Testimonianza di Concetta Irlandini di Gragnano (Napoli)

Pace a tutti, sono Concetta Irlandini di Gragnano (Napoli), scrivo per testimoniare una Grandissima Grazia che mi ha Donato il Padre nostro Buon Dio per Intercessione della nostra Adorata Mamma Lucia, che strappa Grazie impossibile al Padre nostro Creatore per Amore dei figli. Mi appresto a descrivervi l’odissea in cui mi sono trovata dal 17 maggio 2021 e dalla quale ne sono uscita grazie alla nostra Adorata Mammina del Cielo, Mamma Lucia. Mia figlia che vive a Luino (Varese), mi chiese di recarmi per qualche tempo da lei e, poiché sono un soggetto fragile, mi consigliò vivamente di fare prima il vaccino così da stare tranquilli. Feci il Vaccino il 17 Maggio 2021 e dopo circa quattro giorni iniziai a sentirmi un po’ strana, la gamba sinistra mi doleva e il ginocchio si era gonfiato e presentava delle macchie nere. Mi spaventai non poco, subito telefonai a Casa Santa Dimora di Dio affidandomi nelle Santissime Mani della Regina del Cielo, Mamma Lucia, poi come ci Ha Insegnato la Mamma, che ci Ha sempre esortati ad andare dai dottori perché a guidare il loro operato ci pensa Lei, dopo tre giorni e tre notti insonne per il dolore intenso alla gamba, andai a visita da un chirurgo vascolare. La dottoressa, dopo la visita e l’ecocolordoppler, mi disse; “Signora, ma voi vi state trascinando dietro questo dolore da tre giorni? Vi siete resa conto che siete stata Miracolata? Voi avete avuto una trombosi! Io credo che ci sia bisogno di intervenire, magari con terapia al laser, adesso vi rivisito”. Mi rifece l’ecocolordoppler e alla fine mi prescrisse una cura di seleparina per tre mesi. La cura comunque non faceva effetto, i valori delle analisi continuavano ad essere alterati tra cui il didimero molto alto. Questo avvenne nel mese di giugno, dopo di che decisi di sottopormi a visita da un chirurgo della ASL. Il chirurgo, sentita la mia storia, mi fece subito un ecocolordopler e guardandomi mi disse: “Signora non so come fate a stare così tranquilla, voi avete avuto una trombosi. Comunque adesso c’è un problema più grande, bisogna approfondire e indagare per vedere dove è andato a finire l’embolo della trombosi, prima che faccia danni irreversibili”. Non dissi che ero già stata dal chirurgo vascolare, ma chiaramente mi confermò ciò che mi era già stato detto. Mi fece una serie di domande del tipo se avevo asma, se quando camminavo o se salivo le scale avevo affanno, se facevo fatica, io risposi che non avvertivo nessuno di questi sintomi. Il dottore guardando il soffitto esclamò: “Signora mia, ma voi siete stata Graziata!” Poi aggiunse: “Vi darò diverse cose da fare: dovete andare dal cardiologo, dovete andare da un pneumologo e poi farete anche una TAC al torace, io per il momento non vi do nessuna medicina, fatte queste indagini poi venite da me”. Così andai prima dal cardiologo, il quale mi ribadì di nuovo la gravità del mio stato e mi diede una pillola per la pressione da prendere per tre mesi e prima di ritornare a visita, mi disse di fare una TAC prima di andare da un pneumologo. Nel mese di Ottobre ritornai con la TAC dal cardiologo per il controllo, il quale, vista la TAC e finita la visita, mi disse di andare con il suo referto dal pneumologo. Quindi, mi recai dal pneumologo, il quale vide il referto del cardiologo e di fronte alla mia situazione mi ripeté le stesse cose che già avevo sentite: “Signora, ma voi siete stata Miracolata!” Mi visitò e fece le stesse domande riguardo se avevo asma, se avevo affanno mentre camminavo o mentre salivo le scale ed io risposi ancora che non soffrivo di questi sintomi e che il mio problema era la gamba. Dopo di che il dottore disse: “Vediamo un poco quest’embolo dove è andato a finire. Dunque, è partito dalla gamba, è andato verso il cuore dove, senza toccarlo, ha poi deviato inspiegabilmente andando al polmone, danneggiandolo, formando un polmone a mosaico. Signora, ma voi sapete che siete stata Graziata? Il polmone non è stato perforato!” Alla fine, poiché non accusavo niente, non mi diede nessuna cura. Mi disse di tornare dopo un paio di mesi con una nuova TAC per vedere come andava. Le mie continue invocazioni a Colei alla Quale il Padre ha Deposto nelle Sue Sante Mani la Fondazione delle Grazie avevano il loro riscontro oltre all’inspiegabile non aggravamento del mio stato ma, soprattutto, nello sguardo stupito dei medici a cui mi ero rivolta. Grazie Padre di averci fatto un Dono così Grande, la “Rosa del Paradiso” La Mamma, che sempre ci sostiene e ci guida. Fu così che a febbraio tornai con la seconda TAC dal pneumologo. Dopo aver sentito come stavo, il dottore guardò attentamente la TAC, dopo un po’, rivolto verso me, indicandomi i polmoni sulla TAC disse: “Signora, che dire, il vostro polmone è come rinato!” e girando il monitor verso di me, “Vedete da voi la differenza, non c’è più niente, il polmone è pulito”. Ancora incredulo, mi chiese se il cardiologo mi avesse dato qualche cura particolare, gli risposi che il cardiologo mi aveva cambiato semplicemente la pillola della pressione. Lui ancora a dire: “Il vostro Polmone è rinato! Signora, siete stata Miracolata!” Certo che ero stata Miracolata da Mamma Lucia! Fratelli e sorelle, ripesando a tutto, a un embolo che partito dalla gamba si dirige verso il cuore ma poi, (sia Gloria alla nostra Mamma Lucia che non finirò mai di ringraziare), “inspiegabilmente” quest’embolo, lasciando quindi illeso il cuore, devia verso i polmoni facendo danni li, ma inspiegabilmente a non perforarlo, lasciando i medici consultati esterrefatti, come in ultimo il pneumologo, che incredulo non si capacitava come mai il polmone non si fosse perforato, ma danneggiato il polmone a “mosaico”, addirittura tornando come nuovo, “rinato”. Dell’embolo non c’era traccia. Al fine di rendere testimonianza, allego solo alcuni dei tanti referti medici.
Mamma è Grande ed io ho avuto sempre la certezza della Sua Santissima Presenza accanto a me, in ogni momento, a sostenermi con la Sua Santa Grazia.
Con tutto l’Amore e gratitudine infinita, la Tua figlia Irlandini Concetta di Gragnano (Napoli), Rinata dalla Tua Inesauribile Fonte delle Grazie che il Padre Buon Dio Ha messo nelle Tue Santissime Mani, Mammina mia Cara, Mamma Lucia, Maria Santissima scesa dal Cielo con il Nome di Luce di Dio.









Maria Lamacchia di Matera

Pace Fratelli e Sorelle di tutto il mondo intero, il giorno 26 – 05 – 2022 è l’Ascensione di Nostro Signore Gesù. Mentre gli Apostoli stavano a tavola tra di loro parlando, Apparve in mezzo a loro Gesù dicendo Pace a Voi, gli Apostoli vedendo che era Gesù provarono una Grande Gioia. Gesù disse a loro di andare per tutto il mondo ad Annunciare la Buona Novella, il Vangelo. Dopo aver parlato con Loro, Gesù fu Elevato in Cielo. Fratelli e Sorelle come al tempo degli Apostoli che si sono messi in cammino Annunciando la Buona Novella, Gesù nostro Signore, così anche noi figli della Luce, dobbiamo Annunciare la Buona Novella (Mamma Lucia) a tutta la terra intera. Nell’Ultima Grande Apparizione di Maria Santissima l’11 Marzo 1970 alle ore 10:20 a Sesto San Giovanni (MI), alle Sei donne che recitavano il Santo Rosario in Casa di Mamma Lucia, Maria Santissima Rivelava al mondo intero il Disegno di Dio, l’Ultima Ancora di Salvezza che Camminava sulla terra: La Luce di Dio e Sua Pupilla, Mamma Lucia (Lei Stessa con il Nome di Lucia). In Questo Santo giorno chiediamo a Dio Padre a Dio Madre di Irradiare, con la Loro Luce Divina, il nostro cammino e aprire i nostri cuori alla Fede. Lodiamo e Glorifichiamo con il nostro Spirito e con la Preghiera dell’Anima il Nostro Caro Gesù, il Nostro Caro Padre Celeste, la Nostra Cara Mamma la Stella che Brilla sul Gargano. Baci Abbracci al Nostro Caro Gesù, al Nostro Caro Padre Dio, alla Nostra Cara Mamma la Perla del Paradiso, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

—————————————————————-

Pace Fratelli e Sorelle di tutta l’umanità, ricordiamo e teniamo sempre presente la ricorrenza del Diluvio Universale che va dal giorno 17 maggio fino al giorno 27 giugno. Sulla terra l’uomo si era dato ad ogni tipo di violenza, corruzione e abominio, allora Dio Padre chiamo Noè, un uomo giusto e buono agli Occhi del Signore, gli ordinò di costruire una barca di dimensioni tali da farvi entrare la sua famiglia e le coppie di ogni specie di animale, poiché, a causa del peccato e della malvagità dell’uomo, per 40 giorni e 40 notti sulla terra sarebbe calato il Diluvio. Fu un Grande Dolore al Cuore Dio, poiché il Signore Creatore del Cielo e della Terra, Potente e Onnipotente Fu costretto a distruggere la Sua Santa Creazione. Dopo 40 giorni e 40 notti di pioggia Noè usci dalla barca e vide che la terra era diventata tutto mare, solo la barca di Noè, Disegnata da Dio, galleggiava sulle acque. Noè in quel momento, si inginocchiò e piangendo e pregando chiese Perdono a Dio. Dio Padre, nella Sua infinita Misericordia, diede un’altra opportunità a l’uomo Suo figlio, stringendo un Patto con lui, dicendo che non avrebbe più colpito l’uomo, né la terra a causa dell’uomo stesso, ma sarebbe stato lo stesso peccato dell’uomo a distruggerlo”. Il Buon Dio non Ha mai smesso di Amare l’uomo Suo figlio, Grande e Infinita è la Sua Misericordia, talmente Grande da mandare sulla terra, per questi ultimi tempi, la Sua e la Nostra Cara Mamma della Concipazione, per portare la Sua Luce al cuore dell’uomo. Mamma Luce è venuta a raccogliere i cuori dei figli per prepararli all’incontro con il Padre, il nostro Creatore che E’ di ritorno. Fratelli e Sorelle di tutta la terra intera, per questi 40 giorni e 40 notti, diamo un Padre, Ave e Gloria per tutte le creature che sono scomparsi sulla terra nel Diluvio Universale, mettiamo in pratica tutti gli Insegnamenti della Nostra Cara Mamma dell’Amore che ci Ha dato alla Scuola dello Spirito. Dio Padre e Dio Madre, Ristorate tutte queste creature del Diluvio e infiammate d’Amore i nostri cuori, Donateci il Vostro Santo Perdono. Baci e abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma del Perdono, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai Vostri figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Giuseppina Alletto di Roma

Cara Mamma, il 13 maggio 2022 ricorre l’Anniversario della Tua Apparizione a Fatima il 13 maggio 1917 ai tre pastorelli. Lode e Gloria a Te, Madonnina, Mamma Nostra, che Sei sempre Scesa dal Cielo per Soccorrerci tutti, allora come ora. In quella Seconda Tua Apparizione di Fatima, intendevi fare finire prima possibile la sanguinosa prima guerra mondiale, sempre invitando tutta l’umanità al Santo Rosario e ci avvisavi tutti che altre guerre mondiali sarebbero successe, se l’umanità fosse rimasta lontana da Dio e da Te, Mamma Nostra. Così inesorabilmente c’è stata la seconda guerra mondiale, rovinosissima per tutti i popoli. Ora, nonostante Sei Scesa nuovamente dal Cielo nell’Ultima Tua Apparizione a Sesto San Giovanni (Mi) l’11 marzo 1970, avvisandoci con molto anticipo di tutti gli avvenimenti che sarebbero continuati a succedere, se l’umanità fosse rimasta ancora indifferente al Vostro Grandissimo Amore del Cielo e lontana dalla Preghiera, le sciagure si ripetono. I cieli sono attraversati dal sibilo di aerei, elicotteri e missili da guerra assordanti, i mari navigati da mostruose navi da guerra, la terra continuamente oltraggiata da orribili carri armati, mostri spaventosi e tutti altri tipi di armi letali con migliaia di morti e feriti e gente sopravvissuta che non sa più dove scappare. Le città bombardate sono ormai luoghi desolati. Non si vede la fine di tanta distruzione. Nelle guerre non esistono vincitori, ma solo tanta distruzione, desolazione, orrore, terrore e dolore. Tornano in mente più Vere e Vive che mai le Tue Sante Parole, Cara Mamma, Pronunciate a Fatima ed anche le Tue Sante Parole come riportate nel Tuo Santo Diario dell’Apparizione di Sesto San Giovanni. Purtroppo l’umanità stenta ancora a credere che noi non possiamo nulla se non ci affidiamo a Dio Padre e alla Mamma del Cielo, che ha dato Tutta Se Stessa per la nostra Salvezza. Mamma, abbiamo urgente Bisogno della Tua Santa e Miracolosa Protezione. La Tua Santissima Supplica, Mammina Nostra Cara, è continua per strappare al Padre nostro Addolorato il Suo Santo Perdono per questa umanità distrutta dal peccato, per far scendere dal Cielo quella Pace Vera tanto desiderata. Non c’è promessa umana che tenga, ci affidiamo Unicamente alla Mamma Nostra con le nostre umilissime preghiere. Mamma sappiamo che le Tue Sante Parole non falliscono mai, oggi ne abbiamo ulteriore conferma, tutte le Tue Sante Parole, che sono Vangelo Vivo, si concretizzano giorno dopo giorno, abbi pietà di tutti noi, perdonaci, anche se non lo meritiamo. Ancora Gloria e Lode alla Mamma e al Signor Padre Celesti. Un abbraccio affettuoso alle sorelle e ai fratelli di Casa Santa. Pace a tutti. Giuseppina Alletto di Roma.

Maria Lamacchia di Matera.

Alla Gloria di Dio, in Ricorrenza del giorno 13 -05 -2022: L’Apparizione della Madonna a Fatima ai tre pastorelli, Giacinta, Francesco e Lucia. Per Questo Grande giorno del Cielo, Maria Chiede Preghiere. Dio Padre Ha mandato la Sua Dolcissima Sposa Maria sulla terra per la Salvezza di tutta l’umanità. Alla Nostra Cara Mamma Luce, al Nostro Caro Padre Dio chiediamo di accrescere la nostra Fede e di Irradiare con la Loro Santa Divina Luce il nostro cammino, a noi, ai nostri cari, a tutto il mondo intero. Mamma, Stella che Brilli sul Gargano, in Questo Grande e Santo giorno, tutta la Corte Celeste e il mondo intero, tutto il Santo Creato di Dio, Ti Lodano e Ti Glorificano. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Celeste di Averci Donato, per il Tuo Immenso Amore, La Tua Rosa del Paradiso, La Tua e Nostra Cara Mamma Bene di Dio. Dolcissima Mammina il nostro pensiero è sempre rivolto a Te, Donaci la Tua Santa Luce, la Tua Santa Pace e la Tua Santa Benedizione. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Celeste, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Gli auguri dei figli in ricorrenza della festa della Mamma (Maggio 2022)

Buongiorno Mamma,
Regina del Cielo e di tutto il Santo Creato, Mamma di tutte le mamme.
Madre Misericordiosa, Sostegno di tutta L’umanità.
Nel giorno della ricorrenza della Festa della Mamma vogliamo far festa nei nostri cuori, aggrappandoci forte ai Tuoi Santi Meriti, con i Quali ci Stai Guidando tra le Braccia del Padre Nostro Buon Dio.
Ti abbiamo Conosciuta, diventando così, testimoni della Verità.
La Verità che apre i cuori dell’umanità, se solo l’umanità lo desidera.
Il gruppo di preghiera di Milano e Lombardia in questo Santo giorno si stringe forte al Tuo Cuore di Mamma, consapevoli che senza la Regina del Cielo, salvarsi non si può.
Viva la Gloria della nostra Mamma, la Mamma dell’Amore, Regina del Cielo e dei nostri cuori.

—————————————————–

❤️❤️❤️❤️AUGURI CARA MAMMA CELESTE, REGINA DEL MIO CUORE ❤️ CHE MAI E MAI MI ABBANDONA.❤️❤️❤️ CON AMORE TUA FIGLIA SABINA RIZZU DALLA SARDEGNA.

—————————————————–

Pace Fratelli e Sorelle di tutta l’umanità, siamo giunti al mese di maggio dedicato a Maria Santissima, Regina del Cielo e della Terra. Il giorno 08-05-2022 è la Festa della Nostra Cara Mamma Celeste, Festa di Maria SS. di Pompei. Alla Gloria di Dio, Mamma del Santo Creato, in Questo Grande e Santo giorno, stendi il Tuo Santo Manto Celestiale, copri tutta la terra intera, Guardaci con i Tuoi Occhi Misericordiosi, stringici al Tuo Immacolato e Dolce Cuore tutto pieno di Bontà e Pietà. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Dio di averci Donato sulla terra la Tua Dolcissima Sposa Maria Lucia, Nostra Cara Mamma, la Rosa Profumata del Paradiso. Mamma Dono di Dio, Sei Lodata e Glorificata da tutta la Corte Celeste e noi con il nostro Spirito insieme a Loro. Mamma Tu che Sei la Mamma di Gesù e la Mamma di tutte le mamme del mondo, Dona la Tua Santa Benedizione a tutte le Mamme vedove addolorate, Dona a loro la Tua Santa Grazia nei loro cuori e nelle loro Anime. Mamma il nostro pensiero è rivolto a Te. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Dio, alla Nostra Cara Mamma Luce, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Alla Nostra Cara Mamma la Stella che Brilla sul Gargano, dal profondo dei nostri cuori, Ti facciamo i nostri più Cari auguri, dai Tuoi figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

—————————————————–

Tanti auguri Nostra Regina nel Giorno tutto Santo della Festa della Mamma.
Ti dono il fiore più bello del mio cuore, per darTi tanto Amore, come gratitudine per il Santo Bene che ci Hai Donato e continui a Donarci ogni attimo della nostra vita.
Ti supplico, Mamma, metti la Santa Pace nei nostri cuori, e come Mamma Chioccia, sotto le Tue Sante Ali, mettici al sicuro dalle intemperie di questa nostra vita.
Abbracciati stretti stretti al Tuo Santo Cuore ❤️❤️❤️ Ti saluto, Vergine Maria.
Un abbraccio ai fratelli e sorelle della Santa Dimora di Dio.
Tua figlia Pasqualina Pizzi di Novara.

—————————————————–

Tanti auguri Mamma Maria Lucia per la Festa della Mamma.
Ti ringraziamo per averci raccolti dai fanghi della terra per portarci al Padre e Rinfrancarci l’Anima con i Tuoi Santi Divini Insegnamenti .
Con tanto Amore, in un girotondo, con Te e il Padre nel centro, facciamo festa in Questo Santo Giorno Gioioso, inebriati dal Tuo Bene, dalla Tua Pace che Hai messo nei nostri cuori.
Ti vogliamo tanto bene, Mamma, UN BENE GRANDE COSÌ, sicuri che, come ci Hai sempre detto: “quando qualcuno vi dice che vi vuole bene più di Me, mente!”.
Oh Mamma, torna presto! Qui c’è tanto dolore.
Tu ci Vedi, ci Senti quando Ti chiamiamo per le nostre difficoltà quotidiane, e Sei Sempre Pronta a Soccorrerci col Tuo Santo Bene…..e noi, come ricambiamo?
Siamo figli Tuoi, Mamma, figli da Te Concepiti e colmati di Grazie, di Consolazione, di Conforto, di Tanto Amore Incondizionato.
Grazie Mamma!
Ti abbraccio forte forte al mio cuore, pieno d’Amore e di Gratitudine.
Un abbraccio a tutta Casa Santa, Dimora del Dio Vivente.
Rossella Vinci di Novara.

—————————————————–

Pace a tutti, in ricorrenza del giorno della festa della Mamma, Glorifichiamo la nostra Mamma del Cielo, Regina di Pace e di Perdono per tutta l’umanità.
A Te Mamma che con Amore ci Hai Ristorato e Dissetato nell’Anima e nel corpo.
A Te che raccogli tutte le nostre pene e dolori asciugando le nostre lacrime, Ti facciamo tanti auguri e Ti supplichiamo affinché possano finire queste atrocità che avvolgono tutto il mondo.
Un abbraccio a tutti I fratelli e le sorelle della Santa Dimora di Dio, da tutti i figli del gruppo di preghiera di Bari.

—————————————————–

Che bello! Ecco Maggio sbocciano i fiori! Ma nessun fiore e bello come Te Mamma Luce; Sei Tu! Il Fiore più bello che il Signore ci Ha Donato, la Rosa Mistica, Purissima, Castissima e Profumatissima del Paradiso, la Stella della nostra vita che Brilla nei giorni più oscuri, che scalda i nostri cuori, quando sono tristi e amareggiati facendoci Luce nel nostro cammino.
Santissima Vergine Immacolata Madre del Signore, Madre nostra Maria e Madre di tutto il Santo Creato, Regina del mondo, Rifugio dei peccatori, Regina di Pace e Amore, Madre Misericordiosa, noi ricorriamo a Te! Accoglici Sotto il Tuo Santo Mantello, Proteggi tutti i bambini innocenti che vivono nel terrore, orrore e dolore, in questo mondo distrutto da odio e vendetta. In Te Madre confidiamo che Sei Unica Fonte di Salvezza, Sia Gloria a Te Mamma, il Tuo Santo Nome venga Ringraziato e Adorato ogni attimo della nostra vita.
Tanti Auguri Dolcissima Mamma Lucia, Madre del Creato, Regina del Cielo e della Terra. In questo Santo Giorno! Vorremmo che Tu potessi ricevere da tutti i Tuoi figli da Te Concepiti un regalo: una goccia di tutto l’Amore che Tu ci Hai Donato e ci Doni all’infinito, per poter vivere nella Pace e Amare tutti nell’Uguaglianza come Tu Adorata Mamma ci Hai Insegnato.
Mamma Tu che Sei Luce di Verità, Metti Luce nei nostri cuori e nei cuori di tutta l’umanità e Portaci insieme a Te per l’Eternità.
Grazie Dio Padre e Dio Madre da noi figli del gruppo di Preghiera di Molfetta e Giovinazzo.
Un caro saluto ai nostri Cari Fratelli e Sorelle della Santa Dimora di Dio.

—————————————————–

AUGURI MAMMA!!! DA TUA FIGLIA PAQUALINA MATURI DA ISCHIA (NAPOLI).

—————————————————–

Auguri Dolcissima Mamma, da Tua figlia Teresa Aloi del gruppo di preghiera della Calabria e della Sicilia.

—————————————————–

Tantissimi auguri alla Rosa del Paradiso, La Mammina nostra da Tua figlia Carolina Cesarano di Gragnano (Napoli).

—————————————————–

Auguri alla MAMMA che col Suo infinito AMORE, avvolge tutti i Suoi Figli col Suo Santo Manto, proteggendoli come solo una MAMMA può fare. Grazie Mamma Cara. Tua figlia Maria Rosaria Demuro di Matera.

—————————————————–

Auguri e Grazie Mamma per tutto quello che continui a Fare per noi. Tua figlia Angela De Carne di Valenzano (Bari).

—————————————————–

Tanti auguri alla Mamma Celeste . Tua figlia Rosa Saraceno.

—————————————————–

Auguri Mamma da Tua figlia Anna Gallo di Bari.

—————————————————–

Lode Lode a TE PADRE, Lode Lode a TE MAMMA , Auguri Mammia Cara da Tua figlia Mery Terry.

—————————————————–

Tantissimi auguri alla nostra Dolcissima Mamma. Da Tua figlia Lucia Colia di Andria.

—————————————————–

Tantissimi Auguri alla nostra adorata Mamma Celeste e grazie al Padre per avercela Donata . Tua figlia Rosa Marinacci di Sannicandro Garganico (Foggia).

—————————————————–

Tantissimi auguri Mammina Cara, con infinito Amore, Tua figlia Marianna Genna di Catellammare del Golfo.

—————————————————–

Io, Arcangela di Gravina di Puglia, per la festa della mamma, con cuore pieno d’amore voglio fare gli auguri alla nostra Mamma Celeste del Cielo e della terra, che sostiene tutta l’umanità tribolata in questi momenti di buio. Grazie Mamma per tutti i Santi Insegnamenti che abbiamo ricevuto alla Tua Scuola dello Spirito, volti a preparaci nella Fede, all’incontro col nostro Padre Creatore, nonché all’amarci e rispettarci gli uni con gli altri, tutti fratelli e sorelle nell’Amore di Dio. Mamma Tu che Sei La Regina del Paradiso, Madre di Dio e Madre nostra, fa che in questa ricorrenza tutte le mamme del mondo possano avere un attimo di felicità e il pensiero va a quelle mamme, a quei figli, a quei fratelli e sorelle sotto le bombe di una assurda guerra. Mammina Cara fa che ci sia un attimo di serenità e un piatto caldo per tutti i bambini e gli anziani che li aiuti a sopravvivere a queste tremende difficoltà. Grazie Mamma per tutto quello che Fai per noi figli Tuoi di tutta l’umanità, porta la nostra preghiera al Buon Dio che solo Lui può fermare lo scempio della guerra. Grazie Mamma! Auguri Mammina del Cielo e un saluto e un abbraccio ai fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di Dio.

—————————————————–

Noi del gruppo di preghiera di Gravina, in questo Santo giorno della festa della nostra adorata Mamma, la Stella che Brilla sul Gargano, vogliamo fare, dal profondo del nostro cuore, gli auguri più belli. Mammina, Tu che ci Hai dato tutti gli Insegnamenti Santi, non ci Hai fatto mancare mai niente, nel corpo e nello spirito, Ti vogliamo dire grazie, Grazie Mamma! Mamma auguri ancora e fa che in tutti i cuori degli uomini possa risplendere un Raggio del Tuo Santo Amore, della Tua Santa Luce, della Tua Santa Pace. Un abbraccio ai fratelli e sorelle di Santità della Santa Dimora che pregano notte e giorno per tutta l’umanità. Auguri Mamma! Pace a tutti🙏❤️

—————————————————–

Nel giorno di Gloria in Tuo Onore, Mamma Lucia, Tantissimi Cari Auguri anche da parte di tutti i figli Tuoi, uniti in Te, dalla Sardegna. ❤️❤️❤️
Grazie all’Eterno Padre, che ci svela Questo Mistero Glorioso, Frutto del Suo Eterno Amore, Mamma Lucia, La Pupilla del Signore dagli Infiniti Titoli: Madre di Dio, Madre del Cielo, Madre Purissima, Madre delle Grazie, Madre degli Apostoli e dei Santi, Madre Potente e Onnipotente, Colei che E’ discesa nel mondo per irradiare della Sua Santa Luce i cuori dei figli, per condurli alla Salvezza.
In questa valle di lacrime e di dolore, dovuto all’orrendo male che ci insidia ovunque nel mondo, oh Mamma Gloriosa, Regina della Pace, distendi il Tuo Santo Manto su tutta l’umanità, portaci Tu la Pace, per poter ogni figlio Rinascere nel Cuore di Dio e che possa ciascun figlio portare solo Dio e la Nostra Mamma nel proprio cuore.🙏🏻🙏🏻 🙏🏻🌹🌹🌹
Ti supplichiamo: rendi mansueto il cuore indurito dell’uomo.
Ravviva in noi la Fede e Facci la Grazia del Santo Perdono. Aiutaci ad Amare insieme a Te il Nostro Signore Unico Dio e il nostro prossimo, per camminare a mano a mano con Te nella Santa Legge, come ci insegni, quale Divina Maestra. Tu Sei il Mirabile Esempio per tutta l’umanità.
Mamma Dolce e Premurosa, dal Tuo Santissimo Cuore Immacolato e Materno, Fonte di ogni Bene, possiamo attingere un Ristoro di Grazie per l’Anima e un Rifugio sicuro, sotto il Tuo Santo Manto, in ogni luogo e in ogni tempo. Ti ringraziamo, per la Tua Divina Bontà, nel sentirci figli Amati, stretti al Tuo Dolcissimo e Tenerissimo Cuore di Mamma. 🤗🤗🤗🌺🌺🌺
Ti vogliamo tanto bene e Ti Rendiamo Grazie.
Tutto il Cielo della Santissima Trinità, con gli Angeli e i Santi Ti rendono Onore e Gloria in un Tripudio Celestiale, oh Vergine Santissima, Perla del Paradiso.
Nella Gioia di Questo Solenne Giorno Beato, offriamo canti e preghiere alla Rosa Mistica, Mamma Maria Lucia. Porgiamo affettuosi saluti anche ai Fratelli e alle Sorelle della Santa Dimora di Dio, con i quali, Grazie alla Santissima Trinità, possiamo unirci spiritualmente, alla Fonte di Dio, Casa Santa, dove è sempre Viva e Ardente la Lode e la Preghiera Eccelsa, che lega la Terra al Cielo e alla Sua Gloria, la Madre Santissima del Divino Amore e dell’intero Creato. Grazie, Grazie e Tanti Auguri da noi tutti, riscaldati sempre dal Vostro Preziosissimo Cuore.
Tutti uniti i figli della Sardegna.

—————————————————–

Mamma, ogni nuova alba il nostro primo pensiero è rivolto a Te, Donna Vestita di Sole. È arrivato il mese di maggio, mese dedicato a Maria nostra Madre, il mese delle rose. Arriva la “Rosa” del mese di maggio, porta con Se colori unici, delicati, poiché è stata dipinta dalle Sante Mani del Signore. Il Suo Profumo Celestiale, spargendosi, arriva nei cuori di ognuno di noi a ristorarci, soprattutto quando attraversiamo momenti difficili. La Rosa più bella nel Giardino del Signore, la Rosa del Paradiso, la nostra Mamma. Auguri alla Mamma di tutte le mamme del mondo! Vogliamo renderTi omaggio formando un grande girotondo e dal Cielo sentiremo nel cuore una pioggia di stelline, che, dalle Tue Sante Mani, Farai scendere come Benedizione per noi e rassicurarci che, nonostante i nostri errori, Sei sempre accanto a noi, a Soccorrerci con la Tua Luce, la Tua Verità, e noi siamo testimoni di Quella Verità. Grazie, perché rimanendo saldi con Quella Briciola di Fede ci porterai, anche se immeritevoli, dal Signore. Un grande abbraccio va di cuore ai figli di Santità che tanto ci sono vicini.
Viva Mamma, la Perla del Paradiso, il Grande Tesoro Creato dal Padre per noi, La Rosa più Bella nel Giardino del Signore.
MAMMA ANCHE NOI TI VOGLIAMO BENE UN BENE GRANDE COSI!!!❤
Auguri Mamma, Regina dei nostri cuori, dal gruppo di preghiera di Lecce.
VIVA LA GLORIA DI DIO!
❤🌹❤🌹❤🌹

—————————————————–

Tantissimi Auguri Mamma! Ringraziamo il Buon Dio perché ci Ha Donato la Mamma, La Regina del Cielo e della terra, la Stella più Splendente del Firmamento. La Sua Luce Brilla nei giorni più scuri della nostra vita e scalda i cuori quando siamo tristi e amareggiati, illumina il nostro cammino e non ci abbandona mai. Padre Misericordioso e Santissima Madre nostra giunga il Vostro Santo Pronto Soccorso dove c’è tanto dolore, soprattutto dove c’è la guerra che ritorni la Pace e la Serenità. Un abbraccio grandissimo ai nostri fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di Dio. Auguri Mamma, con tanto Amore, dai Tuoi figli Lacarbonara Cesare, Maria Lucia, Antonella e Melarosa Maria Pia, del gruppo di preghiera di Brindisi.

—————————————————–

Tantissimi Auguri Mamma per la Tua festa. Gloria a Dio Padre! Grazie per averci Donato la Mamma. Gloria alla nostra Mamma! La Mamma dell’Amore, La Regina del Cielo. Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di Dio. Un Grazie infinito a Dio e alla nostra Mamma dalla famiglia Vinci Domenico, Benedetto, Palma Grazia e Tagliente Eugenia, del gruppo di preghiera di Brindisi. Auguri Mamma!

—————————————————–

Mamma Cara, Auguri dal più profondo dei nostri cuori per la Tua festa. Ci manchi più che mai, ma, quando arriva questo periodo, ancora di più e soprattutto ora che la tempesta infuria. Tu, Santissima Madre Celeste, ce lo ripetevi ogni volta che eravamo al Tuo Santo Cospetto che sarebbero arrivati i tempi bui! Come le creature piccoline si stringono al grembiule della mamma quando sono terrorizzati, così noi cerchiamo Rifugio sotto il Tuo Santo Mantello. Ci aggrappiamo alle Tue Sante Parole, al ricordo della Tua Voce per andare avanti, per essere rassicurati come solo Tu Sai Fare. Quando uscivamo dalla Santa Casetta delle Grazie il cuore nostro era alleggerito da tutte le pesantezze che ci eravamo portati dietro. Ricolmati di gioia e di speranza eravamo pronti a ricominciare tutto daccapo, pronti a mettere in pratica i Tuoi Santi Insegnamenti, come Vuoi Tu. Quante gioie ci Hai Donato e quanti dispiaceri abbiamo dato a Te! Ora vorremmo ricambiare solo un briciolo di quella gioia, donandola a Te che Sei la nostra Mamma e gridando tutti insieme, all’unisono: Auguri Mamma per la Tua festa!❤️❤️❤️❤️❤️❤️ dal gruppo di preghiera di Barano d’Ischia.

—————————————————–

Festa della Mamma 2022. Auguri Mamma, nostra Dolcissima Vera Mamma, perché Tu Sei La Madre della Santa Concipazione di Dio Padre. Sei la Mamma di tutta l’umanità di tutto il Santo Creato. Vergine Santa, non ci sono parole giuste per OnorarTi e GlorificarTi come meriTi. Madre Santissima, Mamma di Gesù e Mamma nostra, Tu sola leggi nei cuori dei Tuoi figli, quindi Sai tutto ciò che vorrei dirTi, ma sono solo una misera peccatora, che non riesce ad esternare tutto l’Amore e la Gratitudine per avermi concesso la grande Grazia di Conoscere Te, Mamma di Gesù, su questa terra e di tenermi fra le Tue Sante Braccia. Mamma Misericordiosa, accetta i miei auguri per la Tua festa ed abbi pietà di tutta l’umanità e perdonaci. Col cuore e con le labbra, a gran voce Ti dico: “Auguri Mamma Lucia! Auguri alla nostra Mamma dell’Amore! “❤️💋 Tua figlia Rosaria di Afragola del gruppo di preghiera di S. Maria la Carità.

—————————————————–

Pace Mamma.
Auguri per la festa della Mamma! Il Bene più grande del mio cuore Sei Tu. Il Tuo Grande Amore è una Rosa Profumata di Bene per la mia Anima, tutti i baci che mi Hai Donato sono un cestino di Petali di Rose nel mio cuore.
Tu Sei il Ristoro, l’Alito di Vita Eterna del Signore, la Spiga del Santo Pane, il Nutrimento di ogni Bene per tutti i figli da Te Concepiti.
Vorrei cogliere la rosa più bella per donarla a Te. Tanti auguri alla mia Mamma, la più Bella del Santo Creato.
Un abbraccio alle sorelle e fratelli di Casa Santa.
Tua figlia, Chiara Porfido del gruppo di preghiera di Matera.

—————————————————–

Cara Mamma, nel giorno della Tua festa, noi figli Ti abbracciamo ancora più forte. Sei il nostro Sostentamento, la nostra Forza, la nostra Pace, il nostro Conforto, la nostra Avvocata, la nostra Consigliera, la nostra Luce nei momenti bui. Il Tuo Amore per i figli è un Faro nella tempesta, con Te ci sentiamo come una nave in un porto sicuro. La tormenta incombe su tutta la Terra, non c’è più pace per gli uomini, poiché non abbiamo seguito le Tue Sante Parole e i Santi Insegnamenti del Padre Nostro. Ma, Tu e il Padre ci tendente la Mano tutti i giorni, tutti i momenti, pronti ad accogliere ogni figlio che si è perso nei voleri terreni. Aiutaci Mamma, nel nostro cammino di tribolazione, i tempi si devono compiere, ma siamo consapevoli che se a Te ci affidiamo, nei momenti difficili ci sollevi e ci porti in braccio, come una Mamma con il suo bimbo piccolino quando la strada davanti a lui presenta pericoli.
Ti vogliamo tanto Bene! Un grosso, grosso, grosso bacio e un abbraccio a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa che pregano per tutta l’umanità. I Tuoi figli Patrizia, Debora e Aldo del gruppo di preghiera di Novara.

—————————————————–

Per la Tua festa, Mammina Cara, noi figli del gruppo di preghiera di Brindisi e Acquaviva delle Fonti, vogliamo innalzare canti di Lode e ringraziarTi per tutti i Doni che ci fai ogni giorno.💐💐
Dolcissima Regina del Cielo, Perla del Paradiso, Stella del Gargano, Tu Sei la nostra Luce e la nostra Salvezza. 🙏🙏🙏
Sia Gloria al nostro Padre per averci Donato la nostra Mamma, Rosa Splendente che illumina tutto l’universo. 🌹🌹🌹
Ti supplichiamo Padre Misericordioso e pieno di Amore, abbi pietà di tutta l’umanità, e aiuta i popoli di tutta la terra intera a spezzare le catene della guerra e del peccato. 💖💖💖
Vi affidiamo le creature più bisognose della Vostra infinita Misericordia, di tutta la terra intera.
Un abbraccio grandissimo con tanto Amore e un grazie infinito, a Dio Padre, alla nostra Mamma Regina del Cielo e a tutti i nostri fratelli e sorelle di Casa Santa, Dono di Dio e della nostra Mamma.
Pace a tutti. 🌈🌈🌈

—————————————————–

Auguri Madre mia, grazie per tutto quello che Fai per noi e per tutto il mondo intero. Grazie e Auguri da Tua figlia Angela Lepore di Bari.

—————————————————–

Tanti auguri alla nostra Amata Mamma Lucia nel giorno della festa della Mamma. Ti Ringraziamo e Ti Glorifichiamo oh Madre nostra, per tutto l’Amore e il Bene che ci Hai sempre Donato ed ora più che mai ci Doni in questi tempi bui. Siamo forti nei Tuoi Santi Insegnamenti e nel Tuo grandissimo Amore Materno e Celestiale dove ogni figlio si può Salvare.
Rosa del Paradiso Profumata d’Amore e di Preghiera, noi Ti Lodiamo e nei nostri cuori ci Ristoriamo alla Tua Santa Parola.
Tanti, tanti baci e abbracci a Te oh Mamma e al Padre Celeste.
Un affettuoso saluto a tutti i fratelli e sorelle della Santa Dimora di Dio.
Con Affetto e Amore immenso Tua figlia Rosaria Cavaliere da Venaria (Torino).

—————————————————–

Tanti Auguri Mamma Lucia! Mamma Grazie per tutto quello che ci dai ogni giorno, anche se Ti sentiamo accanto in ogni momento, il mio cuore è triste perché a causa dei nostri peccati di tutta l’umanità, abbiamo fatto chiudere i Santi Cancelli di Casa Santa, ora Solo il Padre può riaprirLi, Pietà e Perdono Padre e Mammina nostra per i tantissimi dolori che arrechiamo ogni giorno ai Vostri Santissimi addolorati Cuori. Tanti Auguri Mammina del Cielo! Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di Dio, un bacio grande a Te Mammina e al Padre nostro, dai Tuoi figli Franca e Tonino del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità.

—————————————————–

Tantissimi Auguri Mamma per questo grande giorno della festa della mamma. Tu Sei la Speranza, la Luce che Guida tutti noi figli Tuoi di tutta l’umanità, ci Proteggi e ci Soccorri sempre. Mammina, vorrei stringerTi forte a me, dal profondo del mio cuore Ti giunga un mio Grazie perché Sei sempre accanto a noi. Vorrei cogliere la rosa più bella per donarla a Te, nostra dolcissima Mamma, Regina del Cielo, Regina del Santo Creato. Mamma accoglici tutti sotto il Tuo Santo Manto in questi momenti tristi e bui che l’umanità sta attraversando. Grazie Dio Padre! Grazie Mamma! Un abbraccio grandissimo, a tutti i nostri fratelli e sorelle di Casa Santa. Auguri, con tanto Amore, Tua figlia Brigida Tagliente del gruppo di preghiera di Brindisi.

—————————————————–

Carissima Mamma, anche quest’anno sta per arrivare la riccorrenza della festa della mamma la Tua festa, giorno grande sia per il Cielo che per la terra. Voglio ringraziarTi per Esserci sempre vicino in ogni momento. MAMMA è la prima parola che l’essere umano dice. Appena diciamo MAMMA dal Cielo si aprono le Tue Sante Braccia per Soccorrere ogni figlio. Tu corri sempre in Soccorso dei Tuoi figli, nonostante il male che ricevi. In questo periodo cosi buio e nero, (l’abbiamo voluto noi), Mamma Ti chiedo ancora una volta di intercedere per noi presso il Padre nostro, affinché possa scendere il Suo Santo Perdono per la nostra Salvezza. Per questa ricorrenza, dove in Cielo tutta la Corte Celeste, gli Angeli, i Santi Ti fanno festa, Ti faccio ancora i miei più Cari Auguri Mamma, Tua figlia Giulia Gualandris del gruppo di preghiera di Milano.

—————————————————–

Mamma, tantissimi auguri per la festa della mamma e grazie di cuore per tutte le Grazie che mi dai, non mi fai mancare nulla. Auguri ancora di cuore Mamma! Pensaci Tu ❤️💐😘🙏 Un bacio da Tua figlia Antonia Ramundo di Galatone, del gruppo di preghiera di Lecce.

—————————————————–

Grazie Mamma per tutto il bene che ci vuoi. Grazie, Sei il nostro Gioiello, Tu Rosa del Paradiso, i Tuoi Occhi, Cara Mamma, Brillano come Stelle. Grazie Mamma! L’Amore che ci dai, il Tuo Sorriso ci sostiene e ci da forza e coraggio per affrontare gli ostacoli che la vita ci presenta. Tanti Auguri dal profondo del nostro cuore. Mammina Cara, Ti vogliamo tanto bene. Grazie per tutto quello che ci doni. Un abbraccio forte dalla famiglia Chiarello-Ciardo di Corsano, del gruppo di preghiera di Lecce.

—————————————————–

In questo giorno così importante, la festa della Mamma ❤, Ti giungano I miei più Cari e sinceri Auguri. Grazie Mamma di ciò che fai per me e ai miei cari 😘. Speriamo che al più presto finisca questa pandemia e questa guerra e che possa regnare la Vostra Luce, Padre mio e Madre mia, sul mondo intero 🥰😍🙏🙏❤❤. Un forte abbraccio ai Fratelli e Sorelle di Casa Santa che notte e giorno pregano per tutta l’umanità. Auguri Mammina del Cielo! Bacioni 😘😘❤❤e abbracci dalla Tua figlia Teresa di Vallo della Lucania 😘😘🙏🙏❤.

—————————————————–

Tantissimi Auguri Cara Mamma, Rosa Soave e Meravigliosa del Paradiso, per la Santa Ricorrenza della Festa Mondiale della Mamma 8 maggio 2022. Lode e Gloria a Te Cara Mamma in Cielo e in terra. Imploriamo il Tuo Santo Perdono. Non abbiamo mai compreso a pieno il Tuo Infinito Amore per tutta l’umanità, i Tuoi Grandi Sacrifici nel venirci a cercare ad uno ad uno per poterci Salvare, e se avessimo messo in Pratica i Tuoi Santi Insegnamenti, l’umanità sarebbe stata risparmiata da tutti questi brutti mali. Ci Hai sempre richiamati con Dolcezza e Fermezza al più Grande Comandamento, di Amarci gli uni gli altri come Tu Mamma ci Ami. Invece noi figli Tuoi di tutta l’umanità, abbiamo fatto prevalere i nostri egoismi e qualcuno ora addirittura si è spinto oltre, causando guerre senza senso tra un popolo e un altro, causando migliaia di morti, feriti e distruzione. Al dialogo si antepone la sfida continua. Dopo tutti i disastri si parla di pace da più parti, ma manca la volontà. Siamo all’assurdo che si invoca la pace ma con armi sempre più micidiali in mano, anzi si fa sfoggio di armi sempre più pericolose. I potenti della terra giurano tutti a inizio del loro mandato sulla Sacra Bibbia o sulle Costituzioni, che per definizione ripudiano le guerre, tranne poi a derogare al giuramento stesso, con la massima disinvoltura, con tutti i pretesti del caso. Affascinati dal male, anzichè dal bene comune. Allontanandoci, giorno dopo giorno, dal ristabilire una pace duratura che non sia solo un momentaneo cessate il fuoco. Questa continua sfida in un attimo potrebbe degenerare e causare una guerra mondiale, con armi che non lascerebbero scampo a nessuno. Mamma Cara, nella Tua Infinita Bontà, Te ne supplichiamo Perdonaci tutti. Porta Tu la Vera Pace, Mamma Nostra, la Vera Pace che scende dal Cielo. Abbiamo tutti urgente bisogno di ritornare alla Santa Preghiera in tutte le case del mondo per rafforzarci nella Fede e chiedere umilmente Perdono. Dovevamo essere tutti uniti in ogni parte del mondo, più vigili che mai, per rimediare, sempre con la Preghiera, tanto gradita alla Mamma e al Signor Padre, al rischio di questa pandemia mostruosa che ancora serpeggia dovunque, manifestandosi in una serie di mutazioni che umanamente si fa fatica a rincorrere e, invece, siamo piombati in un pericolo ancora più grande, la guerra. Questo perché vogliamo fare di testa nostra, come se la Mamma e il Padre Celesti non esistessero. Ma è l’umanità che non esisterebbe senza i Nostri Creatori, il Padre nostro Buon Dio e la Nostra Mamma della Santa Concipazione, il Loro Amore è Immenso.
Sia Gloria alla Mamma, al Signor Padre e al Santissimo Spirito Santo. Auguri ad ogni mamma del mondo. Auguri alla nostra Mammina del Cielo! Con affetto ringraziamo le sorelle e i fratelli di Casa Santa, sempre in preghiera per tutta l’umanità. Pace in ogni cuore. Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo.

—————————————————–

Tanti Auguri alla nostra Cara Mamma per la Sua festa. Auguri Mamma! Da Tua figlia Ramundo Vincenza di Lecce.

—————————————————–

Pace fratelli e sorelle di tutta l’umanità, il giorno 8-05-2022 è la festa della Mamma. Preghiamo la nostra Mamma affinché, in questo Santo giorno, possa stendere il Suo Santo Manto Misericordioso e coprire tutta la terra intera. Auguri Mamma Celeste! Tu che Sei la Mamma di tutte le mamme e mai ci abbandoni, dona la Tua Santa Benedizione, la Tua Santa Grazia e Pace ai nostri cuori e alle nostre Anime, e con le Tue Sante Ali, mettici al sicuro dai gli orrori e dolori di questa umanità che brancola nel buio per causa dei nostri stessi peccati. Siamo sicuri che Tu Mamma ci vedi, ci senti e Sei sempre Pronta a Soccorrerci nelle difficoltà quotidiane. Ti abbraccio forte, forte, al mio cuore pieno d’Amore e di Gratitudine. Un abbraccio a tutta Casa Santa. Auguri Mamma! Da Tua figlia Anna Gubello e dal mio compagno Antonio di Specchia (Lecce).

—————————————————–

“La Mano che fa dondolare la culla, è la Mano che regge il mondo” e Tu, Carissima Mamma, Maria Lucia, Madre della Concipazione della nostra Anima, nostra unica Mamma, ci Hai sempre Cullato tra le Tue Sante Braccia, ci Hai Cresciuto tenendoci per Mano, proprio Quella Mano, che Regge il Regno Celeste, insieme al nostro Caro Padre Dio, Creatore dell’Universo, che ci Ha Donato la Sua Amatissima Sposa Maria Lucia, scesa sulla terra per Salvare l’Umanità.
Mamma, Dolcissima Madre, ci Hai Cullato, Allattato, Tenuto tra le Tue Sante Braccia con l’Amore, che Solo Una Mamma può Donare ai Suoi Figli. Tu ci Vedi, ci Ascolti, ci Soccorri, ci Sostieni, ci Insegni a Credere nel Verbo di Dio, ad Amare e Perdonare, a Pregare per rientrare nella Legge di Dio.
Sotto la Tua Protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre, ascolta le Suppliche di noi, Tuoi figli, che siamo nella prova della vita, liberaci da ogni pericolo, o Vergine Gloriosa e Benedetta.
Noi Deponiamo nelle Tue Sante Mani e nel Tuo Immacolato Cuore, Regina del Cielo, la nostra volontà, il nostro pensiero, il nostro cuore, previeni e accompagna le nostre azioni terrene e, con la Tua Ispirazione Materna, rendici buoni e caritatevoli, come il Tuo Cuore Ardentemente Desidera.
In Te confidiamo, Te preghiamo e Ti chiediamo di “CULLARCI” sempre, per poter vivere nella Pace e nella Fede, che ci condurranno nella Casa di Dio Padre. Mamma Lucia, Proteggi tutte le Mamme del Mondo, Abbraccia tutte quelle, che sono in Cielo con Te.
Noi, Figli Tuoi, Innalziamo le nostre braccia a Te, Regina del Cielo e della terra, Beata tra i Beati, Santissima tra i Santi, perché con Te, Nostra Mamma Maria Lucia, vogliamo Vivere nella la Gloria del Nuovo Mondo che Verrà.
In questo giorno di Festa e di Luce per tutte le mamme del mondo, Tu Mamma di tutte le mamme, Fulgida Stella, Brillerai più di tutte, così da Poterci Guidare tra le insidie del mondo.
In Questo Giorno di Amore e di Gloria, Tanti Auguri Affettuosi, Carissima Mamma Maria Lucia.
Dal cuore innamorato dei figli di Mamma Lucia, il Gruppo di Preghiera di Arezzo.

—————————————————–

Pensando alla ricorrenza della festa della Mamma, il primo ringraziamento va a Dio Padre che, per Sua infinita Misericordia, Bontà e Amore, ci Ha Donato e condotto all’Amore Vero: la nostra Mamma, Essenza dell’Amore Puro.
Ogni figlio nei momenti di dolore, confusione e amarezza a Lei si rivolge, la Mamma di tutte le mamme, che mai ci fa sentire soli e mai distoglie il Suo Santo Sguardo dal nostro sentiero. Qualunque cosa accada, con la Sua Santa Mano è sempre pronta a risollevarci se cadiamo, a darci una dolce carezza se ci sentiamo tristi e soli, ad abbracciarci per stringerci al Suo Tenero e Sacro Cuore di Madre e darci quel nutrimento di cui tutti noi abbiamo bisogno. Solo Tu Mamma, solo Tu Padre, Sei Fonte di Vita, di Speranza, di Forza e di Rinascita. Grazie Signore, perché ci Hai Donato la Via Maestra, Mamma Lucia, che conduce al Tuo Santo Cuore dove nulla ci può mancare. Per questo a Voi ci stringiamo e Vi ringraziamo.
Un grande abbraccio e un saluto a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa che ci sono sempre vicini con la loro preghiera e il loro affetto.
I figli del gruppo di preghiera di Matera.

—————————————————–

Pace a tutti fratelli e sorelle.
Mamma dolcissima, Mamma di tutto il Creato, Mamma della Concipazione di ogni figlio abitante di questa terra, si avvicina la festa della Mamma; noi figli Tuoi, serbiamo nei nostri cuori il ricordo della nostra Rinascita a Nuova Vita, il giorno in cui con tenerezza ci Hai accolti tra le Tue Braccia, ci Hai aiutati a rigettare dai nostri cuori tutto ciò che non è gradito al nostro Padre Creatore, per lasciare spazio e accoglierTi nei nostri cuori e trovare stabile dimora.
Con un unico cuore, i figli del gruppo di preghiera di Novara, fanno memoria che nei momenti difficili della loro vita, nell’angoscia, nella irrequietezza, nella disperazione, nella malattia, nella mancanza di lavoro, nella depressione, nella mancanza di pace, abbiamo bussato al Tuo Tenerissimo Cuore, e nessuno di noi Hai lasciato deluso, riempiendoci dei Frutti di Dio, Padre nostro.
Grazie Mamma; Ti vogliamo bene; ci Hai preparato a questi dolorosi momenti di tribolazione sulla terra e a quelli che verranno; il buio è calato sulla terra, ma non ci fa paura perchè abbiamo la certezza, che Tu Mamma, ci Tieni stretti stretti Protetti sotto la Tua Immensa e Santa Mantella Stellata.
Con gioia grande e immensa gratitudine, nella ricorrenza della festa della Mamma, gridiamo uniti in una voce sola: Tanti auguri a Te…..Tanti auguri a Te…..Tanti auguri Mammina….. Tanti auguri a Te.
I figli del gruppo di preghiera di Novara.

—————————————————–

Per la festa della Mamma 8 maggio 2022, se fossi un poeta trasformerei il mio Amore per Te, Mamma Lucia, in una dolce poesia e le parole sono tante per dirTi che Ti voglio bene. Vorrei stringerTi al mio cuore per tutta l’eternità e cantarTi una canzone ”Mamma, Mammina Ti voglio bene, Tu mi prendi per mano e mi conduci sempre al Tuo Cuor, senza Te non saprei vivere e Tu mi fai vivere col Tuo Amor, Tu mi insegni di volare senza ali, ma le ali sono le Tue Braccia che mi stringono a Te”.
Tanti Auguri Mamma Lucia, La Mamma mia e dell’umanità.
I Tuoi amati figli Piero Ianni, Betty e Gioia di Roviano (Roma).

—————————————————–

Gloria alla nostra Cara e Adorata Mammina, Anima e Spirito del Santo Creato 🌹🌹🌹. Oggi, 8 maggio 2022, è la grande festa della Mamma 🌹. Gli Angeli Ti Incoronano, tutti i Santi con tutta la Corte Celeste, rendono Gloria a Te Dolce Mammina, Splendore di Santa Bellezza 🌹. Anche noi, insieme al Popolo di Dio, con preghiere e inni di lode, Ti glorifichiamo e Ti rendiamo grazie per tutto il Bene che Tu ci vuoi🌹. Mamma, parola soave, sublime, due battiti di labbra 🌹🌹🌹🌹🌹, MAMMA: M = Maria 🌹🌹, A = Amore 🌹🌹🌹🌹, M = Misericordiosa, M = Meravigliosa 🌹, A = Anima 🌹🌹🌹🌹. Tu che Sei la Mamma dell’Amore, aiutaci a rimanere tutti uniti nella Fonte della Preghiera, dove Disseti e Ristori i nostri cuori, portando Pace, Gioia e Serenità nella nostra vita 🌹🌹🌹. Ti chiediamo Pietà e Misericordia per tutta l’umanità, per le atrocità della guerra che stanno subendo i nostri fratelli e le nostre sorelle da Te Concepiti 🌹🌹🌹. Mammina Tu che Sei La Rosa più Bella fra tutte le rose 🌹🌹, perdonaci se non Ti sappiamo Amare come Tu ci Ami .🌹🌹 Dal profondo dei nostri cuori Ti facciamo gli Auguri più belli, pieni d’Amore per Te 🌹🌹🌹🌹🌹 Mammina nostra. Tu che Sei la Mamma delle Grazie, per favore, porta Tu i nostri auguri nei cuori di tutte le mamme del mondo intero, specialmente alle mamme addolorate, afflitte e sconsolate, che hanno perso i figli nelle guerre, nelle malattie, nei nubifragi, negli incidenti stradali .🌹 Grazie, grazie, grazie per tutto quanto ci dai 🌹🌹🌹. Gloria a Dio Padre, che la Sua Dolce Sposa ci Donò ❤️❤️. Auguri Mamma! Un grande grazie, con un affettuoso saluto, ai nostri fratelli e le nostre sorelle della Santa Dimora di Dio, che sempre pregano per tutta l’umanità. Con tanti bacini e nasino, nasino, con Amore, i Tuoi figli Antonio Cogotti, Pina Mocci e Rosalba Trudu di Ussana (CA) 🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹.

—————————————————–

AUGURI MAMMA! Posso solo dirTi grazie per la Tua infinità Misericordia e la Tua Santa Carità e invocare il Tuo Santo Perdono e la Tua Santa Pietà, sempre e solo per i Tuoi Santissimi Meriti Madre di tutta l’umanità. Grazie ai fratelli e sorelle di Casa Santa che pregano notte e giorno per tutta l’umanità. Cona Amore Tua figlia Maria Rosa.

—————————————————–

Tantissimi Auguri Mamma, in ricorrenza della Tua festa.
Mamma è la Parola più Bella che arriva dal cuore. Tu, che ci Hai insegnato ad Amare il Signore.
Tu, che ci Tieni sempre sotto il Tuo Santo Manto. Noi siamo niente senza Te, Tu Sei La Rosa più Splendente e Profumata nel Giardino del Signore. Facci degni di poterTi riabbracciare insieme a tutti i fratelli e sorelle della Tua Santa Dimora.
Con i Tuoi Petali Profuma di Pace e di Santa Misericordia tutta l’umanità, che tanto ha bisogno del Tuo Immenso Amore.
Grazie Mamma. Auguri Mammina del Cielo!
I Tuoi figli Gianfranco e Vincenza della Sardegna.

—————————————————–

Mamma dolcissima, in questo giorno di festa in Cielo ed in terra, la festa della Mamma, anche noi figli dalla Sardegna, Glorifichiamo e Adoriamo il Tuo Dolcissimo Cuore, Fonte di Amore Celestiale per l’umanità e per tutto il Santo Creato! Con gioia innalziamo il Tuo SS Nome e diciamo Auguri Mamma.
Un saluto ed un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di Dio, sempre in preghiera in Riparazione per l’umanità, come Mamma Ha insegnato ai figli…
Famiglia Cancedda
Monserrato (CA)

—————————————————–

Mamma Cara, ricevi tanti Auguri per questa Santa Ricorrenza della Festa della Mamma. Vorrei donartTi tutte le rose del mondo che sono in fiore in questo mese di maggio, che è il mese della Madonnina, Mamma Nostra, Tu Mammina Cara che Sei sempre Pronta ad accorrere per la Salvezza di chiunque ricorre fiducioso a Te. Spero con tutto il cuore che possano arrivare in Cielo anche le mie piccole preghiere, che Tu, Cara Mamma e il Caro Signor Padre, potete accoglierle assieme a quelle di tutti quanti sono in preghiera nel mondo intero affinché si ponga fine a questa guerra, che non è una simulazione al computer, come qualcuno potrebbe confonderla, ma è purtroppo reale e letale. Solo Tu Dolce Mamma del Paradiso puoi imprigionare e incatenare per sempre il male, che dilaga sulla terra intera, affinché non possa più impadronirsi di nessun cuore degli uomini e, gli stessi che stanno portando avanti questa guerra, possano avere essi stessi orrore per tutti gli immensi dolori e tutti gli immani disastri che hanno causato. Possano avere tutti il Santo Timore di Dio e agire di conseguenza per il Bene comune e non più per il male e non arrecare mai più dolori al Tuo Cuore Dolcissimo di Mamma. Cara Mamma possa Tu vedere tutti i popoli finalmente in Pace e quelli che fino ad oggi erano nemici si possano aiutare reciprocamente, in soccorso della sorella e del fratello che ha più bisogno di aiuto. Con cuore alleggerito, dopo tante atrocità, con tanta buona volontà si ritorni alla Fratellanza e alla Pace in ogni cuore. Questo Grande Miracolo d’Amore solo Tu, Cara Mamma, e il Buon Padre Dio potete Donare a tutta l’umanità. Un’umanità che, lontano da Voi e dal Vostro Insostituibile Amore, è precipitata, per i nostri voleri, ancora una volta nel buio dopo due anni di dura pandemia. Mamma, Rosa Profumata del Paradiso, ancora Auguri! Lode e Gloria a Te e al Signor Padre! Auguri a tutte le mamme del mondo! Grazie di cuore alle sorelle e fratelli di Casa Santa che con le loro preghiere aiutano tutta l’umanità. Pace a tutti. Giuseppina Alletto di Roma.

—————————————————–

Pace a tutta l’umanità!
MAMMA, Parola che esce dalla bocca, baciando due volte le labbra.
MAMMA = AMORE ♥️♥️♥️
AUGURI MAMMINA per la Tua festa da noi figli della Sardegna!
Che ogni figlio torni a Te per essere perdonato e cullato tra le Tue Sante Braccia con grande Amore Materno.
Benedici tutte le mamme del mondo, specialmente quelle con il cuore trafitto dal dolore.
Un grande abbraccio a Te Mammina Cara, al Padre nostro Buon Dio e a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa.
🥰🌹🌹🌹🙏🙏🙏

—————————————————–

NELLA RICORRENZA DELLA FESTA DELLA MAMMA,
TANTISSIMI AUGURI ALLA NOSTRA MAMMA CELESTIALE,
LA MAMMA PIU’ AMOREVOLE, MAMMA MARIA LUCIA,
LUCE E SALVEZZA PER TUTTA L’UMANITA’. GRAZIE MAMMA
PER L’AMORE E IL SOSTEGNO CHE CI DONI, A TE SEMPRE CI AFFIDIAMO.
SIA GLORIA A TE MAMMINA CARA, REGINA DELL’UNIVERSO
E DEI NOSTRI CUORI. UN BACIO.
UN SALUTO AI NOSTRI FRATELLI E SORELLE DELLA SANTA DIMORA DI DIO.
Con Amore Tua figlia Maria Recchia da Altamura.

—————————————————–

Tanti tanti tanti Auguri MAMMA.
MAMMA di tutte le Mamme. Luce che irradia il mondo. Sei l’Aria che respiro, Luce dei miei occhi, Vita della mia vita, dona la Pace nei cuori degli uomini.
Gloria e grazie al nostro Padre Buon Dio.
Gloria e grazie alla nostra Dolcissima Mamma, la Mamma dell’Amore, Regina del cielo.
Un forte abbraccio da Tua figlia Adelaide del gruppo di preghiera di Milano.

—————————————————–

Pace a tutti fratelli e sorelle, vi scrivo da Roma e volevo fare i più Cari Auguri alla nostra Mamma Lucia per la festa della Mamma.
Mamma, Sei l’Esempio di tutto ciò che vorrei essere, nei Tuoi Santi Insegnamenti cerco di improntare la mia vita e rimiro il Tuo Immenso Amore. Grande è la Tua Misericordia e nel Tuo Cuore c’è posto per tutti, il Tuo Santissimo Dolce Nome può essere tradotto in: Donazione, Carità ed Amore per tutti i Tuoi figli.
Mamma, Sei la Stella della mia vita che fa brillare i miei giorni più oscuri, che scalda il mio cuore quando ha freddo nei momenti di tribolazione che la vita presenta.
Per me La Tua festa è tutti i giorni !
Preghiamo sempre per restare uniti.
Ancora tanti Auguri Mamma Lucia !
GRAZIE A TUTTI VOI DI CASA SANTA
Dai Tuoi figli di Guidonia (Roma).

—————————————————–

In Cielo, in Terra, in ogni luogo, il Tuo Infinito Amore, riempie il mondo in ogni dove, il Tuo Soave Profumo di Rose, ci raggiunge portandoci il caldo abbraccio di Te Regina e Madre dell’Universo…I prati sono in fiore, sbocciano le rose, tripudio di fiori e colori, Tu Mamma Dolcissima Sei il Fiore più Prezioso e più caro…A Te Mamma Nostra, Maestra di Vita e Verità, di Amore e Santità, a Te ci inchiniamo, Ti glorifichiamo, Ti Amiamo, Ti rendiamo grazie, per gli insegnamenti, per averci preso per mano e condotti da Dio Nostro Padre Onnipotente, Via e Verità Assoluta…A Te Mamma Maria Lucia, gli auguri più luminosi… Per ogni Stella che si accende, la Tua Luce d’Amore riempie i nostri cuori…Il Tuo Volto Soave, i Tuoi Occhi azzurri e limpidi, il Tuo Sguardo Amorevole che sempre ci segue, il Tuo Manto Santo che si stende per accoglierci ed abbracciarci, per noi…il nostro rifugio, la nostra casa, il calore del Tuo Abbraccio ci dona pace e serenità…A Te Mamma Nostra e di tutta l’Umanità… giungano i nostri auguri, Veri, Forti, Sinceri, traboccanti di Amore… Auguri Mamma Maria Lucia, da noi figli di Sannicandro Garganico… Un caro abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di Dio.❤️

—————————————————–

La Mamma.
E’ la più Bella, con Amor Speciale, si Chiama “Maria”.
Grazie Mamma Lucia!
Tuo Figlio, da Te Tanto Amato,
Piero Ianni
di Roviano (R M).
8 Maggio 2022

—————————————————–

Giungano Tanti Auguri alla Nostra Mamma Lucia 💓, dal gruppo di preghiera
di Roviano (RM).

—————————————————–

E’ la festa della Mamma e, come ogni figlio verso la propria mamma, con tenerezza e amore dà un bacio alla sua mamma e con dolcezza le porge un fiore, dandogli gli auguri per la sua festa, simile a questo figlio a Te, Mammina del Cielo, Mamma Lucia, Maria Santissima discesa dal Cielo, Tenera Madre nostra, Mamma di tutte le mamme, con Dolcezza e Amore Ti doniamo il nostro Fiore: noi stessi. Quel Fiore della nostra Anima che Tu Mamma Hai raccolto dal fango del nostro peccato per renderlo Pulito e Splendente per l’incontro con il nostro Padre, il nostro Creatore che E’ di ritorno. Con quanto Amore e quanta Dolcezza Hai profuso nei nostri miseri cuori i Tuoi Santi Insegnamenti, curandoTi della nostra Crescita come solo Tu Tenera Madre Vera puoi fare. E noi con la speranza di non deludere le Tue aspettative e di non dare altro dolore più di quello che già con tutta l’umanità Ti abbiamo dato, Ti Lodiamo, Ti Glorifichiamo e Ringraziamo in Questo Santo giorno della Tua Festa. Auguri Mamma! Ti giungano tanti, tanti baci dal profondo dei nostri cuori, contriti, ricolmi d’Amore e gratitudine per Te, dai tutti noi Tuoi figli del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità. Un infinito Grazie al Padre nostro Misericordioso per averci Donato la Sua Sposa e Madre sulla terra per questi dolorosi tempi, Ultima Ancora di Salvezza dell’umanità. Un grande abbraccio a tutti nostri cari fratelli e sorelle di Santità che notte e giorno sono in preghiera per ristorare tutta l’umanità nel dolore.

—————————————————–

8 Maggio Festa della Mamma. Lode e Gloria a Te Mamma Lucia dai nostri cuori 💕. Gli Auguri per questo giorno di Festa in Cielo e in terra, con gli Angeli e i Santi e tutta la Corte Celeste. Mamma, Rosa 🌹 del Paradiso, Avvolgici tutti con il Tuo Profumo Celestiale, gli ammalati, gli operati, i bambini, coloro che vivono nella solitudine e tutti i fratelli e sorelle che soffrono dove c’è la guerra. Mamma, Regina del Cielo e della terra, Solo Tu e il Padre Dio, Creatore dell’Universo, Potete Donarci la Vostra Santa Pace, il Vostro Santo Perdono. Pietà e Misericordia, ai Vostri Santi Piedi Vi imploriamo per una Santa Pace per tutta l’umanità. Lode e Gloria a Te Dio Padre e a Te Mammina, un abbraccio dai nostri cuori e un bacio nasino, nasino, e a tutti i fratelli e sorelle di Santità, un abbraccio stretti tutti ai vostri cuori.
Dai figli Paolo e Antonella del Gruppo di Preghiera di Foggia.

—————————————————–

Alla Nostra Mamma Celeste,
Mamma Lucia.
Un Abbraccio da tutta la mia famiglia
e Baci speciali dalla Tua figlia Antonia.
Auguri Mamma!❤️
Famiglia Battisti
e Antonietta Battisti
del Gruppo di preghiera di Roma.

—————————————————–

Anche quest’anno siamo a maggio, il mese più bello dell’anno, perchè dedicato a Maria, dedicato alla festa della Mamma del mio cuore ❤️, Mamma Maria Lucia, la Regina del Cielo, che Splende come Raggio di Sole, sempre pronta ad Illuminarmi e Sostenermi in tutte le difficoltà della vita. Auguri Mamma! Ti voglio tanto bene Mamma, Tua figlia Anna Cataldo di Alfano (SA). Un abbraccio ai nostri cari fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di Dio.

—————————————————–

8 maggio festa della Mamma più Bella del mondo Maria Santissima, Madre di Dio e Madre nostra. Tanti, tanti, Auguri Mamma Maria Lucia, Stella Splendente, Regina di tutto il Santo Creato, Rosa Profumata del Paradiso, Ti preghiamo, metti tanto ardore nei nostri cuori induriti dal male, tieni sempre accesa dentro di noi Quella Fiammella di Amore, di Pace, di Carità. Ti prego Mamma, vai in soccorso a tutte quelle creature che con malati, anziani e bambini a causa della guerra, hanno dovuto fuggire dalla loro terra, dalle loro case e non sanno dove andare. Auguri Mamma! Un bacio grande dai Tuoi figli del gruppo di Vallo della Lucania. Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa che stanno sempre in Preghiera per tutta l’umanità. Pace a tutti.

—————————————————–

Pace a tutto il mondo! Per la ricorrenza della festa della 🌹MAMMA🌹, io è la mia custode vorremmo farTi tanti, tanti, Auguriii di vero cuore ❤️MAMMA❤️. Sei la ❤️MAMMA🌹 di tutto il Santo Creato di Dio, la ❤️MAMMA🌹 del Cielo e della terra. Auguri Mammina Cara! Grazie Padre per averci Donato la Mamma 🙏. Un bacio e un abbraccio, da Tuo figlio Pupio Nicola di Montalbano Jonico (MT). Un abbraccio ai miei fratelli e sorelle della Santa Dimora di DIO🙏. PACE A TUTTI 😘. GLORIA ALLA MAMMA NOSTRA.

—————————————————–

Mamma, Sei il mio cuore, vorrei dirTi tante cose, ma Tu mi conosci bene, conosci ogni mio pensiero. Mamma dal profondo del mio cuore, in questo giorno speciale voglio farTi i miei più Cari auguri e voglio ringraziarTi di tutto quello che fai per noi Tuoi figli. Auguri Mammina Cara! Un bacio e un abbraccio forte, forte, Tua figlia Antonietta di Vallo della Lucania❤❤🌹. Un abbraccio ai fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di Dio, instancabili nella loro Preghiera per tutta l’umanità.

—————————————————–

💕 Madre d’Amore che Nasci dal Cuore del Padre Creatore,
il Tuo Dolcissimo Nome fortifica il cuore di chi Ti prega e Ti invoca con smisurato ardore!
Auguri Mammina Tenera Rosa Divina,
Ti Lodiamo e Ti Aspettiamo oh nostra Amabile Regina!💕
Con Amore i Tuoi figli del gruppo di preghiera di Campobasso.

—————————————————–

Gli Auguri più grandi ed immensi in questo giorno, Cara Mamma Lucia, li dedichiamo a Te, a Te che Sei Luce, Pace, Perseveranza, Perdono, Silenzio, ma soprattutto AMORE. Amore per i Tuoi Figli, ed è per questo, Mamma Lucia, che noi figli del gruppo di preghiera delle Marche, Ti facciamo gli Auguri per la festa della Mamma. Auguri Mamma di tutta l’Umanità! Volgi lo Sguardo su tutti noi e su questo mondo che vive ormai nelle tenebre. Mamma facci Luce e proteggi tutti i figli Tuoi che vivono dolori in queste guerre. Un abbraccio e un saluto, dal profondo del nostro cuore, a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa. Auguri Mammina del Cielo! Con affetto i Tuoi figli del gruppo di preghiera delle Marche🌹❤️.

—————————————————–

L’8 maggio, festa mondiale della Mamma, in ogni angolo della Terra si festeggia la Mamma, ma quest’anno il nostro pensiero deve andare a tutte le Mamme che sono sotto le bombe di questa guerra spietata. Mamme che stanno perdendo i loro figli, mamme che non hanno più notizie dei loro figli. Mi rivolgo a Te Mammina Cara, di alleggerire il dolore di queste mamme, che solo Tu puoi capire, perché dal Tuo Cuore sgorgano Lacrime di sangue per tanto orrore e dolore. Spero che le preghiere e le invocazioni di tutti i figli Tuoi possano dare un po’ di sollievo al Tuo Dolore e a quello del Padre Nostro. Sei scesa nel fango della Terra per Salvarci, ma siamo stati duri di cuore nell’ascolto. Ti chiediamo perdono per gli errori nostri e di tutta l’Umanità. In questo Santo giorno della Tua festa, Mamma, Ti giungano i nostri Auguri dal profondo del cuore. Grazie per quello che ogni giorno ci dai, grazie per il Tuo Amore Infinito che ci Ristora e ci Sostiene specialmente in quei momenti difficili che la vita ci riserva. Un bacio e un abbraccio a Te Mamma e al Padre nostro. Un affettuoso saluto a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa. Auguri, auguri, auguri Mammina del Cielo! I Tuoi figli della famiglia Fusco – Fucentese del Gruppo di preghiera di Santa Maria La Carità.

—————————————————–

Mammina Dolcissima ,
fra la più totale umiltà e la più assoluta e Divina Grandezza Celestiale, c’è un Mare Infinito di Luce e Amore, Misericordia e Pace, che nel Suo continuo movimento, sempre va ad infrangersi nel Cuore del Padre per cercare Pietà e Perdono per noi figli peccatori……….un Mare dove attingere Grazie, Conforto, Tenerezza e Misericordia ………
Questo Mare Sei Tu Mamma! …….
Mammina Dolcissima……. che bello dirLo, ripeterLo, sussurrarLo, invocarLo………….nella gioia e nel dolore …………..per chiederTi aiuto e per renderTi grazie!!!
Mammina Dolcissima, quanto è bello anche rivivere con il pensiero il nostro primo incontro e tutte le volte che siamo potuti arrivare alla Santa Dimora di Dio, dove ci Ristoravi con la Tua Santa Parola……
dove ci accarezzavi con il Tuo Sorriso……..dove asciugavi le nostre lacrime facendoci assaporare
L’IMMENSO AMORE TUO E DEL PADRE …….dove nella tenerezza del Tuo Santo Abbraccio la nostra povera Anima si inebriava ed era come volare in Cielo e sfiorare il Paradiso dove dimora la Vera Pace!…………
La Pace di Dio che cancella ogni rancore, quella Pace che se riuscissimo a custodire, non ci sarebbero più ne’ odio ne’ guerre, ma solo Fratellanza, Uguaglianza, Amore e Carità……e sicuramente, oggi, non ci troveremmo fra tante pene e dolori e nell’orrore di una guerra voluta dall’avidità dei potenti e che potrebbe sfociare in una catastrofe per l’intera umanità.
Del resto, Tu, ci avevi avvisati e hai fatto di tutto per poterci far entrare in quel profondo Pentimento per allontanarci queste tribolazioni che abbiamo causato per i nostri peccati……..ma non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire e peggior cieco di chi non vuol vedere!
Con la Tua Santa Parola, ci hai sempre preparati
per affrontare questi momenti tristi e difficili, esortandoci a non lasciarci mai prendere dalla sfiducia, perchè ci Saresti Stata Sempre Vicino ……….
e questo noi lo sentiamo! Grazie Mamma!
Ci hai raccomandato la Santa Preghiera ed il Santo Rosario soprattutto per chi non prega, per i più bisognosi e per chi si è perso nel buio della terra, ma ci hai anche chiesto di camminare nell’Amore, nella Fratellanza, nella Carità e nella Pace, con la promessa di ritrovarci tutti insieme con il Signore! ………….Rendicene degni!!!
Mammina, Grazie! Grazie! Grazie! Ora e sempre!
E’ la festa della Mamma!………… è la Tua festa!!!
Auguri Mammina!!! Come vorremmo regalarTi un po’ di gioia, un sorriso, una carezza……..ma possiamo solo offrirTi le nostre povere preghiere ed il nostro povero cuore!
Mammina, stendi la Tua Santa Benedizione su tutti i bambini del mondo, grandi e piccini, a tutte le mamme e soprattutto quelle più addolorate per aver perso i loro figli, le mamme che si sono prese cura del bambini abbandonati, le ragazze madri, le madri che si trovano contro i loro figli, benedici anche le nostri custodi e tutte le mamme tornate in Cielo!
Un abbraccio infinito al Tuo Dolcissimo Cuore, a Quello del Padre ed a tutti i Santi fratelli e sorelline della Tua Santa Dimora.
I Tuoi figli Teresio Pastore e Barbara Di Lullo del gruppo di preghiera di Novara.

—————————————————–

Auguri Mamma, Grazie per il Tuo immenso sostegno, solo il Tuo Grande Amore ci Ristora e ci Guida. Infinite grazie, il Tuo Santo Amore ci Sostiene, Mamma, Bellezza e Grandezza Infinita. Grazie per La Santa Parola di Dio che non ci fai mai mancare, e con la preghiera continua dei nostri Cari fratelli e sorelle di Casa Santa, ci Copri del Tuo Amore Cullando i nostri cuori. Un abbraccio grande, a Te Mammina Cara, al Padre nostro che ci Donò Te, e a tutti di Casa Santa Dimora di Dio. I Tuoi figli Bruna, Sonia, Deborah, Michela, Danilo da Carbonia.

—————————————————–

🌹Mamma🌹

In una parola tanto piccola
è racchiuso un Amore ❤️tanto Grande.

Amore ❤️che sussurra teneramente all’Anima.

Amore ❤️che consola, portando Pace.

Amore❤️che infiamma❤️‍🔥dolcemente i cuori.

Amore ❤️che ti innamora.

Lode e Gloria
alla Mamma di nostro Signore,
Mamma dell‘Umanità’ e
Mamma nostra,
per L’ Eternità.

Auguri
❤️Mammina❤️.

I Tuoi figli
Franco, Giovanna e Angelo Simonetti
Gruppo di Preghiera di Novara.

—————————————————–

 

“MAMMA”
Quanta strada ho fatto,
quanta polvere ho alzato,
quanti Santi ho pregato.
C’era Luce e c’era buio.

MAMMA
Quando è iniziata la salita,
ero rimasto un po’ indietro.
MAMMA
Ti Sei girata
e con il MANTELLO
mi hai acchiappato.
“Vieni qua figlio mio
che ora inizia il freddo”.

Grazie MAMMA,
io con una rosa
Ti ho ringraziato,
ma Tu lo Sai
che la mattina
mi sveglio sempre
con un pensiero fisso:

“TE MAMMINA CARA”,
dimmi sempre
cosa devo fare.

Grazie MAMMA,
MADONNA MIA.

Con tutto l’Amore, Auguri Mammina mia, da Tuo figlio Mimmo Novi
del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità.

—————————————————–

GRAZIE MAMMA DEL TUO AMORE INFINITO PER TUTTI noi i Tuoi figli di tutta l’umanità. Tantissimi Auguri MAMMA ADORATA, un forte abbraccio da Tua figlia Caterina Imbriani di Roma.

—————————————————–

Auguri Mamma nostra da Tua figlia Irene Piazza di Nova Milanese.

—————————————————–

Auguri MAMMA Celeste Regina del Cielo e della terra, Tu che parli con Gesù e Vivi dentro di noi, perdona i nostri peccati, guarisci le nostre pene e tutti i mali inguaribili, proteggici dal maligno. Mamma tutti sotto il Tuo Santo Mantello, le popolazioni in guerra e nella povertà. Mamma fa che questa guerra finisca quando prima. Stretti alla Tua Santissima Tesoriera e nelle Braccia del Padre Nostro, pace ai Fratelli e Sorelle di CASA SANTA, con tanto Amore dai figli del gruppo di preghiera di Santeramo.

—————————————————–

Mammina Cara oggi è la Tua festa, vorrei regalarTi i fiori più del mondo, ma io so bene che l’unico fiore a Te gradito è uno solo e quello già Ti appartiene, ed è il mio cuore, come il cuore di tutti i figli Tuoi da Te Concepiti, che stretti al Tuo Immenso ed Immacolato Cuore, Vuoi portarci tutti al Sicuro, alla Salvezza, nelle Braccia del Padre nostro Creatore. Auguri Mammina Cara, Grazie Padre di Averci Donato l’Ultima Ancora di Salvezza, LA MAMMA, La Rosa del Paradiso. Un forte abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di Dio. Con Amore Tuo figlio Pasqualuccio Fratangelo di Campobasso, Tonia e famiglia.

—————————————————–

Auguri alla MAMMA da Anna e Franco di Bitetto (Ba).

—————————————————–

Tantissimi tantissimi auguri Mamma da Tua figlia Anna Gallo di Cassano delle Murge.

—————————————————–

Tanti auguri Mamma Celestiale da Tua figlia Carla Invernici.

—————————————————–

Auguri alla nostra MAMMA da Tua figlia Caterina Storsillo di Altamura.

—————————————————–

Auguroni alla nostra MAMMA Celeste, MAMMA di Gesù e di noi tutti, dalla figlia Concetta Chiruzzi.

—————————————————–

Tanti tanti auguri alla nostra Grande MAMMA, da Tua figlia Grazia Sanrocco di Altamura.

—————————————————–

Tantissimi auguri Mamma d’Amore e di Perdono, da Tua figlia Imma Brancaccio di Boscoreale (NA).

—————————————————–

Tantissimi auguri Mamma da Tua figlia Maria Ramondo di Galatone.

—————————————————–

Auguri alla nostra MAMMA da Marianna Mulana di Cagliari.

—————————————————–

Auguri Mamma da Matteo Se di Sassari.

—————————————————–

Tantissimi auguri Mamma dell’Amore da Nunzia De Filippo di Trani.

—————————————————–

Tantissimi auguri GRANDE MAMMA!!!!! Da Pasqualina Maturi di Ischia (Na).

—————————————————–

Auguri Mamma Lucia, Stella del Gargano e Madre mia, da Tua figlia Rosa Saraceno.

—————————————————–

Tanti auguri alla nostra Mamma Lucia, Tua figlia Rosaria Locci.

—————————————————–

Tantissimi auguri alla nostra MAMMA DE CIELO da Eugenia Simonetti di Novara.

—————————————————–

Auguri Mamma Rosa del Paradiso da Tua figlia Vincenza Poli di Ascoli Piceno.

—————————————————–

Auguri Mamma da Tua figlia Antonella Seduta di Foggia.

—————————————————–

Grazie Mamma Lucia pensaci Tu, auguri dai Tuoi figli di Avellino Antonio Finelli e Giuseppina Stellato.

—————————————————–

Mamma Lucia proteggici dal nemico…. grazie. Auguri da Tua figlia Brigida Rondinone.

—————————————————–

Mamma Lucia pensaci Tu, Auguri da Tua figlia Lucia Fanelli.

—————————————————–

Auguri Mamma mia da Tua figlia Marialuigia Aloi.

—————————————————–

Tanti auguri Mamma Lucia, la Mamma del mondo intero, da Tua Figlia Rina Incampo da Altamura.

—————————————————–

Auguri Mamma da Tua figlia Rosaria Locci.

—————————————————–

Auguri Mamma da Tuo figlio Saverio Bruno.

—————————————————–

Dal mio cuore, una rosa piena d’Amore per Te, Mamma, per la Tua festa. Tanti Auguri Mamma Lucia, Stella Radiosa del Santo Creato, Rosa del Paradiso, Sposa del Signore, Madre di Dio e Madre nostra. Auguri a tutte le mamme del mondo, dove la Rosa del Paradiso possa infondere del Suo Profumo di Pace, di Amore e Serenità i loro cuori. Specialmente i cuori affranti di quelle mamme che stanno affrontando i dolori e gli strazi della guerra. Perdonaci o Signore! Padre mio e Madre mia solo Voi potete fermare questa cosa orrenda che è la guerra. Grazie Mamma per essere sempre accanto a noi. Un caro saluto e un abbraccio ai fratelli e sorelle di Casa Santa, Dimora di Dio, che instancabilmente pregano per tutta l’umanità. Auguri Mammina Cara! Tua figlia Carmela Celiberti di Garaguso (MT).

INVITO ALLA SUPPLICA

DALLA VOCE DELLA MAMMA A TUTTO IL POPOLO DI DIO:

“MAMMA INVITA I SUOI FIGLI, NELLA SUPPLICA AL PADRE PER GLI AVVENIMENTI DI DOLORE CHE SI APPRESENTANO SULLA TERRA. NELLA FORZA DELLA FEDE E NELL’ARDENTE PREGHIERA, TUTTI UNITI NELL’ANIMA E NELLO SPIRITO, NEL RISTORO DI LUCE E PACE! ABBRACCIAMO I NOSTRI FRATELLI CHE SONO NEL PERICOLO E DISTRUZIONE DELLA GUERRA. NELLA FONTE DELLA PREGHIERA DI CASA SANTA, MAMMA RACCOGLIE I PETALI D’AMORE DELLA VOSTRA PREGHIERA!
FIGLI MIA, MAMMA NON VI LASCIA DA SOLI!”
MAMMA LUCIA
LA MAMMA CHE RACCOGLIE TUTTI I DOLORI DELL’UMANITÀ

PACE A TUTTI FRATELLI E SORELLE DI TUTTA LA TERRA INTERA, LA MAMMA INVITA TUTTE LE CREATURE ALLA PREGHIERA, ALLA SUPPLICA AL PADRE, NOSTRO CREATORE CHE NE ABBIA PIETÀ E MISERICORDIA. SOLO LUI, PUÒ STENDERE LA SUA SS. MANO PER FERMARE GLI AVVENIMENTI DI DISTRUZIONE, CHE INCOMBONO SU TUTTA L’UMANITÀ.
FACCIAMO TESORO DELL’ULTIMA APPARIZIONE A SESTO SAN GIOVANNI, 11 MARZO 1970, DOVE LA MADONNA VENIVA A TENDERE LA SUA SANTA MANO PER SALVARCI E CHIEDEVA UNA CATENA D’AMORE, IL SANTO ROSARIO. UNIAMO TUTTE LE PREGHIERE.
ASCOLTIAMO L’11 DI TUTTI GLI AVVENIMENTI CHE SONO STATI ANNUNCIATI E CI TROVIAMO RESPONSABILI, DOVE SIAMO ENTRATI IN UN VICOLO CIECO SENZA FINE. PER NON ASCOLTARE LA PAROLA DI DIO, CI SIAMO IMMERSI NEL MALE DI TUTTI I MALI, NELLE CARESTIE, NELLA POVERTÀ, NELLA MISERIA. TUTTO QUELLO CHE CI È STATO ANNUNCIATO NELL’11 MARZO.
L’11 MARZO DEL ’70 È LA GLORIA DI DIO CHE SCENDEVA SULLA TERRA PER LA SALVEZZA, MA NON È STATA ASCOLTATA.

“LA MADONNA APPARIVA SULLA TERRA, DICENDO ANCORA UNA VOLTA: “MI PRECIPITERÒ AFFINCHÈ I MIEI FIGLI DELLA TERRA, POSSONO RAVVEDERSI E RIMETTERSI DAL PECCATO E COMINCIARE A VIVERE, UNITAMENTE NEL SEGNO DELL’AMORE!” E DETTE UNA CATENA D’AMORE! IL POPOLO DORMIVA, IL SIGNORE VEGLIAVA, A FAR SÌ CHE D’OGNI CREATURA SI AVVICINA ALLA MADRE CELESTE, CHE VI ABBRACCIA E VI CONDUCE NEL SENO DELL’AMORE, PER VIVERE NELLA PACE!
METTIAMO DUNQUE AL 1° POSTO LA VERITÀ DI DIO! SCULTURIAMOLA NEI NOSTRI CUORI, PERCHÉ LA PAROLA DI DIO FIORISCE E DÀ FRUTTI CHE NON MUOIONO MAI! PER CHI HA CREDUTO E CHI NON HA CREDUTO. TUTTI VIVIAMO PER QUESTO FRUTTO DELL’11 MARZO E TUTTO QUESTO LO CONSEGNEREMO AL SIGNORE NEI REGNI DEI CIELI!”

ORA, OGNI 11 MARZO, È UNA SCADENZA AL COSPETTO DEL NOSTRO CREATORE, TUTTI SIAMO CONSAPEVOLI DI COSA CI HA PORTATO MARIA IN TUTTI QUESTI ANNI. DOVEVAMO TORNARE INDIETRO, MA SIAMO ANDATI AVANTI. E TUTTO QUESTO PERCHÉ LA TERRA NON CREDE ALLE FINALITÀ DI DIO, NON CREDE CHE SOLO DIO È IL CREATORE! DIO È UNICO, SOLO DIO È VITA NELL’UOMO DEL SANTO CREATO!
LA VENUTA DI MARIA SULLA TERRA È PER TUTTI I VIVENTI, DI QUALSIASI CETO, CREDO, RAZZA. È VENUTA PER TUTTA L’UMANITÀ. UNIAMOCI FRATELLI DI TUTTO IL MONDO NEL CUORE GRANDE DI MARIA, PERCHÈ SOLO LEI CI CONDUCE NELLE BRACCIA DEL NOSTRO SIGNORE E DIAMO GLORIA A COLUI CHE CI HA CREATO.
INVITIAMO IL NOSTRO SIGNORE, LUI ASPETTA SEMPRE A BRACCIA APERTE SUO FIGLIO, IN OGNI MOMENTO!

“FIGLI E FIGLIE DI TUTTO IL MONDO! SE VOGLIAMO IL BENE DEI NOSTRI FIGLI, DA DIO DONATI, TORNIAMO INDIETRO, PER POTER CERCARE I BENI PERDUTI! MANO NELLA MANO CON TUTTI I FRATELLI DEL MONDO, TUTTI INSIEME, ANDIAMO A CERCARE IL GIOIELLO DELL’ORO PIÙ FINO: LA FEDE, IN TUTTE LE COSE CHE DIO CI CREÒ! LA FEDE, CHE CI PORTERÀ COL SUO SPLENDORE NEL SANTO PERDONO!”
MAMMA LUCIA LA VOSTRA MAMMA DELL’AMORE
                                                                  DAI SERVI DI DIO, PACE E AMORE A TUTTA L’UMANITÀ!

Lucia Marinelli di Ancona

Signore per tutti i fratelli e sorelle che si trovano sotto le bombe, nelle cantine, nei rifugi di fortuna, nelle gallerie sottoterra da 2 mesi per sfuggire alla guerra, AIUTALI TU!
Per tutti coloro che non possono fuggire dai bombardamenti Signore PROTEGGILI TU!
Signore per tutti i soldati impegnati nel fronte PERDONALI TU!
Per tutti i bambini rapiti e scomparsi nel nulla… PERDONACI TU!
Per tutti i fratelli e sorelle che si trovano nella disperazione, nel dolore e nella paura, SOSTIENILI TU!
Padre Nostro PERDONACI perché non sappiamo vedere nella persona che ci sta accanto il nostro fratello sempre da TE CREATO come noi.
…E nonostante tutto il dolore che diamo a TE e alla MAMMA NOSTRA, GRAZIE per questo nuovo giorno. ❤
Un abbraccio ai fratelli e sorelle di Santità.

Pensieri dei figli rivolti al Padre e alla Mamma in ricorrenza delle Sante feste Pasquali 2022

Padre mio, è Immenso il Tuo Amore per noi, un Amore tanto Grande, che per la nostra Salvezza , ci Hai resi partecipi della Vita Eterna con la Tua Morte e Resurrezione, e Sei Vivo e sempre con noi, porgendoci la Tua Santa Mano per ritornare a Te, poiché abbiamo smarrito la Retta Via.
Grazie Padre mio, per averci mandato Maria Santissima in Persona, sulla terra, Mamma Maria Lucia, per prepararci alla Tua Seconda Venuta, in cui Porterai la Giustizia sulla terra, e regnerà per sempre, la Pace e il Bene, dove non ci sarà più pianto, e la Tua Santa Luce Brillerà in Eterno.
Tanti auguri, Padre mio, per Questa Santa Pasqua.
Un abbraccio ai fratelli e alle sorelline di Casa Santa.
Un abbraccio forte forte a Te, Padre, e a Te Mamma Cara.
Pasqualina Pizzi di Novara.

——————————————————————-

Pace Fratelli e Sorelle di tutto il mondo intero, il giorno 10- 04 – 2022 è la Ricorrenza delle Sante Palme. Per Questo Santo giorno di Pace, Supplichiamo con la Preghiera dell’Anima al Nostro Caro Padre Celeste e alla Nostra Cara Mamma Celeste di far scendere dal Cielo, per La Loro Santa Misericordia, La Loro Santa Pace sulla terra. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Celeste di Averci Donato sulla Terra La Tua e Nostra Cara Mamma della Pace, tutta Rivestita di Amore e Carità. Fratelli e Sorelle del mondo intero, svuotiamo i nostri cuori dal male, facciamo la Remissione e la Conversione dei peccati, e con un Grande Pentimento, mettiamo in pratica tutti i Santi Insegnamenti che Ci Ha Dato la Nostra Cara Mamma, Perla del Paradiso, alla Scuola Celestiale. Dio Padre e Dio Madre, Venite a Portare nei nostri cuori duri, La Santa Palma della Vera Pace, Voi che Siete Ristoro e Salvezza delle nostre Anime. Caro Padre Celeste e nostra Cara Mamma Luce, per La Vostra Santa Preghiera che è Fiamma Ardente di Amore, di Pace e di Luce, Fermate per sempre questa terribile guerra in questo Santo giorno di Pace. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Regina della Pace, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

——————————————————————-

Abbracciaci Padre col Tuo Santo Perdono…..
L’umanità intera doveva tornare indietro e fare la Catena d’Amore e preferire la Pace alla guerra, Amare il nostro prossimo, e non fare agli altri ciò che non vorremmo fosse fatto a noi, ma siamo corsi verso i voleri del corpo che è solo polvere e finisce “in una facciata di finestra”, senza curare l’Anima con le Buone e Sante Opere, che torna a Te portando la nostra stessa condanna di tutto ciò che abbiamo seminato, adesso ci troviamo in un baratro di terrore, orrore e dolore.
Pietà e Perdono Padre Buon Gesù, Agnello Immolato per la nostra salvezza.
Pietà e Perdono Padre Buon Gesù, siamo figli Tuoi, figli del Tuo Santo Bene, che veniamo a Te, Padre Buono, supplicando il Tuo Santo Perdono, per essere Eredi dei Regni dei Cieli, in un Mondo Nuovo, Dove ci aspetti per abbracciarci al Tuo Santo Cuore.
Buona Pasqua Buon Gesù.
Grazie per averci Donato la Tua e nostra Mamma, Viva e Vera più che mai, che ci Ha preparati al Tuo Santo Ritorno che attendiamo con trepidazione.
Un abbraccio a tutta Casa Santa sempre in preghiera per i dolori dell’umanità.
Un bacio e un abbraccio grande grande a Te, Padre Buono e alla nostra Adorata Mammina.
Rossella Vinci di Novara.

——————————————————————-

Auguri Immensi Cara Mamma unitamente al Signor Padre per la Santa Ricorrenza delle Palme, Pace a tutto il mondo. Quale occasione migliore per fare in modo che nei cuori e nelle menti di ognuno prevalga questo fortissimo desiderio della Santa Pace, mettendo da parte ogni egoismo e rivalità tra tutti noi esseri umani, figli tutti di un’Unica Mamma Celeste ed un Unico Padre Dio Onnipotenti. Oggi le tenebre ricoprono la terra intera e viviamo solo terrore, orrore e dolore per la nostra durezza di cuore nel non aver Ascoltato le Sante Parole Salvifiche della Nostra Cara Mamma Maria Lucia nella Sua Terza ed Ultima Apparizione di Sesto San Giovanni Mi, l’11 marzo 1970, dove a l’umanità è stata messa a Conoscenza della Presenza della Gloria di Dio che Camminava in mezzo a noi, La Madonnina Ritornata sulla terra col Santissimo Nome di Lucia (LUCE). L’umanità non ha Riconosciuto di nuovo La Luce di Dio scesa dal Cielo per portare nei nostri cuori bui la Sua Santa Luce e salvarci tutti mettendoci al Riparo e al Sicuro sotto la Sua Santa Mantella di Cielo piena di Stelline. La Mamma ci Ha messo a conoscenza di tutto quello che sarebbe accaduto, cioè disastri senza fine, se non avessimo fermato il nostro passo verso la nostra stessa distruzione, tornando indietro nelle Sante Braccia del Padre nostro Creatore, con un Grande Pentimento, facendo la Remissione e la Conversione di tutti i nostri peccati. Non l’abbiamo fatto e adesso ci troviamo nel buio più totale dei nostri stessi peccati, in catastrofi senza fine, inghiottiti da epidemie, guerre, calamità di ogni tipo, ma continuiamo ostinatamente ad affermare di essere in grado di uscirne da soli, non ci affidiamo a Dio Padre e Dio Madre, soltanto Loro per Quel Grande Amore che nutrono per noi, essendo stati tutti noi Concepiti da Maria Santissima e Creati da Dio Padre, ci possono Salvare. Ancora nonostante tutto ciò, siamo lontani da Quel Sincero Pentimento che Dio Madre e Dio Padre si aspettano da noi figli. Instancabile la Mamma Amorevolissima e Adorabilissima ancora una volta ci invita tutti alla Supplica al Signor Padre per fare cessare tutte le guerre che seminano dovunque distruzione morte, desolazione, terrore, orrore e dolore. Ancora una volta, nonostante la nostra indifferenza, ci invita alla preghiera tutti insieme ognuno come può e come sa pregare, l’unica soluzione gradita in Cielo per porre fine a tutti i mali e alleviare ogni sofferenza. Dolcissimi Cuori della Mamma e del Padre Celesti, Abbiate Pietà di tutta l’umanità, Solo Voi Potete portaci La Vera Pace, Quella Pace che scende dal Cielo e che distrugge ogni guerra ed ogni dolore. Gloria alla Mamma Nostra e al Signor Padre. Pace in tutti i cuori. Sante Palme a tutti. Grazie alle sorelle e fratelli di Casa Santa che pregano per tutte le nostre sofferenze. Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo.

——————————————————————-

Siamo alla ricorrenza delle Sante Palme, quando Gesù entrando a Gerusalemme, venne accolto con grande trionfo da tutto il popolo.
Ed è anche la ricorrenza della Santa Pasqua, Il giorno in cui, L’Agnello di Dio è salito sulla Santa Croce per la Salvezza dell’umanità.
Per la Sua Passione, Morte e Resurrezione ci Ha Riscattati dal peccato.
Dal Padre siamo stati colmati di un Amore Grande, Grande, Grande, che l’umanità non ha mai ricambiato. Non avendo mai dimostrato un attaccamento nell’Amare il Bene.
In questo momento storico, stiamo dando il peggio della nostra esistenza. Siamo venuti al mondo figli del Bene e siamo diventati amanti del male.
Mamma, L’11 marzo 1970 siamo stati messi a Conoscenza della Tua Presenza in mezzo a noi, Hai lasciato il Cielo per scendere sulla Terra ed abbracciare i Tuoi figli. Nella speranza di trovare in noi, la volontà di accettare il Dono Divino che il Padre ci offre in cambio della nostra Remissione.
Il Vostro Santo Perdono per il nostro Pentimento.
In questa Santa ricorrenza Pasquale, giorno di Rinascita, nella Tua Misericordia, aiutaci a spogliarci dei nostri peccati per potere Rinascere nella Gloria Celeste.
Dal gruppo di preghiera di Milano e Lombardia un augurio di Buona Pasqua per tutta l’umanità.
Gloria, Gloria, Gloria a Te Mamma, che per Pietà Offristi la Vita di Tuo Figlio, per Riscattarci dal peccato.
Santa Pasqua a tutti i fratelli e sorelle della Dimora di Dio, Dono di Dio per Amore e sostegno dell’umanità.

——————————————————————-

Gloria a Te Padre nostro, Gloria a Te nostro Signore Gesù, Gloria a Te Mammina nostra Rosa e Pupilla di Dio tutta Profumata di Virtù, che ci Hai Insegnato a Conoscere e ad Amare Dio nostro Creatore Potente ed Onnipotente. Gesù entrò trionfante a Gerusalemme sopra un asinello e mentre avanzava la gente stendeva i mantelli e ramoscelli freschi sulla strada acclamando ed esultando a gran voce, Lodando Dio, dicendo Benedetto Colui che viene nel Nome del Signore, il Re dei re. Gloria a Dio nel più alto dei Cieli e Pace in terra agli uomini di Buona Volontà, in questo Santo giorno anche noi ci uniamo a tutta la Corte Celeste, agli Angeli e i Santi del paradiso e a tutta l’umanità nel Lodarti è Glorificarti, Ringraziarti per il Grande Sacrificio d’Amore che Hai fatto per tutti i popoli della terra. Supplichiamo il Tuo Santo Perdono, Pietà e Misericordia per tutti i dolori e le atrocità che stanno subendo i nostri fratelli. Che grande dolore è il Tuo Padre nostro, è il Tuo nostro Signore Gesù, è il Tuo Madre nostra, continuiamo ancora di più a trafiggere i Vostri Santissimi e Dolcissimi Cuori Immacolati. Vieni presto mio Signore, Ti aspettano tutti i giovani, tutti gli anziani, tutti i bambini, tutti gli afflitti e gli sconsolati, tutta l’umanità Ti aspetta. Vieni oh Signore a salvarci da questa atrocità è malvagità. Ti rendiamo grazie con la preghiera del Santo Rosario. Grazie, grazie, grazie, Gloria alla Santissima Trinità!!! Un grande grazie e un caloroso abbraccio a tutti i nostri fratelli e sorelle della Santa Dimora di Dio, con Amore i Tuoi figli Antonio Cogotti, Pina Mocci e Rosalba Trudu di Ussana (Cagliari).

——————————————————————-

Io, Arcangela di Gravina (Bari), in ricorrenza della Santa Pasqua del Signore, voglio fare tanti auguri a tutta l’umanità, in particolare a coloro che in questo momento sono nelle tribolazioni e nelle angosce in questo mondo che ormai va alla deriva. Padre Santo, Dolcissima Mamma nostra, Voi che Siete Amore e Luce per tutta l’umanità, per questa Santa Pasqua Fate che nel cuore di ogni uomo regni la Serenità, la Pace e l’Amore. Auguri di cuore Padre nostro, auguri di cuore Mammina Cara. Auguri ai fratelli e sorelle dell’Isola del Paradiso, Casa Santa, che sono sempre in preghiera per tutti noi, pace a tutti🙏❤️.

——————————————————————-

Noi del gruppo di preghiera di Gravina (Bari), in ricorrenza della Santa Pasqua, nel fare gli auguri alla Mamma e al Padre nostro, chiediamo, nella Loro Misericordia, che Abbiano Pietà di noi peccatori di tutta l’umanità e di illuminare la mente e il cuore dell’uomo affinché non ci siano più guerre. Padre, Mamma, Fate che risplenda un po’ di Luce e Pace nei cuori degli ammalati, di chi soffre di mali inguaribili, degli sconfortati, di chi non ha da mangiare, di chi vive nelle giungle, nei mari, per tutto il mondo. Buona Pasqua ai fratelli e sorelle della Santa Dimora di Dio, che notte e giorno pregano per tutta l’umanità. Grazie Mamma per il Sostegno e l’Amore che costantemente ci dai. Vi abbracciamo con🙏❤️Amore, Pace a tutti.

——————————————————————-

Mamma, Tu Rosa del Paradiso, Stella Splendente di Luce, Sei scesa in mezzo a noi per dare Luce nei cuori di tutta l’umanità. Col desiderio nel cuore che i Santi Cancelli di Casa Santa si possano aprire al più presto e poter ritornare da Te, fra le Tue Sante Braccia, tanti auguri di Buona Pasqua a Te Dolcissima Mammina e al Padre nostro Creatore, a tutti i fratelli e sorelle di Santità della Dimora di Dio. Franca e Tonino del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità.

——————————————————————-

Pace a tutti, la Pace e l’Amore della nostra Mamma dell’Amore, in Questa Santa Pasqua, possa scendere in tutti quei luoghi martoriati dalle guerre, in tutti gli ospedali, in tutti i posti di lavoro e in tutti i cuori degli amareggiati, degli sconfortati, di chi è solo e non ha più nessuno e ha perso tutto a causa delle guerre, delle distruzioni, dei terremoti, dei maremoti. Padre nostro e Madre nostra, la Vostra Santa Pace, il Vostro Amore in questa Santa Pasqua, possano riempire e trasformare i cuori induriti di tutti i figli. Il perseverare dell’umanità nell’essere lontani dalla Vostra Santa Volontà, ci hanno portato alle tribolazioni che si stanno abbattendo sulla terra intera, tutto frutto del nostro peccato. Dio Padre e Dio Madre Voi che Siete l’Unica nostra Salvezza, Abbiate Pietà e Misericordia di noi miseri peccatori, Fermate tutto questo dolore causato dal nostro peccato, Infiammate d’Amore e di Pace i nostri cuori duri, e scenda il Vostro Santo Perdono per tutta l’umanità. Buona Pasqua a Te Mammina Cara, Buona Pasqua al Padre nostro, Buona Pasqua ai fratelli e sorelle di Casa Santa che con le loro preghiere, soccorrono tutta l’umanità nel dolore. Buona Pasqua a tutta l’umanità. Un bacio al Padre e a Te Mammina del Cielo, Vostra figlia Carmela Celiberti di Garaguso (MT).

——————————————————————-

Santa Pasqua 2022, giorno di Gloria.
La Pasqua è la festa della Pace, invece qui sulla terra intera c’è la guerra dappertutto: nelle famiglie, nei cuori, nelle nazioni.
Perdonaci Padre nostro, siamo figli scellerati e inconsapevoli. Ci auguriamo una Santa Resurrezione nello Spirito per tutta l’umanità, una Resurrezione della Fede e della Speranza e che possiamo prendere coscienza che solo con il Tuo Santo Aiuto possiamo salvarci.
Ancora una volta Ti ringraziamo per averci mandato la Mamma.
In questo anno qualcuno è tornato al Padre, qualcuno ha affrontato o sta affrontando grandi prove, qualcuno non riesce a trovare pace. La nostra Mamma è sempre accanto a noi per sostenerci, appena La chiamiamo o invochiamo il Suo Santo Aiuto.
Grazie Mamma, non abbandonarci mai.
Un ringraziamento ed un abbraccio ai fratelli e le sorelle di Casa Santa che ci tengono legati al Tuo Grande Cuore.
Gruppo di preghiera di Olbia.

——————————————————————-

Cari Fratelli di tutto il mondo siamo vicini alla Pasqua, in questo mondo che ormai più pace non ha mettiamo le nostre vite, i nostri cari, e tutti i nostri fratelli, nelle Mani di Dio nostro Padre e della nostra Mamma Lucia. Lei La Luce della nostra Anima che Ha dato tutta Se Stessa per farci ritornare al Padre gridando più e più volte, TORNATE INDIETRO, ecco, Fratelli, che questa Pasqua sia la rinascita dei nostri cuori Elevati a Dio, e Tu Cara Mamma Lucia, aiutaci ogni giorno a capire quanto sia importante ritrovare la strada della Fede per la nostra esistenza. Grazie Mamma per tutte le volte che ci Soccorri e Sei sempre al nostro Fianco, insegnaci a combattere con la Spada della FEDE, della PACE, dell’AMORE, e noi del gruppo di preghiera delle Marche figli Tuoi, facciamo i nostri più Cari e Infiniti Auguri di Buona Pasqua a Te Mamma Lucia❤️, a Dio Padre ❤️a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa❤️ e a tutti coloro che leggeranno queste poche e umili righe, AUGURI DI CUORE, e sempre e solo GRAZIE🙏🌹❤️.

——————————————————————-

Nella Santa Pasqua di Resurrezione, alla Gloria dell’Eterno Padre, di Gesù Risorto Nostro Signore e della Nostra Madre Santissima Mamma Maria Lucia, gli Auguri devoti di noi figli della Sardegna, uniti in Spirito, nella Preghiera di ringraziamento in questo giorno Santissimo, che racchiude in sé tutto l’Amore della Santissima Trinità, versato da sempre per la Salvezza dei figli.❤️❤️❤️
Gesù si è immolato con la Sua Santa Croce, assai gravosa per il peso del nostro peccato. Nel Suo Cammino verso il Calvario, ogni Suo Santo Passo, nella Via Dolorosa, è un insegnamento perfetto per tutta l’umanità. Moriva per il Suo Infinito Amore per tutti, di ogni tempo.
È Risorto per sempre, affidandoci alla Sua e Nostra Madre Celeste, lo Spirito Consolatore, Mamma Maria Lucia. Come Suo Figlio, umiliata, derisa, oltraggiata, nonostante anche Lei abbia dato sempre e tutto dona: Luce, Amore, Carità e Perdono, Lei che è la Fonte del Bene e delle Grazie Inesauribile. Per il Suo Infinito Amore ci prepara, anche oggi, con i Suoi Santi Insegnamenti, al Suo Ritorno insieme al Suo Divin Figliolo e al Nostro Padre che è nei Cieli, sempre più vicini a noi, per vivere un dì la Pasqua Eterna insieme ai figli, rivestiti della Sua Santa Luce, risorti nel Perdono nel Nuovo Mondo che ci aspetta.
Fratelli e Sorelle di tutto il mondo, uniamoci al dolore e alla disperazione di tutti coloro che a causa delle guerre, hanno perso i loro cari. Nelle distruzioni tutto è dolore, orrore e terrore. Nella Preghiera e nella Supplica al Padre deponiamo le lacrime e i dolori dell’umanità nelle Mani di Mamma Lucia, Santissima Madre Addolorata, che, ai piedi della Santa Croce, Versa Lacrime di Dolore e Amore per la Salvezza dei Suoi figli. Colei che raccoglie tutte le lacrime dell’umanità, porta il Suo Santo Conforto e ci stringe tutti al Suo Divino Cuore Immacolato e Materno. Ci riscalda col Suo Eterno Amore. Ci esorta a rimanere uniti, al sicuro sotto il Suo Santo Manto. Ci chiede di avere il Pentimento sincero e di formare una Catena d’Amore di tanti petali di preghiere, che le porta in Cielo al Cospetto del Padre Misericordioso che è in Lei e che può fermare tutti questi terribili accadimenti con la Sua Santa Mano.
Grazie Mammina, per quanto Fai per noi, miseri figli.
Nel Giorno Beato della Santa Pasqua, Tantissimi Auguri a Te Dolcissima Mamma, all’Eterno Padre e a Gesù Risorto Nostro Signore, che Siete la Nostra Pasqua, la Pace Vera Profumata dal Fiore più Bello che non sfiorisce mai: il Santo Perdono di Dio. 🙏🏻🙏🏻
Auguri e Grazie ai nostri Fratelli e alle nostre Sorelle della Santa Dimora di Dio, che con la loro Preghiera ci tengono uniti e sempre presenti, con dolcezza e amore. 🌺🌺
Tutti uniti i figli della Sardegna.

——————————————————————-

Pace a tutti fratelli e sorelle.
Oggi è la Santa Pasqua, giorno della Resurrezione di GESU’, che insieme a Maria, Madre Sua e Madre nostra e di tutto il Santo Creato, ci Hanno aperto il passaggio nella Vita Eterna, raccogliendo il peso di tutti i peccati del mondo, offrendoci con il Loro Sacrificio d’Amore il Santo Perdono, Donandoci la Salvezza di Resurrezione.
Ma ancora una volta l’umanità si e smarrita nel male, nel potere, nella paure e nell’egoismo, immergendosi nel fango del peccato, disperdendo la Luce che Dio Padre ci Donò quando Ci Creò, allontanandosi sempre di più dal Sacro Cuore di Gesù, e dal Dolcissimo Cuore di Maria e dal Nostro Padre Potente e Onnipotente Padrone della Vita e che tanto Ci Ama.
Amorosissimo Gesù per i nostri peccati Sei stato trascinato sulla Croce, subendo tormenti, pene, dolore e umiliazioni, così come abbiamo Consumata La Tua e La Nostra Adorata Mamma, che è stata umiliata, derisa ed oltraggiata; Spetalando Quella Rosa Mistica, Castissima, Purissima del Paradiso.
Ti Supplichiamo Signore Pietà, Cristo Pietà, Maria Pietà.
Gesù Rinnovaci nel Tuo Spirito Santo per vivere nel Santo Pane che ci Hai Donato e nel Tuo Preziosissimo Sangue, Risorgici a Nuova Vita in un Mondo Nuovo tutto di Pace e Amore dove scorre latte e miele; Portaci nella Santa Dimora di Dio, l’Angolo di Paradiso, dove insieme a Te Nostro Signore Dio e Alla Nostra Mamma Celeste possiamo fare un Grande Girotondo di Pace e di Amore per tutta l’Eternità.
Sia Lodato e Ringraziato in ogni momento il Santissimo e Divinissimo Sacramento.
Santa Pasqua di Resurrezione a tutta l’umanità e ai nostri Fratelli e Sorelle di Casa Santa Dimora di Dio.
Gruppo di Preghiera di Molfetta e Giovinazzo.

——————————————————————-

Pace fratelli e sorelle di tutta la terra intera, il giorno 17-04-2022 è la Santa Pasqua di Resurrezione di nostro Signore Gesù Cristo. Per Questo Santo giorno del Cielo, fratelli e sorelle di tutta l’umanità uniamoci nello Spirito nella Fiamma Ardente della Preghiera, facciamo la Remissione e Conversione dei nostri peccati e un Grande Pentimento per entrare nel Santo Perdono del nostro Caro Padre Celeste e della nostra Cara Mamma Luce. Caro Gesù con il Tuo Preziosissimo Sangue Purifica la terra intera, con il Santo Ultimo Tuo Respiro copri di Pace e d’Amore tutta la terra intera, e scenda il Tuo Santo Perdono di Pietà, di Amore e di Grazie nei cuori di tutti noi figli Tuoi di tutta l’umanità. Al nostro Caro Padre Celeste e alla nostra Cara Mamma La Silenziosa del Gargano, chiediamo Umilmente Perdono che a causa dei nostri peccati torniamo a Crocifiggere il Loro Divin Figliolo Gesù nostro Signore. Una Santa Pasqua di Luce e di Pace piena d’Amore della Mamma a tutti i nostri Fratelli e Sorelle che sono nelle tenebre della guerra, a tutti i bambini che non hanno un sorso d’acqua e un pezzo di pane e non hanno più una famiglia. Santa Pasqua a tutti i componenti degli ospedali, a tutti gli ammalati di tutto il mondo intero, a chi è nelle sofferenze dei maremoti e dei terremoti, a tutte le creature che soffrono nell’Anima e nel Corpo, a tutti i carcerati, a chi è lontano dal Cuore di Dio. Una Santa Pasqua al nostro Caro Padre Dio, alla nostra Cara Mamma la Rosa del Paradiso, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

——————————————————————-

Pace ai fratelli e sorelle di tutto il mondo!
Con il cuore pieno di speranza vogliamo augurare al mondo intero una Santa Pasqua! Che Scenda dal Cielo, dal Cuore del Padre nostro e della nostra Mammina, La Loro Santa Pace su tutto il mondo intero e nei nostri cuori!
La Santa Pasqua è Rinascita, è Vita che ci Ha Donato il Padre Nostro! Rinasciamo nel Suo Amore e in Quello della nostra Amata Mamma, senza più odio e indifferenza!
Auguri al mondo intero!
Auguri e un abbraccio forte ai fratelli e sorelle in Santità!
Carolina e Anna Cesarano da Gragnano (Napoli).

——————————————————————-

Che la Santa Pace del Signore discenda su tutta l’umanità.
Noi figli della Sardegna facciamo gli auguri di una Santa Pasqua alla nostra Mamma Dolcissima.
Che bello sarebbe se tutti facessimo un passo indietro, con un Grande Pentimento, come la Mamma nostra ci Ha Insegnato. Fratelli e sorelle del mondo intero, lasciamo la strada del male che porta alla perdizione, e corriamo a percorrere Quella del Bene che ci porta alla Salvezza Eterna; così da poter godere della Gloria di Dio.
Ora più che mai, abbiamo tanto bisogno di stare uniti, e la Mamma ci proteggerà sotto il Suo Santo Manto.
Un grande abbraccio e ringraziamento a tutti i nostri Fratelli e Sorelle di Santità di Casa Santa che pregano incessantemente per tutta l’umanità.
♥️🌹🌹🌹🙏🙏🙏

——————————————————————-

Pace a tutti i fratelli e sorelle del Santo Creato, siamo prossimi a festeggiare la Santa Pasqua di Resurrezione di Nostro Signore Gesù, che prese su di Sé tutti i peccati del mondo, una Croce Pesante, lasciando a noi una piccola croce.
I momenti che viviamo sono terribili e coinvolgono tutto il mondo, ma la nostra Amatissima Mamma Maria Lucia ci Aveva preparato e sono il frutto dei nostri peccati e della nostra poca Fede in Dio Padre, Creatore dell’Universo.
Maria Lucia, la nostra Carissima Mamma, è la nostra Luce, e con Lei niente deve farci paura.
Lei è la nostra Madre Santissima, “Laverà” le nostre vesti per essere splendenti davanti a Dio Padre, affinché possiamo risorgere anche noi, come Gesù, Prima Primizia di Resurrezione.
Noi abbiamo solo due compiti in questo mondo terreno: guardare verso la Santa Luce di Dio Padre e Dio Madre, amarci gli uni con gli altri, così “LA LUCE VINCERÀ SULLE TENEBRE”. Guardiamo in Alto, alla Gloria di Dio Padre e Dio Madre, non lasciamoci prendere dallo sconforto, perché LORO non ci abbandonano mai.
Santa Pasqua a tutti, tutti stretti tra le Sante Braccia di Maria con i Cari Fratelli e Sorelle della Santa Dimora di Dio, Casa Santa.
Gruppo di Preghiera di Arezzo.

——————————————————————-

Caro Gesù, quanto dolore Hai provato sul Calvario, Tu tutto Hai Donato a noi peccatori fino all’ultimo secondo in cui il Tuo Alito Ha soffiato sulla terra, mai Hai pensato a Te, e sempre con Ardore Ti Sei speso per tutti noi. Provo ad immaginarTi mentre vedi la Tua Santissima Madre e tutto dolorante avrai cercato non soltanto il Suo Santissimo Sguardo, ma anche il Suo Amore e la Sua Protezione, se solo Tu avessi potuto scendere dalla Croce l’Avresti stretta a Te, e Lei Ti Avrebbe dato tutta Se Stessa per aiutarTi.
Quanto dolore oltre a quello fisico Hai dovuto sopportare, eppure poco prima della Crocifissione, di fronte ad un gesto di Carità, mentre Ti asciugavano il Tuo Santissimo Volto, Ti Sei sempre Fatto Dono imprimendo il Tuo Dolcissimo Volto sul bianco Lino della Veronica e dopo la Resurrezione, lasciandoci la Tua Divina immagine per intero del Tuo Santissimo Corpo sulla Sacra Sindone!
Quanto Amore, quanta dedizione, quanto Bene Infinito… fino all’ultimo Respiro Tu Hai pensato a noi, proprio come Maria, la nostra Mamma Maria Lucia nel Silenzio tutto si è Donata a noi, per salvare tutti i figli Suoi! E adesso che Siete nella Gloria Celeste accanto al nostro Padre Creatore, tutti stretti al Vostro Cuore siamo, per rivederci un giorno e non lasciarci mai più!
Una Santa Pasqua piena di Amore ai fratelli e sorelle di Casa Santa. Auguri Dio Padre, Auguri Mammina Maria Lucia, Auguri nostro Buon Gesù!
Valentina, Lorella, Giuseppe, Daniela ed Ermida del gruppo di preghiera di Arezzo.

——————————————————————-

Padre nostro che Sei nei Cieli,
siamo arrivati alle Sante Palme, quando Gesù, entrando in Gerusalemme, venne acclamato da tutti, portato in trionfo dal popolo. Ma i nostri peccati hanno portato l’Agnello di Dio alla Croce, e Sua Madre, Maria S.S., Ha donato il Suo Unico Figlio per Amore e Salvezza dell’umanità e con la Sua Passione, morte e Resurrezione ci Ha salvati dai tanti peccati. Quanto ci Hai Donato Padre, invece noi figli Tuoi di tutta l’umanità siamo stati duri di cuore, ed ecco che ci ritroviamo a vivere uno dei peggiori momenti della storia dell’umanità, tra pandemie e guerre. Tu, Madre e Regina del Santo Creato, l’11 marzo ci Hai Rivelato la Tua Santissima Presenza in mezzo a noi, dove ci Hai portato la Luce e la Verità, la Parola Viva, sperando che il mondo si ravvedesse di fronte a un Dono così Grande, facendo la Remissione e il Pentimento dei peccati. Arriva la Santa Pasqua, giorno di Rinascita e con la Santa Palmetta da Te Donataci Mamma, aiutaci a fare tutti un sentito e Santo Pentimento. Gloria, Gloria, Gloria a Te Padre, a Te Mamma, Madre di Dio e Madre nostra, che la Vostra Santa Luce ci porti a mettere in pratica un Grande Vostro Comandamento “Ama il prossimo tuo come te stesso “. Gloria a Te Signore nell’Alto dei Cieli e Pace in terra agli uomini di buona volontà. Immenso è stato il Tuo Sacrificio Signore per noi, mentre noi siamo ancora ciechi e sordi al Tuo Richiamo d’Amore! Ai piedi della Santa Croce T’imploriamo Signore abbi pietà dell’umanità, dacci Grazia di vincere le tentazioni e di distaccarci dal peccato, quel peccato a causa del quale tante afflizioni si sono abbattute sull’umanità, e concedici di donarci a Te, per non trafiggere più il Tuo dolcissimo Cuore e l’Immacolato Cuore della Mamma. Arrivi a Voi, Padre nostro e Madre nostra, il nostro grazie e il nostro Pentimento, ed uniti alla Corte Celeste diciamo: “Sia Gloria a Te Signore, in eterno”. Mamma, Rosa del Paradiso, grazie per Quel Santo Luogo di preghiera che è Casa Santa Dimora di Dio, L’Angolo di Paradiso sceso sulla terra, dove ci sono i nostri fratelli e sorelle in Santità che notte e giorno pregano per tutta l’umanità. A Voi, Dio Padre e Dio Madre, il nostro sincero abbraccio di cuore, dai Vostri figli del gruppo di preghiera di Lecce 🕊️🙏❤.

——————————————————————-

In ricorrenza della Santa Pasqua, il Gruppo di preghiera delle Marche con la Santa Supplica cerca il Perdono di Dio Padre e Dio Madre per questa umanità dove manca la Luce della Santa Creazione e la Santa Pace di Dio.
“Ti adoriamo Nostro Signore metti ardore nei nostri cuori fino all’ora del nostro ritorno nell’Eternità'”
Insieme ai fratelli e sorelle di Casa Santa aspettiamo la Gloria di Dio e di Mamma Lucia in un Nuovo Mondo.

——————————————————————-

Mammina nostra Cara, in Questa Santa Pasqua giorno di Gloria di nostro Signore Gesù, fa che possano Risorgere, insieme al nostro Buon Gesù, i cuori di noi figli Tuoi di tutta l’umanità.

Vieni presto Mamma, Vieni insieme al Padre nostro e Signore Gesù, Vi aspettiamo con tutto l’Ardore dei nostri piccoli cuori.

Venite a squarciare le tenebre che avvolgono la terra intera.

Venite a porre fine a tutto il male e dolore causato dai nostri tanti peccati.

Venite a strapparci da tutte le insidie che ostacolo il passo dell’uomo.

Venite a liberarci dai tutti i lacci dei nostri voleri che imprigionano l’Anima.

Venite ad aprire tutti i cuori duri che non vogliono Riconoscere l’Amare Vero che Vive in ogni fratello e sorella, nostro prossimo.

Venite ad illuminare le menti dove regna il maligno che annebbia con i suoi fumi di prevaricazione, di odio e di vendetta, distruggendo l’Anima del creaturo, condannandolo a morte eterna.

Venite a porre fine a tutte le distruzioni, a tutte le guerre fratricide, a tutti gli abomini e scandali, a tutte le ingiustizie, all’immenso dolore dei bimbi e delle creature che non hanno colpa e vengono spezzate le loro vite senza pietà alcuna.

Venite a Ripartorirci nella Vostra Santa Pace, e per la Vostra Santa Pietà e Misericordia, Donateci un Vero e Sincero Pentimento e un cuore nuovo.

Auguri Al Cuore Addolorato del Padre nostro Creatore, Auguri Al Cuore Immacolato della nostra Mammina che la spada dei nostri peccati continua a trafiggere.

Pieta e Perdono Dio Padre e Dio Madre, con tutto l’Amore i Tuoi figli del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità.

Auguri a tutti i nostri Cari Fratelli e Sorelle di Santità della Santa Dimora di Dio, che con le loro preghiere, portano Ristoro e Soccorso a tutta l’umanità nel dolore.

PACE, PACE, PACE e auguri a tutti i nostri fratelli e sorelle di tutta l’umanità, soprattutto a quelle creature innocenti che sono nel dolore della guerra.

Siamo tutti figli di Un Unico Padre nostro Signore e Creatore e di Un’Unica Madre della Santa Concipazione.

——————————————————————-

“All’umanità che talora sembra smarrita e dominata dal potere del male, dell’egoismo e della paura, il Signore Risorto offre in Dono il Suo Amore che Perdona, Riconcilia e apre l’Animo alla Speranza”.
O Gesù, che con la Tua Morte e Resurrezione ci Hai aperto la Via alla Salvezza, fa che possiamo seppellire tutti i nostri peccati per risorgere con TE!
L’umanità si è smarrita nella guerra, nel terrore, nella paura e ha perso la Retta Via. Ti chiediamo umilmente di non abbandonarci alla tentazione e di liberarci da tutti i mali per ritornare a Te.
Mamma Maria Lucia, Sei scesa dal Cielo sulla Terra per dare “Luce” al cuore smarrito dell’uomo Tuo figlio e per far si che l’Amore e la Fedeltà a Dio possano per sempre regnare tra di noi, per accendere Quella “fiammella della Fede” che non lasceremo mai spengere.
Padre Nostro e Mamma Lucia, illuminate sempre il nostro cammino.
Sante Feste Pasquali a tutti i fratelli e le sorelle del mondo intero.
Un abbraccio a tutti i fratelli e le sorelle di Casa Santa.
Con Amore dai Tuoi figli: Stella, Franca, Valeria, Marco del gruppo di preghiera di Arezzo.

——————————————————————-

Cara Mamma, Caro Signor Padre e Caro Gesù, Auguri Immensi per Questa Santa Pasqua, che si presenta quest’anno più tribolata che mai. Vi chiediamo perdono per tutti i peccati dell’umanità che provocano sofferenze immani, guerre e distruzioni, terrore, orrore e dolore. Le Apparizioni della Madonnina del secolo scorso, di Fatima in Portogallo e dell’Ultima di Sesto San Giovanni (Mi) in Italia 11 marzo 1970, avevano preparato il mondo intero all’arrivo di eventi disastrosi sempre più gravi, se tutta l’umanità non avesse fatto la Conversione e la Remissione dei peccati con un Grande Pentimento, tornando nelle Braccia di Dio Nostro Padre, Ricorrendo al Cuore Immacolato della nostra dolcissima Mamma Celeste Maria Santissima, tornata sulla terra col Santissimo Nome di Lucia (LUCE) per portare la Luce di Dio nei cuori dei figli Suoi di tutta l’umanità.
In cuore nostro speravamo, incoscientemente, che non sarebbero mai arrivati questi avvenimenti dolorosissimi, pensavamo di essere garantiti dal flebile sentimento umano di ripudio comune della guerra, dopo le prime 2 guerre mondiali e che la scienza avrebbe trovato sempre rimedi per ogni male. Gli eventi dimostrano quanto tutto questo affidamento umano sia instabile ed effimero. Mettiamo in pratica quello che ci ha chiesto la Mamma Celeste e per Questa Santa Pasqua Preghiamo e Supplichiamo il Buon Dio, Padre nostro e nostro Creatore, di mettere fine alla guerra. Solo il Potentissimo Signor Padre e la Dolcissima e Misericordiosa Mamma possono arrivare ai cuori più duri degli uomini e riportarci tutti sulla strada della Pace.
Gloria al Padre e alla Mamma, in Cielo e in terra, buona e Santa Pasqua a tutto il mondo. Buona Pasqua alle nostre sorelle e fratelli di Casa Santa e grazie di cuore, perché notte e giorno pregano per tutta l’umanità nella sofferenza. Pace, gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo.

——————————————————————-

Il 17 aprile è la Santa Pasqua di Resurrezione, il trionfo della Vita sulla morte. Rallegriamoci ed esultiamo, Gloria a Gesù Risorto, il nostro Salvatore e Redentore!!! Con Gesù Fiorisce la nostra Fede, Rinasce la Speranza, l’Amore diviene Vita, la gioia della Santa Pasqua riempie i nostri cuori. Oh, nostro Amato, mio Buon Gesù! Con la Grazia del Tuo Santo Divino Amore, perdonaci per tutto il male che Ti abbiamo fatto e continuiamo a fare. Tu che Hai Voluto, per Amore nostro, subire la condanna a morte, per Riscattarci dalla morte eterna e condurci a Nuova Vita nel Nuovo Mondo, con tanto ardore Ti supplichiamo, fa che il Tuo Sacrificio d’Amore possa portare la Santa Pace nei cuori induriti degli uomini. Insieme alla Tua Santissima Madre e Madre nostra, Guidateci, Proteggeteci, Custoditeci e non lasciate mai la nostra mano, per camminare sempre con Voi per tutta l’Eternità. Dal profondo dei nostri cuori Vi giungano i nostri più Cari auguri ❤️❤️❤️. Gloria a Dio Padre, l’Onnipotente! Gloria a Dio Madre, la Regina del Cielo e della terra, Balsamo d’Amore! Gloria a Dio Gesù, il Re dei re!!! Lode e Gloria a tutta la Santissima Trinità per tutta l’Eternità! Auguri sinceri a tutti i fratelli e sorelle della terra intera! Auguri Carissimi a tutti i fratelli e sorelle della Santa Dimora di Dio, sempre in preghiera in Riparazione di tutti i dolori dell’umanità intera. Con Grande Amore, i Tuoi figli Antonio Cogotti, Pina Mocci e Rosalba Trudu di Ussana (Cagliari).

——————————————————————-

Pace Mamma Cara, in questa Santa Pasqua Ti supplico affinché cessi questa guerra, troppi figli Tuoi stanno soffrendo e morendo, tendi la Tua Santa Mano.
Solo Tu Mamma puoi strappare il Santo Perdono di Dio per tutta l’umanità e la Pace in tutti i cuori dei figli.
Tanti auguri Mamma per Questa Santa Pasqua.
Un abbraccio ai fratelli e sorelle di Casa Santa.
Chiara Porfido del gruppo di preghiera di Matera.

——————————————————————-

Alla Gloria del Cielo del giorno 18-04-2022, ricorrenza del Lunedi dell’Angelo. Le Donne: Maria di Magdala, Giovanna e Maria madre di Giacomo, di buon mattino portarono con sé gli aromi che avevano preparato e andarono al sepolcro, arrivati lì videro la pietra che chiudeva il sepolcro rotolata via e non trovarono più il Corpo del Signore Gesù.
Apparvero a loro due Angeli con vestiti sfolgoranti che dissero: «Perché cercate tra i morti colui che è vivo? Non è qui, è risorto. ……..” tornate dal sepolcro, annunciarono tutto questo agli Undici e a tutti gli altri”. Dio Padre e Dio Madre per Questo Santo Giorno della Gloria del Vostro Divin Figliolo Gesù, Aiutateci a tener Accesa la Fiammella della Fede e Irradiate con la Vostra Luce Divina il nostro cammino, a noi, ai nostri cari, a tutto il mondo intero. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Luce, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Maria Lamacchia di Matera

Alla Gloria di Dio del giorno 25 -03 -2022, Ricorrenza dell’Annunciazione a Maria Vergine. L’Angelo Gabriele Apparve a Maria e Le diede l’Annuncio che Avrebbe Concepito IL Figlio Dio, ChiamandoLo Gesù. Dolcissima Maria, Madre di Dio, Madre Nostra e Madre di tutta l’umanità, fratelli e Sorelle di tutta la terra intera per questo Santo e Grande giorno del Cielo, insieme a Tutta la Corte Celeste, Lodiamo e Glorifichiamo la Nostra Cara Mamma Dono di Dio. Il Nostro Caro Padre Celeste, Creatore del Cielo e della Terra, per questi dolorosi tempi, Ha Fatto scendere di nuovo dal Cielo sulla terra La Sua Dolce Sposa e Madre, Concedendo Al Suo Santissimo Spirito Santo di Scendere in un Corpo Tutto Santo, Plasmato dall’Amore del Padre per Contenere Lei, Regina della Santa Creazione. Così Maria Santissima Ha Camminato in mezzo a noi con il Santissimo Nome di Luce (Lucia) per portare La Luce di Dio nei cuori dei figli Suoi di tutta l’umanità. La Nostra Cara Mamma, La Silenziosa del Gargano, ci Ha immersi nelle Sante Opere di Dio: di Amore, di Carità, di Dolcezza, di Tenerezza, di Fedeltà e d’Ubbidienza. In Questo Grande e Santissimo Giorno, Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Celeste di Averci Donato IL Tuo Santissimo Fiore del Monte Carmelo, La Tua e Nostra Cara Mamma dell’Amore. Dio Padre e Dio Madre Voi che Siete Luce Divina, Aiutateci a Purificare le nostre Anime. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma La Rosa del Paradiso, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Dal profondo dei nostri cuori facciamo i nostri più Cari auguri alla Nostra Cara Mamma Celeste, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

—————————————————————

Pace Fratelli e Sorelle di tutta l’umanità, il giorno 26 – 03 -2022 è San Emanuele ” Dio con noi”. Al Nostro Caro Gesù, per Questo Grande e Santo giorno, il Tuo Santissimo Nome venga Lodato e Glorificato in tutto il Tuo Santo Creato. Alimentiamo la Nostra Fede con la Fiamma della Preghiera. Caro Padre Celeste e Nostra Cara Mamma Rosa del Paradiso, Vi Ringraziamo dal profondo dei nostri cuori per Averci Donato sulla terra il Vostro Divino Figlio Gesù nostro Signore, che con il Suo Santissimo Sacrificio d’Amore, ci Ha Aperto la Porta del Cielo che Conduce a Voi. Al Nostro Caro Gesù, in Questo Grande e Santo giorno, Donaci la Tua Santa Benedizione, La Luce, La Fede, l’Amore e La Santa Carità, a noi, ai nostri cari a tutta la terra intera. Il nostro pensiero è Rivolto a Te Gesù. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Dio, al Nostro Caro Gesù, alla Nostra Cara Mamma La Stella che Brilla sul Gargano, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Al Nostro Caro Gesù con tanto Amore dal profondo dei nostri cuori, Ti facciamo i nostri più Cari auguri, dai Tuoi figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

—————————————————————

In Ricorrenza del giorno 29 – 03 – 2022, il Giorno del Signore. In Questo Grande e Santo Giorno, Lodiamo e Glorifichiamo il Nostro Caro Gesù, insieme a tutta la Corte Celeste. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, al Nostro Caro Gesù, alla Nostra Cara Mamma dell’Amore, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Al Nostro Caro Gesù, in Questo Grande e Santo Giorno il nostro pensiero è rivolto a Te. Dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità

Oggi 19 marzo, ricorrenza della festa del papà, noi del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità, Rivolgiamo Al Padre nostro Creatore, Unico e Solo Padre del Santo Creato, tanti Auguri dal profondo dei nostri cuori da Lui Creati. Padre d’Amore, quanto dolore è racchiuso nel Tuo Amabilissimo Cuore, dolore causato dai tanti peccati di noi figli Tuoi di tutta l’umanità, l’immenso dolore nel vedere l’abominio di questa terribile guerra che sta distruggendo e uccidendo tanti cuori dei figli del Tuo Creato, e soprattutto dei bambini innocenti, bambini malati, distruzione di intere famiglie, di tanti giovani e anziani, di padri e madri. Pietà e Misericordia Signore Padre nostro Dio, Ferma l’orrore di questa guerra, squarcia le tenebre del peccato, ed insieme alla nostra Mammina Immacolata Illuminate e  Rinascete i cuori dei figli di tutta l’umanità, Portate la Vostra Santa Pace nei cuori e l’Amore tra fratelli e sorelle del modo intero, figli di Un Solo Padre, Tu nostro Signore, e di Un’Unica Madre, Tu Mammina nostra Cara. Auguri ancora Dolcissimo Cuore Addolorato del Padre nostro. Un bacio alla nostra Mammina che ci Ha portato tutto l’Amore del Padre dal Cielo sulla terra, e un forte abbraccio a tutti i nostri Cari fratelli e sorelle di Santità della Dimora di Dio, che sono in continua preghiera per tutti i dolori dell’umanità. Un bacio al nostro Caro San Giuseppe, oggi Sua Santa ricorrenza, Esempio di Santità, di Umiltà e di Amore per la Santa Famiglia.