Simona Giovannelli e Aleandro di Foiano della Chiana (Arezzo)

Cari Gesù e Mamma, vorremmo dirVi il nostro Amore per Voi, ma non troviamo le parole giuste, siamo però sicuri che il nostro pensiero lo potete leggere direttamente nel nostro cuore. Intanto Vi facciamo tanti affettuosissimi auguri per il Corpus Domini, la festa del Sacrificio d’Amore da Voi donato per tutta l’umanità.
Con Amore Simona e Aleandro.

Gruppo di preghiera di Campobasso

I figli del gruppo di preghiera di Campobasso nel giorno del Corpus Domini, si stringono al Cuore Immacolato di Maria Santissima e del Nostro Signore Gesù. Il Signore si dona ai figli di tutta l’Umanità nella Santissima Eucarestia, Cibo che Ristora l’Anima, lo Spirito e il corpo, che ci tiene uniti a Dio Padre. Grazie Signore e Grazie Mammina Adorata che insegni a noi Tuoi figli come Amare Gesù, come arrivare a Lui attraverso le Opere di Carità, di Preghiera ardente. Grazie Mammina che attraverso la Corona del Santo Rosario Tieni i Tuoi figli uniti a Dio Padre! Grazie Signore per averci donato Te Stesso non solo attraverso la Santissima Eucarestia, ma anche attraverso la Tua Madre dolcissima.
Un saluto pieno di Amore ai fratelli e sorelle di Santità che donano preghiera e Carità continua a tutta l’Umanità, Amando Dio e Maria Unica Fonte di Amore e Fortezza.

Maria Lamacchia di Matera

In Ricorrenza del giorno 16 – 06 -2019: La Santissima Trinità. Fratelli e Sorelle di tutto il mondo intero, Lodiamo e Glorifichiamo al Nostro Caro Padre Celeste, al Figlio e allo Spirito Santo, e prepariamoci per questo Santo giorno con il nostro Spirito con la preghiera dell’Anima. Grazie Nostro Padre Celeste, Grazie Gesù, Grazie Mammina Santissimo Spirito Santo, grazie di tutto quello che Fate per noi, a i nostri cari e a tutta l’umanità. Al Nostro Caro Padre Dio, alla Nostra Cara Mamma la Rosa del Paradiso per questo Santo giorno, Voi che Siete la Santissima Trinità, Dateci la Vostra Santa Benedizione a noi, a i nostri cari, a tutta la terra intera. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, al nostro Caro Gesù e alla Nostra Cara Mamma Gloria di Dio, Sia Lode e Gloria Alla Vostra Santissima Trinità. Un saluto a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Teresio Pastore e Barbara Di Lullo di Novara

Padre Buono, Caro Gesù,
innanzitutto grazie per la Mamma che ci hai dato…
-nel Suo Infinito Amore ci hai fatto assaporare il Tuo Infinito Amore…
-Nelle Sue Sante Braccia:…tutta la dolcezza del Tuo Santo Abbraccio…
-nella Sua Santa Parola:…la Tua Santa Parola ‘Nutrimento e Ristoro per la nostra Anima’…
-nel Suo Santo Conforto:…la Forza per non lasciarci abbattere, per non cadere nella sfiducia…e ritrovare la Pace…
-nel Suo Santo Sorriso:…la Tenerezza del Tuo Santo Cuore…
-nella Sua Santa Luce:… la Conoscenza di Te ‘Unica Fonte di Verità, Vita e Amore’…
-nel Suo Santo Sguardo:…la Tua Santa Guida…
-nelle Sue Sacre Mani:…la Fondazione delle Grazie…
-nel Suo Santo Esempio:…la Strada sicura per arrivare a Te…
-nella Sua Fede:…la Fonte della nostra Fede
-nel Suo Santo Respiro:…Il Tuo Santo Respiro ‘Vita e Rinascita del corpo, dell’Anima e dello Spirito’…
-nella Sua Santa Presenza in mezzo a noi:…la Tua Santa Presenza in mezzo a noi…
-nella Sua Santa Intercessione e nella Sua Santa Misericordia:…la Tua Santa Misericordia e il Tuo Santo Perdono
-nel Suo Santissimo e Immacolato Cuore:…il più Dolce nido d’Amore…dove sempre possiamo bussare, trovarTi e chiedere il Tuo Santo Perdono…
-nella Sua Santa Voce:…quella Fiamma Ardente d’Amore per darci Tutto di Te…per Te…in Te…con Te…
quante volte Mammina ci ha accarezzato con quel Suo Dolce Sussurro mentre ci parlava di Te: dell’ infinita dolcezza del Tuo Amore, del Tuo Bene…della Tua Santa Presenza nella nostra vita, nei nostri fratelli, nella Tua Santa Dimora dove ancora ci aspetti sperando di vederci arrivare con il Fiore del Pentimento!
Quante volte ci ha detto:’Se amate una volta il Signore…non potete più farNe a meno…e per darcene una prova ci ha fatto assaporare Tocchi di Paradiso fatti di Quell’Amore e di quella Gioia che solo Tu ci puoi dare!…E quanta tenerezza nelle lodi che a Te dedicava con quel Soave filo di Voce!
la Mamma in mezzo a noi ci ha fatto toccare con mano tutte le sfaccettature e l’intensità dei Beni Celestiali e sapendo che gli attacchi della tentazione sono tanti e forti ha voluto ritornare sulla terra nel Nome di Lucia per insegnarci a vincere con la Preghiera, farci Amare il fratello sconosciuto, immergerci nel Santo Rosario, donandoci il Suo Santo Esempio, la Sua Santa Parola e soccorrendoci con il Suo Santo Pronto soccorso della Tua Santa Grazia!… e per renderSi del tutto credibile ci ha dimostrato la Sua Santa Presenza e la Sua Santa Onnipresenza, la Sua Santa Potenza e la Sua Santa Onnipotenza, la Sua Santa Sapienza e donato una pioggia infinita di Grazie e Miracoli per il corpo, per l’Anima e lo Spirito…per i figli presenti e assenti, per creature vicine e lontane…per quel briciolo di Fede…per il suo Amore Infinito…e per quel Sacrificio d’Amore che ha condiviso con Te e del quale anche noi siamo testimoni.
per chi purtroppo non ha avuto modo di vivere questa Meravigliosa e Divina Realtà( perché non sapeva o non ha voluto credere) Ti ringraziamo, Padre, di poter testimoniare attraverso questo sito, almeno in piccolissima parte tanta Grandezza, affinché tutti possano venire a conoscenza del ritorno di Maria sulla terra venuta a preparaci per il Tuo Ritorno e a Fondare la Tua Santa Dimora dove ancora aspettate i Vostri figli, con il Fiore del Pentimento per accarezzarci con il Vostro Respiro, Ristorarci con la Santa Parola…e poterci salvare da questo mondo che se ne va per non aver dato ascolto alla Parola dell’ Apparizione di Sesto San Giovanni dell’11 marzo 1970(l’ultima Apparizione)…e alla Voce di Mamma che sempre la ripeteva e continua a ripeterla attraverso i Santi Profeti:…il passo indietro….la Catena d’Amore…la Fratellanza…le Uguaglianze…la Fede… la Santa Carità…la Semplicità…l’Umiltà…le Buone e Sante Opere…la Santa Preghiera…e non per ultimo la Conversione, la Remissione e il Pentimento…se no…sarebbe accaduto tutto quanto ormai sta accedendo: basta guardarci attorno…ci stiamo autodistruggendo!
con quanta tristezza, Mamma, ci esponeva il Tuo ed il Suo dolore per il nostro ‘non credere’…per il dolore che abbiamo generato…per i disastri che non abbiamo fermato. Nonostante tutto ancora ci sollecita con la Santa Parola dei Santi Profeti e bussando al nostro cuore ci invita a tornare fra le Tue Sante Braccia…e ancora ci Ristora…e ancora ci Protegge, ci Soccorre e ancora ci concede Grazie…e ancora spera…
come ci sentiamo indegni difronte a tanto Amore!!!
Padre, anche se con timore per i nostri peccati, le nostre debolezze, le nostre cadute e ricadute…sempre Ti chiediamo perdono e aspettiamo il Tuo ritorno! ANCHE NOI TI VOGLIAMO BENE!!! rendici degni di sentirci chiamare da Te ‘figlio mio’! ‘figlia mia’!, del Tuo Santo Perdono e della Tua Santa Benedizione per vivere con Te e Mammina nel Nuovo Mondo per tutta l’Eternità insieme ai nostri cari e a tutti i fratelli del mondo
sia sempre Lode, Gloria, e Grazie a Te Padre e a Mammina!
un abbraccio infinito anche a tutti i Santi fratelli e sorelline della Tua Santa Dimora che sempre pregano per l’ umanità
i Tuoi figli Teresio Pastore e Barbara Di Lullo del gruppo di preghiera di Novara

Gruppo di preghiera di Campobasso

Mamma Dolcissima,
il gruppo di preghiera di Campobasso nel giorno Santissimo in cui si festeggia Maria Santissima dell’Altomare, vuole LodarTi con tutto il cuore.
Mamma Misericordiosa, il giorno in cui appoggiasti i Tuoi Santissimi Piedi su questa terra con le Tue Santi Vesti Celestiali, a Sesto San Giovanni, il giorno 11 marzo del 1970, le sei donne che hanno avuto la Grazia di poter vedere la Tua Divina Immagine con le Tue Santi Vesti Celestiali, è proprio quelle di Maria Santissima dell’Altomare!
Tanti sono i Titoli di Devozione e di Lode a Te dedicati, Rosa del Paradiso, ma proprio nelle Santi Vesti della Madonna dell’Altomare, Hai voluto che i Tuoi figli Ti vedessero per poterTi riconoscere e poter seguire, TE come un faro, Sei guida continua per l’umanità intera verso l’Amore del nostro Creatore!
Sia Lode e Gloria al Tuo Santissimo Nome Madre Purissima, Madre del Conforto, Fortezza dell’Anima!
Grazie Padre per aver dato il benestare alla nostra Mamma di scendere sulla terra per portare la salvezza dell’Anima, abbiamo conosciuto così il Tuo Amore di Padre Vero ed Unico!
Grazie a tutti i fratelli e sorelle di Santità che notte e giorno, con le Sante Opere, sono il sostegno per l’umanità intera.

Maria Lamacchia di Matera

In Ricorrenza del giorno 10 – 06 – 2019: Maria Santissima della Spiga d’Oro. Il Padre Dio ha Creato la Spiga d’Oro, lo Spirito di Dio combaciando con il corpo dell’uomo, figlio di Dio, comunica Padre e Figlio e lo Ristora con il Pane di Vita Eterna. Il Padre dice chi mangia di questo Pane non avrà più Fame e chi beve l’Acqua della Mia Purificazione non avrà più sete. A tutti i fratelli mietitori e a tutti i fratelli e sorelle di tutto il mondo, alziamo gli occhi al cielo per questo Santo giorno. Ringraziamo il Nostro Padre Celeste Creatore del Cielo e della Terra che anche per quest’anno ci ha dato la Sua Santa Provvidenza, ci da il Santo Pane Quotidiano. La Nostra Cara Mamma Luce da piccola bambina andava nei campi per raccogliere le spighe del grano dietro ai mietitori, per fare il Pane e darlo ai poveri come Lei. Dio Padre e Dio Madre, Ristorate tutte le creature che non hanno un pezzo di pane e un sorso d’acqua per questo Santo giorno. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma, Fanciulla del Creato, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

—————————————————–

Alla Gloria di Dio, il giorno 11 – 06 – 2019 è Maria Santissima dell’Altomare. Maria è scesa sulla terra Annunciando la Buona Novella nell’Apparizione dell’11 Marzo 1970, alle ore 10:20, alle sei donne che recitavano il Santo Rosario in Casa di Mamma Lucia a Sesto San Giovanni (Milano). Credete a questa Grande Verità che il Signore ha Donato sulla terra, l’ultima ancora di Salvezza per l’umanità. A tutti i Fratelli pescatori e marinai che vanno per i mari, e per tutti i Fratelli e Sorelle di tutta l’umanità, in questo Grande giorno di Luce, alle ore 10:20, diamo un Padre – Ave – Gloria, Maria Lucia dove troverà preghiera lascerà Grazie. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Dio di averci donato il Tuo Fiore del Paradiso, La Nostra Dolcissima Mamma, la Perla Preziosa del Cielo, Glorifichiamo e Lodiamo il Nostro Caro Padre Celeste e la Nostra Cara Mamma Luce. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste e alla Nostra Cara Mamma Bene di Dio, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Maria Lamacchia di Matera

Il giorno 30 – 05 – 2019 è l’Ascensione di Nostro Signore Gesù . Mentre i dodici Apostoli stavano a tavola , Apparve Gesù dicendo Pace a voi, vedendo che era Gesù provarono nei loro cuori una grande gioia . Gesù disse a loro di essere testimoni su tutta la terra. Mentre li Ammaestrava, li Benedisse e disse che avrebbe mandato loro il Santissimo Spirito Sato che li avrebbe Illuminati, così si elevo in alto davanti ai loro occhi. Fratelli e Sorelle di tutto il mondo, come gli Apostoli furono testimoni di aver visto Gesù in mezzo a Loro , cosi anche noi siamo testimoni e dobbiamo Annunciare con Grande gioia, il Grande Dono che il nostro Caro Padre Celeste ci ha donato sulla terra, Il Disegno di Dio: Mamma Lucia; la Buona Novella dell’Ultima Apparizione della Madonna dell’Altomare, l’11 Marzo 1970 a Sesto San Giovanni (Milano). Tutta l’umanità veniva messa a conoscenza dell’Ultima Ancora di Salvezza che camminava in mezzo ai figli della terra. Maria con il Nome di Lucia, è scesa dal Cielo per preparare i figli per il ritorno del nostro Signore. Dio Padre e Dio Madre per questo Santo giorno, aprite i nostri cuori alla Fede, e fateci Luce nel nostro cammino . Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste , alla Nostra Cara Mamma Luce la Rosa del Paradiso , a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

—————————————————

In Ricorrenza del giorno 31 – 05 – 2019 : la Visitazione della Beata Vergine Maria a Santa Elisabetta. Fratelli e Sorelle di tutto il mondo intero, credete alla Nostra Cara Mamma Luce, la Creatura Tanto Amata da Dio che ha mandato su questa terra per soccorrere tutti i Suoi figli nell’Anima e nel corpo. Per questo Santo giorno, Glorifichiamo e Lodiamo la Nostra Cara Mamma la Stella che Brilla sul Gargano. Grazie Nostro Padre Celeste di averci mandato questo Grande Dono dal Cielo : la Tua Dolcissima Sposa Mamma. Per tutte le creature che sono in dolce attesa, che hanno la Santa Concipazione di Dio, per questo Santo giorno abbiate un briciolo di Fede e pregate alla Nostra Cara Mamma Celeste, il Padre ha Donato nelle Sue Sante Mani la Fondazione delle Grazie. Mamma dell’Amore, Tu che Sei il Pronto Soccorso dello Spirito Santo, Soccorri tutte le creature che sono nel bisogno. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma la Perla del Paradiso, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Ilde Ciarlante da Isernia (Campobasso)

Fratelli e sorelle quanta sofferenza vediamo ogni giorno in tutto il mondo:” la grande tribolazione ” che annunciò GESU’ nel Vangelo e poi descritta nel Libro dell’Apocalisse di Giovanni. Ci siamo dentro appieno tutti anche se in modo o misura diversa! Ma DIO NOSTRO PADRE ha avuto pietà dell’uomo mandando sulla terra la SUA REGINA : MARIA, chiamandola MAMMA MARIA LUCIA,
MAMMA perchè è LA MADRE di tutta l’umanità, MARIA perché è la MADONNA E LUCIA perché è scesa di nuovo sulla terra per portare Luce nei cuori degli uomini, vivendo in mezzo a noi, soffrendo per noi per redimerci dal peccato e preparandoci all’incontro con il SIGNORE CHE TORNA, edificando il SUO REGNO! Ma l’uomo non ha compreso questo GRANDE MISTERO D’AMORE DIVINO, perché egli non ama che se stesso!
LA MADONNA ci aveva avvertito nei messaggi dell’ultima APPARIZIONE a Sesto San Giovanni : 11 marzo 1970! Non abbiamo creduto o abbiamo trascurato questi AVVERTIMENTI SANTI e ora ci ritroviamo pieni di malanni, guai e disgrazie, senza pace e senza gioia.
MAMMA è venuta per affrancarci da tutti questi dolori, ma noi non abbiamo ascoltato e messo in pratica i SUOI SANTI INSEGNAMENTI ! MAMMA ci ha sempre chiesto la Remissione del peccato e un briciolo di Fede, niente altro! Eppure i nostri cuori induriti hanno cementificato questo messaggio di salvezza che non è penetrato in essi o solo in apparenza! Chi ha creduto e chi no, tutti abbiamo ricevuto Grazie e Miracoli anche senza rendercene conto! Ma non è mai tardi per cambiare vita e LA NOSTRA MAMMA è lì a CASA SANTA che ci aspetta ed è quì contemporaneamente vicino ad ognuno di noi poiché LEI ci Ama tutti!
Perciò Crediamo e Amiamo COLEI che ci Salverà portandoci al SIGNORE , nella Nuova Vera Vita che viene!!!!!!

Liana Menchetti di Arezzo

Casa Santa è il Paradiso in terra, voluto da Dio Padre, che ha inviato Maria, Mamma Lucia.
Nel Gargano, infatti, c’è la Dimora della Fede e della Preghiera, che i Fratelli di Casa Santa fanno Risplendere e Brillare per Amore dell’Umanità.
Mamma Lucia ha guidato i Figli, che L’hanno accolta nei loro cuori; l Fratelli di Santità, che portano avanti tutti i Santi Insegnamenti della Mamma alimentando la Fiammella di Luce ch’Ella ha dato, ci ricordano come la Preghiera faccia scintillare la propria spiritualità e accenda la Luce del Perdono, spezzi le catene del Peccato e Voli libera, piena di Luce, al Cospetto di Dio, in Cielo e in terra.
Il Santo Ristoro delle Anime di ogni generazione, religione, ceto, tempo, che Maria, Vera ed Unica Mamma può dare, è invocato da chi Crede e Ricorda i Suoi Insegnamenti.
Il Santo Ristoro di Maria è implorato per tutte le Anime abbandonate e dimenticate e dona la Luce, la Pace ed il Perdono agli Spiriti sofferenti, Alleviandoli dalle penitenze e Ristorandoli con la Sua Pietà e Bontà.
Maria Lucia, Madre della Concipazione, accompagna le Anime degli uomini nel cammino sulla terra e li Ristora, quando ritornano nei regni dei Cieli, per il Riposo Eterno.
L’Amore di Maria, Mamma Lucia, ci guida nella Preghiera anche per le Anime, che dovrebbero essere ricordate nei giorni che attualmente stiamo vivendo, e i Fratelli di Casa Santa ci ricordano la ” Preghiera per la Resurrezione e Perdono di Tutto il Popolo del Diluvio dell’Universo “.
Nella Genesi si argomenta l’evento causato dall’abominio degli enormi peccati degli uomini, disconoscenti  al Padre Creatore Dio, che per il grande dolore si pentì di aver Creato l’uomo Suo figlio.  Preghiamo per tutte quelle Anime che dal 18 maggio al 27 giugno per 40 giorni e 40 notti sono state disperse dal diluvio; ogni giorno, recitiamo un Pater, Ave, Gloria, come ci è stato insegnato da Mamma Lucia, per la loro Resurrezione e Perdono.

” Mamma, Sei sempre Presente, anche adesso Sei con me, che mi ispiri nello scrivere, sento il Tuo Alito che mi avvolge, la Tua Luce che mi Riscalda e mi Illumina, che Disseti la mia Anima ardente d’Amore per Te; Libera la mia Anima dalle catene della terra e conducila al Santo Cospetto di Dio Padre, quando ritornerà in Cielo”.
🌟⭐💝