina del Cielo e della terra, che dalla Gloria del Paradiso per Suo Amore è voluta ritornare sulla terra,  si è rivestita come una di noi e con il Santissimo Nome di Lucia ha portato la Luce nei cuori dei figli, e con La Buona Novella nell’Apparizione di Sesto San Giovanni a Milano, l’11 marzo 1970, tutto il mondo sa che solo Lei può condurci al Padre nostro che è di ritorno; mi pongo questa domanda.
Ho festeggiato con Mamma Maria Lucia, Madre di Dio tutte le volte che nella mia indegnità, mi è stata data la possibilità da Dio Padre Onnipotente, di recarmi davanti al Suo Santo Divino Cospetto, mi ha anche parlato, accarezzato, baciato, stretto al Suo Cuore Immacolato, e con smarrimento del mio misero cuore mi rivolgo direttamente a Lei e chiedo: Mamma cosa posso offriTi? Mi hai dato tutto, le mie mani sono vuote! E Lei dopo aver accarezzato e addolcito la mia Anima, mi prende per mano e mi fa ricordare una delle migliaia di avvenimenti, che Lei con la Sua Immensa Bontà e Misericordia mi ha fatto vivere.
Era l’anno 1985, mi recavo in Casa Santa da circa un anno; sul braccio sinistro mi comparvero delle pustole, una accanto all’altra; si moltiplicavano, si gonfiavano, si laceravano e lasciavano uscire del pus; mi sembrava di essere stato attaccato dalla lebbra, decisi di recarmi da un dermatologo.
La mia compagna che era piu’ avanti di me nella fede verso la Mamma mi disse:” Prima di andare dal medico della terra, metti delle gocce di Olio Santo (che a quel tempo Mamma ci Donava, perchè eravamo ancora piccoli nella fede e bisognosi di segni concreti come quando Gesù fece con la saliva e la terra il fango per guarire il cieco) Mamma è il Medico Celestiale, il Professore di tutti i medici della terra”.
Ero smarrito e sgomentato da quella patologia di cui ero stato colpito, e ubbidii rapidamente: misi delle gocce di Olio Santo in mezzo alle pustole.
Vidi a vista d’occhio regredire il male; in una giornata, erano completamente sparite; non lasciarono alcun segno o cicatrice, il braccio che prima era rosso fuoco divento’roseo come quello di un bambino.
Ringraziai la Mamma nostra con le labbra, ma il cuore non era pronto; ero cosciente del Grande Miracolo ricevuto, ma non avevo capito che a monte c’era un Segno Divino che avrei dovuto comprendere in seguito alla patologia vissuta, e alla rapida guarigione.
La nostra dolcissima Mamma vigile e attenta, aveva pianificato ogni cosa; dopo circa una settimana, in una Visione notturna, La vidi seduta su una seggiola di legno ad una altezza di circa quattro metri che parlava al Suo popolo; in mezzo c’era anche mio figlio che credeva poco nella Mamma; io mi spostai dal gruppo, mi portai sul lato sinistro perché La vedevo e La sentivo meglio.
Vidi nella posizione che occupai un recinto costruito con dei rami di albero non lavorati; ascoltavo la Mamma con fede e amore; tutto ad un tratto, tutto il popolo di Dio scomparve; Mamma si alzo’ dalla seggiola e come se avesse avuto le Ali si calo’ all’interno del recinto, mi invito’ ad entrare e con entrambe le Braccia alzate ortogonalmente al Corpo, si evidenziava il dorso delle Sue Sante Mani.
Io entrai nel recinto, vidi sul lato destro delle sorelle di Casa Santa che sussurrando tra loro dicevano:” Chi è costui che Mamma ha fatto entrare nel recinto; io intanto camminavo verso la Mamma mentre Lei si avvicinava a me.
Quando fu vicino vidi con stupore e dolore che Mamma aveva sul dorso delle Mani le stesse pustole piene di pus che avevo avuto io sul braccio sinistro, e che ero guarito con l’intervento Miracoloso della nostra dolcissima Mamma; nello stesso istante che io mentalmente facevo quelle riflessioni, Mamma rivolto’ entrambe le Mani dal lato del palmo, ed io vidi delle Mani Splendenti di Luce; e Lei pronuncio’ queste parole :”PREGATE PER NON CADERE IN TENTAZIONE”.
In quel momento mi svegliai; compresi che la nostra dolcissima Mamma era venuta a trovarmi, ma non avevo capito, e forse ancora adesso tutti i misteri che era venuta a rivelarmi.
Dopo una decina di giorni fui ricevuto e abbracciato dalla nostra dolcissima Mamma e Le dissi : “grazie Mamma che Sei venuta a trovarmi”; Lei non rispose ma annui’ col capo, poi aggiunsi come mai mio figlio non era presente con me, quando entrai nel recinto, e Lei rispose:”TUO FIGLIO E’ ANCORA A META’ STRADA, MA QUANDO SARA’ IL MOMENTO, LO ACCIUFFERO’ PER I CAPELLI E LO PORTERO’ NELL’OVILE DEL PADRE”.
Carissimi fratelli e sorelle, non c’è molto da interpretare, vorrei pero’ riflettere con voi sul Grande Dono ricevuto dal Padre nostro per averci Donato la Mamma , Madre di Dio , Madre nostra e di tutta l’umanità, ma per chi L’ha conosciuta direttamente, facciamo solo memoria della Scuola Celestiale della nostra Maestra e tutto sarà chiaro; per chi non L’ha conosciuta, La invochi con tutto il cuore e Lei si manifesterà; perché tutti siamo figli Suoi.
Da parte mia, dolce Mamma desidero Lodarti e Glorificarti; non faccio tante invocazioni se non quelle del Santo Rosario che Tu ci hai insegnato; che spesso recito con volontà e dedizione; dalla prima posta, mi prendi per mano e mi conduci nel mio peregrinare terreno, fino alla decima posta che addolcisci l’Anima mia.
Ho la certezza che nessuno arriva a Gesu’ se non per mezzo Tuo; mi impegno di stare con il Tuo Santo aiuto attaccato alla Tua Santa Mantella, mettendo in pratica la Tua Scuola con la certezza che quando arriverà la tempesta per il mondo, saro’ al sicuro.
Ti abbraccio forte-forte, sento la Tua vicinanza e la Tua misericordia.
Tuo figlio Giuseppe.

Testimonianza di Nicoletta Mazzilli di Corato (Bari)

Pace a tutti fratelli e sorelle, sono Mazzilli Nicoletta da Corato (Bari). Non è la prima volta che scrivo per dare testimonianza della Grandezza della “MAMMA SANTISSIMA”, scesa sulla Terra col Nome di “LUCIA”. In “LEI” c’è “MARIA SANTISSIMA” venuta per portare la Luce e Salvare questo mondo poco incline ad inchinarsi dinanzi a “DIO PADRE” per chiedere perdono e invocare il SUO aiuto per la salvezza. Il giorno 14/12/2019 in ricorrenza della festa di SANTA LUCIA e della Benedizione per il Santo Natale, io e la mia custode ci siamo recate a “CASA SANTA, DIMORA DI DIO”. Dopo aver pregato, abbiamo ascoltato la Santa Parola di Dio e della Mamma dai Profeti di Santità. La giornata era piovosa e un po’ grigia, mentre ascoltavo la Santa Parola, ho alzato gli occhi al cielo per guardare le nuvole, e tutto ad un tratto, davanti ai miei occhi peccatori, il Padre e la Mamma hanno fatto degna a questa figlia indegna e peccatora di vedere il Cielo in festa. Ho scorto tanti volti e forme umane, come se fossero affacciati dal Cielo per ascoltare la “Santa Parola”. Ho anche visto nuvole a forma di cuore e poi per due volte l’Immagine della nostra “MAMMA SANTISSIMA”. L’emozione è stata così grande che non riuscivo a trattenere le lacrime. Quando i Profeti hanno terminato di parlare e abbiamo iniziato a cantare Lodi al “PADRE e alla MAMMA”, osservando nuovamente il cielo, ho visto un Cuore con una Fiammella sul Petto di un Giovane con la Tunica bianca, i Capelli che cadevano sulle Spalle, il Viso magro e le Braccia aperte come a voler far intendere che ci stringesse tutti nel Suo Abbraccio. Quando ho realizzato che stavo contemplando GESÙ, la commozione mi ha colpita fortemente da non permettermi di smettere di piangere. Ricordo ancora che da ragazzina mentre pregavo, chiedevo sempre a “DIO” di poter essere tra coloro i quali Lo avrebbero creduto se fosse sceso sulla Terra. Il PADRE e la MAMMA hanno permesso che la mia richiesta si realizzasse. Corriamo tutti a CASA SANTA, il “PADRE e la MAMMA” ci aspettano per stringerci tra le Loro Braccia, per abbracciare tutti i nostri dolori. Un bacio e un abbraccio ai Fratelli e Sorelle di CASA SANTA che ci accolgono sempre con tanto Amore. Sia Gloria al “PADRE e alla MAMMA”. Vostra figlia per l’Eternità, Nicoletta.

Gli Auguri dei figli alla Mamma in ricorrenza dell’Immacolata, della festa della Luce, del Santo Natale, del Capodanno ed Epifania, anno 2019

Alla Gloria di Dio, il giorno 08 – 12 – 2019 è l’Immacolata Concezione. Nostra Cara Mamma Luce, Regina del Cielo e della Terra, ci accingiamo con tutta la Corte Celeste e a tutti i Fratelli e Sorelle di Santità, a LodarTi e GlorificarTi per questo Grande giorno. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Dio di averci mandato sulla terra la Nostra Cara Mamma la Rosa del Paradiso. Mamma, Stella che Brilli sul Gargano, il nostro pensiero è Rivolto a Te. Tu che Sei l’Immacolata Concezione, dacci la Tua Santa Benedizione a noi, a i nostri cari e a tutta l’umanità intera. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Dio, alla Nostra Cara Mamma Dono di Dio, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Alla Nostra Cara Mamma dell’Amore, dal profondo dei nostri cuori, Ti facciamo i nostri più cari auguri, dai Tuoi figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

——————————————————

 

MAMMA CARISSIMA E AMABILISSIMA,
TI FACCIO TANTI AUGURI PER LA TUA FESTA DELL’IMMACOLATA CONCEZIONE!
TU SEI LA STELLA PIU’ FULGIDA E LA CREATURA PIU’ PURA DEL SANTO CREATO!
TI PREGO PORTA LA PACE IN TUTTE LE FAMIGLIE, IN TUTTR LE CASE, IN TUTTI I PAESI IN GUERRA, A GERUSALEMME, LA CITTA’ SANTA, E IN TUTTI I CUORI IRREQUIETI, INQUIETI, TORMENTATI DI TUTTA L’UMANITA’!
PORTA TU LA PACE DI GESU’ PER ACQUIETARE TUTTE LE TEMPESTE CHE OSTACOLANO IL NOSTRO CAMMINO DI SANTITA’ , POICHE TU RASSERENI OGNI LUOGO, OGNI COSA, OGNI SITUAZIONE, OGNI CUORE, OGNI ANIMO, IN QUESTA LUNGA TRIBOLAZIONE DEL MONDO!
A TE RICORRIAMO FIDUCIOSI PERCHE’ IL TUO SPIRITO E’ SEMPRE CON NOI E IL TUO AMORE E’ SEMPRE VINCITORE!
TUA FIGLIA ILDE CIARLANTE DA ISERNIA (CAMPOBASSO).

——————————————————

MAMMA del Bene Eterno senza fine,
i Tuoi figli del gruppo di preghiera di Campobasso, nel giorno Santissimo e Glorioso dell’Immacolata Concezione, si vogliono stringere intorno al Tuo Cuore Dolcissimo per lodarTi e ringraziarTi per il Tuo “Sì” all’Arcangelo San Gabriele che portava l’Annuncio della venuta del nostro Signore e Salvatore Gesù!
Senza esitazione hai accettato di accogliere il Redentore dell’umanità divenendo Madre non solo del nostro Creatore Dio, ma MADRE di tutta l’umanità!
Grazie al Tuo “Sì” Mamma dell’Amore, Dio si è fatto Carne ed ha camminato sulla terra abbracciando ogni cuore ed ogni Anima da Voi Creata!
E come il nostro Signore anche Tu Madre di Misericordia e Verbo di Dio, hai rinnovato gli Insegnamenti di Dio per la Salvezza dell’Anima portando a conoscenza che l’uomo non può vivere lontano da Dio, poichè Dio E’ la Vita, E’ la Luce, E’ la Verità e solo la Verità viene da Dio, nessun uomo può mettersi al Suo posto e la Sua Volontà nessun uomo la può fermare!
Mamma, tutto quello che hai portato a conoscenza sulla terra si sta compiendo perchè TU Sei la VERITA’, per chi crede e chi non crede, ed è questa la dimostrazione che TU Sei la VERITA’ perchè vieni da Dio!
Grazie Mamma Grazie per il Tuo Infinito Amore!
Un saluto ai nostri fratelli e sorelle di Santità che con perseveranza e amore portano avanti i Tuoi Divini Esempi Mamma: di Carità, di Umiltà, di Fratellanza, di Uguaglianza, senza nulla chiedere mai!
Pace.

——————————————————

Grazie Padre per aver mandato Maria sulla terra, Mamma, l’Immacolata Concezione, per condurci a Te, Padre Buono, in questi ultimi tempi, in cui l’umanità versa in dolori e tribolazioni.
Cara Mamma, nel giorno a Te dedicato, l’8 dicembre 2019, Festa dell’Immacolata Concezione, il nostro pensiero è rivolto a Te, per farTi i nostri più calorosi auguri e per mandarTi un forte abbraccio.
Ti preghiamo Mamma, soltanto Tu che Sei Potente e Onnipotente, Tu che tutto puoi, donaci la Pace nei nostri cuori, ai cari e a tutta l’umanità.
Con profondo affetto
Rossella Vinci di Novara.

——————————————————

Tanti auguri Mamma, nel giorno dell’Immacolata Concezione.
Grazie per il Tuo Bene e per le Grazie e le Benedizioni con cui ci hai colmati.
Prega per noi, Mamma, e coprici con la Tua Santa Mantella quando la tempesta ci travolge, e noi siamo sicuri che non ci abbandonerai mai, perché Sei Amore Infinito, la Clemenza Divina, Guida e Porto Sicuro dei Tuoi figli, da Te, e solo da Te Concepiti.
Tanti auguri Mamma cara.
Un abbraccio ai fratelli e alle sorelle di Casa Santa, sempre in preghiera per i dolori dell’umanità.
Pasqualina Pizzi di Novara.

——————————————————

8 DICEMBRE

Il Cielo festeggia la Sua Regina.

Tutta la Corte Celeste gioisce e glorifica Maria Immacolata.

E l’umanità non glorifica la Regina dei Cieli?

Anche per questo in tutta umiltà, Ti dobbiamo domandare perdono. A causa del nostro peccato non siamo degni della Tua Misericordia.

Il nostro egoismo, non permette di far risplendere la Tua Luce, con la quale tutti i giorni ci ristori nell’Anima.

Tu che Sei Madre, Sposa, Figlia di Dio e Madre nostra, Ti Sei tutta consumata per noi. Noi figli del gruppo di preghiera di Milano e Lombardia indegnamente chiediamo che Tu Mamma e il Padre, in questa giornata di Luce possiate perdonare i nostri peccati e quelli di tutta l’umanità. Per Vostro Amore, Vi domandiamo in umiltà di fare gioire i nostri cuori, per unirci alla gioia del Cielo, in questo giorno di Luce e festeggiare la Tua Gloria. Solo cosi saremo riconosciuti figli di Dio.

I Tuoi figli del gruppo di preghiera di Milano e Lombardia.

Grazie alla nostra Famiglia di Santità che giorno e notte è in Preghiera per l’umanità.

——————————————————

In ricorrenza dell’Immacolata Concezione e del Santissimo Nome di Lucia.
Noi figli del gruppo di preghiera di Molfetta e Giovinazzo, facciamo tanti Auguri alla Nostra Adorata MAMMA, Vita della nostra vita, Concipazione e Verbo di DIO.
Per l’immenso Amore che ha per i Suoi figli è sempre vicina in ogni istante della nostra vita, proteggendoci SOTTO IL SUO SANTO MANTELLO.
GRAZIE MAMMA.
Un saluto ai nostri Fratelli e Sorelle di CASA SANTA, che sono sempre in Preghiera per tutta l’umanità.

——————————————————

Amatissima Mamma, auguri per questo Santo giorno, la ricorrenza del Tuo Santissimo Nome!
Ti preghiamo o Madre, accogli nelle Tue dolcissime Mani, l’Amore che abbiamo nel cuore e portalo al Cospetto del Padre nostro Signore.
Noi siamo solo dei peccatori, aiutaci a far risplendere quella nostra piccola fiammella di Fede e rendici portatori nel mondo della Tua Verità.
Tu che Sei la Mamma della Luce, avvolgi sotto il Tuo Santo Manto tutte le creature della terra. Dona la Pace a tutte le famiglie, diffondi l’Amore su questo mondo ormai distorto dall’odio e dalla violenza. Solo Tu o Madre, che Sei Luce e Verità, puoi far avverare il Miracolo dell’Amore.
Accogli le nostre preghiere Mamma dolcissima!
Le Tue figlie Carolina, Anna e Maria Carmela del gruppo di preghiera di Gragnano.

——————————————————

In questo Santo giorno, 08/12, festa dell’Immacolata Concezione, tutta l’umanità si inchina e ringrazia Colei che ha Sacrificato Se Stessa per salvare tutti i figli dal peccato. Un lungo cammino per redimere gli uomini e far capire che la salvezza è abbandonarsi nelle Sue Sante Braccia e seguire il Cammino che ci ha designato. Oggi l’intera umanità, Mamma, si inchina davanti a Te che Sei l’Unica Ancora di Salvezza e tutti insieme amorevolmente Ti diciamo: ” Tanti Auguri MAMMA dell’AMORE”. I Tuoi figli Pasquale, Rossana, Francesca e Tonia del gruppo di preghiera di Caserta.

——————————————————

Ave a Te Maria Lucia, Amata Mamma, Splendore e Grandezza del Cielo e della terra. Mamma di tutto il Santo Creato, Sei scesa in mezzo a noi su questa terra tribolata e piena di dolori e peccati che noi figli indegni e peccatori, figli alla deriva, con la nostra alterigia e presunzione, varcando le sponde del peccato, abbiamo sporcato sia la nostra Anima che il mondo intero, la Vostra Santissima Creazione CHE TU PADRE ONNIPOTENTE E TU MAMMA TENERISSIMA DI ARDENTE AMORE, Avete Creato con immenso Bene per noi. GRAZIE MAMMA, GRAZIE PADRE che ci Avete Insegnato ad Amare, a perdonare, ci Avete Insegnato ad andare oltre le apparenze e ad arrivare nell’Animo dei nostri fratelli sconosciuti. Ci Avete Insegnato la Fratellanza e la Carità, valori che possono dare un abbraccio ed un sorriso a tutte le creature che hanno tanto bisogno del Vostro Santissimo Calore di Amore Vero. CI AVETE DONATO LA VITA E CI AVETE INSEGNATO AD AMARLA. A Te, Immacolata Concezione, in questo giorno di festa in cui…tutti i nostri cuori unisci in un unico abbraccio d’Amore, porgiamo con ardente ed immenso bene, i nostri auguri per la Tua Santa Festa che ci porterà alla nascita del Nostro Amato Gesù. Si allietano i cuori di tutto il mondo abbracciando la Fede e l’Amore del Padre Nostro e di Mamma Maria Lucia che con il Loro Sacro ed immenso Amore, ci tengono stretti e al riparo sotto la Loro Mantella Stellata. Un caro abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa. Pace a tutti. I figli del gruppo di preghiera di Sannicandro Garganico.

——————————————————

Auguri dal gruppo di preghiera di Gravina per la festa di Santa Lucia, la Mamma che è scesa dal Cielo per salvare l’umanità e noi figli ingrati e peccatori non abbiamo capito la Sua venuta. Grazie Mamma per i tuoi Santi insegnamenti rivolti ad Amare tutti, grande è il Tuo Amore. Nostro Signore e Creatore noi Ti adoriamo e Ti ringraziamo per averci dato la Mamma, un Dono così Grande. Auguri da tutti noi, del gruppo di preghiera di Gravina, un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Santità, sempre in preghiera per tutta l’umanità.

——————————————————

Pace a tutto il mondo, in ricorrenza della festa della Luce, Santa Lucia, la Mamma, la Regina del Cielo, scesa sulla terra per dare Luce ai Suoi figli di tutto il mondo e non vuole perdere nessuno, Lei che ancora ci stringe nel Materno Suo Cuore. Grazie al Buon Dio che ha permesso che la Sua Sposa potesse scendere in mezzo a noi. Io Arcangela di Gravina e famiglia, vogliamo fare gli auguri a Mamma, la nostra Regina. Auguri Mamma da Tua figlia Arcangela, un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Santità che nella preghiera sostengono il mondo con l’ora Santa di Casa Santa. Santa pace a tutta l’umanità.

——————————————————

Pace a tutti fratelli e sorelle. In ricorrenza del Santo giorno dell’Immacolata Concezione e di Santa Lucia, tutti i figli di Bari con immensa gioia e amore, si uniscono a tutti i figli del mondo nel fare gli auguri alla nostra cara Mamma. Auguri Mamma e grazie per tutto quello che fai per noi in ogni attimo della nostra vita. Un bacio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa. I Tuoi figli del gruppo di preghiera di Bari.

——————————————————

Tantissimi Auguri alla Nostra Mamma Celeste, Madre dell’Umanità, per la ricorrenza dell’Immacolata Concezione, che anticipa la festa della Luce, del 13 dicembre, del Natale, nonché del Giubileo dell’11 Marzo 2020, che sarà l’Evento che tutti noi stiamo attendendo, per le grandi meraviglie Spirituali che ci aspettano.
Corriamo verso la Luce che è scesa dal Cielo con il Suo Cuore Immacolato, per purificarci e portarci alla Salvezza nel Nuovo Mondo.
Mamma Cara, con il Tuo Respiro dona il Ristoro e Soccorso a tutte le Creature che ne abbisognano, proteggi sempre i Tuoi figli, accogli le nostre preghiere di indegni peccatori, e non farci mai mancare la Tua Santissima Luce che illumina il nostro cammino terreno, facendo tesoro e applicando i Tuoi Santi Insegnamenti di Amore, Carità, Fraternità, Uguaglianza e Umiltà.
I Tuoi figli Nino, Anna Maria, Veronica e Serena del Gruppo di Preghiera di Santa Maria La Carità.

——————————————————

Mamma carissima, Mamma dell’Amore, Ti facciamo gli auguri per la Tua festa dell’Immacolata Concezione! A Te accorriamo con fiducia e amore nella preghiera, Ti prego di aiutare tutti gli ammalati, tutti gli oppressi, tutti coloro che fanno abuso di stupefacenti, tutti coloro che vengono maltrattati in famiglia e altrove, uomini, donne, bambini, ragazze/i , tutti coloro che cercano di fuggire dalle guerre, dalle violenze, tutti coloro che hanno il cuore irrequieto, dolorante, spezzato da ogni dolore. Nostro Tenero Padre e Mammina nostra dolcissima, stendete la Vostra Santa Mano su tutto il mondo intero, che ci sia pace e amore in ogni famiglia. Grazie per tutto quello che faTe ogni giorno per i Vostri figli e che possano comprendere e riflettere su tutto quello che Voi Madre Padre date sempre attimo per attimo con AMORE senza mai STANCARVI a tutta l’umanità. Un grazie e un saluto speciale ai nostri fratelli e sorelle della Santità che con molta perseveranza e amore continuano a diffondere la Santa Parola della nostra tenera Madre Luce, Colei che non chiede nulla a nessuno. Buon Santo Natale, Capodanno ed Epifania a tutti voi. Con affetto Angela e Vito Citarella da Bari.

——————————————————

Pace a tutti fratelli e sorelle del mondo, figli di un Unico Dio, dalla cui Bontà è scaturito quest’ultimo atto d’Amore per la nostra salvezza, Mamma Maria Lucia, la Regina del Cielo, lasciando che scendesse sulla terra per portare Luce e Ristoro ai Suoi figli. In queste ricorrenze dell’Immacolata Concezione e di Santa Lucia, porgo gli auguri alla nostra tanto amata Mammina, Maria Santissima, la Regina del Paradiso, scesa dal Cielo, scegliendo per dimora il Gargano, al mezzogiorno della terra, il nostro bel paese, l’Italia, per poggiare i Suoi Santissimi Piedi, dove ha abbracciato popoli e popoli, non lesinando Grazie Spirituali e corporali a chi con Fede ha chiesto il Suo Materno aiuto. Un abbraccio e un bacio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa, Dimora di Dio. Grazie Mamma per il Tuo infinito Amore che nutri per tutti i figli di tutta l’umanità, Tua figlia Graziella Puggioni di Sassari.

——————————————————

Mamma Lucia tantissimi auguri per la Tua festa dell’Immacolata e di Santa Lucia. Tu, Luce dei popoli per questi tempi, Sei la Regina del Cielo e della terra. Tanti auguri ancora dai figli di Galatone (Lecce). Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa.

——————————————————

Cara Mamma, in questo Santo giorno dell’Immacolata, ricorriamo a Te con gioia. Ringraziamo il Padre che Ti ha mandata sulla terra per la salvezza dell’umanità. Ti ringraziamo per non averci mai abbandonato e per tutte le Grazie che ci hai donato e continui incessantemente a colmarci, sia a noi che ai figli che non Ti conoscono. Un abbraccio grando, grando e ringrazio i fratelli e le sorelle di Santità che notte e giorno pregano per noi e per l’umanità intera. Giulia Gualandris di Dalmine (Bergamo), del gruppo di preghiera di Milano.

——————————————————

Gli auguri più grandi a Te Madre di Dio e Madre nostra per questo Santo Giorno, a Te cantino gli Angeli e lodino i cuori degli amati figli Tuoi. A Te Vergine Santa affidiamo i ragazzi e i bambini dell’umanità intera, stendi il Tuo Santo Manto su di loro e con la Tua Santa Luce illumina le loro menti, con il Tuo dolce Sguardo segui il loro cammino. Ci stringiamo a Te Madre mia con i nostri cuori e insieme lodiamo Dio Padre Nostro Creatore. Auguri Mamma❤ dalla Tua figlia Anna Cuomo di Castellammare di Stabia.

——————————————————

In Ricorrenza del giorno 13 – 12 – 2019 : Santa Lucia. Santa Lucia è la Vergine protettrice dei nostri occhi. Fratelli e sorelle non vedenti e tutte le creature di tutta l’umanità, per questo Grande giorno di Luce, con un briciolo di Fede e ricorrendo alla Creatura di Dio Mamma Maria Lucia, la Rosa del Paradiso, che il Padre Celeste a cinque anni e mezzo da piccola Bambina a Riposto la Sua Santa Luce su di Lei, sulla nostra adorata Mamma Lucia, con un Padre – Ave – Gloria, Maria dove troverà preghiera lascerà Grazie. Grazie Nostro Caro Padre Dio di averci mandato sulla terra la Tua Grandiosa Stella, la Nostra Cara Mamma Luce. Mamma, Stella che Brilli sul Gargano, Sei Glorificata e Lodata da tutta la Corte Celeste, in Cielo e in terra e in tutto il Santo Creato. il Padre Ti ha Rivestita di Luce Divina, Mamma Perla Preziosa del Paradiso, squarcia le tenebre su tutta la terra intera, Fai Luce a tutte le Tue creature che si adoperano negli ospedali, a tutte le creature non vedenti, a chi vive nel buio delle tenebre. Irradia con la Tua Santa Luce il nostro cammino, facci Luce a noi, a i nostri cari, a tutto il mondo intero. Alla Nostra Cara Mamma Celeste, il nostro pensiero è Rivolto a Te. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma dell’Amore, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Alla Nostra Cara Mamma Gloria di Dio, dal profondo dei nostri cuori, Ti facciamo i nostri più cari auguri, dai Tuoi figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

——————————————————

Ave a Te Mamma Lucia, Splendore di Grazia Celeste, Beata Vergine Immacolata. Anche noi figli della Sardegna ci uniamo, col cuore pieno di gioia e gratitudine a Te, al Buon Dio e Nostro Signore che, privandone il Cielo della Sua Amatissima Regina, ha portato sulla terra la Sua Sposa Diletta, Frutto del Suo Amore per l’Umanità, quale Mirabile Dono, per portare la Sua Santa Luce fra noi miseri figli. Un grande dolore hanno però, provato, nel vedere i figli dispersi e raminghi in un mondo già tristemente moribondo, dove purtroppo, terrore e dolore avanzano nella loro crudeltà, immergendo, ahimè, nel buio tanti figli da Lei Concepiti. Fratelli del mondo, spezziamo le catene del peccato, facciamo un grande Pentimento, cosicché possiamo rafforzare i nostri poveri cuori in una Catena d’Amore. Adoriamo, supplici, la Nostra Mamma Dolce Immacolata e il Nostro Padre Celeste affinché ravvivino in noi quel briciolino di Fede che come la fiammella si dà vigore al Loro Santo Respiro, il Soffio di Dio Padre e Dio Madre. Teniamoci uniti e adoperiamoci nell’Amore di Dio e della Mamma, che hanno offerto la Loro Vita per la nostra Salvezza. Mamma Lucia, Modello di Santità, tienici stretti al Tuo Cuore Immacolato e guidaci come Faro di Luce al Porto Sicuro, all’incontro col Padre Nostro che è alle porte. In questo Solenne Giorno dell’Immacolata Concezione della Beatissima Mamma Luce, raccogliamoci nella preghiera noi figli della Terra, insieme ai Fratelli e alle Sorelle della Santa Dimora di Dio e agli Angeli e ai Santi del Cielo, in un Tripudio di Onore e Gloria alla Maestà della Santissima Trinità. Sciogliamo soavi canti d’Amore a Dio e alla Sua Dolce Sposa, Rosa Mistica di Eccelsa Bellezza, Mamma Lucia, Regina Immacolata Pupilla del Signore. Un grazie, porgiamo ancora, ai Fratelli e alle Sorelle della Dimora di Dio, Casa Santa, che si adoperano, con le preghiere negli Insegnamenti della Perla del Paradiso, Madre del Bene Eterno, Dio. ❤❤❤❤
Dal gruppo di preghiera dei figli della Sardegna.

——————————————————

O Mamma in questo Santo giorno dell’Immacolata, non c’è gioia più vera e più bella, di pronunciare il Tuo Santo Nome Mamma. Bellezza dell’Anima, il Tuo Cuore palpita di immenso Amore per tutti i Tuoi figli, Tu che Sei Fiore del Paradiso. Auguri Mamma Luce da Pasqualuccio e Carmela, un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle della Dimora di Dio.

——————————————————

Mamma del Bene Santo, 8 dicembre, l’Immacolata Concezione, Mamma ci prostriamo e Ti chiediamo umilmente perdono per averTi così consumata. Luce Divina, Stella del firmamento, l’Arcangelo Gabriele a Te si presentò e dicendo “Sì” al Tuo Signore, divenisti Madre di Dio e di tutta l’umanità. Oh Maria Concepita senza peccato, Rosa del Paradiso, quante strade hai camminato per cercare la terra benedetta dal Padre Tuo e portare i figli davanti al Signore. Fulgida Stella, con la Tua Santa Mantella ci proteggi ancora dalle insidie del mondo ed hai portato a noi la Verità, tutto si sta compiendo. Hai illuminato le nostre menti ed hai acceso la fiammella nei nostri cuori, aiutaci a tenerla sempre accesa. Sul Gargano splende la Stella che guida ogni figlio che a Lei ricorre con fiducia. Solo il Tuo Sacratissimo Cuore Immacolato ci rasserena e ci porta speranza, fa o Madre Santa che possa aprirsi a Te ogni cuore di creaturo che vaga ancora arido senza meta e che possa riaccendersi la speranza perduta. A Te, Sovrana del Nuovo Mondo, Vergine Madre di Dio e Madre Nostra, vanno i nostri sinceri ed affettuosi auguri, il nostro abbraccio di cuore. Un grande abbraccio a tutti i figli di Santità, AUGURI MAMMA dai Tuoi figli Claudia, Davide, Vincenzo, Loreta, Rosa del gruppo di preghiera di Lecce❤.

——————————————————

Dialetto Sardo:

Oh Mamma Galana,
De su chelu zeleste,🌠
Tue abbaidas in giosso in su mundu terreste
E faghes falare
Gratzias e amore
Tue de sa vida sese su fiore🌹
Sa prenda pru bella sa pru isplendente
Sistella pru manna ⭐
Sa pru lughente
Oh Mamma cara,
Bianca che sa nie, custa poesia e solu protie❤

Tuoi figli Mario, Stefano Loddo, Caterina Demartis, Mirko e Sara di Assemini(CA) SARDEGNA

Traduzione:
Oh Mamma bellissima meravigliosa
Del cielo celeste,
Tu guardi giù nel mondo terrestre ,
E fai scendere Grazie e Amore,Tu sei la Vita
Sei un Fiore
Il gioielli più bello e più spendente,
La Stella più grande
La più lucente
Oh Mamma cara, bianca come la neve.
Questa poesia é solo per te…❤

——————————————————

Grazie Dio Padre, per aver mandato sulla terra la Tua Rosa profumata, Mamma Maria Lucia. I Suoi Santi insegnamenti portano a Te, La Sua dolcezza ci fa innamorare di Te, fa che nel giorno dell’Immacolata la nostra Tesoriera si apra al Cuore della Mamma per purificarci dalle offese che Ti abbiamo dato e portaci tutti, come Mamma desidera, alla Salvezza. Mammina cara, infiamma il nostro misero cuore delle Tue Virtù e del Tuo Amore. Grazie Padre, grazie Mamma del Vostro Amore. Tanti auguri Divina Trinità. Un abbraccio ai fratelli e sorelle di Santità che accompagnano la nostra vita con la loro preghiera, per soccorrere i nostri bisogni e necessità nell’Anima e nello Spirito. Pace a tutti, Lella Muroni di Quartucciu (Cagliari).

——————————————————

Mamma Ti faccio tanti auguri per questa Tua ricorrenza, Ti voglio tanto, tanto bene. Ti prego e Ti supplico, scansa il maligno dai bambini e dalla gioventù, loro sono la Luce di Dio e dovrebbero essere nell’amore, nell’innocenza e allegria, ma per colpa del maligno si trovano in un mondo di terrore. Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa, Rita Appignano di Macerata.

——————————————————

Madre Immacolata, Regina Bella,
in Cielo e in Terra,
Tu Sei la Stella.
❤❤❤
Stella di Luce,
Stella D’Amore ,
a noi miseri figli
Dona il Fervore.
❤❤❤
Di Infiniti Titoli,
Vergine Santa,
Splendore di Grazia
Sei tutta Quanta.
❤❤❤
Facci la Grazia
oh Mamma Lucia,
Facci un Gran Dono
che possiamo Amare a Te e al Nostro Signore con cuore
sincero e animo buono.
❤❤❤
Elevando al Cielo
Eccelsi Lodi d’amore,
Preghiere palpitanti a Voi di Gloria e Onore.
❤❤❤
Madre Celeste
La Luna è ai Tuoi Piedi
Il Tuo Volto è un Incanto
L’azzurro del Cielo
È il Tuo Manto.
❤❤❤
Sul Capo risplendono
Le dodici Stelle
Che il Buon Dio
Del Firmamento
Ha scelto fra le più Belle.
❤❤❤
Le Braccia Spalancate
Verso i Tuoi Figli
Radiose Son le Tue Mani
Candide come Gigli.
❤❤❤
Gli Occhi Splendenti
Del colore del Cielo
Sul Tuo Manto
Tutto Santo
Si stende Ricamato
Un Finissimo Velo.
❤❤❤
Mamma Lucia
Mamma d’Amore
Fai Rinascere
Alla Luce,
ai figli ogni cuore.
❤❤❤
Con animo sincero
Diamo un gran
Pentimento Vero.
❤❤❤
Un cammino nuovo
Sui Tuoi Santi
Insegnamenti
Ancora, Mostraci davanti. La Grazia di Dio infondi con la Pace e il Perdono a tutti quanti.
❤❤❤
Proteggi da ogni insidia
I Tuoi figli dal peccato
Contriti, oh Santa Madre!
Portaci, come candida neve rivestiti, in braccio al Buon Dio
Nostro Padre.
❤❤❤
Auguri Auguri Auguri
A Dio Padre, a Gesù Nostro Signore, insieme a Mamma Lucia, la Mamma dell’Amore.
Divina Regina
E Nostra Amata,
In Cielo e in Terra
Sei Tutta Bella e Immacolata.
Auguri e grazie ancora ai nostri Fratelli e alle nostre Sorelle di Casa Santa, Dimora di Dio, che col Cuore pieno di Amore, Gioia ed Umiltà sugli Esempi della Nostra Mamma Luce, offrono le preghiere per tutta l’umanità. Dai Vostri figli Mario Atzeni e Patricia Piras Gonnosfanadiga-CA-(Sardegna).

——————————————————

Cari fratelli e sorelle, la festa dell’Immacolata Concezione e quella di Santa Lucia, sono giorni che risvegliano in noi momenti di gaudio celestiale, palpitazioni dell’Anima, lacrime di gioia, e ci invitano a riflettere sul Grande Dono ricevuto da Dio Padre per averci condotti al Santo Divino Cospetto di Mamma Maria Lucia.
Dio ha sempre Amato i Suoi figli e ha mandato Gesù sulla terra come aveva promesso per mezzo dei Profeti; si è servito di Te Mamma Lucia; ha preparato in Te un Tempio tutto Santo, nel Tuo Venerabile Grembo, per accogliere Suo Figlio che era Lui Stesso.
Hai portato Gesù sulla terra; tutto Luce e Sapienza Divina, ma i nostri fratelli di quel tempo non Lo hanno riconosciuto, nonostante per mezzo Suo, i ciechi vedessero, i sordi udissero, gli storpi camminassero e i morti risuscitassero; Lo hanno chiamato malfattore, bestemmiatore, pazzo e traditore; una umanità peccatrice dedita agli interessi, alla vanità e alla politica.
Dio però continua ad Amare i Suoi figli e manda Maria Lucia, Regina del Cielo e della terra in mezzo a noi, per svegliare i Suoi figli dal torpore del peccato e riportarli alla Vera Luce, all’Amore, alla Carità e alla Preghiera.
Sei tornata in mezzo agli uomini l’11 marzo 1970 nell’Apparizione di Sesto San Giovanni; come una di noi, parlavi con la stessa voce di uno di noi, ma portavi la Sapienza di Dio nei nostri cuori, l’ardore della Fede, l’Amore incondizionato per il Creatore, sublimato dai Miracoli che a pioggia scendevano e scendono su i Tuoi figli, come quando Tuo figlio Gesù era sulla terra.
Continuavi a ripeterci di Amare e mettere al primo posto nella nostra vita Dio Creatore con la preghiera e con le Opere; saremmo così diventati figli autentici del Signore nostro, in quel caso non sarebbe stato necessario nemmeno chiedere per tutti i nostri bisogni del corpo e dello Spirito, perché l’Occhio di Dio Padre leggendo i nostri cuori e le nostre menti, avrebbe raggiunto noi Suoi figli con la Sua Forza Creatrice, e avrebbe risolto ogni problema dell’uomo prima che lui avrebbe formulato la richiesta di aiuto.
Dolcissima Mamma Lucia, dobbiamo prepararci al Tuo ritorno con l’arma del Pentimento e della Remissione del peccato; un Santo Timore di Dio che suggella la preparazione che hai portato ai nostri cuori per 45 anni e continui a portare con il Tuo Santo Spirito di Sapienza e Amore; ci segui dalla Tua Gloria Celeste uno ad uno; noi sentiamo la Tua vicinanza consci che non vuoi perdere nessuno di noi.
Gesù non ha mai lasciato il Suo popolo, come anche Tu Mamma; Siete Vivi in mezzo a noi, vigili, attenti, e curate le ferite del nostro peccato tutte le volte che noi Ve lo chiediamo con le invocazioni, le preghiere, il pentimento.
La ricorrenza dell’Immacolata Concezione e quella di Mamma Maria Lucia, ci riportano all’Amore incondizionato che Dio Padre ha avuto verso di noi peccatori; la Tua Presenza in mezzo a noi, frutto dolcissimo dell’Onnipotente Dio, per insegnarci a portare la Pace dove c’è l’odio, la Verità dove c’è l’inganno e l’ingiustizia, Conforto agli sconfortati, la Santa Buona Novella che Maria, Madre nostra e di tutta l’umanità è in mezzo a noi.
Anche quando siamo colpiti dalle tentazioni che attanagliano il nostro cuore e la nostra mente, Mamma Maria Lucia ci ha insegnato di chiamarLa: ”Mamma dove Sei, vieni, ho bisogno di Te”; il Santo Spirito di Mamma ci raggiunge, e il nemico si allontana, perché la Presenza della Luce Celestiale, gli risulta insopportabile.
Dolcissima Mamma, Concipazione delle nostre Anime, Immacolata Concezione, Vita delle nostre vite, hai acceso una fiammella nei nostri cuori; promettiamo di alimentarla, e con il Tuo Santo aiuto farla diventare fuoco ardente di Amore inestinguibile.
Auguri Mamma dolcissima; un abbraccio forte forte dai figli del gruppo di preghiera di Novara.

——————————————————

Auguri MAMMA per la Tua Santissima festa dell’Immacolata Concezione, auguri Mamma Luce per Santa Lucia. Auguri alla Mamma della Santa Divina Misericordia che ancora concedi a tutti noi. Grazie Mamma perché Tu non ci abbandoni mai e non ci lascia mai soli nell’oscurità di questa terra. Anche se noi miseri peccatori facciamo fatica ad essere pronti per il Tuo Ritorno, Tu Torna presto Mamma perché senza di Te non si può stare. Grazie Padre, grazie Madre, un bacio a Voi e un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa da Michele, Isabella, Matteo, Cristian, Daniel e Gabriel del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità.

——————————————————

Auguri alla nostra Mamma per La Sua festa dell’Immacolata Concezione e per Santa Lucia. Sia lode e grazie al nostro Signore in eterno per aver lasciato che la Sua Sposa, Mamma Maria Lucia, la Regina del Cielo potesse scendere sulla terra in soccorso dei figli di tutto il mondo. In questi tempi di tenebre, di terrore, orrore e dolore che avvolgono la terra, Mamma Luce è venuta a risvegliare le Fedi assopite, è venuta a portare Luce nei cuori degli uomini per preparare l’umanità all’incontro con Dio, il figlio all’incontro con il Padre. Auguri Mammina cara, Tuo figlio Clemente Puoti del gruppo di preghiera di Pompei. Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa che non fanno mai mancare il Santo Soccorso della Preghiera nei nostri bisogni e necessità.

——————————————————

Oh Madre dolcissima Maria Lucia, Vergine Beatissima, Madre di Dio e di tutta la Santa Creazione, Regina del Cielo e della terra, solo il Tuo infinito Amore e la Tua potentissima Supplica, poteva strappare al Padre nostro Creatore, addolorato per la decaduta dei figli Creati, la Tua discesa dal Cielo per Dimorare in mezzo ai figli del Tuo dolore e stapparli dalla morte eterna e Ripartorirli al Signore che è di ritorno. Per la Santissima ricorrenza della Tua festa dell’Immacolata Concezione e per Santa Lucia, noi figli del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità, aggrappati al Tuo Cuore Immacolato tutto Bianco di Luce Splendente, dove la Tua Santa Mano si poggia per stringere a Se tutti noi figli Tuoi di tutta l’umanità, con infinita devozione, prostrati ai Tuoi Santissimi Piedi che hanno camminato in Cielo e in terra, a Te rivolgiamo e doniamo in eterno i nostri miseri cuori, e gridando con Gioia, ricolmi di ardore e gratitudine, a tutto il mondo intero diciamo: “ SU CORRETE FRATELLI E SORELLE DI TUTTA LA TERRA INTERA NELLE BRACCIA DI MARIA, CHE NELLA SUA SANTISSIMA DIMORA CHE HA FONDATO SU QUESTA TERRA SUL GARGANO, È LÌ CHE ASPETTA TUTTI I FIGLI SUOI DI TUTTA L’UMANITÀ DA LEI CONCEPITI. E’ TORNATA MARIA CHE CI PORTA TUTTI UNITI NELLA CATENA D’AMORE, NEL CUORE AMABILISSIMO DEL SUO FIGLIO E SPOSO SUO, IL PADRE NOSTRO CREATORE CHE E’ ALLE PORTE”. Un forte abbraccio a tutti i nostri fratelli e sorelle di Santità della Santa Dimora di Dio e di Maria Lucia.

——————————————————

Cara Mamma, Ti giungano tantissimi cari Auguri nel dolcissimo giorno dell’8 dicembre in cui ricorre la Tua Santa Immacolata Concezione. Da questa data iniziano tutti i preparativi per le Feste Natalizie, facciamo in modo che siano soprattutto feste per allietare i cuori di tutta l’umanità e renderci tutti più buoni, come Tu ci hai costantemente insegnato in tutti questi anni che ci hai amorevolmente accolto e continui ad accoglierci in Casa Santa, e non siano solo feste consumistiche, e che non manchi mai la Preghiera nelle nostre case. A lungo ognuno di noi, Cara Mamma, Ti aveva cercata, sapendo della Promessa fatta a Suor Lucia di Fatima che saresti ritornata sulla terra, Promessa che Tu hai puntualmente mantenuto, perché Sei l’Unica Certezza e Verità. E dopo tanto cercare Ti abbiamo Trovata finalmente. E chi trova un Tesoro così Prezioso lo tiene stretto al suo cuore, strafelice per essere stati accontentati già in questa vita nel tanto peregrinare e trovarci tutti a strettissimo contatto con Tanto Splendore. Abbiamo avuto ed abbiamo con noi Dio Madre e Dio Padre che dimorano sulla terra in Casa Santa, gli Unici che con il Loro Figlio Gesù vogliono solo il nostro bene e ci vogliono salvare da ogni pericolo e malvagità terrena, vogliono tutti salvi perché siamo tutti Loro figli, indipendentemente dal nostro Credo o dalla nazionalità. Siamo tutti uguali agli occhi della Mamma Celeste e del Signor Padre Potenti e Onnipotenti. Poi, Cara Mamma, con la Luce del Tuo Sguardo fai Luce su tutta la terra, non per niente il Santo Nome che hai scelto per ritornare tra noi è il Dolcissimo Nome di Lucia, Santa a Te molto Cara e a tutta l’umanità, celebrata in molte parti del mondo con tanta devozione. Gloria a Te, Cara Mamma, e al Signor Padre in Cielo e terra, grazie infinite per il Vostro Costante Aiuto Celestiale, un caro saluto e auguri ai fratelli e sorelle di Casa Santa che ci sostengono con le loro preghiere e pace a tutta l’umanità per l’inizio di queste Sante Feste. Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo💖💞💕.

——————————————————

Tanti auguri alla nostra Mamma, Mamma Maria Lucia. Nella ricorrenza dell’Immacolata e di Santa Lucia, tanti auguri alla nostra Mamma Luce, Ristoro e Salvezza per tutti i figli da Lei Concepiti. Grazie, Dio Padre, per averci Donato la Mamma, Regina del Cielo e Madre delle nostre Anime. Un abbraccio ai fratelli e sorelle di Casa Santa, un bacio alla nostra Mammina del Cielo, Carmela Celiberti di Garaguso (Matera).

——————————————————

Pace a tutti, voglio fare gli auguri alla mia ❤Mammina ❤ per il giorno❤ 8 dicembre ❤ e’ 🕯l’Immacolata Concezione.🕯❤Mamma ❤tanti tanti auguri dal Tuo figlio, e ringraziamo il nostro Padre  che ci ha mandato la Sua Sposa Diletta sulla terra. Grazie Padre di tutto l’Amore di cui ci nutri, grazie
❤Mamma❤un bacio ed un abbraccio dal Tuo figlio Pupio Nicola di Montalbano Jonico (Matera). Un saluto ai miei fratelli e sorelle di Casa Santa che giorno e notte hanno sempre la preghiera sul labbro, ed in questo Santissimo giorno, anche noi ci uniamo a loro nella preghiera per tutti i dolori dell’umanità. Pace a tutti…🕊🕊🕊

——————————————————

“Sia Gloria e Lode al Cuore Immacolato di Maria, da cui venne la nostra salvezza “.
A Te Madonnina del Mare, Dolcissima Madre di Gesù, Giglio Candido e Profumato che per Amore il Padre Nostro Creatore sulla terra per 45 anni appoggiò.
Sotto il Tuo Manto Immacolato Ci hai raccolto proteggendoci da ogni male e come un raggio di sole Hai riscaldato i nostri cuori inariditi dal peccato.
Oh! Dolcissima Vergine Maria, in Te la mia Anima sussulta, in Te io mi perdo, in Te trovo Pace e Amore, della Tua Santa Parola io mi nutro e a Te affidiamo i nostri cuori.
Dall’alto dei Cieli Mamma Maria Luce Benedite ogni angolo della Terra più abbandonato.
Prostrati ai Tuoi Santi Piedi, Ti ringraziamo Amato Buon Gesù, che per il Tuo Immenso, inesauribile Amore Hai Donato Maria sulla terra che ha portato la salvezza all’intera umanità.
AUGURI MAMMA CELESTE.
Un bacio Grande, Grande al Padre Nostro Redentore e a Te Mamma del Nostro Cuore.
Un abbraccio ai Cari fratelli e sorelle di Santità, con Amore i Tuoi figli di Matera: Gaetano, Filomena e Ausilia Scarilli.

——————————————————

Assunta Arzu e il gruppo di preghiera della Sardegna.
Sia pace a tutti quei cuori di buona volontà di tutta la terra .
Uniti al Tuo Sacratissimo Cuore, Ti porgiamo i nostri auguri più belli, per la ricorrenza dell’Immacolata Concezione e del Santo Natale.
Mamma carissima, nostra Luce, nostro Respiro e nostra Vita, immergici nel Santo Perdono di Dio, affinché possiamo vivere appieno il Santo Natale. Aiutaci a riconoscere umilmente e in tempo, le nostre debolezze, affinché possiamo evitare di cadere nel peccato, rafforzando la Fede in noi!
Fa che la nostra Anima, non sia terreno arido all’Amore, così che possa fiorire quel Frutto del Tuo Sacrificio, per quelle dolcissime lacrime che Hai versato per noi, in 45 anni, su questa terra, e vivere in eterno, uniti: Padre, Madre e Gesù, con tutta la Corte Celeste, tutti i Santi, insieme a tutti i Tuoi figli di ogni angolo della terra!
Mamma Santissima, Ti supplichiamo, aiutaci in questo nuovo anno, ormai vicino, a cambiare la nostra vita, in un cammino di Luce, di Bene, di Pace, di Perdono, di Fratellanza e di Uguaglianza, secondo il Tuo Santo desiderio!
😇💝😘😘😘 Baci e abbracci, Mammina, da tutti i figli della Sardegna.
A presto!!!
A tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa: vi ringraziamo di cuore per le vostre amorose preghiere!
A presto!!!💝😘😘😘

——————————————————

GLORIA A MAMMA !!! Oggi 8 dicembre, L’ IMMACOLATA CONCEZIONE, giorno di Luce e di Pace. Dal profondo dei nostri cuori che sussultano e risplendono di gioia per TE, Ti facciamo tanti auguri pieni d’Amore. Ti ringraziamo GlorificandoTi con inni e canti. In questo SANTO giorno porta la Fiamma Ardente d’Amore a chi è disperato e pieno di dolore. Grazie DOLCE E CARA MAMMINA, PARADISO delle Anime nostre. Un forte abbraccio e un bacio dai Tuoi figli. Un grazie Infinito e un caro saluto a tutti i fratelli e sorelle di Santità, sempre in preghiera per l’umanità. Antonio Cogotti, Pina Mocci e Rosalba Trudu di Ussana ( Cagliari ).

——————————————————

Nel giorno della Tua festa, l’Immacolata Concezione, giungano a Te Mammina cara, i nostri auguri più affettuosi. Un grandissimo grazie a Dio nostro Padre che ha mandato la Mamma del nostro Signore in mezzo a noi miseri peccatori, per salvarci. Tu Mammina cara grazie al Tuo Sì hai fatto compiere i Disegni di Dio Padre, Tu Sei la nostra Stella brillante, la nostra forza e la nostra speranza. Mammina cara noi Amiamo Te, Confidiamo in Te, Speriamo in Te.
Un abbraccio forte ai nostri Fratelli e Sorelle di Casa Santa sempre, con noi, premurosi, accoglienti e sempre in preghiera per tutta l’umanità. I Tuoi figli Giovanni, Anna, Emanuela Grimaldi del gruppo di preghiera di Santa Maria La Carità.

——————————————————

Questo Santo giorno è la festa della nostra Mamma Lucia, Madre di Dio, che il Signor Padre del Cielo e della terra, ha Donato un Corpo e con il Santo Nome di Lucia, ha fatto scendere Sua Madre Santissima Immacolata, Dolcissima, Purissima, Amore di tutti i figli, sulla terra per portare la Sua Santa Luce nei cuori di tutti i figli di tutta l’umanità da Lei Concepiti. La nostra Mammina ci ha donato la Conoscenza e l’Amore per il nostro Padre Creatore, tutti i Santi Insegnamenti della Legge di Dio. Ci hai Insegnato l’Ubbidienza, l’Amore, la Carità, la Perseveranza e ci hai fatto degni, nella nostra indegnità, di essere figli Suoi, Eredi dello Spirito Santo, ricolmando di gioia Celestiale i nostri miseri cuori. Tutti uniti nel Tuo infinito Amore, attaccati come tralci al Tuo Cuore Puro ed Immacolato, Ti Amiamo Mamma, Ti vogliamo bene, 50 anni insieme a Te o Rosa Profumata del Paradiso, Stella del Gargano, da tutti i Tuoi figli del gruppo di preghiera di Ischia, Caserta, Avellino, da Antonietta di Ischia.

——————————————————

Nel giorno della ricorrenza dell’Immacolata Concezione, il nostro pensiero va a Te, Nostra Regina e Nostra Madre, che più di tutti ci Ami, Tu e Nostro Padre Dio Onnipotente che mai ci abbandonate durante le infinite tribolazioni di questa terra triste. Voi che non Avete mai mentito ai Vostri figli, promettendo il Perdono e la Vita Eterna, non in cambio dei beni della terra, ma di Amore, Carità, Comprensione verso il fratello, conosciuto e sconosciuto, solo Tu Mamma e il Padre ci accompagnate nei nostri passi, con infinito Amore e Pazienza. Grazie, grazie grazie per tutto, un mare di baci per la Tua festa Mamma e per la ricorrenza del Santo Nome di Lucia. Un abbraccio ai fratelli e sorelle di Casa Santa. I Tuoi figli Aldo, Debora e Patrizia del gruppo di preghiera di Novara.

——————————————————

Tantissimi auguri alla nostra Mamma nella ricorrenza della Sua festa dell’Immacolata. Grazie per tutto quello che dai a tutti noi figli ingrati verso l’Unico Bene che Sei Tu Dio Padre e Dio Madre. Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa, Dimora Di Dio. Pace a tutti da Angela Diez da Ittiri (Sassari).

——————————————————

Festa Dell’Immacolata.
Mammina Dolcissima,
E’ LA FESTA DELL’IMMACOLATA, un Tuo Titolo bellissimo che ci fà pensare alla Tua Purezza………..
alla vittoria del Bene sul male….alla Tua Potenza e Onnipotenza…….ai Tuoi Santi Insegnamenti per sconfiggerlo !
La Tua Santa Parola , come Quella di Gesù 2000 anni fa, ha preso forma dal Tuo Santo Esempio : dal Tuo modo di Amare…..di SacrificarTi per Amore…..di dare-dare-dare senza mai nulla chiedere (se non un briciolo di Fede) ……di sempre intercedere ed offrirTi per ottenere dal Padre Grazie e Miracoli per tutti i Tuoi figli………e quante le Grazie che hai dispensato ! non si possono contare !!!…….ma quanti oltraggi, umiliazioni e derisioni hai subito per la salvezza delle nostre Anime !!!
Sei sempre vissuta nella semplicità , nella povertà e nell’umiltà ! Quando Sei tornata sulla terra non Ti Sei manifestata nella Tua Veste Celestiale perchè nessuno avrebbe potuto reggere a tanto splendore……e poi……tanta Luce avrebbe potuto colpire gli occhi del corpo, mentre Tu, volevi che Ti riconoscessimo attraverso gli occhi dell’Anima.
Come Gesù e come 2000 anni fa , hai preso un Corpo con il quale parlarci, abbracciarci, insegnarci……… un Corpo Immacolato senza peccato, ma pur sempre sensibile ad ogni pena e dolore…….e di quanti Te ne Sei fatta carico pur di toglierli a noi!!……..fino a consumarTi !!! tutti ne siamo testimoni !!! un Corpo che, se visto con i parametri della vanità , non suscita attenzione particolare…..come è accaduto per il Corpo del Figlio di Dio ( del resto chi Lo aveva riconosciuto ?)
……..ma per chi si è accostato a Te con un briciolo di Fede ha potuto vederTi con gli occhi dell’Anima e dello Spirito ………è stato accarezzato dal Tuo Dolcissimo Sguardo e nel Tuo Santo Abbraccio ha potuto cogliere una bellezza infinita……..una bellezza Materna…..Celestiale….Paradisiaca…..una bellezza che accarezza l’Anima e ti fa innamorare !!!
Molti credono che siamo esaltati, suggestionati…..a credere che Tu Sei Maria…..la Mamma Celeste……la Mamma di Gesù……tornata nel Nome di Lucia per salvarci e prepararci al ritorno del Signore. Forse nella nostra piccolezza e nella nostra indegnità, avremmo potuto pensarlo anche noi se non fossimo stati testimoni di tanta Potenza, Onnipotenza, Onnipresenza, Luce, Pace,……….Amore infinito…..
Quanti sono stati gli attacchi durante il nostro cammino per confonderci ! ma ogni volta la Tua Luce è stata più forte ed ha rafforzato la nostra Fede.
Sempre grazie-grazie-grazie a Te e al Padre che a noi Ti ha Donata.
Del resto , anche nelle Sacre Scritture, sta scritto della Donna Vestita di Sole : e Tu, porti ” Questa Veste ” !!!!
In questo mondo di pene e dolori che se ne va per i nostri peccati, Mammina Dolcissima , a Te che Sei l’Immacolata Concezione, la vincitrice del Bene sul male, sempre chiediamo la forza , la Fede e l’ardore per vincere gli attacchi della tentazione e superare le prove più difficili per Amore Tuo con il Tuo Santo aiuto………di intenerire i nostri cuori e renderli più aperti alla Carità, all’Amore, alla Santa Preghiera…….
di aiutarci a camminare sui Tuoi Passi e scendere in un autentico Pentimento per essere degni del Santo Perdono Tuo e del Padre e poterVi godere per tutta l’Eternità.
Sempre lode, gloria e grazie a Te e al Padre , come sempre un abbraccio infinito che si estende anche ai Santi fratelli e sorelline che vivono sul Tuo Santo Esempio e sempre pregano per l’umanità.
I Tuoi figli Teresio e Barbara del gruppo di preghiera di Novara. Pace a tutti.

——————————————————

Pace Mamma e Pace a tutti i fratelli e sorelle di tutto il mondo. Non finiremo mai di ringraziare il nostro Buon Dio per aver concesso alla Regina del Cielo, alla Sua Sposa di Scendere sulla terra in soccorso di noi Suoi figli, prendendo un Corpo e un Nome: Mamma Lucia. Immenso è l’Amore Misericordioso di Dio Padre per noi, in questo momento in cui l’umanità volge al tramonto, dove terrore, orrore e dolore imperano e si abbattono sui Suoi figli cercando di indebolire la Fede nei loro cuori. Grazie o Padre per l’Amore infinito, grazie o Padre per quella che indegnamente definisco l’Espressione Altissima dell’Amore di Dio Uno e Trino: “Maria”. Donata, con trepidazione, a noi sulla terra per questi tempi, come Ultima Ancora di Salvezza per tutta l’umanità. L’Immacolata Concezione, Santa Lucia, il Santo Natale, in ricorrenza di queste festività il nostro cuore, il nostro pensiero va a Te Vergine Santissima. Santissima Madre di Dio e Madre nostra, Mamma Maria Lucia, hai camminato fra di noi, ci hai abbracciato e nel Tuo Materno Amore ci hai consolato e ancora, nello Spirito, continui instancabile ad abbracciare questo misero cuore travolto dalle vicissitudini terrene. “Ciò che è della carne è della carne, ciò che è dello Spirito è dello Spirito” e Tu ci hai “Ripartoriti”. Hai ricolmato l’umanità, tutti i figli che hai abbracciato e tutti i figli del mondo che non hanno potuto avere la Grazia di passare tra le Tue Sante Braccia, in egual misura, hai riempito dei Tuoi Doni Celestiali la Tesoriera dei figli di tutto il mondo da Te Concepiti, affinchè, con un Santo Pentimento, possiamo sperare nel Santo Perdono di Dio. Grazie e auguri Mammina cara, grazie Padre per tutto l’Amore che Doni a tutta l’umanità. Il Tuo Santo Sguardo si posi su chi in questo Santo momento è solo e abbandonato da tutti, su chi è nelle sofferenze, nelle tribolazioni e ha tanto bisogno del Tuo Divino e Santo Pronto Soccorso. Un abbraccio ai fratelli e sorelle di Casa Santa che, costantemente, non fanno mai mancare la loro preghiera per le sofferenze e afflizioni dei fratelli di tutto il mondo. I Tuoi figli Ciro Laurentino, Angela, Emanuela del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità.

——————————————————

8 Dicembre Immacolata Concezione, Auguri alla nostra Mammina, la nostra Mamma dell’Amore, Madre di Dio e Mamma di tutta l’umanità. Auguri Mamma dai Tuoi figli Mauro, Nicoletta, Emanuele e Gabriele, figli di Modugno (Bari).

——————————————————

Pace a tutti fratelli e sorelle del mondo.
Ringrazio dal profondo del mio cuore Dio Padre Onnipotente, che ci ha Donato la nostra dolcissima Mamma, Maria Lucia, Regina del Cielo e della terra; ci ha concesso di averLa in mezzo a noi, di essere da Lei curati nel corpo e nell’Anima, ci hai illuminati con la Sua infinita Luce, ci hai istruiti nella Fede e preparati nell’Amore e nella Carità.
Dolcissima Mamma; gli uomini vagano nel buio della terra, come un gregge senza pastore; si sono allontanati dalla Legge di Dio, amano gli idoli, non pregano, hanno perso la speranza; Tu che Sei l’Amore infinito raggiungili con la Tua Santa Luce, porta la Tua Santa Pace nei cuori lacerati e afflitti, e in occasione del Santo Natale che sta per arrivare, accendi in tutti i Tuoi figli, una fiammella nuova, che possa illuminare il nostro futuro cammino.
Proteggi tutti i Tuoi figli di tutto il mondo, allontana le discordie e le guerre, le malattie inguaribili, tutto frutto del peccato dell’umanità.
Infiniti auguri Mamma per il giorno della Luce, per il Santo Natale che sta per arrivare; con fervore di Fede, noi attendiamo il Tuo ritorno, però abbiamo la certezza, che Sei Viva in mezzo a noi, Sei la nostra Stella; i Tuoi figli Lacarbonara Cesare, Maria Pia, Diamantina, Antonella del gruppo di preghiera di Brindisi.
Auguri per tutti i fratelli e sorelle della Santa Dimora di Dio che pregano per tutta l’umanità.

——————————————————

Nella ricorrenza della festa della Luce e del Santo Natale, faccio tanti auguri alla nostra cara Mamma che per Amore dei figli, è scesa in mezzo a noi per Salvare tutta l’umanità di tutto il mondo intero, portando con Sé un pezzo di Paradiso sulla terra dove, con tanto Amore, ha Donato e Dona ancora, tutta Se Stessa per i figli che vogliono restare attaccati alla Sua Santa Mantella. Mamma Ti prego, Dona Pace a tutte le famiglie di tutto il mondo, dove manca Luce, Pace, Amore e Carità, dove il male dei nostri peccati ci ha incatenati, Mamma solo Tu puoi Salvarci. Siamo stati ciechi, non abbiamo riconosciuto quale Dono prezioso il Padre ci ha Donato, la Sua Sposa, Rosa profumata del Paradiso. Hai fondato la Tua Santa Dimora sul Gargano, dove i nostri fratelli e sorelle di Casa Santa, con tanto Amore, portano avanti i Tuoi Santi Insegnamenti e Tu, cara Mamma, insieme al Padre ci aspetti ai Santi Cancelli, per abbracciare noi Tuoi figli. Grazie Mamma per il Tuo Infinito Amore che hai per noi. Dalla Tua figlia Antonietta di Vallo della Lucania. Un abbraccio ai fratelli e sorelle di Casa Santa.

——————————————————

Per la ricorrenza della festa di Santa Lucia e del Santo Natale, facciamo tantissimi auguri alla nostra Mamma Luce, Santissima Stella che brilla radiosa, Rosa profumata del Paradiso. La Mamma di tutta l’umanità, che per Amore grandissimo per noi figli, indegni e peccatori, è scesa sulla terra, è stata in mezzo a noi per condurci sulla Via della Salvezza. Che bello Mamma, che nostalgia, nel ricordo di quando ci stringevi nelle Tue Sante Braccia nella Casetta delle Grazie. Quanto Amore ci hai donato Mammina mia e noi non abbiamo capito che Tu Sei la Luce per i nostri miseri cuori, dell’Anima nostra. Grazie Padre che hai permesso che la Tua Sposa scendesse sulla terra, dandoci l’Immensa gioia di poter vivere tantissimi momenti meravigliose insieme a Lei, alla nostra Mammina. Mamma, Tu Sei la nostra Ancora di Salvezza, solo Tu puoi Dare Luce a questo mondo che sta attraversando grandi tribolazioni, nel buio e nelle tenebre, solo la Tua Luce, come un Faro, ci porterà al Porto Sicuro, al Tuo Cuore Misericordioso, al Perdono di Dio. Tienici sempre stretti sotto il Tuo Santo Manto, tutti i nostri cari e tutta l’umanità. Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa, Dimora di Dio sulla terra, che sono sempre in preghiera per tutta l’umanità, i Tuoi figli di Alfano (Salerno).

——————————————————

13 dicembre giorno di Luce.
La Luce di Lucia, la nostra Mamma del Cielo.
La Mamma di tutte le mamma e di tutta l’umanità.
Nati dal Tuo Amore per Tuo Amore.
Emarginati dal peccato di Adamo ed Eva, Sei voluta scendere nelle nostre penitenze, per salvarci.
In questo Santo giorno la nostra supplica al Padre guidala Te, cara e dolce Mammina. Chiediamo perdono dei nostri peccati e quelli di tutta l’umanità.
Mamma confidiamo in Te, perché solo Te puoi guidarci tra le Braccia del Padre per essere accolti come fu accolto il figliol prodigo ed essere trattati come ultimi dei Suoi servi.
Gloria a Mamma.
Un saluto alla nostra Famiglia di Santità che giorno e notte è in Preghiera per l’umanità.
I figli del gruppo di preghiera di Milano e Lombardia.

——————————————————

Mamma, Sei venuta sulla terra per portare la Luce nei cuori degli uomini, che camminano nelle tenebre; e per l’Amore Immenso che hai verso i Tuoi figli, hai preso un Corpo, affinché, Tu che Sei Spirito Santissimo, potessimo contemplare il Tuo Santo Volto, e immergerci nel Mare dei Tuoi Occhi Santissimi, Colmi di Luce.
O Stella del Gargano, prostrati ai Tuoi Santi Piedi, Ti preghiamo: continua a darci la Tua Santa Luce, la Tua Santa Pace, la Tua Santa Materna e Paterna Benedizione e Misericordia.
Tantissimi auguri Mammina, nel giorno a Te dedicato, il 13 dicembre, Festa di Santa Lucia, che anticipa quella del Santo Natale.
Un abbraccio ai fratelli e alle sorelle di Santità che pregano incessantemente per i dolori dell’umanità.
Rossella Vinci di Novara.

——————————————————

Tanti auguri Mamma, per la Festa di Santa Lucia.
Gli Angeli, gli Arcangeli, i Cherubini, insieme al popolo di Dio che Ti ha riconosciuta, Ti Glorifica, Ti Adora e Ti ringrazia per Essere stata in mezzo a noi per 45 anni, donandoci tanto Amore e gli Insegnamenti per avvicinarci a Dio, e col Tuo Santissimo Esempio, ci hai fatti partecipi della Vita Eterna ed Eredi dello Spirito Santo.
E in questo Santo Giorno, con cuore contrito e colmo d’Amore, il nostro pensiero è rivolto a Te, per farTi i migliori auguri per la Tua Festa che porta il Tuo Santissimo Nome.
Un saluto ai fratelli e sorelle di Casa Santa, Dimora del Dio Vivente.
Pasqualina Pizzi di Novara.

——————————————————

Cari fratelli e sorelle sono Anna Gubello di Specchia (Lecce). Voglio fare i miei più sinceri auguri a Te Mamma Lucia Immacolata, che Amore Grande ha il Signore per i figli, ci hai Donato Colei che in tutti i tempi e per tutta l’eternità è Vincolo d’Amore che ci unisce a Dio, Maria, Madre Sposa e Luce di Dio. Immenso Sacrificio d’Amore della Mamma che si è immolata per la salvezza dei figli e che ci mantiene ancora stretti alla Misericordia del Suo Cuore Immacolato e Santissimo. Che possiate tutti vivere un solo istante l’Amore Incarnato, la Gloria di Dio, scesa sulla terra nella Santa Dimora di Dio. Tu che Sei Immacolata Concezione, dacci la Tua Santa Benedizione, Tu Sei la Creatura più Pura del Santo Creato. A Te rincorriamo fiduciosi perché il Tuo Santissimo Spirito è sempre con noi e il Tuo Amore è sempre vincitore. Un saluto ai nostri fratelli e sorelle di Casa Santa che sono sempre in preghiera per tutta l’umanità.

——————————————————

LUCIA:
L…………………LUCENTE
U……………….UNICO
C………………..CELESTIALE
I…………………IMMUTABILE
A………………..AMORE
MAMMA TU SEI L’AMORE
LUCENTE: perché porti la Luce ovunque c’è il buio.
UNICO: perché non esiste Creatura che possa eguagliarTi.
CELESTIALE: perché vieni da DIO.
IMMUTABILE: perché Sei l’Eternità.
TANTI AUGURI MAMMA PER LA TUA FESTA !
FA CHE QUESTO GIORNO SIA UN GIORNO DI LUCE PER TUTTA L’UMANITA’,
AFFINCHE’ POSSIAMO VEDERE TUTTI I NOSTRI PECCATI, FARE IL SANTO PENTIMENTO E NON COMMETTERLI PIU’,
E RICONOSCERE CHE TU SEI MARIA VENUTA DA DIO PER SALVARE I SUOI FIGLI CHE IL TUO CUORE IMMACOLATO HA GENERATO PER LA VERA VITA, QUELLA DEL MONDO NUOVO CHE VERRA’!
AUGURI a tutti i nostri fratelli e sorelle di CASA SANTA che tengono sempre accesa LA FIAMMA DI LUCE DEL TUO AMORE!

Ilde Ciarlante da Isernia (Campobasso).

——————————————————

Auguri Mamma, Tu Sei la Luce che illumina il mondo e i cuori dei figli di tutta l’umanità. Non lasciarci vagare nel buio del peccato, ma portaci con Te nel Nuovo Mondo che hai preparato insieme al Padre per noi. Con infinito Amore i Tuoi figli: Antonio, Rosa, Walter e Christian Caterino di Acquaviva delle Fonti (Bari).

——————————————————

Più bel Titolo al mondo non c’è,
Immacolata Vergine bella,
Incoronata tra tutte le stelle,
La più Luminosa Mammina Sei TU ……
Il Tuo Nome è
Lucia, Luce del mondo, che illumina e guida i cuori dei popoli da salvare.
Con i Tuoi Occhi color del mare, tutti i Tuoi figli Stai a guardare,
Alzi lo Sguardo e Guardi lontano,
Rimiri il Tuo Gregge che avanza piano,
dai più piccini ai più anziani, tutti salvi nelle Sante Braccia del Padre, li vuoi portare.
Grazie Mamma che ci continui ad Amare,
Ti supplichiamo non ci abbandonare,
In questo mondo di dolore,
Tienici stretti stretti al Tuo ❤
La nostra preghiera arriva fino in Cielo, per accarezzare il bel Viso di
MARIA LUCIA PERLA DEL PARADISO

Auguri
MAMMA LUCE

i Tuoi figli con Amore
Franco, Giovanna
Angelo
Gruppo di preghiera di Novara.

——————————————————

Pace a tutti il mondo, grande giorno è oggi🕯 13🕯 dicembre giorno grande in Cielo e in terra, giorno di🕯 Santa 🕯Lucia 🕯Mamma Tu Sei la Luce di tutti noi❤Mamma Sei scesa in mezzo a noi
per portarci la Tua Santa Luce🕯perché siamo nel buio della terra, Ti preghiamo Padre, perdonateci. Tanti, tanti auguri ❤Mamma❤un bacio e un un’abbraccio da Tuo figlio Nicola Pupio di Montalbano Jonico. Tanta pace ai miei fratelli è sorelle di Casa Santa.

——————————————————

Mamma del Bene Eterno,
il Padre Ti ha Donato il Nome di Lucia, perchè tutti i figli potessero affidarsi e confidare in Te Mamma che Sei LUCE Divina e FARO di Salvezza dell’Anima in questo mondo così buio immerso nel terrore e nell’orrore dei peccati, dove l’uomo non riconosce più il Suo Creatore.
Con il Tuo AMORE Infinito irradi e riscaldi tutti i cuori che a Te si rivolgono con quella briciolina di Fede.
Mamma Tu Sei la Madre di tutti i Santi e in questo Santo Giorno il nostro Amore possa arrivare alla Tua figlia Santa Lucia esempio di Fede per l’umanità.
Sei Tu la Fortezza di Bene che guida tutti i figli che al Padre vogliono arrivare con la perseveranza dei Tuoi Santi Insegnamenti.
Grazie MAMMA per tutti i TUOI Santissimi Sacrifici e grazie Padre per averci Donato la Tua Luce!
Auguri MAMMA!
Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Santità che perseverano nella Luce della Mamma e del Padre.
I figli del gruppo di preghiera di Campobasso.

——————————————————

Pace a tutta l’umanità con Grande Gioia il giorno 25 – 12 – 2019 è il Santo Natale. La Nascita di Nostro Signore Gesù Cristo, prepariamoci con il nostro Spirito, facciamo che i nostri cuori siano la grotta di Gesù Bambino di Amore, Carità, Fedeltà. Per questo Santo giorno, Lodiamo e Glorifichiamo il Nostro Caro Gesù Bambino, insieme con il Nostro Caro Padre Celeste, a Maria, e a tutta la Corte Celeste del Cielo. Grazie Nostro Caro Padre Celeste e Grazie Nostra Cara Mamma dell’Amore di averci mandato il Vostro Divino Figlio Gesù sulla terra. Dio Padre e Dio Madre faTe che questo Santo Natale sia di Pace, Amore, Fede e Carità per noi, per i nostri cari, per tutto il mondo intero. Un Santo Natale a tutte le creature terremotate, nelle guerre, a chi è lontano dal Cuore di Dio, a chi vive nel buio delle tenebre, a tutti i bambini soli e abbandonati. Un Santo Natale a tutti i Fratelli e Sorelle che sono nel cammino della Santità. Un Santo Natale al Nostro Caro Padre Celeste, al Nostro Caro Gesù Bambino, alla Nostra Cara Mamma del Redentore, dai Vostri figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

——————————————————

Il gruppo di preghiera di Gravina vuole ringraziare la nostra Mamma e il Padre nostro per questo Santo Natale, facendo un augurio grande, grande, grande, affinché il Signore ci dia tanto Amore Forza e Bontà nei cuori per essere sempre più buoni, non solo nel Santo Natale, ma sempre, abbracciando tutte le sofferenze del mondo, pregando per questi fratelli che in questo momento stanno attraversando tribolazioni e dolori. Grazie Signore, grazie Mamma del Santo Natale, dell’Insegnamento che ci hai dato a tutti noi. Grazie Mamma, accresci sempre in noi la Fede affinché non ci venga mai a mancare. Grazie Mamma, Grazie Padre e un abbraccio ai fratelli e sorelle di Casa Santa che sono sempre in preghiera per tutti i dolori che affliggono l’umanità, baci a tutti.

——————————————————

Pace a tutti, sono Arcangela di Gravina e voglio ringraziare Mamma per la Santa giornata di Santa Lucia e augurare un Santo Natale a tutta l’umanità. Possa il Signore nella ricorrenza della Sua Nascita, darci Grazia di aumentare sempre di più la nostra Fede. Che sia un anno di Pace, di Amore e Carità nei cuori dei nostri fratelli di tutto il mondo che stanno nelle sofferenze e che non hanno neanche un pezzettino di pane da mettere sulle loro tavole. Raccogli questi fratelli, Madre mia, sotto la Tua Santa Mantella augurando a tutti un Santo Natale di Pace Amore e Carità. Un bacio a tutti fratelli e sorelle di Casa Santa, Dimora di Dio.

——————————————————

Lodiamo e glorifichiamo con canti e preghiere la Nostra Cara Mamma, il Signor Padre e Gesù Bambino che con il Loro Dolcissimo Sguardo d’Amore inteneriscono i cuori di tutta l’umanità per il Santo Natale. Tanti cari Auguri di Buon Natale Cara Mamma, unitamente al Signor Padre e al Caro Piccolo Gesù Bambino. Natale Festa Universale in Cielo ed in terra per piccoli e grandi di ogni nazionalità. Grazie a Te, Cara Mamma Nostra, che ci permetti ancora una volta di festeggiare questa Lieta Ricorrenza in ogni parte del mondo. Le strade dei paesi e delle città sono piene di luci, anche le nostre case sono addobbate a festa con luci, alberelli e presepi, ma la Stella più Splendente che illumina Potentissima ogni parte del mondo e arriva Potente a tutti i Suoi figli, Sei solo Tu Cara Mamma Nostra, Luce Piena di Amore Celestiale per tutto il Tuo Santo Creato💖💞💕 🌷🌹🌸🎄🌠 ❇✨. Auguri di un Buon Santo Natale e pace ai fratelli e sorelle di Casa Santa e a tutti fratelli e sorelle del mondo. Tutti uniti insieme con umiltà e amore ai piedi della Santa Mantella della Mamma del Cielo. Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo.

——————————————————

Grazie Cara Mamma del Tuo Immenso Amore. Solo per i Tuoi Nobilissimi Meriti e per la Tua Incommensurabile Bontà per tutto il Santo Creato, che trovano sempre ascolto presso il Buon Padre Dio, che si ripete ora come più di 2000 anni fa, il Dolcissimo Miracolo della Rinascita di Gesù Bambino. Così che anche quest’anno ci dai la gioia di festeggiare il Santo Natale da trascorrere In semplicità ed umiltà. Una Ricorrenza tutta Santa di Pace, Amore e Luce Potentissima che si irradia da Casa Santa per illuminare tutta l’umanità. Per tutto l’anno, Cara Mamma, mi sono sentita protetta dal Tuo Amore Grande Grande Grande in confronto alla mia fede poca poca poca. Te ne sono infinitamente grata. Accettami Ti prego con tutte le mie debolezze. Gloria e tanti Cari Auguri in Cielo ed in terra a Te, al Signor Padre e a Gesù Bambino. Un caro affettuoso saluto e auguri per il Santo Natale ai fratelli e sorelle di Casa Santa e a tutti i fratelli e sorelle del mondo. Giuseppina Alletto di Roma 💖💕💞🎄🌹🌸🌷🌠

——————————————————

Mamma Tenerissima,
i Tuoi figli di Campobasso vogliono farTi gli Auguri per il Santo Natale.
Mamma Dolcissima, Regina del Cielo, Respiro dell’umanità, Bene e Amore del nostro Creatore, ci vogliamo stringere intorno al Tuo Cuore Misericordioso per ringraziarTi di aver portato il Signore Gesù dai Tuoi figli e di averceLo fatto Amare giorno dopo giorno attraverso tutti i Tuoi Santi Insegnamenti che sono Verità, per chi crede e chi non crede.
Auguri Mamma e Auguri Padre, Vi amiamo immensamente!
Auguri a tutti i nostri Fratelli e Sorelle di Santità che con tanto Amore donano ristoro a tutta all’umanità con la preghiera senza chiedere mai nulla in cambio.

——————————————————

Grazie Cara Mamma per tutto il bene che mi vuoi. Tanti cari Auguri per questo Santo Natale a Te, al Nostro Signor Padre Dio e al Piccolo Gesù Bambino che da Casa Santa ci Benedite e ci Illuminate col Vostro Impareggiabile Amore e Bene del Cielo nel nostro cammino. Grazie e auguri ai fratelli e sorelle di Casa Santa che ci accolgono sempre con tanto Amore. Pace e auguri a tutti. Enrico Caliendo di Tor San Lorenzo Ardea (Roma).

——————————————————

Pace fratelli e sorelle di tutto il mondo, l’arrivo del Messia ci porti la Buona Novella nel cuore di tutti: Pace, Carità, Gioia, Amore e Preghiera, sono i Doni per un SANTO NATALE e un SANTO ANNO NUOVO.
Auguri alla MAMMA di GESU’ e MADRE NOSTRA MARIA IMMACOLATA CONCEZIONE.
Un SANTO NATALE e un SANTO ANNO ai Nostri Fratelli e Sorelle della DIMORA di DIO, che portano con AMORE nelle nostre case la SANTA PAROLA DI DIO E DELLA MAMMA e sono sempre in Preghiera per tutta l’umanità.
Grazie DIO PADRE e Grazie DIO MADRE.
I figli del gruppo di preghiera di Molfetta e Giovinazzo.

——————————————————

Grazie Mamma Maria Lucia per averci portato Gesù quaggiù. Con il Tuo “Si”, Sei diventata Madre del Redentore.
Quanto Amore hai avuto per i Tuoi figli! Un Amore così grande che Ti fece Madre di Gesù, venuto sulla terra per renderci partecipi del Cielo.
E in Questo Santo Natale, Ti ringraziamo nostro Caro Padre Buon Gesù per il Tuo Bene Infinito, mentre noi, invece, qui sulla terra, facciamo festa di vanità, senza capire il Vero significato del Santo Natale, Festa della Tua discesa sulla terra, per camminare insieme ai Tuoi figli. Ma nella Tua Venuta, hai trovato i nostri cuori gelidi a causa del peccato.
Ti preghiamo, Buon Gesù, Rinasci nei nostri cuori; fa che Ti riconosciamo come Nostro Creatore e Redentore, e porta la Pace dove manca, e col Tuo Santo Perdono, togli il nostro peccato.
Noi vogliamo darTi tanto Amore, per quanto Tu e la Nostra Adorata Mamma Celeste, lo aveTe dato a noi.
Vieni Gesù, vieni a scaldare i nostri cuori freddi; vieni, e rimani con noi, perché Sei l’Amore Infinito, la Clemenza, il Perdono; e noi, con cuore contrito e colmo d’Amore, apriamo i nostri cuori, e facciamo festa nello Spirito, per la Tua venuta.
Buon Natale Padre Nostro, Buon Gesù.
Buon Natale Mamma cara.
Tua figlia Vinci Rossella di Novara.

——————————————————

Pace fratelli e sorelle.
Sono Pasqualina Pizzi di Novara.
Siamo ormai giunti alla fine di questo anno e desidero ringraziare la Mamma per tutto ciò che ci ha donato.
Grazie per averci dato la Parola Viva di Dio.
Grazie per averci Ristorati nello Spirito, nell’Anima e nel corpo.
Grazie per averci donato tutto il Tuo Bene.
Grazie per averci fatti arrivare in Casa Santa per gioire del Paradiso che hai posto su questa terra.
Grazie per averci colmati della Parola Viva di Dio per mezzo dei Santi Profeti di Casa Santa.
Grazie, grazie, grazie, grazie ancora.
Pasqualina Pizzi di Novara.

——————————————————

Nella ricorrenza del Santo Natale, auguriamo a tutti i fratelli e sorelle, che sono nelle sofferenze e tribolazioni, Pace e Amore.
Maria, Mamma Lucia, guidi i figli dell’umanità e porti nelle loro famiglie, nei loro cuori, il Ristoro e il “Frutto del Santo Natale”.
A Te, Mamma Carissima, ed al nostro Buon Padre Dio, che per il Vostro Grande Amore ci aveTe inviato Vostro Figlio Gesù, rendiamo grazie.
In questo Santo Giorno e per i giorni a venire, la Luce del Verbo di Dio illumini e porti la Pace nei cuori degli uomini, li sorregga nelle difficoltà umane, li guidi nella strada della Fede e della Preghiera per la Salvezza Eterna.
Un abbraccio affettuoso a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, Dimora di Dio sulla terra, dove si recita giorno e notte la Preghiera per l’umanità.
Il Gruppo di Preghiera di Arezzo.

——————————————————

Nella ricorrenza della venuta del Messia, i Tuoi figli si stringono a Te, Mamma Dolcissima, che L’hai portato sulla Terra, L’hai tenuto e cullato nelle Tue Sante Braccia e Gli hai dato il nutrimento tramite il Tuo Santo Latte Materno, così come hai nutrito noi con le Tue Sante Parole per ben 45 anni, una vita di dolore per i figli che si perdevano, di tristezza, di umiliazioni. Solo la Regina del Cielo poteva sopportare tutto questo in silenzio e piena di Amore per i figli Suoi, per aiutarne il più possibile. Grazie Mamma per tutti i Tuoi Sacrifici, per il Tuo Infinito Amore, grazie Padre per averceLa Donata. Un Santo Natale a tutto il mondo, ma soprattutto agli ammalati, ai tribolati, ai poveri, a chi è nella guerra e a chi fugge dalle proprie case. Un grande abbraccio e un forte saluto anche ai Fratelli e Sorelle di Casa Santa che pregano per tutta l’umanità.
I Tuoi figli Aldo, Debora e Patrizia del gruppo di preghiera Novara.

——————————————————

Pace a tutti Fratelli e Sorelle di tutto il mondo intero, il giorno 29 – 12 – 2019 è la Sacra Famiglia di Nazareth. Per questo Santo giorno, prepariamoci con il nostro Spirito a Lodare e Glorificare la Sacra Famiglia di Nazareth, modello di Santità per tutte le famiglie di tutta l’umanità. Seguiamo la strada che ci porta alla Salvezza sul Cammino di Santità che la Nostra Dolcissima Mamma Luce ci ha portato giù dal Cielo, i Suoi Santi Insegnamenti, la Scuola Celestiale: Uguaglianza, Fratellanza, Fede, Amore, Carità e Pentimento. Allontaniamoci dal male e seguiamo il Bene. Alla Cara Famiglia di Nazareth, il nostro pensiero è Rivolto Voi. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Bene di Dio, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

——————————————————

Vi Ringraziamo Dio Madre e Dio Padre che ci Avete tenuto sotto il Vostro Santo Mantello Celestiale anche quest’anno. Abbiamo camminato nella Vostra Santa Luce, Pace, Amore, Carità. Fratelli e Sorelle di tutto il mondo il giorno 31 – 12 – 2019 sia una notte di Ringraziamento al Nostro Caro Padre Celeste e alla Nostra Cara Mamma Luce di quest’anno trascorso, tutti insieme entriamo nell’Ora Santa con tutti i Fratelli e le Sorelle di Santità. Il giorno 01 – 01 -2020 è Maria Madre di Dio, Madre Nostra e Madre di tutta l’umanità. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Celeste di averci mandato sulla terra la Tua Dolcissima Sposa Mamma Luce. Fratelli e Sorelle di tutta la terra intera prepariamoci con il nostro Spirito a Lodare e Glorificare la Nostra Cara Mamma Dono di Dio. Mamma in questo Grande giorno il nostro pensiero è per Te, fa che sia un anno nuovo pieno della Tua Santa Luce per tutti i fratelli e sorelle nelle guerre, nei terremoti, per chi ha subito maremoti, a tutte le creature che hanno bisogno nell’Anima e nel corpo. Alla Nostra Cara Mamma la Rosa del Paradiso, per questo nuovo anno dacci la Tua Santa Benedizione a noi, a i nostri cari, a tutta l’umanità. Mamma, facci camminare tutti sulla strada del Signore che Tu ci hai Insegnato, nella Tua Santa Luce, nella Tua Santa Pace, nel Tuo Santo Amore, nella Tua Santa Carità. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma la Stella che Brilla sul Gargano e Rosa del Paradiso, al Nostro Caro Gesù Bambino, a tutta la Gloria di Dio, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Dal profondo dei nostri cuori Rivolgiamo con tanto Amore i nostri più cari auguri, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

——————————————————

Pace a tutti, aspettando la Nascita del nostro Signore Gesù Cristo, facciamo un po’ di spazio nel nostro cuore, facciamo entrare Gesù bambino e facciamogli trovare un po’ di pace, di amore, di carità ed ubbidienza. Grazie Mamma Bambina che insieme al Padre Bambino Siete scesi dal Cielo in mezzo a noi. Tanti, tanti, auguri di Buon e Santo Natale ai miei fratelli e sorella di Casa Santa, grazie per tutto l’Esempio di Amore e Carità della Mamma che ci donate in ogni momento. Buon Natale a tutti i disagiati e a tutti quelli che non hanno un tetto e per tutte le creature nei bisogni e necessita nell’Anima e nel corpo. Buon natale, Tuo figlio Nicola Pupio di Montalbano Jonico.

——————————————————

Mammina Dolcissima,
in questo Santo Natale, insieme ai nostri cari e a tutti i fratelli del mondo, facci riposare nella culla di Gesù Bambino dove accarezzati dalle Sue tenere Manine, dal Suo dolce Sorriso e dal Tuo Santo Sguardo, i nostri cuori immersi in tanto Amore, possano Rinascere e diventare un nido d’Amore dove farVi per sempre Riposare.
Sempre, grazie, Gloria e Lode a Te e a Gesù.
Un abbraccio infinito e un augurio di un Santo Natale ai Santi fratelli e sorelline che sempre pregano per l’umanità e camminano sul Tuo Santo Esempio.
I Tuoi figli, Teresio Pastore e Barbara Di Lullo del gruppo di preghiera di Novara.

——————————————————

GESU’ PER QUESTO SANTO NATALE IL PIU’ BEL REGALO CHE TI POSSIAMO FARE E’ IL NOSTRO PENTIMENTO!
Fratelli e sorelle del mondo intero, CHIEDIAMO PERDONO A NOSTRO SIGNORE PER TUTTI I PECCATI COMMESSI, con il buon proposito di NON COMMETTERLI PIU’ E PERDONIAMO COLORO CHE CI HANNO FATTO DEL MALE! “rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori”, …recita il PADRE NOSTRO! poiché se non perdoniamo non saremo perdonati, in quanto nessuno è senza colpa!
Ricambiare il male con il Bene è il significato chiave degli insegnamenti di GESU’ e della nostra MAMMA! Il Loro Sacrificio d’Amore nonostante il male ricevuto dall’uomo, essere indegno e misero peccatore, è l’Esempio più grande di questo AMORE GRATUITO, IL VERO AMORE, L’AMORE DI DIO, e l’unica strada per la salvezza eterna”
Perciò in questi giorni SANTI chiediamo alla MAMMA di aiutarci in questo Cammino di Santità verso i sofferenti, i bisognosi, i poveri, i malati, gli ultimi, i deboli, gli amareggiati, i cuori solitari, gli incompresi, gli abbandonati! Riscopriamo il vero valore del Natale : AMARE DIO e IL PROSSIMO!
AUGURI PADRE, AUGURI GESU’, AUGURI MAMMA, AUGURI A TUTTI DI CASA SANTA.
Auguri a tutti voi di tutta l’umanità, con la speranza nel cuore di vivere non più secondo la carne, ma secondo lo Spirito nel nuovo anno che verrà, per prepararci al SANTO GIUBILEO DELLA DIMORA DI DIO, il giorno 11 marzo, giorno Santissimo, dopo 50 anni che MARIA, LA NOSTRA MAMMA, è tornata SULLA TERRA per salvare l’umanità! Tua figlia Ilde Ciarlante da Isernia (Campobasso).

——————————————————

Nella ricorrenza del Santo Natale e del Nuovo anno che arriva, noi figli, del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità, con immensa gratitudine a Colei che del Cielo e della terra ne è Regina e al Suo Re nostro Signore Creatore, vogliamo ardentemente ringraziare con canti Lodi e Preghiere, i nostri Creatori che per Amore nostro, figli indegni e peccatori, si sono fatti Bambini per scendere in mezzo a noi e Riscattarci dai nostri tanti peccati, per farci Rinascere a Nuova Vita e Rivestirci del Vestito di Luce del Loro Santissimo Sacrificio. Ci illuminano la strada per condurci all’Ovile Santo dove tutti insieme in un Unico Cuore, in un grande girotondo, nella Catena d’Amore del Loro Ardore, gioiremo per tutta l’Eternità: Padre, Madre e figli. Infinitamente Grazie e Auguri Padre nostro Creatore, Auguri Mammina nostra dolcissima ed Immacolata, auguri a tutti i fratelli e sorelle della Santa Dimora di Dio e di Maria sulla terra. Nell’Anno Santo che arriva, in Cammino verso il Santissimo Giubileo di Maria dell’Altomare dell’11 Marzo, con tutto l’Amore, il Gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità.

——————————————————

Periodo tutto Santo questo, tante ricorrenze si susseguono. Il 28 dicembre ricorre la Sacra Famiglia, Esempio perfetto per tutte le famiglie del mondo, da cui ognuno di noi può trarre insegnamento nel proprio piccolo di pace e serenità.. Tanti cari Auguri, Cara Mamma, e gloria in Cielo e terra per Te, il Signor Padre e Gesù Bambino, che dalla Sua Umile Culla benedice il mondo intero. Tanti carissimi Auguri per la Santa Ricorrenza del 1 gennaio 2020, tutto dedicato alla Santissima Madre di Dio e Madre Nostra. Auguri dal profondo dei nostri cuori alla Mamma Nostra ed un Grazie Grandissimo al Nostro Padre Dio per averci fatto questo Dono Immenso di avere la Mamma con noi, in Suo Onore si apre ogni anno con questo Magnifico Titolo di Maria, Mamma Nostra, la Magnifica Rosa del Paradiso, che è stata e continua ad essere sempre con noi, Mamma piena di Grazie e di Amore Immenso per tutti i figli da Lei Concepiti e Creati dal Nostro Padre Dio. Fino a giungere poi alla Santa Epifania, festa graditissima a piccoli e grandi di ogni età, che nella semplicità torniamo tutti bambini e ci basta la gioia del cuore per festeggiare tutti insieme, uniti davanti al Santo Presepe. Piano piano senza accorgercene ci avviamo così al Santo Giubileo. 50 anni l’11 marzo 2020 dalla terza ed ultima Apparizione di Maria che per Sua Grazia ci ha messi tutti nelle Sue Mani Santissime, Lei Mamma di tutto il Santo Creato, Mamma Maria Lucia. Il tempo sembra essere volato. Ma quanti e quanti Sacrifici la Nostra Cara Mamma! La Tua Luce, Mamma, si è diffusa nel frattempo su tutta la terra. La Mamma con il Suo Immutabile e Profondo Amore è stata sempre Presente nella storia di tutta l’umanità. Non ci ha mai lasciato da soli. Ma dobbiamo ammettere che questa nostra generazione ha avuto molto molto di più, avendo visto e sentito Simili Grandezze. Facciamone tesoro. Grazie Mamma. Ancora tantissimi Auguri per questo nuovo anno a tutto il Cielo. Un buon anno ai fratelli e sorelle di Casa Santa e a tutto il mondo. Pace. Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo.

——————————————————

In Ricorrenza del giorno 03 – 01 – 2020: il Santissimo Nome di Gesù. Per questo Santo giorno, Lodiamo e Glorifichiamo il Santissimo Nome di Gesù, al Nostro Caro Gesù, il nostro pensiero è Rivolto a Te. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, al Nostro Caro Gesù, alla Nostra Cara Mamma Luce la Stella che Brilla sul Gargano, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Al Nostro Caro Gesù Rivolgiamo i nostri più cari auguri, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

——————————————————

Il giorno 06 – 01 – 2020 è l’Epifania di Nostro Signore Gesù. Giorno di Luce su tutti i pianeti della terra intera, Dio Padre e Dio Madre Irradiate con la Vostra Santa Luce Divina il nostro cammino, a noi, a i nostri cari, a tutta l’umanità. Al Nostro Caro Gesù Bambino per questo Grande giorno di Luce i nostri cuori e i cuori di tutta la terra intera Ti Adorino, Ti Lodino e Ti Glorifichino per tutta l’Eternità. Al Nostro Caro Gesù Bambino d’Amore, per tutti i bambini che non hanno un pezzo di pane, e un sorso d’acqua, per tutti i bambini soli abbandonati nelle guerre, portali il Tuo Santo Ristoro e il Tuo abbraccio. Baci Abbracci al Nostro Caro Gesù Bambino, al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma del Redentore, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Rivolgiamo i nostri più cari auguri al Nostro Caro Gesù Bambino, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

——————————————————

Ancora aleggia nell’aria la Pace contagiosa lasciata nei cuori a tutta l’umanità per la Santa Festività del Natale, ma tutto il mondo consumistico stà già sciupando questa bella sensazione meravigliosa perché oggi c’è la frenesia dell’ultimo dell’anno con cenoni, brindisi, fuochi d’artificio , azioni scaramantiche come quella di buttare dalla finestra cose vecchie per auspicare un anno nuovo migliore e scambiandoci gli auguri tipici di “buona fine e miglior principio”. Niente di male in questo perché Dio Padre e Dio Madre vogliono vederci felici e gioiosi ma non nel modo che pensiamo noi , Loro vogliono UNA CATENA D’AMORE tra di noi insieme a LORO che ci Amano tanto nonostante le nostre mancanze. L’unico pensiero che mi viene in questo ultimo dell’anno è “ GRAZIE MAMMA, GRAZIE PADRE CHE NELLA VOSTRA INFINITA MISERICORDIA CI DONATE UN ALTRO ANNO per darci la possibilità di Convertirci per tornare a Voi “ .
Buon 2020 a tutti ma stretti stretti da veri fratelli tra le Braccia di Mamma, affinché ci allontani dal male per elevarci nello Spirito e per essere degni del Suo Grande Amore.
Buon 2020 ai cari fratelli di Casa Santa, Fari lasciati per noi da Mamma.
Antonella Menchetti, gruppo di preghiera di Arezzo.

——————————————————

Ringrazio ancora una volta il Signor Padre che ha voluto condividere con ciascuno di noi la Grande Gioia di avere accanto la Madre di Dio e Mamma Nostra. Le Grandezze del Cielo che molti di noi aspettavamo finalmente Le abbiamo avute e Le abbiamo con noi. Corrispondiamo tutti insieme al Grande Amore della Mamma Nostra per evitare il ripetersi di tante malvagità e disastri, se si rimane lontani da Dio Madre e Dio Padre. Confidiamo nel Grande Amore della Mamma Nostra e sicuramente questo Grande Amore che la Mamma in tutti questi anni ha trasmesso a noi figli vincerà. Quante volte Mamma anche quest’anno mi hai soccorso tra Cielo e terra, prima ancora che io potessi chiedere il Tuo Prezioso Aiuto, grazie infinite. Tantissimi Auguri, Cara Mamma, per questo Santo Giorno del 1 gennaio e per tutto il nuovo anno. Auguri per la Santa Epifania, sono giorni freddi riscaldati dal Tuo Immenso Amore, con i buoni propositi che si fanno davanti al Santo Presepe. Auguri di buon anno ai fratelli e sorelle di Casa Santa e al mondo intero. Pace a tutti. Giuseppina Alletto di Roma.

——————————————————

Mammina dolcissima,
A Te che Sei Madre, Sposa , Figlia di Dio e Madre nostra , a Te che mai ci hai detto Chi Sei a Parole ma……….
Tu Sei Colei alla quale il Padre ha riposto nelle Sue Sante Mani la Fondazione delle Grazie, come annunciato alle sei donne nell’Apparizione di Sesto S. Giovanni…………: e le Grazie davvero non si contano!
Tu Sei Potente e Onnipotente !……….e quale dei Tuoi figli non può testimoniarlo ……… ? In quanti Ti abbiamo visto moltiplicare il Santo Pane, la Santa Mensa……..con pochi Kg. di pasta sfamare migliaia di creature , ma sempre, benedicendo e ringraziando il Padre !!!……….abbiamo anche visto quando in un istante hai fermato la pioggia che scendeva a dirotto per farci ascoltare la Santa Parola……….e quanti i cuori senza pace che hanno trovato la Pace , i ciechi che vedono, i paralizzati che camminano , i cuori addolorati che hanno trovato conforto, malati di mali inguaribili risanati, ………… bestemmiatori che si sono convertiti !!!………
Tu Sei Colei che è Presente e Onnipresente in ogni istante della nostra vita : quando Ti invochiamo subito arrivi con il pronto soccorso della Grazia di Dio e sempre troviamo la Tua Santa Mano e il Tuo Santo Aiuto……..!
Tu Sei Colei che Ti Sei Resa Visibile contemporaneamente in posti diversi , come quando sul piazzale di Casa Santa davi la Santa Parola e nello stesso momento distribuivi il Santo ristoro ai fratelli che nel campo raccoglievano le olive…………o come quando, mentre davi la Santa Parola a Sannicandro e nello stesso tempo, due figli, dispiaciuti per non essere potuti partire, Ti avevano vista e fotografata a Roma.
Tu Sei la Mamma dell’Amore e della Gioia …….e quale dei Tuoi figli, venuti con un briciolo di fede , non hanno provato , fra le Tua Sante Braccia, quell’Amore, quella Gioia e quella Pace che le cose materiali non possono dare ?
Tu Sei Corredentrice, insieme a Gesù , dei nostri peccati, li hai raccolti su di Tè, insieme alle nostre pene e dolori, traforando sempre di più il Tuo Santissimo Corpo, come annunciato alle sei donne nell’Apparizione di Sesto S. Giovanni.
Tu Sei Colei , che , come Gesù, vuole solo la nostra salvezza e Sei tornata , nel Nome di Lucia per prepararci per il ritorno del Signore e ritracciarci con la Tua Santa Parola ed il Tuo Santo Esempio la strada per arrivare a Lui senza passare per le penitenze .
Tu Sei Colei che a 45 anni e 3 giorni dall’Apparizione di Sesto S. Giovanni , il Padre è venuta a prendere per riportare nelle Sua Gloria, ma Tu non ci lasci e Sei ancora e sempre in mezzo a noi ( e il Padre con Te ) con le Tue Sante Grazie e Miracoli , con la Tua Santa Pace , il Tuo Santo Conforto……….il Tuo Infinito Amore : alcuni figli hanno avuto anche la Grazia di poterTi vedere nella Tua Santa Luce, di ricevere Parole di Pace e respirare il Tuo Santo Profumo di Paradiso.
Tu Sei quella Donna Vestita di Sole che ci hai fatto rinascere a nuova vita e con la Tua Presenza in mezzo a noi ci hai fatto comprendere chi Tu Sei.
Mammina Dolcissima………….. se il contrasto fra la Tua semplicità e umiltà con la Tua Grandezza Celestiale può confondere i Tuoi figli , ancora e sempre di più, spargi la Tua Santa Luce affinchè tutti possano riconoscerTi “MADRE ”
Mammina Cara , mentre sempre chiediamo perdono, ringraziamo Te e il Padre per questo anno appena trascorso e Vi supplichiamo di non lasciarci mai/ mai /mai anche per questo nuovo anno : di non farci mai mancare il Vostro Amore, il Vostro Santo Perdono , il Vostro Pronto Soccorso , la forza e la fede per perseverare fino alla fine …………e il Santo Pane quotidiano per noi , i cari e tutti i fratelli del mondo.
Mammina, ora più che mai , mentre il buio, le pene e i dolori avanzano per i nostri peccati , aiutaci a scendere nel pentimento e ad amare, insieme a Te, Chi per Prima Tu Ami – e ci hai insegnato a mettere al primo posto nella nostra vita : ” IL PADRE ” !!!! che tanto ci ha amato donandoci la vita e donandoci Te !!! ……… ma ad amare anche i fratelli sconosciuti.
Mentre Vi rendiamo gloria e grazie , chiediamo il Vostro Santo Aiuto per diventare come piace a Voi. Un abbraccio infinito e l’Augurio di un Santo Nuovo Anno pieno del Vostro Santo Amore , del Vostro Santo Perdono e della Vostra Santa Divina Provvidenza , anche, per i Santi Fratelli e Sorelline della Santa Dimora ……….e tutti i fratelli del mondo.
I Tuoi figli Teresio e Barbara del gruppo di preghiera di Novara.

 

A richiesta di tutti i fedeli, l’Ave Maria di Casa Santa dell’Ora Santa a tutte le ore notte e giorno per tutte le sofferenze e dolori dell’umanità.

IMG_0327
AVE MARIA!
DIMORA DI DIO, FRUTTO DI GRAZIA DELL’ANIMA MIA,
NELL’ORA DEL MIO RITORNO, VIENIMI A PRENDERE, MADRE MIA!
SANTA MARIA,
MADRE DI DIO E MADRE MIA, SPOSA DEL SIGNORE,
TU CHE SEI PIENA DI GRAZIE, PREGA PER ME CHE SONO PECCATORA,
FINO ALL’ORA DEL MIO RITORNO
E COSI’ SIA.

Presentazione

 

Mamma Lucia la Stella che brilla sul Gargano e splende radiosa nei Cuori dei Figli di tutta l’umanità.

IMG_0327 Pace a tutti voi cari fratelli e sorelle di tutto il mondo, di tutte le religioni, di tutti i colori, di tutti i ceti, grandi e piccini, figli di Dio, siamo qui tutti uniti in un solo cuore per glorificare e rendere grazie al nostro Padre Celeste per il Dono immenso ed infinito che ha donato a questa umanità. Continua

Testimonianza di Nerina Baleani di Macerata

Pace fratelli e sorelle, mi chiamo Nerina Baleani e sono di Macerata. Ho una figlia che quando era piccola ebbe un incidente con la bicicletta e si fece male all’occhietto. Andammo all’ospedale di Macerata dove riscontrarono, inesorabilmente e in modo irreversibile per il danno causato, una forte perdita della vista di quattro gradi all’occhio, così l’oculista le fece mettere degli occhiali con il vetro molto spesso. Io già conoscevo Mamma Lucia e allora appena si presentò l’occasione che Mamma riceveva, la portai con me. Non pensai a chiedere la Grazia, ma pensai ad una benedizione e alla Sua Santa protezione per la mia bimba. Quando tornammo a casa la mia bambina d’improvviso, si tolse gli occhiali e non volle più metterli, dicendo che vedeva bene. Rivolta a mia sorella dissi: ” Ma tu guarda, abbiamo speso tanti soldi per questi occhiali e lei non li vuole più mettere? “Mia sorella mi disse: ” Tu sei stata da Mamma? E Mamma ti ha fatto la Grazia”. Avendo già prenotato, tempo prima, la visita di controllo, andammo a Civitanova dall’oculista che la teneva in cura, che era lo stesso oculista dell’ospedale di Macerata che aveva purtroppo riscontrato la grave perdita di gradi della vista all’occhio ed aveva urgentemente prescritto gli occhiali nuovi da mettere. Quando arrivammo, l’oculista, come vide la bambina, esclamò: “Ma tu che fai, che non porti gli occhiali! Questi li devi sempre portare, li devi portare a vita!” Io gli dissi che la bambina non li voleva più portare perché adesso ci vedeva bene e lui, ancora: “Non è possibile che tu ci veda, ti mancano quattro gradi”. Raccontai un po’ cosa e come era successo e, dopo averla accuratamente visitata, l’oculista disse: “Questo è un Miracolo”. Quando ci fu il viaggio successivo, andai per ringraziare la Mamma per la Grazia Ricevuta. Quando entrammo nella Casetta delle Grazie, non ebbi il tempo di parlare che la Mamma subito rivolgendosi alla bambina, prima che io parlassi, le disse: ” Io lo sapevo che gli occhiali non li portavi più!”. Grazie alla Mamma che, nel Suo infinito Amore, ci soccorre e ci dona Grazie e Miracoli, anche se non li chiediamo, basta affidarsi a Lei, Lei sa i dolori e le sofferenze che affliggono i Suoi figli. Grazie Dio Padre che ci hai Donato Mamma Lucia, la Tua Sposa, Maria, la Regina del Paradiso e insieme a Lei hai Donato quel pezzetto di Paradiso che è Casa Santa, dove tutti i popoli possono trovare Pace e Ristoro. Del mio vissuto con Mamma potrei raccontare tante cose, quello che adesso ancora ricordo è di quando un giorno che eravamo a Torre Mileto, era una bella giornata di sole, era l’ora di pranzo ed eravamo in tanti quel giorno da Mamma Lucia. Mamma, come al solito, era pronta a distribuire Lei stessa il piatto caldo, aveva davanti un pentolone e dentro c’erano appena quattro dita di pasta asciutta. Nel frattempo arrivarono le Sante sorelle con una pentolina piena di pasta asciutta da versare nel pentolone, ma era piccolissima, con quella poca pasta sarebbe riuscita a sfamare sì e no un quarto delle persone presenti. Mamma la benedisse, la versò nel pentolone, ci aggiunse il formaggio e iniziò a mescolare. All’improvviso quel pentolone cosi grande, Miracolosamente si riempì fino all’orlo e la Mamma diede da mangiare a quei tantissimi pellegrini che erano lì e che riempivano tutto il piazzale, facendole fare a chi voleva anche il bis. Fratelli e sorelle, questo è quello che ho visto con gli occhi miei, insieme a tante altre persone che erano lì presenti. Ringrazio Mamma Lucia e il Buon Dio che mi hanno resa partecipe e testimone delle Loro Grandezze, sia Gloria a Mamma, sia Gloria al Signore. Un’altra Grazia di cui sono testimone, è stata quando un giorno eravamo in pullman nel viaggio di ritorno da Mamma Lucia. Prima di partire per fare ritorno alle nostre case, la Mamma ci raccomandò accoratamente di non correre, di andare piano. Eravamo nei pressi di Macerata quando d’improvviso un bambino, uscito da una macchina, ha attraversato la strada proprio davanti a noi. Il pullman si arrestò di botto, tanto da farci sobbalzare, io ero lì davanti e scesi subito giù, vidi il bambino a terra che sembrava svenuto, la grande ruota del pullman, grazie all’istantanea frenata, si era arrestata ad un palmo dalla testa del bambino. Venne la “croce verde” e il dottore, portandolo con sè per un controllo, ci disse che comunque il bambino stava bene. Ringraziai il Signore e la Mamma per la Grazia ricevuta e dissi a Paolo il nostro autista: ” Sei stato proprio bravo a frenare subito”. Ma, l’autista, sconvolto e allibito, disse: “ Ma guarda che io il freno non l’ho proprio toccato”. La Mamma, che tanto ci aveva raccomandato di andare piano, è dovuta intervenire Lei. Fratelli e sorelle questa è l’Opera della nostra Mamma che come la più premurosa delle mamme ci accompagna fino alle nostre case, ha bloccato il pullman salvando la vita di quel bambino, che era destinato a morte certa, schiacciato dal nostro pullman. Com’è Grande l’Amore della nostra Mamma che sempre sostiene i Suoi figli nei bisogni e necessità. Grazie Padre che hai lasciato che la Tua Sposa, Maria Santissima, Mamma Maria Lucia, camminasse in mezzo a noi. Dovete sapere che io, prima di conoscere Mamma, ero una pellegrina di Padre Pio. Pellegrini che avevano conosciuto Padre Pio e che come me prima andavano da Lui e successivamente ci siamo ritrovati nel Santo Cammino di Mamma Lucia, raccontavano di quando Padre Pio in prossimità della fine del suo cammino terreno, aveva detto di non temere perché nelle vicinanze vi era una Donna che era più Grande di Lui. Fratelli e sorelle chi è più grande dei Santi se non Maria, la Vergine Santissima, la Regina del Cielo. Alle spalle di San Giovanni Rotondo c’è San Nicandro Garganico, dove c’è Mamma Maria Lucia. Quando poi iniziai ad andare in pellegrinaggio da Mamma Lucia, Lei diceva sempre che Padre Pio era presente, era lì con noi. La nostra cara Mamma ha riempito la mia vita, in ogni istante, in ogni momento mi sostiene e mi guida e Ristora con il Suo Amore la mia Anima. Quanti popoli che la Mamma ha abbracciato, quante Grazie e Miracoli ha strappato a Dio Padre per Amore di noi Suoi figli. Beato chi ha creduto a quest’ultimo atto di Misericordia di Dio Padre per tutta l’umanità, concedendo che la Sua Sposa, Maria, la Santissima Madre, potesse scendere sulla terra in soccorso di tutti i Suoi figli.