Maria Lamacchia di Matera

In Ricorrenza del giorno 24 – 09 – 2020 : Maria Santissima delle Mercede . Dio Padre ha mandato la Sua Santissima Creatura tanto Amata al Suo Sacratissimo Cuore sulla terra, la Nostra Cara Mamma Luce, che da piccola Bambina si è abbracciata tutti i lavori per portare un pezzo di pane ai poveri più poveri di Lei. Aveva sempre il Suo Signore che La sosteneva e la Preghiera sulle Labbra, Ringraziava al Padre Suo dopo aver terminato tutti i Suoi lavori. Mamma per questo Santo giorno Ti Lodiamo e Glorifichiamo, Tienici aperti i nostri miseri cuori, che abbiano sempre presente tutti i Tuoi Santi Sacrifici e i Tuoi Santi Insegnamenti. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Celeste di averci donato sulla terra la Nostra Cara Mamma Bene di Dio, Padre e Mamma con il Vostro Santo Spirito Ristorate tutte le creature che non hanno niente da mangiare. Mamma , Stella che Brilli sul Gargano, in questo Santo Giorno il nostro pensiero è rivolto a Te. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Creatore del Cielo e della Terra, alla Nostra Cara Mamma la Rosa del Paradiso, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Giovanni Vitulano da Molfetta (Bari)

11 Marzo 1970.. Mio Signore grazie che non hai ancora assunto in Cielo la Tua Santa Gerusalemme sul Gargano, pur soffrendo il tempo di questa grande tribolazione con la terra avvolta dal male e dalle tenebre, non ci hai privato ancora dell’eredità della Nostra Mamma Lucia.
Se mai dovessi raccogliere la Tua Dimora e Coloro che hai trovato degni di abitarla nella Santità e portarla lassù nei Cieli, che ne sarà di noi?…
Mamma Tu che Sei Tutta di Dio e Dio è Tutto di Te intercedi per noi, se ci viene tolta la Lampada ad Olio sul Gargano niente resterà di noi peccatori su questa terra. Grazie Mamma, che pur stando ora Lassù presso il Padre, sul Tuo Trono Celeste nei Regni dei Cieli, continui ad Essere Sempre Presente in mezzo a noi, nella Tua Santa Dimora di Dio, Casa Santa, pronta a correre in soccorso ad ogni figlio Tuo di tutto il mondo intero.
Pace a tutti Giovanni da Molfetta.

Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo

Cara Mamma Nostra ci stringiamo al Tuo Dolcissimo Cuore e a Quello Misericordioso del Caro Gesù in queste 2 Sante Ricorrenze del 14 settembre, dedicato all’ Esaltazione della Santa Croce, e il 15 settembre, dedicato a Te Cara Mamma Nostra Maria Santissima Addolorata. Sono Ricorrenze che rievocano quei tragici giorni di più di 2000 anni fa , di cui però tutte le generazioni che si sono succedute, compresa la nostra, possiamo sentirci tutti responsabili. Cara Mamma, Caro Gesù , la storia si ripete, i nostri cuori sono sempre più duri, anzi ci siamo fatti ancora più presuntuosi in nome di un progresso che piano piano, se non cambiamo nel profondo dei nostri cuori, ci sta distruggendo. Andiamo avanti fieri delle nostre vanita’ e superficialità che ci hanno allontanato dal Vostro Cuore Dolcissimo e purtroppo ci siamo allontanati anche dalla preghiera, non c’è tempo diciamo per quel filo d’Amore che ci unisce a Maria, Mamma Nostra. Ora i risultati si vedono, tutti i mali continuano ad uscire fuori e sono diventati insormontabili per le sole forze umane. Così, come nel passato piu’ recente sono state disconosciute e disattese ai tempi debiti le 2 Grandi Apparizioni di Lourdes e di Fatima, tranne poi a riconoscerLe con gravissimo ritardo e conseguenze disastrose per tutti i popoli della terra, così in questi ultimi tempi recenti gravissimo errore di Valutazione e gravissimo ritardo c’è stato e continua ad esserci con la Terza ed Ultima Apparizione di Maria Santissima, tornata sulla terra col Santo Nome di Maria Lucia, cioè l’Apparizione di Sesto San Giovanni (Mi) l’11 marzo 1970. La Madonnina ormai più di 50 anni fa ci aveva avvisato di tutto ciò che sarebbe avvenuto se l’umanità si fosse allontanata da Maria , dal Buon Padre Dio e da Gesù e non fosse tornata alla preghiera, avvisandoci che da soli non avremo potuto fare fronte a tanti mali. Per questi motivi Maria Santissima è ritornata tra noi col Santo Nome di Maria Lucia, per fare Luce in questi tempi di buio. La Mamma del Cielo aspetta tutti i Suoi figli nella Sua Santa Dimora, fratelli e sorelle chiunque legge non deludiamo la Nostra Mamma, Lei è Solo Amore, ci vuole salvare tutti, tutti Le apparteniamo, non diamoLe altri dolori, lontani da Dio Madre e Dio Padre viviamo momenti di grandissime incognite e tante variabili da brivido, la stessa riapertura delle scuole ci fa stare tutti col cuore sospeso. Affidiamoci con la Santa Preghiera alla Mamma e al Padre supplichiamoLi di avere pietà di tutti noi. Vogliamoci bene gli uni gli altri, come la Mamma del Cielo ci ha insegnato, tutti uniti nella stessa preghiera per allontanare qualunque male, qualunque malvagità e tutte le cose brutte che ci circondano. Mamma, Gesù perdonateci per i grandi dolori che Vi diamo, ma solo Voi ci potete salvare , se vedete quel briciolo di buona volontà e quel gesto di slancio d’Amore come Voi desiderate dai Vostri figli. Un grazie di cuore ai fratelli e sorelle di Casa Santa per le loro preghiere. Gloria alla Mamma , al Signor Padre e a Gesù. Pace a tutti, Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo.

Maria Lamacchia di Matera

Pace Fratelli e Sorelle di tutta l’umanità, il giorno 15 – 09 -2020 è: Maria Santissima Addolorata. Per questo Santo giorno, facciamo la Remissione e la Confessione dei peccati e un grande Pentimento. Mettiamo in pratica tutti i Santissimi Insegnamenti della Nostra Cara Mamma Luce che per 45 anni ci ha Insegnato alla Scuola dello Spirito. La Nostra Dolcissima Mamma ci ha messo nelle nostre mani il Santissimo Diario, il Santissimo Diario si è tutto compiuto di tutto quello che sta succedendo, a causa dei nostri peccati, del mondo intero. Perchè non abbiamo creduto alla venuta di Maria sulla terra, alla Buona Novella dell’Apparizione dell’11 Marzo 1970 alle ore 10:20 a Sesto San Giovanni (MI). In questo Santo giorno facciamo una Catena d’Amore apriamo i nostri cuori alla Fede e chiediamo Perdono al Nostro Padre Dio e alla Nostra Cara Mamma Dono di Dio, Loro hanno Fondato la Dimora di Dio (Casa Santa), la Nuova Gerusalemme. Lì, il Nostro Caro Padre Celeste e la Nostra Cara Mamma dell’Amore aspettano tutti i figli per Abbracciarli al Loro Cuore Immacolato. In questi ultimi tempi dolorosi che stiamo attraversando, siamo forti nella Fede e nella Preghiera e ricorriamo al Loro Immenso Amore Protettivo. Padre e Mamma per questo Santo giorno Raccogliete tutti i dolori di tutto il mondo intero, Teneteci stretti sotto il Vostro Santo Manto. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma la Raccoglitrice di tutti i dolori dei figli dell’umanità intera, a tutti i fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Ilde Ciarlante da Isernia (Campobasso)

AUGURI MARIA, AUGURI MAMMINA MIA E DI TUTTA L’UMANITA’!
CHE IL TUO SANTISSIMO NOME ECHEGGI PER TUTTO L’UNIVERSO E NELL’IMMENSITA’, NEL CORO DEGLI ANGELI E SU TUTTA LA TERRA INTERA,
PER LODARTI, ONORARTI E GLORIFICARTI PER L’ETERNITA’!
QUANDO LE MIE LABBRA INVOCANO IL TUO SANTO NOME IL MIO CUORE SUSSULTA. SE E’ TRISTE SI RALLEGRA, SE E’ AVVILITO SI INCORAGGIA, SE E’AMAREGGIATO SI ADDOLCISCE, SE E’ PREOCCUPATO SI TRANQUILLIZZA, SE E’ SPAVENTATO SI RIFUGIA, SE E’ STANCO SI RISTORA, SE E’ AFFATICATO SI RIPOSA, SE E’ SMARRITO SI RAFFORZA, SE E’AFFLITTO SI CONSOLA!
MARIA,
M = MADRE
A = AMOREVOLE
D = DOLCISSIMA
R = REGINA
E = ETERNA
PREGA PER NOI CHE RICORRIAMO A VOI!
GRAZIE PER TUTTO QUANTO CI DAI, IN OGNI ISTANTE DELLA NOSTRA VITA!
TI VOGLIO TANTO BENE,
TUA Figlia Ilde. GRAZIE INFINITE!

Teresio Pastore e Barbara Di Lullo del gruppo di pregiera di Novara

Sempre Lode , Gloria e Grazie a Te Mammina Dolcissima e al Tuo S.S. Nome, a Te che Sei Madre, Sposa Figlia di Dio e Madre nostra.!
Anche in momenti così tristi per l’umanità , Tu Sei sempre il nostro sorriso perchè Sei Fonte Infinita di Pace, Speranza e Gioia.
Se prima di conoscerTi ci avessero detto che un giorno avremmo pronunciato o scritto parole come queste ………….l’avremmo non solo escluso ma……. pensato……. che sarebbe stata pura follia………ora invece lo diciamo , lo ripetiamo, lo proclamiamo, lo scriviamo, lo testimoniamo…… con gioia, con tutto il nostro cuore ……e con uno smisurato desiderio che tutta l’umanità possa credere in Te.
Si è arrivati a Te spinti da disperazione e dolori per i quali nè medici, nè amici, nè i nostri cari potevano aiutarci……e Tu ci hai guariti e fatti rinascere a nuova vita.
L’11 marzo 1970 , con l’Apparizione di Sesto S. Giovanni , Sei tornata in mezzo a noi nel Nome di Lucia per prepararci per il ritorno del Signore e riavvicinarci al Suo S.S. Cuore dal quale ci siamo sempre più allontanati ……..e per insegnarci con la Tua S. Parola, il Tuo Santo Esempio e il Tuo Sacrificio d’Amore ……….la strada della salvezza. !
Per farci capire che non Sei fantasia…..nè illusione, ma Verità e Vita ci hai ricoperto di infinite Grazie e Miracoli………Luce, Pace e Amore.
Ci hai fatto toccare con mano la Potenza, l’Onnipotenza, l’Onnipresenza , la Sapienza , e la Perfezione del Signore intervenendo al richiamo della nostra Anima con il Pronto Soccorso della Grazia di Dio senza limiti di spazio e di tempo : Risanando…..portando Conforto…..Luce, Pace, Forza, Speranza e Gioia.
Ci hai insegnato ad Amare il Padre ed a metterLo al primo posto nella nostra vita………ci hai fatto assaporare il Tuo Profumo Celestiale e Tocchi di Paradiso………..ci hai dimostrato che c’è un’altra Vita
dopo la morte, ma anche le penitenze se pensiamo solo alle cose terrene , al nostro ” io ” e non guardiamo chi soffre ……..se non ci apriamo alla Carità, all’Amore, e alla Santa Preghiera.
Mammina Cara, quante volte ci domandiamo perchè l’Apparizione di Sesto S. Giovanni ancora non è stata rivelata dai potenti………è vero , c’è voluto tempo anche per Lourdes e Fatima……….
ma Questa Parola Era ed E’ l’Invito del Signore per salvare l’umanità.
Se fosse stata creduta, se ” TU ” fossi stata creduta, oggi non dovremmo portare le mascherine, non saremmo costretti al distanziamento ……non si riempirebbero gli ospedali e le rianimazioni……..
sulla terra non ci sarebbero tutti questi disastri : uragani, allagamenti, devastazioni, malattie , esodi da massa, miseria, siccità, fame , odio , guerre , desolazione, dolore , mancanza di Sapienza , ………….autodistruzione.
Come Gesù 2000 anni fa, Sei tornata in mezzo a noi nell’Umiltà , con un Corpo come noi , per poterci parlare, insegnare, abbracciare, pur comunicando con noi, non solo con la Voce, ma anche in Anima e Spirito e soprattutto con il Cuore.
Mai ci hai detto ” Io Sono……” ma molte volte ci hai ripetuto ” se volete sapere Chi è la Vostra Mamma, chiedetelo al Signore, con Amore, nella Santa Preghiera ! ” noi la risposta l’abbiamo avuta!
possiamo confermare che quando una risposta arriva da Dio è così chiara che non lascia ombra di dubbio ! grazie Padre ! grazie Mamma !
Mammina, purtroppo, ci hai anche detto che sulla terra ci saranno tribolazioni sempre più grandi causate dai nostri peccati, proprio quello che Tu non avresti voluto per noi…….ma ancora Tu ed il Padre andate cercando quel briciolo di Fede insieme al Fiore del Pentimento per poterci salvare………e Tu Mammina non vorresti perdere neanche un figlio ma portarci tutti in quel Nuovo Mondo fatto di Pace e Amore che Avete preparato per gli uomini di buona volontà.

Mammina Dolcissima, a Te che Sei quell’Esplosione di Luce, che per Amore, insieme al Padre, hai dato Vita, Colore e Bellezza alla Creazione……… ancora spargi la Tua Santa Luce nel buio dell’umanità…… infiamma i nostri poveri cuori……. accendi di ardore la nostra preghiera e falla volare alla Misericordia del Padre e al Suo Santo Perdono.

A Te che Sei quel Volo Leggero che accarezza la nostra Anima…. abbracciala con le Ali del Tuo Santo Amore e stringila nel Paradiso del Tuo Dolcissimo Cuore dove sempre troviamo Pace, Ristoro e Riposo!

A Te che Sei quell’Arcobaleno di Luce e Pace che, irradiandosi da oriente a occidente , spalanca le Porte al Nuovo Mondo e al Ritorno del Signore……..rendici degni del Suo Santo Perdono.!

Mammina, chi più di Te sa quanto il nostro cammino verso il Signore è stato ostacolato e bersagliato dagli attacchi della tentazione ?……..
grazie per essere sempre venuta in nostro aiuto !….. Ti supplichiamo , aiutaci ancora e sempre fino all’ultimo respiro ! vogliamo essere sempre Tuoi !
Ancora Auguri e Gloria e Grazie a Te , per il Tuo Infinito Amore.
Ancora stendi la Tua Santa Benedizione su di noi , sui nostri cari e su tutti i fratelli del mondo.
Un abbraccio infinito al Tuo Dolcissimo Cuore, a Quello del Padre e a tutti i Santi fratelli e sorelline
della Tua Santa Dimora che sempre vivono sul Tuo Santo Esempio e pregano per l’umanità.
I Tuoi figli Teresio Pastore e Barbara Di Lullo del gruppo di preghiera di Novara.

Gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità

Nella ricorrenza del Santissimo Nome di Maria SS. (12 settembre 2020), rivolgiamo gli auguri più affettuosi alla nostra dolcissima Mamma. Nei momenti di bisogno e necessità, Lei è sempre Presente, sempre pronta nel Ristorare l’Anima dei Suoi figli. Sappiamo che basta Invocare il Suo Santissimo Nome e il Suo Pronto Soccorso è già arrivato. Riconosciamo l’Amore di Dio Padre che ha Donato la Sua Sposa, lasciando che la Regina del Paradiso, la Vergine Santissima scendesse sulla terra per camminare tra i Suoi figli, prendendo un Corpo e un Nome: Mamma Lucia. Questa Grande Verità, non più celata all’uomo ma, ancor oggi, rinnegata stoltamente quanto inutilmente. Si cerca di gettare fango su di Lei nei modi più impensabili, come il paragonarLa ultimamente ad un extraterrestre, tentando, inutilmente, di nascondersi dietro la Luce per portare avanti le proprie menzogne. Ritorniamo alla Luce! La Luce del Sole di Maria Lucia, che ha nutrito i cuori di tutta l’umanità portando la Sua Luce nel cuore dell’uomo. E alla luce del sole, sono le testimonianze di chi ha ricevuto Grazie e Miracoli, di chi camminando con Lei nelle Opere di Carità, Umiltà, Fratellanza, Uguaglianza e Fedeltà, ha assaporato l’Amore di Dio. Ci ha indicato con la Sua “Scuola dello Spirito” il Cammino che porta a Dio, ha preparato il cuore dei figli per l’incontro con il Padre. Beato a chi a Lei si è affidato dicendo “SI” a questa Grande Verità: 11 Marzo 1970, Apparizione di Maria a Sesto San Giovanni (MI). Nell’Amore di Dio Padre e nell’Amore della Mamma, un forte abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di Dio, dove notte e giorno pregano per tutta l’umanità. Un bacio a Te dolcissima Mamma dai Tuoi figli del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità.

Claudia, Davide, Rosa, Loreta, Vincenzo del gruppo di preghiera di Lecce

In occasione del Santissimo Nome di Maria, arrivino a Te Mamma i nostri “Auguri ”
Mamma Sei scesa per salvarci, ma noi con il nostro assurdo egoismo abbiamo perseverato nel peccato, portando il mondo allo stremo. Ma Tu hai combattuto e continui a combattere con la Tua Grande Umiltà richiamandoci all’Amore verso il Signore, esortandoci alla Preghiera per strapparci dall’oscurità e portarci alla Luce. Sempre accanto ai figli a Soccorrerci nelle tribolazioni che non ci lasciano mai, ma il Tuo Amore più Forte ci rialza. Che possa la preghiera insegnataci da Te farci Redimere in un profondo “Mea culpa” e farci prendere per mano tutti uniti nella Grande Catena d’Amore da Te tanto Amata e rimanere attaccati alla Tua Roccia, quale Sei. Cerchiamo solo la Tua Santa Mantella, il nostro rifugio più prezioso, lì, dove possiamo trovare Luce, Pace e Respiro. Grazie Mamma, speriamo di essere perseveranti sempre nel Tuo Amore, di lodarTi e ringraziarTi per L’Eternità. Amabile Madre, Ardente d’Amore per noi, Grazie, Ti giunga il nostro abbraccio, i Tuoi figli: Claudia, Davide, Rosa, Loreta, Vincenzo del gruppo di preghiera di Lecce. Un grande abbraccio al Padre e ai figli di Santità.
Auguri Mamma ❤🌹

Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo

Il 12 settembre ricorre il Santissimo Nome di Maria, Madre di Dio e Mamma nostra. Tanti cari Auguri Mamma, sia Benedetto nei secoli dei secoli il Tuo Nome Dolcissimo e Immacolato che sa di Latte e Miele, che ci hai Allattato e ci nutri nel corpo e nello Spirito. Mamma Dolcezza Infinita, Esistente prima di tutti i tempi, Amore Infinito ed Assoluto, Perla Preziosissima che ha dato origine a tutta la Santa Creazione dell’Universo Intero. In questo Immenso, noi siamo come piccole formiche, eppure preziosi ognuno di noi per la Mamma che ci ha Concepito e il Signor Padre che ci ha Creato. Quante falsità sono state dette sulla Mamma Nostra, cattiverie senza senso e prive di ogni fondamento, che la Mamma ha sopportato in silenzio per Amore. Per chi cerca la Verità, la Mamma del Cielo è quella Verità, è Certezza Assoluta. Ci sono cose che sono destinate ad essere un grande mistero per noi, galassie pianeti satelliti stelle ecc ed è giusto che sia così, ma da ben oltre 50 anni le cose di cui dovevamo essere messi a conoscenza sono state svelate. La Mamma Nostra Maria Santissima con la terza ed Ultima Apparizione di Sesto San Giovanni (Mi) 11 marzo 1970, si E’ Rivelata a tutta l’umanità, senza mistero alcuno, con le Sue Sante Parole Chiare e Limpide rivolte a tutta l’umanità. In tutto questo tempo prezioso, La nostra Mamma Dolcissima ha donato a tutti il Suo Grandissimo Amore, dispensato un’infinità di Grazie e Miracoli, non chiedendo nulla per Se’, solo un briciolino di Fede da parte nostra e facendoci capire l’importanza della preghiera per allontanare ogni male. Lei Unica e Vera Mamma, ci aspetta tutti ai Santi Cancelli della Sua Santa Dimora. Ci ha lasciato e ci lascia tutti sempre liberi di ogni nostra scelta, ma responsabili ognuno del proprio operato, in ogni circostanza della nostra vita. Ha sempre raccomandato di frenare la folle corsa del progresso per evitarci tantissimi guai di cui oggi siamo tutti testimoni. I buoni propositi sono rimasti tali, i fatti pero’ sono quelli che contano e purtroppo parlano chiaro. Almeno ora che siamo tutti impauriti da questa brutta epidemia che non accenna a finire e che sentiamo di tante altre malattie sconosciute e ancora incurabili, tutti insieme di qualunque parte della terra preghiamo con sincerità la Nostra Cara Mamma e il Buon Padre Dio di avere pieta’ e di salvarci da ogni male. Gloria alla Mamma del Cielo, Maria Lucia e al Signor Padre. Un caro saluto ai fratelli e sorelle di Casa Santa in preghiera per tutta l’umanità. Pace a tutti. Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo.

Lella Muroni di Quartucciu (Cagliari)

Sia Lode, Onore e Gloria a Maria,
affinché con il Suo SS. Nome nel Cuore e sulle labbra, la nostra Anima sia portata al Santo Battistero laddove, purificata, possa far festa con il Padre e La Mamma e tutta la Corte Celeste per il SS. Nome di Maria, Madre di Dio e Madre nostra!!!
Grazie Padre per aver donato all’Umanitá il Gioiello Preziosissimo del Tuo Cuore!!!!