Rossella Vinci di Novara

Ti Lodiamo Trinità Divina, Dio Uno e Trino : Padre, Figlio e Spirito Santo d’Amore, Mamma; la Tua Santa Gloria proclamiamo, affinché tutti i fratelli riconoscano che solo Dio Padre e Dio Madre sono i Padroni Assoluti della nostra vita.
Padre, Mamma, Gesù, mi abbandono completamente nelle Vostre Sante Braccia, perché so di essere al sicuro, ora che la tempesta si abbatte su di noi.
Grazie Padre nostro Gesù, per averci donato la Mamma.
Attendiamo con trepidazione il Vostro Santo Ritorno nel Nuovo Mondo che ci Avete preparato.
Un saluto affettuoso ai fratelli e alle sorelle di Casa Santa.
Rossella Vinci di Novara

Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo

Oggi un giorno tutto Santo di Paradiso, è il giorno dedicato in tutto il mondo alla Santissima Trinità. Tantissimi Cari Auguri alla Nostra Cara Mamma del Cielo, al Signor Padre Dio e a Gesù. Mamma Ti ringraziamo che ci stai tirando fuori, per la Infinita Misericordia e Pietà Tua e del Padre nostro Dio, da questa pericolosissima epidemia e di averci insegnato la prudenza. Col Tuo Santissimo Aiuto e la Tua Santissima Supplica al Padre nostro Creatore Soccorri tutta l’umanità, Guidi e Illumini i figli Tuoi professori, dottori, infermieri in ogni nazione.  Abbiamo constatato tutti il dolore e la distruzione creato dal nostro peccato, purtroppo frutto amarissimo per essere rimasti indifferenti, ancora oggi in larga misura, al Tuo Preziosissimo Messaggio d’Amore Impareggiabile per tutta l’umanità, 50 anni dalla terza ed ultima Apparizione della Madonnina a Sesto San Giovanni (Mi) 11 marzo 1970. La Mamma del Cielo ci protegge ma Vuole da noi la MASSIMA PRUDENZA, LA PREGHIERA E UN PROFONDO PENTIMENTO DEI NOSTRI PECCATI, i dottori fanno più di quello che possono, a noi la responsabilità. Poi Cara Mamma Ti preghiamo per far tornare col Tuo Santo Aiuto i bambini e i ragazzi a scuola, guida Tu tutti i governi a trovare le soluzioni migliori per la sicurezza di tutti, così come per tutti i lavoratori di qualunque categoria che possano tutti riprendere con tutte le cautele il loro lavoro per il pane quotidiano. Cara Mamma Nostra nella Tua Santissima Potenza e Onnipotenza e Onniscienza mandaci ancora una volta la Tua Santa Benedizione nella terra intera. Sia Gloria a Te👑 e al Santissimo Spirito Santo e a tutto il Cielo Angeli e Santi. Pace a tutti. Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo 💖💕💞🌹🌷🌸🌻🌼🌞🌚✨🌠

Famiglia Fornaro Giuseppe, Miryam Motta ed Emanuela, Paola Massarelli, Chiara Colasanto e Cianciulli Lucia del gruppo di preghiera di Campobasso

Mamma Dolcissima, in questo Santo giorno del 2/06/2020, si festeggia uno dei Tuoi Titoli più belli e a noi più cari: Maria SS. Dell’Altomare e noi Tuoi figli del gruppo di preghiera di Campobasso: Famiglia Fornaro Giuseppe, Miryam Motta ed Emanuela, Paola Massarelli, Chiara Colasanto e Cianciulli Lucia, vogliamo lodarTi e dirTi che Ti Amiamo con tutto il nostro cuore!
Tu Rosa di Dio, Regina dell’Universo, Potente e Onnipotente, che con Giustizia e Tenerezza Guidi l’umanità alla Conoscenza e all’Amore Verso l’UNICO Padre Creatore Eterno DIO, non hai mai lasciato nello sconforto e nella disperazione nessun figlio che al Tuo SS. Cuore si affida e confida, ma nella Tua costante Presenza rafforzi , conforti e sostieni quel cuore che con tanto ardore Ti invoca, dispensandogli la Grazia che ne rinnova l’Anima e la riporta nel Sigillo della Tua Divina Concipazione.
Mamma dell’Amore di Dio, Solo Tu Sei il Faro che illumina la via in questo mare tempestoso degli avvenimenti della terra che tutta l’umanità sta assistendo sotto i propri occhi. Tu Madre Misericordiosa ne avevi già portato a conoscenza nell’Apparizione di Sesto San Giovanni il Giorno Santo: 11 marzo del 1970; quando nelle Tue Santi Vesti di Maria SS. Dell’Altomare, con Amore, mettevi a conoscenza il mondo intero della Presenza del Disegno di Dio in mezzo a noi: Mamma Lucia (Tu Maria Santissima che rinunciando al Tuo Trono Celeste, Scesa dal Cielo hai camminato con il Nome di Lucia, qui su questa terra per raccogliere tutti i Tuoi figli e prepararli al ritorno di Dio); Non volevi che l’umanità passasse nei dolori che si sarebbero abbattuti se l’uomo non fosse ritornato indietro e non avesse fatto il Pentimento. Hai sempre dato di Dio e portato a conoscenza di tutte le Opere che arricchiscono l’Anima dei Beni del Cielo. Grazie Mamma per il Tuo Sacrificio d’Amore! Nulla ci hai mai chiesto se non quella quinta parte di un granello di sabbia di Fede per tenere accesa quella Fiammella che ci riscalda l’Anima nell’ardore del Tuo Amore e ci tiene stretti stretti al Tuo SS. Cuore.
Grazie Padre per averci fatto la Grazia di conoscere la Tua Sposa Divina!
Un bacio a tutti i nostri fratelli e sorelle di Casa Santa che sono ardore di preghiera continua e testimoni del Tuo Santissimo Amore.

Maria Lamacchia di Matera

Pace Fratelli e Sorelle di tutto il mondo intero, il giorno 31 – 05 – 2020 è la Visitazione della Beata Vergine Maria a Santa Elisabetta. Dio Padre ha mandato sulla terra, La Sua Creatura tanto Amata al Suo Santissimo Cuore di Dio, è scesa dal Cielo Maria Santissima e si è fatta chiamare Lucia per portare Luce nei cuori degli uomini di tutta l’umanità, per raccogliere i dolori di tutto il mondo intero. Per questo Santo giorno prepariamoci con il nostro Spirito a Lodare e Glorificare la Nostra Cara Mamma Bene di Dio, fratelli e sorelle se noi invochiamo la Mamma nella Preghiera con Fede, Lei Regina del Cielo e della Terra vede nella nostra Anima di ciò che abbiamo bisogno, e con il Suo Santo Pronto Soccorso dello Spirito Santo della Sua Preghiera, ci viene in Soccorso. Per tutte le creature che sono in dolce attesa date un Padre – Ave – Gloria e abbiate Fede e Credete al Padre Celeste e alla Mamma, la Stella che Brilla sul Gargano. Mamma, Raccoglitrice di tutti i dolori del mondo, raccogli tutti figli Tuoi di tutta l’umanità da Te Concepiti, sotto il Tuo Santo Manto di Grazie. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Celeste di averci mandato sulla terra la Tua Dolce Sposa, la Nostra Cara Mamma, la Perla del Paradiso. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Dono di Dio, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

———————————————————————-

Pace Fratelli e Sorelle di tutto il mondo intero, con Grande Gioia vi Annuncio il giorno 02 – 06 – 2020 : Ricorrerrenza di Maria Santissima dell’Altomare. Dio Padre ha mandato sulla terra la Sua Dolcissima Sposa Maria Lucia. Mamma Tu che Sei il Faro Sicuro per i pescatori e per i marinai, per questo Grande giorno, guida tutti i Tuoi figli di tutta l’umanità che vagano nel mare del dolore di questo mondo distrutto dal peccato. Donaci la Tua Santa Luce e la Tua Santa Benedizione. Per tutti i Fratelli marinai e pescatori e a tutto il tutto il mondo intero in questo Grande giorno diamo un Padre – Ave – Gloria, Lodiamo e Glorifichiamo insieme a tutta la Corte Celeste la Nostra Cara Mamma la Stella che Brilla sul Gargano. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Celeste di averci Donato con il Tuo Immenso Amore, La Rosa del Paradiso, la Nostra Cara Mamma Luce. Mamma il nostro pensiero è Rivolto a Te. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Gloria di Dio, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Da i figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Famiglia Fornaro Giuseppe, Massarelli Paola, Motta Miryam ed Emanuela, Colasanto Chiara di Campobasso.

Oh Mamma dolcissima, Tu Regale Regina del Cielo e della terra, Madre del Creatore e Madre Amorevole verso ogni figlio, oggi 24/05/2020 nel giorno di Maria SS. Ausiliatrice, noi invochiamo il Tuo Aiuto di Madre per noi, i cari e tutta l’umanità. Tu Madre Adorata Sei il Conforto per coloro che Ti invocano, Sei la Carezza per coloro che piangono ma che nel dolore stesso ricorrono a Te con piena fiducia, poiché riconoscono in Te l’Unico Conforto e Aiuto. Oh Madre Tu che guidi ogni figlio nella Via della Salvezza riportandolo tra le Braccia del Tuo Dolcissimo Figlio Gesù, cammini notte e giorno davanti a noi Tuoi figli affinché non ci smarriamo in questi momenti di dolore. Grazie Mamma per averci nutrito col Verbo di Dio, per averci fatto comprendere che il Signore non è un qualcosa di passato o mai esistito, ma E’ Colui che E’ Sempre Vivo e Presente, Colui che per tanto Amore ha dato Te sulla Terra, il Suo Fiore più Bello, quella Rosa Mistica uscita dalle Sue Santissime Mani. Mammina non c’è nessuno che può eguagliarTi in tanta Maestà portata con Umiltà. Fratelli e sorelle di tutto il mondo uniamoci tutti nella Preghiera del Santo Rosario affinché ognuno di noi possa far ardere sempre la Fiamma dell’Amore verso Dio e Maria. Un bacio pieno d’Amore a tutti i fratelli e sorelle che vivono nella Dimora di Dio Casa Santa, luogo di Ristoro, ardente Preghiera per tutta l’umanità. Con Amore Famiglia Fornaro Giuseppe, Massarelli Paola, Motta Miryam ed Emanuela, Colasanto Chiara di Campobasso.

Rosanna Paolicelli di Matera

A Te, Madre mia, Vita Vivente della mia Anima e Bene Perfetto nel mio cammino, in questo Santo giorno, un bel fiore Ti vorrei donare pieno di dolcezza ed infinito Amore e abbracciarTi con tutto il mio cuore. Mamma, Sei la Rosa più Bella del Paradiso, un Fiore colmo di Petali Raggianti d’Amore. Grazie per tutto quello che fai per i Tuoi figli, per la gioia che ci dai, per la Tua Sublime Bontà che hai riversato sull’intera umanità. Sei tutta piena di Grazia, Bellezza e Splendore. Padre, Madre, distruggete questo virus macchia del nostro peccato che sta affliggendo la terra intera, abbiate pietà e misericordia di tutto il mondo e proteggeteci nel nostro cammino. Con la preghiera e la speranza nel nostro cuore, noi ci affidiamo e ci stringiamo a Voi, Unica Via Sicura. Un abbraccio anche a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa che vivono seguendo i Vostri Santi Insegnamenti di Luce e di Amore.

Maria Lamacchia di Matera

Pace Fratelli e Sorelle di tutto il mondo intero, il giorno 17 Maggio si ricorda l’inizio del diluvio universale, finito il giorno 27 Giugno. Il Signore Dio chiamò Noè, Uomo giusto ai Suoi Occhi, e gli ordinò di avvisare a tutti di fare un profondo Pentimento, la Conversione e la Remissione dal peccato, prima di costruire una barca e di mettere la sua famiglia e tutti i tipi di animali di ogni specie, perché l’umanità malvagia e abominosa aveva fatto scattare “L’IRA DI DIO”, Noè obbedì. La pioggia per 40 giorni e 40 notti avrebbe coperto la terra intera e con Grande Dolore del Signore, sarebbe stata cancellata tutta la Sua Santa Creazione insieme al peccato. Quante volte i popoli della terra sono stati avvisati dal Signore per mezzo dei Profeti? Ma per la disubbidienza di non credere a Dio Padre Creatore di tutto il mondo, scatta ” L’IRA DI DIO”. Fratelli e Sorelle di tutto il mondo intero abbiamo visto al tempo di Noè, adesso stiamo vedendo quello che sta succedendo, ma questa volta non siamo stati avvisati di quello che doveva accadere da un “Profeta”, ma dalla Vergine Santissima in Persona, La Luce di Dio, Mamma Lucia. Non facciamo scattare ancora “L’IRA DI DIO”, anche se il Signore ci ha detto che sarebbero stati i nostri stessi peccati questa volta a distruggerci. Cambiamo il nostro cuore, facciamo una Grande Catena di un profondo e sincero Pentimento e la Remissione dal peccato come ci ha chiesto la Mamma di fare, amiamoci gli uni e gli altri come il Padre Celeste e la Cara Mamma Regina del Cielo e della Terra Vogliono da noi. Chiediamo Perdono al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma del Perdono, di tutti questi popoli distrutti dalla acque del diluvio universale, e il Perdono per questa umanità che sta raccogliendo il frutto di distruzione del suo stesso peccato. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Bene di Dio, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Giuseppe Fornaro di Campobasso

Dolcissima MAMMA LUCIA ed ETERNO PADRE, si sta per avvicinare il settimo anniversario dall’intervento che ho subito a cuore aperto e che solo per VOSTRA Grazia ho superato. Era Maggio 2013, oggi sto qui a scrivere queste poche righe unicamente per ringraziarVi perché questa è solo una delle infinite Grazie che ho ricevuto per il corpo e per lo Spirito, mi Avete fatto Rinascere una seconda volta. Mamma, Sei scesa dal Cielo per la Salvezza di tutta l’umanità, per chi crede e chi non crede, ci hai svelato le Grandezze del PADRE, hai camminato insieme a noi sulla terra, dove ora si sta avverando tutto ciò che ci Avevi sempre annunciato e che è scritto nel Santo Diario, invitandoci a fare la Catena dell’Amore e a tornare indietro, ma nuovamente ha prevalso la disubbidienza, ed ora siamo qui ad invocare il Tuo Santo Perdono e la Tua Santa Misericordia.
Ringrazio ancora i fratelli e le sorelle di Casa Santa per essermi sempre vicini con la Santa Preghiera e abbraccio forte la mia Amatissima MAMMA e il Gloriosissimo PADRE.
Grazie, grazie, grazie MAMMA d’AMORE, il Tuo figlio Giuseppe.

Maria Lamacchia di Matera

Alla Gloria di Dio, il giorno 13 – 05 – 2020 è la ricorrenza dell’Apparizione della Madonna a Fatima. La Vergine Maria è Apparsa ai tre pastorelli a Giacinta, Francesco e a Lucia. La nostra Mamma ci chiede la Preghiera, la Conversione e la Remissione dei peccati per strappare, con la Sua Santa Supplica continua, un Grande Perdono dal Padre nostro Creatore per noi miseri peccatori. Vuole Salvare tutte le Anime delle creature, di tutta l’umanità, da Lei Concepite. Mamma Luce per questo Grande giorno di Luce, Irradia tutta la terra intera. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Celeste di averci donato sulla terra la Tua Dolce Sposa, Mamma la Stella che Brilla sul Gargano. Noi tutti insieme con il nostro Spirito, ci uniamo con tutta la Corte Celeste e con il Nostro Caro Padre Dio per Glorificare La Regina del Paradiso. Sia Lode e Gloria alla Nostra Cara Mamma Lucia, la Rosa del Monte Carmelo, la Gloria di Dio, il nostro pensiero è sempre Rivolto a Te. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Bene di Dio, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Giuseppina Alletto di Roma

Ieri 10 maggio la Festa della Mamma, oggi 11 maggio 2020 è il 29mo anniversario dell’Inaugurazione di Casa Santa, così come e dove si trova oggi. Dimora della Mamma Celeste e di Dio sulla terra. Fermamente voluta dalla Nostra Mamma e realizzata con tanto Amore e tantissimi Sacrifici che la Mamma ha affrontato solo per il Suo Immenso Amore per tutta l’umanità. In quel giorno eravamo presenti tantissimi pellegrini provenienti da tutte le parti del mondo in una lunghissima e ordinata processione, guidati dalla Mamma, siamo approdati per la prima volta nella Santa Dimora di Dio, tutti gioiosi pregando cantando e lodando Dio durante tutto il tragitto a piedi di circa 15 km dalla sede provvisoria situata prima in località Pila Rossa a questa nuova Sede località Sagri sempre nei pressi di Sannicandro Garganico (Foggia). Qui tra il Mare e la Montagna in questo Angolo di Paradiso la Mamma aspetta tutti i figli che desiderano ritrovarsi al Santo Cospetto di Dio Madre e Dio Padre. Gioiamo ancora tutti insieme alla Mamma e al Signor Padre per il Bene che ci vogliono. Vediamo tutti quanti i pericoli visibili e invisibili che ci circondano, la Mamma non ha bisogno della pubblicità terrena per arrivare al cuore dei figli, ma solo di un nostro piccolo gesto d’Amore verso Coloro che ci hanno Concepito e Creato. Tutti possiamo leggere il Santo Diario dell’Apparizione di Sesto San Giovanni (Mi) 11 marzo 1970, pubblicato su questo Santo Sito. La Madonnina attraverso la Mamma Celeste è ritornata sulla terra e continua ad Essere sempre con noi. E’ soltanto Lei l’Unica Certezza e l’Unica Speranza per questa nostra umanità impaurita. Con la Mamma Regina del Cielo e della terra 👑 spariscono tutte le paure. Ci aspetta, ci vuole salvare tutti, affidiamoci a Lei che Vuole solo il nostro Bene, non disperdiamoci inutilmente ancora alla ricerca di chi sa cosa o di inutili prodigi per evitare ogni ulteriore pericolo. Auguri Cara Mamma e auguri al Signor Padre per Questa Immensa Santa Opera, che tutti possano ammirare questo Luogo Santo di Bellezza e di Pace. Pace a tutti. Un bacione alla Mamma, grazie ai fratelli e sorelle per le loro preghiere. Giuseppina Alletto di Roma 💖💕💞💐🌷🌹🌸🌻🌼🌞🌚🌠💫