Antonio, Rosa, Walter e Christian Caterino di Acquaviva delle Fonti (Brindisi)

Mamma Sei la nostra Vita, La Luce che illumina il cammino, La Forza che sostiene, La Grazia per ogni affanno, Unica Fonte di Amore, insieme al Tuo Sposo e nostro Unico Bene, il Padre Nostro che a Te ci portò. Siamo in trepidante attesa di poterVi riabbracciare e restare con Voi per l’eternità. Abbiate pietà di noi e di tutta l’umanità. Con Amore Antonio, Rosa, Walter e Christian Caterino.

Maria Lamacchia di Matera

Pace Fratelli e Sorelle di tutta l’umanità, il giorno 01 – 07 -2022 Ricorre il Preziosissimo Sangue di Gesù. Per Questo Grande e Santo giorno, adoperiamoci nella Fede e Preghiamo, e con il nostro Spirito Lodiamo e Glorifichiamo il Nostro Caro Gesù, il Suo Preziosissimo Sangue. Nostro Caro Gesù, con il Tuo Preziosissimo Sangue Purifica e Ristora la terra intera, e per il Tuo infinito Amore, Donaci la Tua Santa Benedizione e il Tuo Santo Perdono, a noi, ai nostri cari, a tutto il mondo intero. Signore nostro Caro Gesù, il nostro pensiero è rivolto a Te. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, al Nostro Caro Gesù del Preziosissimo Sangue, alla Nostra Cara Mamma Celeste, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

———————————————

Alla Gloria di Dio del giorno 02 – 07 – 2022, ricorrenza di Maria Santissima delle Grazie. Mamma Maria Lucia, tra i Santissimi infiniti Titoli di cui il Padre Ti Ha Rivestita, in Questo Grande e Santo Giorno Ti Glorifichiamo per L’Immenso Tuo Titolo di: Maria Santissima delle Grazie; tutta la Corte Celeste ed il Santo Creato di Dio da Te Concepito, Ti Loda e Ti Glorifica, Coprici con il Tuo Santo Manto Celestiale, Ti Invochiamo con Amore e preghiere, facci degni in Questo Grande e Santo giorno di ricevere le Tue Santissime Grazie. Mammina Dolcissima, per La Tua Incessante Supplica al Padre nostro Creatore, strappa il Suo Santo Perdono per noi, per i nostri cari, per tutta l’umanità intera. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Dio di averci Donato sulla terra la Tua e Nostra Cara Mamma La Perla del Paradiso, e adesso che i nostri occhi peccatori non vedono più il Santissimo Corpo che L’Ha Contenuta, sempre per la Tua Infinità Misericordia Padre nostro, Hai Concesso ancora che la Mamma Lasciasse in mezzo a noi il Suo Santissimo Spirito. Mamma per la Tua Santissima Misericordia, inebria con il Tuo Profumo Celestiale delle Tue Sante Grazie, tutta la terra intera. Mamma il nostro pensiero è sempre rivolto a Te. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Dio, alla Nostra Cara Mamma la Silenziosa del Gargano, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Cinzia Pacitti di Milano

Il giorno 25 Giugno è dedicato al Sacro Cuore Immacolato della nostra Mamma Maria Lucia.
Abbiamo ricevuto un’IMMENSA GRAZIA qui in Italia, avere Dio Madre in mezzo a noi, Maria discesa dal Cielo con il Nome di Luce (Lucia) per portare la Luce di Dio nei cuori dei figli.
La Sposa di Dio che in questi ultimi e dolorosi tempi il Signore Ha Donato come Ultima Ancora di Salvezza per l’umanità: LA DONNA VESTITA DI SOLE; LA SPOSA DELL’AGNELLO, LA CITTÀ SANTA CHE SCENDE DAL CIELO RISPLENDENTE DELLA GLORIA DI DIO, SPIRITO SANTO, DIMORA DI DIO, VIA, VERITÀ E VITA.
Non servono interpretazioni, grandi studi, colui che è pronto nel Riconoscere la Verità, cerca il nutrimento dello Spirito ogni giorno attraverso l’Amore, il Perdono, mettendo in pratica i Santi Insegnamenti della Mamma che Ha tanto sofferto e soffre per la Salvezza dei figli, e tanto ancora per gli orrori nel mondo creati dall’uomo, non da Dio.
Sono innumerevoli le Grazie ricevute nella mia famiglia per Intercessione della nostra Mammina, tanto Amata dal Padre, da tutta la Corte Celeste, dai Santi come Padre Pio che la mia Custode (la mamma terrena) ha conosciuto da piccola, Santi ai cui a Lei si Rivolgono per strappare Grazie e Miracoli al Cuore Amabilissimo del Padre nostro Creatore. Santi che Brillano tra le Braccia della Sposa di Dio, La nostra Madre Santissima, che attende anche noi figli Suoi di tutta l’umanità tra le Sue Sante Braccia per condurci al Signore, con il nostro Fiore del Pentimento. Mamma è il Vero Grande Amore dove il Padre Buon Dio Ha deposto i Suoi Santissimi Disegni di Salvezza dell’umanità.
Abbiamo avuto la Grande Grazia di Avere Maria Santissima in Persona in mezzo a noi, Lei è Vera e Viva più che mai, pronta sempre a Soccorrere ogni figlio Suo di tutta l’umanità.

Tanti Auguri Meravigliosa Mamma!

Tua figlia Cinzia Pacitti di Milano.

Maria Lamacchia di Matera

Pace Fratelli e Sorelle di tutta l’umanità, il giorno 24 -06 -2022 è il Sacro Cuore di Gesù. Per Questo Grande e Santo giorno, liberiamo i nostri cuori dalle catene del peccato, facciamo la Remissione, la Conversione e un Grande Pentimento dei nostri peccati, accostiamoci al Sacro Cuore di Gesù che è tutto pieno di Bontà e Amore, Lodiamo e Glorifichiamo il Sacro Cuore di Gesù. Il nostro pensiero è Rivolto a Te O Sacro Cuore di Gesù. Baci abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, al Nostro Sacro Cuore di Gesù, alla Nostra Cara Mamma Luce, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

—————————————————–

Alla Gloria di Dio, il giorno 25- 06 2022 è la Ricorrenza del Cuore Immacolato di Maria, tutto pieno di Virtù, dove il Padre L’Ha Incoronato e Rivestito di infiniti Titoli di Amore e Carità. Mammina Cara Sei Lodata e Glorificata da tutta la Corte Celeste, da tutto il Santo Creato di Dio da Te Concepito. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Dio di averci Donato, per il Tuo Immenso Amore, La Tua e Nostra Cara Mamma, La Rosa del Paradiso, il Suo Dolcissimo Cuore Immacolato. Mamma Maria Lucia, stringici tutti al Tuo Cuore Immacolato. Alla Nostra Cara Mamma, Bene di Dio, il nostro Pensiero è Rivolto a Te, Al Tuo Cuore Immacolato. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, Al Cuore Immacolato della Nostra Cara Mamma, La Silenziosa del Gargano, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Gruppo di preghiera di Lecce

A Te Nostro Padre 🌟che per Amore ci Hai Creati, e noi, figli scellerati abbiamo distrutto il Santo Creato. Grazie Mamma, Tu Spiga d’oro, che mai ci fa mancare la briciolina del Santo Pane sulla nostra tavola, Grazie! Arriva la festa del Corpus Domini, il Verbo si è fatto Carne ed abita in mezzo a noi. 🌟Spirito di Amore e Verità, SS. Trinità proteggi tutti i figli Tuoi, tra pandemia, guerre, catastrofi, carestie, scandali ed abomini, quanto dolore ancora Vi diamo. Tutto questo non sarebbe successo se noi avessimo ascoltato di più la Vostra Santa Parola, se avessimo Amato Maria, la Tua dolce Sposa, ma abbiamo pensato di più ai nostri voleri terreni. La Tua Santa Parola non è stata ascoltata ed eccoci fuori dai Santi Cancelli di Casa Santa per causa dei nostri stessi peccati. Ma il Vostro Grande Amore non abbandona i figli che a Voi si aggrappano con Amore, perché da Voi Creati, Dio Padre e Dio Madre. Nessuno mai può Amarci come Voi. Grazie Signore! Ci inginocchiamo chiedendo Pietà e Perdono, e pur riconoscendo la nostra colpa e quindi non meritevoli, imploriamo Padre🙏, nella Tua Misericordia, di aprire i Santi Cancelli della Tua Santa Dimora. Un abbraccio ai fratelli e sorelle di Santità che ci sono vicini con tanto Amore. Auguri Padre! Arrivi a Te e alla nostra Mamma un grande abbraccio da noi figli del gruppo di preghiera di Lecce 🌹🌹🌹.

Donata Blandolino di Tricase (Lecce)

12 giugno 2022, Festa della SS. Trinità. Tanti Auguri Padre mio e sempre va a Te Padre, il ringraziamento per avermi Dato Grazia di Conoscere il Tuo Dono fatto a tutta l’umanità, 🌟Mamma Maria Lucia🌟, La nostra Adorata Mamma. Lei che è la nostra Luce, il nostro Respiro, è Tutto per noi, la SS. Trinità, la Gloria scesa dal Cielo. Santissima Trinità, Unico Dio, in questo Santo momento Abbi Pietà e Misericordia di tutta l’umanità sofferente a causa del nostro peccato e per questo invochiamo, supplichevoli, il Tuo Santo Perdono. Madre Santissima, Mamma Lucia, nostra Guida, a Te imploriamo di Guidarci sempre, fino all’incontro con il nostro Creatore, fra le Sue Sante Braccia. Un grande abbraccio a tutti fratelli e sorelle di Santità. Mamma Ti giunga in questo grande giorno l’abbraccio mio e della mia famiglia, umilmente, Tua figlia Donata Blandolino di Tricase (Le).

Maria Lamacchia di Matera

Pace Fratelli e Sorelle di tutta la terra intera, il giorno 12-06-2022 è la Santa Ricorrenza della Santissima Trinità: Padre, Figlio e Spirito Santo. Per questo Santo giorno, teniamo accesa nei nostri cuori la Fiammella della Fede, alimentiamola con la Preghiera, Lodiamo e Glorifichiamo in Questo Santo giorno la Santissima e Divinissima Trinità. Dio Padre e Dio Madre Voi che Siete La Santissima Trinità, in questo Santo giorno, Donateci la Vostra Santa Paterna e Materna Benedizione, a noi, a i nostri cari, a tutta l’umanità intera. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma La Stella che Brilla sul Gargano, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

——————————————————————–

Pace Fratelli e Sorelle di tutta la terra intera, il giorno 10-06-2022 è Maria della Spiga d’Oro. Apriamo i nostri cuori, Lodiamo e Glorifichiamo il Nostro Caro Padre Celeste Creatore del Cielo e della Terra, per la Santa Grazia del Dono del Santo Pane, L’Alito di Dio, per la Sua Santa Benedizione del Santo Pane per tutto l’anno. Il Padre ci involge in un Cammino di Luce e di Pace, Dono del Creatore che Ha mandato sulla terra La Piccola Bambina Tanto Cara al Cuore Suo, la Nostra Cara Mamma Luce. Questa Bambina andava nei campi di grano insieme ai mietitori per raccogliere le spighe del grano per fare il pane e darlo ai poveri più poveri di Lei. Teniamo sempre presente tutti i Sacrifici d’Amore che la Nostra Cara Mamma, Gloria di Dio, Ha fatto per portare avanti tutta l’umanità. A tutti i Fratelli mietitori, alziamo il nostro sguardo al Cielo e Ringraziamo al Nostro Padre Celeste per La Santa Provvidenza del Santo Pane Quotidiano, Donato a noi, ai nostro cari, a tutta l’umanità intera. Dio Padre e Dio Madre per questo Grande e Santo giorno della Vostra Santa Grazia, con la Vostra Santa Preghiera che è Fiamma d’Amore, Ristorate tutte le creature che non hanno un pezzo di pane e un sorso d’acqua. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Celeste che anche quest’anno ci Hai Donato il Santo Pane Quotidiano, di averci Donato la Tua e la Nostra Dolcissima Mammina. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Bene di Dio, Pane e Ristoro per tutta l’umanità, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

——————————————————————–

Pace Fratelli e Sorelle di tutta l’umanità il giorno 07 – 06 -2022 è Maria Santissima dell’Altomare. Per Questo Grande e Santo giorno della Gloria di Dio, Lodiamo e Glorifichiamo con il nostro Spirito la Nostra Cara Mamma Maria Lucia. A tutti i fratelli marinai e pescatori, credete e abbiate Fede nella Gloria di Dio, Invocatela con Amore e Maria Madre dei marinai e pescatori vi farà Luce. Maria Santissima è Apparsa nella Sua Ultima Grande Apparizione, il giorno 11 Marzo 1970 alle ore 10:20 a Sesto San Giovanni (MI), a sei donne che recitavano il Santo Rosario in casa di Mamma Lucia. Lì La Madonna Ha Rivelato a tutta l’umanità il Disegno di Dio che Camminava sulla terra in mezzo a noi: Mamma Lucia (che E’ Lei Stessa scesa dal Cielo con il Nome di Luce, per portare la Luce di Dio nei cuori degli uomini); Diamo un Padre – Ave – Gloria e La Mamma ci darà la Sua Santa Luce. Ti Salutiamo Vergine Maria, in Questo Santo giorno per Mare e per Via il Tuo Santo Nome Venga Ringraziato e Adorato, Regina del Cielo, Madre di tutto il Santo Creato. Il Padre Buon Dio Ti Ha Incoronata con Questo Grande Titolo: Maria dell’Altomare; Mamma Tu Sei l’Ultima Speranza, la Salvezza del mondo intero. Nostra Cara Mamma Luce, in Questo Grande e Santo giorno di Luce e per tutta l’Eternità, Sii Lodata e Glorificata da tutto il Santo Creato di Dio da Te Concepito, uniti in un unico Coro Osannante Cielo e terra. Irradiaci con la Tua Divina e Santa Luce, a noi, a i nostri cari, a tutta la terra intera. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Celeste di averci mandato dal Cielo sulla terra, per il Tuo Immenso Amore, La Tua e Nostra Cara Mamma, La Perla del Paradiso. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma La Stella che Brilla sul Gargano, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

——————————————————————–

Pace Fratelli e Sorelle di tutta l’umanità, si chiude il mese di maggio avvolti nel Santo Manto di Maria, Madre di Dio e Madre Nostra, di tutto il mondo intero, che ci Tiene tutti stretti al Suo Immacolato e Dolce Cuore, Nostra Dolcissima Cara Mamma Luce. Il giorno 31 -05 – 2022 è la ricorrenza della Visitazione della Beata Vergine Maria a Santa Elisabetta, Maria andava ad aiutare Sua Cugina Elisabetta che era in Dolce Attesa. Il Nostro Caro Padre Celeste Creatore del Cielo e della Terra, Potente e Onnipotente, per questi dolorosi tempi dell’umanità, Ha mandato per il Suo Immenso Amore ed Infinita Misericordia, La Sua Creatura sulla terra: Maria, Mamma Lucia, La Mamma di tutte le mamme, che è sempre Pronta a raccogliere i dolori di tutta l’umanità. Fratelli e Sorelle di tutta la terra intera e creature che sono in dolce attesa, per questo Grande e Santo giorno del Cielo, invochiamo Maria la Nostra Cara Mamma Bene di Dio, Maria Lucia ci Soccorrerà con il Suo Pronto Soccorso dello Spirito Santo. Immergiamoci nella Preghiera che è Fiamma d’Amore, abbiamo Fede e Crediamo in Dio Padre e Dio Madre, diamo un Padre – Ave – Gloria, Maria dove troverà Preghiera ci Soccorrerà e ci lascerà Grazie. Mamma, Rosa del Paradiso, porta il Tuo Profumo della Tua Santa Grazia a tutti i Tuoi figli che sono in dolce attesa, a noi, a i nostri cari, a tutta la terra intera. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Gloria di Dio, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Maria Lamacchia di Matera

Pace Fratelli e Sorelle di tutto il mondo intero, il giorno 26 – 05 – 2022 è l’Ascensione di Nostro Signore Gesù. Mentre gli Apostoli stavano a tavola tra di loro parlando, Apparve in mezzo a loro Gesù dicendo Pace a Voi, gli Apostoli vedendo che era Gesù provarono una Grande Gioia. Gesù disse a loro di andare per tutto il mondo ad Annunciare la Buona Novella, il Vangelo. Dopo aver parlato con Loro, Gesù fu Elevato in Cielo. Fratelli e Sorelle come al tempo degli Apostoli che si sono messi in cammino Annunciando la Buona Novella, Gesù nostro Signore, così anche noi figli della Luce, dobbiamo Annunciare la Buona Novella (Mamma Lucia) a tutta la terra intera. Nell’Ultima Grande Apparizione di Maria Santissima l’11 Marzo 1970 alle ore 10:20 a Sesto San Giovanni (MI), alle Sei donne che recitavano il Santo Rosario in Casa di Mamma Lucia, Maria Santissima Rivelava al mondo intero il Disegno di Dio, l’Ultima Ancora di Salvezza che Camminava sulla terra: La Luce di Dio e Sua Pupilla, Mamma Lucia (Lei Stessa con il Nome di Lucia). In Questo Santo giorno chiediamo a Dio Padre a Dio Madre di Irradiare, con la Loro Luce Divina, il nostro cammino e aprire i nostri cuori alla Fede. Lodiamo e Glorifichiamo con il nostro Spirito e con la Preghiera dell’Anima il Nostro Caro Gesù, il Nostro Caro Padre Celeste, la Nostra Cara Mamma la Stella che Brilla sul Gargano. Baci Abbracci al Nostro Caro Gesù, al Nostro Caro Padre Dio, alla Nostra Cara Mamma la Perla del Paradiso, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

—————————————————————-

Pace Fratelli e Sorelle di tutta l’umanità, ricordiamo e teniamo sempre presente la ricorrenza del Diluvio Universale che va dal giorno 17 maggio fino al giorno 27 giugno. Sulla terra l’uomo si era dato ad ogni tipo di violenza, corruzione e abominio, allora Dio Padre chiamo Noè, un uomo giusto e buono agli Occhi del Signore, gli ordinò di costruire una barca di dimensioni tali da farvi entrare la sua famiglia e le coppie di ogni specie di animale, poiché, a causa del peccato e della malvagità dell’uomo, per 40 giorni e 40 notti sulla terra sarebbe calato il Diluvio. Fu un Grande Dolore al Cuore Dio, poiché il Signore Creatore del Cielo e della Terra, Potente e Onnipotente Fu costretto a distruggere la Sua Santa Creazione. Dopo 40 giorni e 40 notti di pioggia Noè usci dalla barca e vide che la terra era diventata tutto mare, solo la barca di Noè, Disegnata da Dio, galleggiava sulle acque. Noè in quel momento, si inginocchiò e piangendo e pregando chiese Perdono a Dio. Dio Padre, nella Sua infinita Misericordia, diede un’altra opportunità a l’uomo Suo figlio, stringendo un Patto con lui, dicendo che non avrebbe più colpito l’uomo, né la terra a causa dell’uomo stesso, ma sarebbe stato lo stesso peccato dell’uomo a distruggerlo”. Il Buon Dio non Ha mai smesso di Amare l’uomo Suo figlio, Grande e Infinita è la Sua Misericordia, talmente Grande da mandare sulla terra, per questi ultimi tempi, la Sua e la Nostra Cara Mamma della Concipazione, per portare la Sua Luce al cuore dell’uomo. Mamma Luce è venuta a raccogliere i cuori dei figli per prepararli all’incontro con il Padre, il nostro Creatore che E’ di ritorno. Fratelli e Sorelle di tutta la terra intera, per questi 40 giorni e 40 notti, diamo un Padre, Ave e Gloria per tutte le creature che sono scomparsi sulla terra nel Diluvio Universale, mettiamo in pratica tutti gli Insegnamenti della Nostra Cara Mamma dell’Amore che ci Ha dato alla Scuola dello Spirito. Dio Padre e Dio Madre, Ristorate tutte queste creature del Diluvio e infiammate d’Amore i nostri cuori, Donateci il Vostro Santo Perdono. Baci e abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma del Perdono, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai Vostri figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Giuseppina Alletto di Roma

Cara Mamma, il 13 maggio 2022 ricorre l’Anniversario della Tua Apparizione a Fatima il 13 maggio 1917 ai tre pastorelli. Lode e Gloria a Te, Madonnina, Mamma Nostra, che Sei sempre Scesa dal Cielo per Soccorrerci tutti, allora come ora. In quella Seconda Tua Apparizione di Fatima, intendevi fare finire prima possibile la sanguinosa prima guerra mondiale, sempre invitando tutta l’umanità al Santo Rosario e ci avvisavi tutti che altre guerre mondiali sarebbero successe, se l’umanità fosse rimasta lontana da Dio e da Te, Mamma Nostra. Così inesorabilmente c’è stata la seconda guerra mondiale, rovinosissima per tutti i popoli. Ora, nonostante Sei Scesa nuovamente dal Cielo nell’Ultima Tua Apparizione a Sesto San Giovanni (Mi) l’11 marzo 1970, avvisandoci con molto anticipo di tutti gli avvenimenti che sarebbero continuati a succedere, se l’umanità fosse rimasta ancora indifferente al Vostro Grandissimo Amore del Cielo e lontana dalla Preghiera, le sciagure si ripetono. I cieli sono attraversati dal sibilo di aerei, elicotteri e missili da guerra assordanti, i mari navigati da mostruose navi da guerra, la terra continuamente oltraggiata da orribili carri armati, mostri spaventosi e tutti altri tipi di armi letali con migliaia di morti e feriti e gente sopravvissuta che non sa più dove scappare. Le città bombardate sono ormai luoghi desolati. Non si vede la fine di tanta distruzione. Nelle guerre non esistono vincitori, ma solo tanta distruzione, desolazione, orrore, terrore e dolore. Tornano in mente più Vere e Vive che mai le Tue Sante Parole, Cara Mamma, Pronunciate a Fatima ed anche le Tue Sante Parole come riportate nel Tuo Santo Diario dell’Apparizione di Sesto San Giovanni. Purtroppo l’umanità stenta ancora a credere che noi non possiamo nulla se non ci affidiamo a Dio Padre e alla Mamma del Cielo, che ha dato Tutta Se Stessa per la nostra Salvezza. Mamma, abbiamo urgente Bisogno della Tua Santa e Miracolosa Protezione. La Tua Santissima Supplica, Mammina Nostra Cara, è continua per strappare al Padre nostro Addolorato il Suo Santo Perdono per questa umanità distrutta dal peccato, per far scendere dal Cielo quella Pace Vera tanto desiderata. Non c’è promessa umana che tenga, ci affidiamo Unicamente alla Mamma Nostra con le nostre umilissime preghiere. Mamma sappiamo che le Tue Sante Parole non falliscono mai, oggi ne abbiamo ulteriore conferma, tutte le Tue Sante Parole, che sono Vangelo Vivo, si concretizzano giorno dopo giorno, abbi pietà di tutti noi, perdonaci, anche se non lo meritiamo. Ancora Gloria e Lode alla Mamma e al Signor Padre Celesti. Un abbraccio affettuoso alle sorelle e ai fratelli di Casa Santa. Pace a tutti. Giuseppina Alletto di Roma.

Maria Lamacchia di Matera.

Alla Gloria di Dio, in Ricorrenza del giorno 13 -05 -2022: L’Apparizione della Madonna a Fatima ai tre pastorelli, Giacinta, Francesco e Lucia. Per Questo Grande giorno del Cielo, Maria Chiede Preghiere. Dio Padre Ha mandato la Sua Dolcissima Sposa Maria sulla terra per la Salvezza di tutta l’umanità. Alla Nostra Cara Mamma Luce, al Nostro Caro Padre Dio chiediamo di accrescere la nostra Fede e di Irradiare con la Loro Santa Divina Luce il nostro cammino, a noi, ai nostri cari, a tutto il mondo intero. Mamma, Stella che Brilli sul Gargano, in Questo Grande e Santo giorno, tutta la Corte Celeste e il mondo intero, tutto il Santo Creato di Dio, Ti Lodano e Ti Glorificano. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Celeste di Averci Donato, per il Tuo Immenso Amore, La Tua Rosa del Paradiso, La Tua e Nostra Cara Mamma Bene di Dio. Dolcissima Mammina il nostro pensiero è sempre rivolto a Te, Donaci la Tua Santa Luce, la Tua Santa Pace e la Tua Santa Benedizione. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Celeste, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.