Maria Lamacchia di Matera

In Ricorrenza del giorno 30 – 05 – 2021: La Santissima Trinità; In questo Santo giorno, Lodiamo e Glorifichiamo dal profondo dei nostri cuori la Santissima e Divinissima Trinità, Unico Dio. Dio Padre, Dio Figlio e Dio Madre Spirito Santo, Voi che Siete la Santissima Trinità, in questo Santo giorno Donateci la Vostra Santa Benedizione a noi, a i nostri cari, a tutta l’umanità. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Luce, Sia Lode e Gloria alla Santissima e Divinissima Trinità. Un abbraccio a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

————————————————-

In Ricorrenza del giorno 31- 05 – 2021 : la Ricorrenza della Visitazione della Beata Vergine Maria a Santa Elisabetta ; Fratelli e Sorelle di tutta la terra intera, Dio Padre ha mandato sulla terra La Bambina tanto Amata al Suo Divino Cuore, la Nostra Cara Mamma Luce che a cinque anni mezzo, ha detto ”SI” al Suo Signore raccogliendo su di Se tutti i dolori di tutta l’umanità . Per tutte le creature che sono in dolce attesa, diamo un Padre – Ave – Gloria che Maria dove troverà Preghiera lascerà Grazie. Invochiamo la nostra Mamma Maria Lucia con Amore e Lei ci Soccorrerà con il Suo Pronto Soccorso dello Spirito Santo della Sua Preghiera. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Celeste di averci mandato per il Tuo Immenso Amore sulla terra, La Tua Preziosa Stella, la Nostra Cara Mamma Dono di Dio. Mamma in questo Santo giorno raccogli tutti i dolori di tutta l’umanità. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma la Silenziosa del Gargano, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Maria Lamacchia di Matera

Alla Gloria di Dio del giorno 25 – 05 -2021 : Maria Santissima dell’Altomare . Fratelli e sorelle del mondo intero, in questo Santo e Grande giorno del Cielo, rivolgiamo il nostro sguardo a Maria Lucia, è Lei L’Unica Salvezza e L’Ultima Speranza per il mondo intero. Il giorno 11 Marzo 1970 a Sesto San Giovanni
(MI) è Apparsa Maria dell’Altomare alle ore 10:20, Annunciava al mondo la Buona Novella, Mamma Lucia, ( che E’ Lei Stessa scesa dal Cielo, e preso un Corpo  Plasmato dall’Amore di Dio Misericordioso, si è fatta chiamare Lucia per portare la Luce di Dio nei cuori dei figli di tutta la terra intera). Lei è il Faro che Illumina la notte più buia, il Porto Sicuro dal comune naufragio, la nostra Unica Ancora di Salvezza. Fratelli e Sorelle di tutto il mondo in questo Grande giorno prepariamoci con il nostro Spirito, InvochiamoLa con Amore e Lei ci Soccorrerà con la Sua Santa Luce Divina. Dio Madre Tu che Sei Luce del Signore, guida i passi di noi Tuoi figli, insieme a tutta la Gloria del Cielo Ti Lodiamo e Glorifichiamo per l’Eternità, Mamma, Perla del Paradiso. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Celeste per averci Donato sulla terra  La Tua Preziosa Stella, la Nostra Cara Mamma Maria Lucia, diamo un Padre – Ave – Gloria, alla Gloria di Dio, Mamma Lucia, Maria scesa sulla terra. Mamma Bene di Dio, il nostro pensiero è rivolto a Te, baci Abbracci al Nostro Caro Padre Dio, alla Nostra Cara Mamma dell’Amore, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Maria Lamacchia di Matera

Nella ricorrenza del giorno 17 Maggio: l’inizio del Diluvio Universale; terminato il giorno 27 Giugno. Il Signore chiamò Noè, uomo Giusto e Buono agli Occhi di Dio, gli disse di costruire un’Arca con le dimensioni come comandate da Dio Stesso, e di far salire la sua famiglia e tutti i tipi di animali di ogni specie. Essendo tutti gli uomini della Terra corrotti e malvagi agli Occhi del Signore Dio, sarebbe sceso un Diluvio che avrebbe coperto tutta la terra intera, per distruggere l’uomo abominoso e purificare la terra dal peccato dell’uomo stesso. Così Noè fece tutto quello che il Signore gli ordinò di fare, dopo 40 giorni e 40 notti, il Diluvio cessò, Noè aprì una porta dell’Arca per vedere fuori e vide che solo l’Arca era rimasta che galleggiava sulle acque. Noè si inginocchiò e chiese perdono a Dio per quel popolo della terra duro di cuore e malvaggio che non c’era più. Tanto fece male Al Cuore del Padre che per Sua infinita Misericordia Aveva fatto avvisare per tempo a tutti i popoli della terra da Noè stesso, affinchè si ravvedessero allontanandosi da una condotta abominosa e corrotta dal peccato, in modo da poterli così salvare. Ma i popoli come oggi, non Amano la Verità, il Sommo Bene, la Pace, L’Amore e la Salvezza, ma imperterriti, senza scrupoli e durissimi di cuore, vanno incontro alla propria distruzione. Così Dio, con Noè strinse un Patto tra Dio e l’uomo, dicendo che non avrebbe mai più distrutto il mondo con il diluvio, ma sarebbero stati i nostri stessi peccati a distruggerci. Pose un Arco in cielo e disse che ogni qualvolta sarebbe apparso Questo Segno, sarebbe stato il Segno dell’Alleanza tra Dio e l’uomo. In questi 40 giorni, diamo un Padre – Ave -Gloria a tutte le creature che sono scomparsi con il Diluvio. L’umanità è stata sempre avvisata per tempo attraverso i Profeti mandati da Dio, affinché potessero fare un passo indietro e allontanarsi dal peccato che lo porta alla sua distruzione, anche in questi tempi siamo stati avvisati, no da un Profeta, ma ben sì dalla Madre di Dio in Persona che è scesa giù dal Cielo per implorale i figli di tornare indietro, di fare un Grande Pentimento, di tornare nelle Braccia della Vita che è il Padre nostro Creatore che aspetta il figliol prodigo che si Pente e torni nelle Sue Braccia Paterne accompagnati dalle Braccia Materne di Dio Madre, per poterlo così Salvare. Fratelli e Sorelle di tutta l’umanità abbiamo visto al tempo di Noè, il Diluvio Universale, stiamo vedendo il mondo come va oggi con questo virus che sta distruggendo parte dell’umanità. Mettiamo in pratica gli Insegnamenti della Nostra Cara Mamma Luce che ci ha dato alla Scuola Celestiale, facciamo la Remissione e la Confessione del Peccato, e un Grande Pentimento per tempo, i nostri stessi peccati ci stanno distruggendo. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma del Perdono, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Giuseppina Alletto di Roma

Pace a tutti, oggi 13 maggio 2021 è la Santa Ricorrenza dell’Apparizione di Maria Santissima a Fatima ai 3 pastorelli, di cui Suor Lucia di Fatima è stata l’Ultima Fervente Testimone per tutto il secolo scorso fino agli inizi di questo secolo, della Discesa dal Cielo della Madonnina. I suoi cuginetti, presenti a questo Miracoloso Evento, erano bambini all’epoca e sono saliti in Cielo quasi subito a breve distanza l’uno dall’altro. I Segreti di cui Lucia era depositaria non dovevano rimanere tali, ma la Madonnina aveva dato disposizione di renderli noti a tutta l’umanità entro il 1960. Lei li ha messi per iscritto e a disposizione di tutta l’umanità entro quella data. Fratelli e sorelle di tutta l’umanità ci ritroviamo in questa grande tribolazione perché non abbiamo creduto alla Venuta di Maria Santissima in Persona sulla terra, LA MAMMA, come preannunciato dalla Madonna Stessa nell’Apparizione di Fatima, e come ci ha esortato sempre Lei nell’Affidarci, Rivelandoci La Presenza di Mamma Lucia, “che E’ Lei Stessa” , nell’Ultima Sua Apparizione a Sesto San Giovanni a Milano, alle sei donne. Adesso, fratelli e sorelle del mondo intero, dobbiamo fare molto in fretta un Profondo e Sincero Grande Pentimento, chiedendo Perdono al Padre per non aver Riconosciuto ed Ascoltato il Suo Disegno di Salvezza che ha fatto scendere sulla terra, LA MAMMA, che ci ha preparato per questi dolorosi tempi, esortandoci a fare per tempo quei Passi indietro con la Remissione dei nostri peccati, tornando nelle Braccia del Padre nostro Creatore, affinché scendesse il Suo Santo Perdono, evitando così di raccogliere questi dolorosi frutti dei nostri peccati. Gloria alla Mamma del Paradiso, Scesa in terra per stare con tutti i Suoi figli, e al Padre Nostro che ci ha fatto Questo Dono Preziosissimo. Tutti uniti in un’unica Grande Preghiera, affinché la Mamma Nostra e il Buon Padre Dio, Possano Aver Pietà di noi miseri peccatori e con La Loro Santa Grazia distruggere il germe del nostro peccato. Un caro saluto alle sorelle e fratelli di Casa Santa. Pace. Giuseppina Alletto di Roma

Maria Lamacchia di Matera

Pace Fratelli e Sorelle di tutto il mondo intero, con Grande Gioia il giorno 13 – 05 – 2021 è la ricorrenza dell’Apparizione della Madonna di Fatima, Maria è Apparsa ai tre pastorelli Giacinta, Francesco e Lucia. Maria, in questo Santo giorno di Luce, ci chiede la preghiera per la Salvezza delle Anime, prepariamoci con il nostro Spirito Lodando e Glorificando la Nostra Cara Mamma Gloria di Dio. Nostra Cara Dolcissima Mammina, noi figli Tuoi di tutta l’umanità, insieme a tutta la Corte Celeste, Ti Lodiamo e Ti Glorifichiamo. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Dio di averci mandato sulla terra La Tua Splendida Stella, la Nostra Cara Mamma, la Rosa del Paradiso. Mamma Luce, Irradiaci con la Tua Luce Divina a noi, a i nostri cari, a tutta la terra intera. Ricorre oggi anche l’Ascensione di Gesù, mentre gli Apostoli stavano parlando tra di Loro Apparve Gesù in mezzo a Loro, Li salutò con, Pace a Voi, gli Apostoli vedendo che era Gesù gioirono, Gesù disse a Loro di essere testimoni su tutta la terra intera e mentre li Ammaestrava, li Benedisse e disse a Loro che avrebbe mandato Loro Lo Spirito Santo che li avrebbe Illuminati, poi davanti ai Loro occhi fu elevato in Cielo. Fratelli e Sorelle come gli Apostoli sono stati testimoni di Gesù, noi figli della Luce dobbiamo dare testimonianza di aver camminato a Mano a mano con Maria Vivente sulla terra. Dio Padre, Apriteci i nostri cuori, a noi, a i nostri cari, a tutto il mondo intero. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, al Nostro Caro Gesù, alla Nostra Cara Mamma Bene di Dio, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Gli auguri dei figli in ricorrenza della festa della Mamma (Maggio 2021)

08 Maggio, Festa della Mamma.
La Mamma dell’Amore

In Paradiso Sei la Perla ma per la terra rappresenTi un Mistero.
Il Tuo Amore ha unito il Cielo e la Terra perché Sei la Madre della Concipazione di Dio.
Ristori l’umanità con la Pace che racchiudi nelle Tue Sante Mani e con un Alito di vento La porti nei nostri cuori.
Sei la Madre di tutte le madri e l’umanità Ti deride, umilia e oltraggia.
Perdonateci
Chi non ha voluto stringerTi al suo cuore, ora non può capire, perché non conosce l’Amore Celestiale. Non sanno che l’Amore Tuo abbraccia tutti in egual misura.
Al Tuo Seno di Mamma, tutti troviamo Ristoro.
Sei Fonte di Vita dove tutti possiamo dissetarci e trovare Amore, Pace, Fede, Uguaglianza, Speranza e Carità.
Ricorrere fiduciosi a Te, ci permette di ricevere dal Tuo Santo Manto lo Scudo che non ci fa sentire mai soli.
Alla Tua Fonte di Vita, ci disseti e ci ristori l’Anima per farci tornare ad essere come il Padre ci ha Creati a Sua Immagine e Somiglianza.
Per tutto ciò che Hai dato all’umanità non possiamo esserTi solamente riconoscenti.
Vogliamo bussare al Cuore Tuo e a Quello del Padre per offrire il nostro pentimento, per ricevere il Vostro Eterno Santo Perdono.
Mamma Questo Fiore del Pentimento, il gruppo di preghiera della Lombardia lo offre per la ricorrenza della Festa della Mamma, alla Mamma di tutte le Mamme. Alla Regina del Cielo e della Terra.
In questo Santo giorno è nostro desiderio che le nostre misere Preghiere unite alla Fervente Preghiera di Casa Santa possano giungere a Te in un unico coro e lodarTi in eterno.

Tanti auguri Mammina, GLORIA, GLORIA, GLORIA.

———————————

DIO MADRE, MAMMA MARIA LUCIA, CONCIPAZIONE DEL SANTO CREATO DI DIO, MADRE SANTISSIMA DI GESU’ E MADRE NOSTRA, GRAZIE PER ESSERE SCESA SULLA TERRA PER INSEGNARCI IL CAMMINO DELLA SANTITA’ CHE CI PORTA ALLA SALVEZZA.
TU SEI LA MAMMA DI TUTTE LE MAMME, CI HAI DATO TUTTO E NOI MISERI PECCATORI TI ABBIAMO TUTTA CONSUMATA PER I NOSTRI PECCATI.
MAMMINA SANTISSIMA, TANTISSIMI AUGURI, TANTISSIMI BACI E ABBRACCI, VOGLIAMO STARE SEMPRE SOTTO IL TUO SANTISSIMO MANTO.
MAMMINA DELLA BELLEZZA E DOLCEZZA INFINITA, SEI UNICA VERITA’ E VERBO DIO SCESO SULLA TERRA, COME GESU’ DUEMILA ANNI FA, PER L’AMORE INFINITO DEI FIGLI.

GRAZIE PADRE PER AVERCI DONATO LA TUA SPOSA E MADRE, REGINA DEL SANTO CREATO, IN PERSONA SULLA TERRA.
GRAZIE REGINA SANTISSIMA MAMMINA MARIA LUCIA.

TANTISSIMI AUGURI, ABBRACCI E BACIONI ALLA NOSTRA MAMMINA DA TUTTI I TUOI FIGLI DEL GRUPPO DI PREGHIERA DI ALTAMURA

PACE A TUTTI I NOSTRI FRATELLI E SORELLE DI CASA SANTA.

———————————

Pace a tutti fratelli e sorelle, alla nostra Mamma, La Creatura tanto Amata da Dio, Rosa Bianca del Paradiso, Stella splendente del firmamento, Luce e Salvezza per tutti noi, a Te ci rivolgiamo Gran Madre di Dio, per onorarTi e GlorificarTi nel Santissimo giorno della Tua festa di Mamma di tutte le mamme.
Non ci fai mancare mai il Tuo Santo aiuto, dal primo respiro che ci doni al mattino, fino a sera quando andiamo a riposare e di notte ci vieni a baciare e a cullare.
Mamma, la Parola più dolce che ci sia, una Parola che solo a pronunciarLa riempie il cuore di gioia.
Auguri Mamma da tutti i Tuoi figli del gruppo di preghiera di Bari, tutti stretti al Tuo Santo Mantello, e siamo sicuri che il Tuo Santo Amore, i Tuoi Santi insegnamenti e la Tua Santa Parola ci aiuteranno ad andare avanti e a mantenerci forti nella Fede, soprattutto in questo momento di grande difficoltà per tutta l’umanità. Un abbraccio forte a tutti i nostri fratelli e sorelle della Dimora di Dio.

———————————

Pace al mondo intero.
Io Arcangela di Gravina e tutta la mia famiglia, dal profondo dei nostri cuori facciamo gli auguri a Te Mamma del Cielo e della terra per la Tua festa.
in questo mese di maggio dedicato a Te Maria, Ti ringraziamo per i Tuoi Santi insegnamenti che ci hai lasciato, di Amore e Carità verso il fratello sconosciuto.
Un dolce pensiero al nostro Padre Celeste per l’Amore e la Protezione che ci dà ogni giorno.
Un forte abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa in costante preghiera per tutta l umanità.

———————————

Noi tutti del gruppo di preghiera di gravina in Puglia, rivolgiamo a Te oh Mamma Regina del Cielo e della terra, con infinito Amore, gli auguri per la Tua festa, nostra Avvocata in Cielo.
Grazie Padre per aver Donato la Mamma a tutta l’umanità, perdonate noi figli indegni e peccatori e guidateci sulla retta Via che porta dritti al Vostro Santissimo Cuore di Padre e di Madre.
Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa.
Pace a tutti.

———————————

Pace Fratelli e Sorelle di tutto il mondo intero, con Grande Gioia siamo giunti nel mese di Maggio, il mese dedicato a Maria. Rivolgiamo il nostro sguardo e le nostre preghiere alla ” Donna Vestita di Sole con dodici Stelle sul Capo e la Luna sotto i Suoi Piedi”. Il giorno 08 – 05 – 2021 è la Ricorrenza della Madonna di Pompei è la Festa della Nostra Cara Mamma Celeste. Mamma Stella d’Amore, Rivolgi il Tuo Santissimo Sguardo su di noi e su tutta la terra intera in questo Santo e Grande giorno di Gloria. ln Cielo Sei Osannata, Lodata e Glorificata da tutta la Corte Celeste e noi ci uniamo insieme a tutti gli Angeli e i Santi nel Lodarti e Glorificarti. Prepariamo il nostro Spirito. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Dio che per il Tuo Immenso Amore ci Hai Donato La Perla Preziosa del Paradiso, la Nostra Cara Mamma Luce. Diamo un Padre – Ave – Gloria a Maria, Lei dove troverà preghiera, lascerà Grazie. Mamma per il Tuo Santissimo Cuore Immacolato, per questo Grande Giorno di Gloria, Abbraccia tutte le mamme afflitte e sconsolate. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Dono di Dio, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Ti facciamo i nostri più cari auguri Nostra Cara Mamma, Rosa del Paradiso, dai Tuoi figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

———————————

Per la Festa della MAMMA Ti giungano i nostri più cari ed affettuosi auguri.
Anche da lontano ci copri con le Tue Sante Grazie, ci indichi sempre il Cammino e raccogli le nostre lacrime in questo momento di tribolazione.
Hai strappato al Padre tante Grazie per noi Tuoi figli, anche se non lo meritiamo perché indegni e peccatori. Ti abbiamo tutta Consumata e fatto versare tante Lacrime, ma un’ultima Grazia Ti chiediamo: allontana dal mondo questa pandemia che sta distruggendo l’Umanità.
Hai lasciato il Tuo Trono di Regina, Sei scesa nei fanghi dei nostri peccati per Salvarci, ed ora aspettiamo la Tua Gloria. Accetta oh Mammina Cara questa nostra umile preghiera, Mamma e Padre nostro, Vi aspettiamo.
Ci manca tantissimo la Vostra Santa Dimora sulla Terra, e di incontrare i nostri cari fratelli e sorelle di Santità che ci sostengono con le loro dolci preghiere da lontano.
Ancora tanti auguri Mammina dolcissima, un abbraccio al Padre nostro Creatore e a tutti di Casa Santa.
Annamaria e Nino del Gruppo di preghiera di Santa Maria La Carità.

———————————

Gloriosa Mamma Luce, noi figli Tuoi di tutta l’umanità abbiamo bisogno di Te. La Tua Santa Luce irradia la terra intera per la Tua Santa Bontà, donaci il Tuo Santo Grande Conforto che viene dal Tuo Immenso Cuore Immacolato. Donaci la Grazia di un cuore nuovo pieno della Tua Santa Pace, della Tua Santa Carità, del Tuo Santo Amore, della Tua Santa Umiltà per entrare tutti uniti nell’Uguaglianza tra fratelli e sorelle di ogni ceto, colore, religione e nazionalità. Mamma nostra Amata, Regina del Santo Creato di Dio, ascoltaci ed abbi pietà di noi figli Tuoi indegni e peccatori, imploriamo il Tuo Santo Perdono per tutti i nostri innumerevoli peccati, volgi a noi Mammina Cara i Tuoi dolcissimi Occhi pieni di Misericordia. Auguri Mamma, un abbraccio al Padre nostro Creatore e a tutta Casa Santa, dai Tuoi figli Pasqualuccio e Carmela Fratangelo di Campobasso.

———————————

Pace a tutti.
Noi figli del gruppo di preghiera di Molfetta e Giovinazzo, facciamo gli Auguri alla Nostra Cara Mamma dell’umanità, Regina e Madre di tutto il Santo Creato, la Rosa del Paradiso.
Mamma Stella Spendente,
Mamma Bene e Amore Infinito,
Mamma Vita della nostra Vita,
Mamma Pace della nostra Anima,
Mamma Respiro del nostro Respiro,
Mamma Salvezza delle nostre Anime,
Mamma Sorgente di Grazie.
In Te Confidiamo Vergine Santissima Unica Ancora di Salvezza.
In questi momenti bui, che tutta l’umanità sta attraversando, noi figli dei Tuoi Santi Insegnamenti siamo consapevoli di tutto ciò che sta accadendo e Ti Supplichiamo con Pentimento e ardente Preghiera di scacciare il male che sta distruggendo l’uomo.
Grazie Padre, Grazie Mamma, Teneteci sotto la Vostra Santa Protezione, Abbiate Pietà e Misericordia per tutto il mondo intero, Sia fatta la Vostra Santa Volontà.
Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo e Ti Lodiamo Mammina Cara, Vi aspettiamo con Ardore Venite a salvarci!
Un saluto ai Fratelli e Sorelle della Dimora di Dio, che in ogni momento ci danno tanto conforto con la Santa Parola.

———————————

Auguri Mamma Lucia, incontraTi e stata la cosa più Bella e Importante per me. Ti prego di illuminarmi sempre con la Tua Luce. Ti prego Mamma stammi sempre vicina. Tua figlia Rosa Giove.

———————————

Cara Mamma anche quest’anno è arrivato maggio il mese più bello dell’anno che il nostro Padre ha voluto Consacrare a Te Mamma Maria Lucia Regina di tutta l’umanità, Rosa Profumata del Paradiso che allarga il Suo grandissimo Manto per raccogliere, più che può, tutte le Sue stelline con il Santo Rosario nelle mani, facendo Catena d’Amore, di Pace, di Carità, come ci hai sempre insegnato Tu. Mamma noi figli del gruppo di preghiera di Vallo della Lucania, con immenso Amore e gioia vogliamo farTi tantissimi auguri con tutto il nostro cuore ❤️❤️❤️Sei la nostra adorata Mamma. Grazie Padre che ci hai Donato la nostra Amata e Unica Mammina, anche se in questo momento di grande tribolazione non possiamo vederLa, noi siamo sicuri che in Spirito è sempre vicino a noi, non ci abbandona mai. Ti abbracciamo forte forte Mammina a Te e al nostro Caro Papà ❤️

———————————

Nella grande ricorrenza della Tua festa Mammina Cara, tanti tanti auguri ❤️mi manchi tanto Sei sempre nei miei pensieri e nel mio cuore. Mi ricordo quando si arrivava a Casa Santa e i fratelli e sorelle ci aspettavano con tanta gioia, si sentiva quel dolce profumo di pane appena sfornato, di rose, di pace e serenità, di paradiso. Il Padre e la Mamma ci aprivano i Santi Cancelli in un caloroso abbraccio d’Amore che ci inebriava il cuore, che gioia. Mi mancate tanto, con tutto il mio cuore un bacio ❤️Cataldo Anna di Alfano, un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa.

———————————

Auguri Mamma, vorremmo dirTi tante cose, ma la prima è quella di ringraziarTi per come vegli notte e giorno su di noi.
Oh Mammina, ogni giorno ricordiamo la Tua Dolcissima Voce di quando ci parlavi con ardente Amore del Padre, di quanto Amore Egli ha per i Suoi figli, anche se i figli hanno voltato le spalle al Loro Creatore.
Dolcissima Maria con l’Apparizione di Sesto San Giovanni però tutta l’umanità è stata invitata a fare quel passo indietro e ritornare al Padre che fino ad ora è stato dimenticato come Colui che ha Creato Cielo e Terra.
Tu Madre dell’Eternità, Ancella Obbediente ed Umile, Rosa dalle Mille Virtù, hai riportato nei nostri cuori quell’Amore Vivo e Vero verso il Signore e il prossimo, e aggrappati alle Promesse del Padre del Suo ritorno insieme a Te, trepidanti nell’attesa con la preghiera del Santo Rosario sulle labbra, prepariamo l’Anima all’incontro con Voi.
Grazie Mamma per i Tuoi Insegnamenti d’Amore! Auguri Mammina!
Un abbraccio ai fratelli e sorelle che vivono nella Santa Dimora di Dio, vivendo di Fervente Preghiera ed Opere di Carità.
Con Amore i Tuoi figli famiglia Fornaro Giuseppe, Paola, Miryam, Emanuela, Lucia e Chiara di Campobasso.

———————————

Cara Mamma nostra, siamo Giovanni e Irene da Molfetta, noi Ti ricordiamo sempre…tutti i Santi giorni ci svegliamo con Te, la nostra giornata la passiamo con Te, alla nostra tavola dividiamo il Santo Pane che Dio ci Dona con Te, il pomeriggio parliamo di Te, di tutti i Tuoi Santi insegnamenti che ci hai lasciato come Fonte Preziosa di Acqua Pura e Santa che disseta sempre le nostre Anime e cosi fino a sera che ci corichiamo e diciamo Grazie Mamma di tutto quello che ci hai donato in questo Santo giorno…Ricordati di noi in questa che è l’ora più buia per tutta l’umanità, Resta con noi e Veglia su di noi, sotto La Tua Santa Mantella nulla abbiamo da temere. Preparaci per il tempo che ci resta all’incontro con Gesù nel Giorno Santissimo del Suo Ritorno.
Tanti cari auguri per la festa della nostra Mamma, Mamma Lucia, La Mamma di tutta l’umanità.
Grazie Mamma, grazie Padre, grazie Gesù … Giovanni e Irene da Molfetta. Un abbraccio a tutti i pellegrini, a tutte le Creature che Dimorano in Casa Santa. Pace.

———————————

Cara Mammina, Stella del Gargano, dal profondo del nostro cuore e con tutta l’Anima vogliamo farTi i nostri più cari auguri per la festa della Mamma. Tu Sei la nostra Vita, la nostra Luce, grazie per tutto ciò che ci doni ogni attimo della giornata, grazie Padre per il Grande Dono della Mamma in mezzo noi. Un grosso abbraccio e baci ed ancora auguri Mammina nostra adorata, dai Tuoi figli: Tonino, Concetta e Vincenzo di Mondragone.

———————————

L’8 maggio, festa della Mamma, la Mamma della Pace e dell’Amore. Col Tuo Amore ci Benedici, con la Pace ci racchiudi tutti sotto il Tuo Santo Mantello. Sei la Madre di tutta l’umanità, proteggici sempre, Sei la Regina del Cielo e della terra, non ci fai mancare mai il Tuo Santo Aiuto, siamo sopravvissuti per l’umana compressione e per le Cure della nostra Mamma. Soltanto Tu Sai cosa vuol dire Amare, TU SEI VIVA E VERA, SEMPRE PRESENTE VICINO AI TUOI FIGLI, la parola più bella sulle labbra del genere umano e la più bella invocazione è : Mamma Lucia, Regina del Cielo e della terra. Sei la Fonte dell’Amore, della Misericordia, del Perdono. Ogni cosa in natura parla di Te. Mamma Lucia mi hai dato la vita, mi hai dato un sogno e io Ti dono il mio mondo. Sei come un Faro che illumina il futuro, ma si riflette anche sul passato e lo avvolgi nella dolcezza dei ricordi. Un saluto e un abbraccio e i più sinceri e veri auguri da Tua figlia Anna Gubello, dal mio compagno e con Amore i figli del gruppo di preghiera di Galatone: Enza, Maria e Antonio San Nicola. Pace ai fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di Dio. Pace a tutto il mondo.

———————————

Nostra dolcissima Mamma, Tu Sei la Stella che brilla nei nostri cuori, Sei il raggio di sole che splende al mattino, Tu Sei la nostra gioia. Ringraziamo il Buon Dio che Ti ha mandata a noi miseri peccatori. Sei la Luce che ci guida nel nostro cammino. Senza il tuo aiuto saremmo persi.
Grazie per tutto quello che fai.
Auguri Mammina Adorata per la Tua festa! Un bacio grande grande!
Un abbraccio ai fratelli e sorelle di Casa Santa che pregano notte e giorno per il mondo intero!
Auguri Mamma dalle Tue figlie Carolina e Anna.

———————————

8 Maggio 2021: Festa della Mamma ❤️❤️❤️.
Grazie Padre per averci Donato il Dono più Prezioso ed Immenso che ci sia, il Tesoro del Tuo Cuore: La Mamma ❤️❤️❤️. Mamma Maria Santissima ❤️Perdonateci, siamo peccatori, ma figli Tuoi. VoiSapete che Vi amiamo ❤️Vi preghiamo, proteggeteci sempre, noi lo sappiamo che ci State sempre vicino e non ci abbandonate mai. Venite a liberarci presto da questo male orribile che ha invaso il Mondo: Liberateci, Vi preghiamo ❤️❤️. Tantissimi auguri per la festa della Mamma, bacioni e abbracci con il ❤️Mamma, Vi voglio un Mondo di bene, grazie mille di tutto ❤️La vostra Figlia Teresa di Cannalonga (Salerno)❤️❤️❤️❤️

———————————

In questa Santissima ricorrenza della Tua Festa Mammina Cara, il desiderio di ogni figlio è di cercare il fiore più bello per donarlo a Te Regina del Cielo, Regina dei Fiori del Santo Creato. Ma il Fiore che Tu tanto brami e desideri avere da noi figli Tuoi è Quello di un nostro Grande Pentimento e di mettere in pratica, in ogni azione della giornata, i Tuoi Santi Insegnamenti di Amore, Carità e Preghiera, Tesori Celestiali che ci hai portato giù dal Cielo. Sì, fratelli e sorelle è Questo il Fiore più gradito alla nostra Cara Mamma, il Fiore più profumato di tutti i gigli dei campi e di tutte le rose del mondo intero. Santissima Madre, facci Grazia di rimanere in Grazia e di poterTi finalmente Donare Questo Fiore tanto atteso, che possa giungere con tutto il suo profumo al Tuo Dolcissimo Cuore Immacolato. Lo stringerai a Te e nella Tua Gloria, brillerà della Tua Santa Luce e profumerà Tutto di Te. I figli del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità, uniti a tutti i figli del mondo intero, stretti, stretti al Tuo Amabilissimo Cuore, dal profondo del loro cuore, un solo grido: AUGURI MAMMINA NOSTRA! Un grandissimo bacio a Te e al Padre nostro Creatore, un affettuoso abbraccio ai fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di Dio, dove dal loro cuore è sempre pronta, notte e giorno, la preghiera per tutta l’umanità.

———————————

In questo Grande Giorno noi figli del gruppo di preghiera di Brindisi e Acquaviva delle Fonti, vogliamo fare tantissimi auguri a Te Mamma, per la festa della Mamma.
Dolcissima Regina del Cielo, Perla del Paradiso, Tu Sei la nostra Stella e la nostra Luce.
Non finiremo mai di ringraziarTi e di lodarTi.
Grazie Padre Misericordioso per averci Donato la nostra Mamma, Tua Dolce Sposa e Rosa Splendente del Firmamento.
Ringraziamo infinitamente Dio Padre e Te Mamma, perché ci proteggete sempre sotto il Vostro Santo manto, e Vi affidiamo le creature più bisognose della Vostra infinita Misericordia, di tutta la terra intera.
Un abbraccio grandissimo con tanto Amore e un grazie infinito, a Dio Padre, alla nostra Mamma Regina del Cielo e a tutti i nostri fratelli e sorelle di Casa Santa, Dono di Dio e della nostra Mamma.

———————————

Grazie Mamma,
perchè ci dai la forza di affrontare la Santa giornata, ricordando che dobbiamo vivere attimo per attimo.
Grazie per averci insegnato che cosa è la Santa Carità.
Grazie per averci ribadito che nostro Padre non ci abbandona mai.
Grazie Mamma di tutte le mamme, perchè ci Sei vicina nei momenti difficili. Noi Ti abbracciamo con tutto il cuore e la nostra Anima, nella certezza che ci rincontreremo per non lasciarci mai più.
Un grande abbraccio ai fratelli e alle sorelle di Casa Santa, che ci sostengono sempre.
I Tuoi figli del gruppo di preghiera di Olbia.

———————————

Gloria a Te, Carissima Mamma, Madre di tutti i figli della terra e Glorificazione di Dio.
Mamma Dolcissima, Mamma Lucia, Mamma di Luce Divina e d’Amore, noi Tuoi indegni figli innalziamo a Te un canto silente, ma tonante, che sgorga dal nostro cuore, per dirTi il Bene che Ti vogliamo e per ringraziarTi dell’Amore che ci Doni ogni momento della nostra vita.
Mamma Lucia, ci rivolgiamo sempre a Te nella gioia e nel dolore, e Tu, Madre Premurosa, continui ad “Allattarci” col Latte delle Grazie e a “Guidarci” col Tuo Immenso Amore Celestiale nella “Retta Via”, che porta al Signore, nostro Padre, e a Te, nostra Madre, Maria.
Tutti uniti nella Preghiera del Santo Rosario, insieme ai nostri Fratelli e Sorelle di Casa Santa, possa giungere a Te una Corona di Rose Odorose, per Glorificarti in questo Santo Giorno e per tutta l’Eternità, insieme a tutta la Corte Celeste che Giubila Osannante.
Auguri Mamma, Gloria di Dio in Cielo e in Terra, nostra Salvezza e nostra Luce, Ristoro del nostro Spirito affranto, Pastore e Guida Amorevole che ci conduci per mano nei meandri della vita terrena fino alla Santità del Nuovo Mondo.
ONORE e GLORIA a TE, MAMMA MARIA LUCIA. ❤️
I figli del Gruppo di Preghiera di Arezzo.

———————————

Auguri Auguri Auguri Mamma Maria Lucia. In Cielo e in Terra è Giorno di Gaudio in Tuo Onore. Dolcissima e Tenerissima Mamma, Ringraziamo a Te e all’Eterno Padre e Signore Nostro che Ti ha Incoronata Eccelsa Regina, Madre del Signore, Mamma di tutti e dell’Intero Creato. Esultiamo anche noi, uniti, tutti i figli della Sardegna, riscaldati sempre alla Fonte Inesauribile del Vostro Ardente Amore.
Mamma dell’Amore, fra i Tuoi Infiniti Titoli, il Padre Celeste ci ha riservato un Grandissimo Tesoro di Bontà. Ci ha resi degni di poter gioire della Conoscenza di Questo Divino Mistero, Frutto del Suo Infinito Bene. La Verità di un Padre Misericordioso, Potente e Onnipotente, che Rivela ad ogni Figlio, che Maria Luce di Dio è la Mamma Nostra.
Si ripete ancora oggi questo Miracolo di Amore, come avvenne già duemila anni fa.
Gesù Nostro Signore, nel momento del Sublime Sacrificio del Suo Preziosissimo Cuore, sul Monte Calvario, di fronte alla Sua Santissima Madre Addolorata, a Giovanni e alle Pie Donne, che stavano accanto a Lui ai piedi della Santa Croce, si rivolse all’Apostolo con le Sue Santissime Parole: “Figlio Ecco Tua Madre”. Queste Divine Parole si estendono su tutta l’umanità, anche oggi.
Quale Gioia Più Grande!! In Tutti i Tempi di Dio, anche se non sempre consapevoli, tutti i Figli della Santa Concipazione, hanno ricevuto questo Frutto d’Amore. Di fronte alla Santissima Trinità, noi miseri peccatori, ancor più dobbiamo essere riconoscenti davanti al Mirabile Dono. Non più di solo promesse, ma realizzare un Cammino Nuovo, lastricato del briciolo di Fede, nella Perseveranza e nella Carità, negli insegnamenti della Mamma Nostra Adorata, Vangelo Vivo e Fulgido Esempio per tutti noi. Fratelli e sorelle del mondo, abbandoniamo le nostre iniquità, con un Grande Pentimento, che sarà come offrire un bocciolo di rosa fresca di rugiada alla Nostra Mammina Celeste. Chiediamo la Grazia di
AmarLi e di Amare il nostro prossimo, di poter essere rivestiti di Luce dalla Beatissima Mamma e che ci possa accompagnare un dì fra le Braccia dell’Eterno Padre.
Rendiamo Onore e Gloria alla Divina Maestà del Padre e Signore Nostro e della Mamma Luce.
In questo Giorno Beato, offriamo le nostre umili preghiere al Suo Santissimo Cuore Immacolato e Materno. ❤❤❤
Uniti in Spirito, in una Grande Catena d’Amore, ai Fratelli e alle Sorelle della Santa Dimora di Dio Casa Santa e a tutta l’umanità.
Tutti uniti i figli della Sardegna.

———————————

Mamma, in questo Santo giorno di celebrazione, Ti Lodiamo e Ti rendiamo grazie per la Tua Santa Presenza che non ci fai mai mancare.
Custodisci sotto il Tuo Manto tutti i tuoi figli che in Te confidano e Ti supplichiamo di proteggerci dal buio che sta scendendo sulla Terra. Accompagnaci all’incontro col Signore, Vi aspettiamo.
Benedici in questa Santa giornata tutte le Mamme, Tu che Sei la Mamma di tutti.
Tua figlia Olga del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità.

———————————

Auguri Mamma! E’ la festa della mamma e ogni occasione è quella giusta per esprimerTi il bene che Ti vogliamo e dirTi grazie, grazie Mammina Cara che in questo tempo, dove sofferenze e tribolazioni affliggono tutta l’umanità, ci sostieni, ci sorreggi con il Tuo Amore. Grazie Padre che nella Tua Misericordia non dimentichi i Tuoi figli, ai quali hai Voluto Donare l’Ultima Ancora di Salvezza, la Regina del Paradiso, la nostra Mamma. Mammina Cara, Tu che Sei la Mamma della Luce, in questo Santo momento Dona un Raggio della Tua Luce nei cuori di tutte le mamme, specialmente in quei cuori di mamma dove c’è dolore e tribolazione. Il Tuo Amore Mamma, la Tua Luce, li consolerà e solleverà la loro Anima dal buio della solitudine e dalle afflizioni. Ti voglio bene Mamma, un bacio grande, grande dalla Tua figlia Carmela Celiberti di Garaguso (Matera).

———————————

Rosa del Paradiso, Lode e Gloria a Te nostra Regina, Mamma di tutte le mamme del mondo, Osannata e Lodata in Cielo dagli Angeli che Ti fanno Corona con musiche Celestiali, mentre qui sulla terra ancora non è stata compresa la Tua Venuta, Vergine Madre, Porta del Cielo, portatrice di Amore, Carità, Umiltà, Pace e Preghiera. I Tuoi Santi insegnamenti che ci hai portato giù dal Cielo ci preparano all’incontro con il Padre che E’ di ritorno. Ci hai uniti tutti in un Grande Girotondo a formare la Catena d’Amore per tenerci stretti al Tuo Cuore di Vera ed Unica Madre. Grazie Mamma che allarghi sempre la Tua Santa Mantella affinché ogni figlio trova rifugio, e Tu come la chioccia con i suoi pulcini, ci Tieni al Riparo, poiché Solo Tu Sei il nostro rifugio la nostra Ancora di Salvezza. Perdonaci Padre per aver tutto consumato il Fiore Tuo del Monte Carmelo, ma Ti rendiamo grazie per averceLo Donato, Maria in Persona sulla terra. Lode, Lode, Lode a Te Maria Mamma Lucia e al Pezzo di Cielo che hai portato su questa terra, dove ogni figlio trova Pace, Amore, Carità e Preghiera: Casa Santa Dimora di Dio. Pace a voi fratelli e sorelle di Santità che tanto pregate per noi figli scellerati, vi arrivi il nostro abbraccio. Nel giorno della Tua festa Mamma vorremmo farTi arrivare, oltre ai nostri più cari auguri insieme alle nostre umili preghiere, soprattutto il Fiore del nostro Pentimento, invocando il Vostro Santo Perdono e la Grazia di rimanere saldi in Quel Briciolino di Fede.
Grazie Rosa del Paradiso, Stella del Mattino che ci illumini la VIA per non disperderci. Il gruppo di preghiera di Lecce rende Gloria e Lode alla nostra Mammina Regina del Santo Creato, Ti arrivi Mamma il nostro grande umile abbraccio a Te e al Padre nostro Buon Dio.
AUGURI MAMMA

———————————

MADRE Misericordiosa Dona Luce, Pace nei nostri cuori, nei cuori di tutta l’umanità, aiutaci a camminare nei Tuoi Santi Insegnamenti. Auguri MAMMA del Cielo e della terra. Tua figlia Maria Rosa Compagnoni di Roma.

———————————

Mammina il mese di maggio è dedicato a te!
Ricorre la festa della MAMMA il giorno 8 – 05 – 2021
Mamma di tutte le madri, Mamma di tutta la Santa Concipazione di Dio, Tu ci hai insegnato l’Amore verso il prossimo, Tu ci hai insegnato l’Umiltà, la Fedeltà, la Carità, Tu Mamma ci hai fatto camminare nella Luce e nel Bene e ci hai sempre protetti sotto la Tua Santa Mantella.
Sei stata calunniata ed infangata dal mondo, abbiamo detto “NO” alla Verità, mentre Tu Mammina Cara ci hai guarito da malattie inguaribili, hai Donato la Tua Santissima Concipazione a creature sterili che non potevano avere figli, Grazie infinite hai dispensato ai figli di tutta l’umanità.
Padre Dio, Grazie per averci Donato la Tua Sposa sulla terra, Gioiello Prezioso per la Salvezza dell’umanità per salvarci dalle tenebre.
Mammina mia Ti giungano dal profondo del mio cuore i miei più cari auguri, che possano arrivare fino a Te nella Tua Gloria Celeste, dove gli Angeli e i Santi cantano inni di Lode a Te in questo Santissimo Giorno e per tutta l’Eternità.
Un abbraccio ai fratelli e sorelle di Santità che pregano notte e giorno per noi ❤️
Tua figlia Giulia Gualandris del gruppo di preghiera di Milano.

———————————

GLORIA A DIO PADRE! Che anche quest’anno ci Ha Donato il mese di maggio: il mese della Madonna, il mese della festa della Mamma, il mese della Rosa più Bella, più Splendente e Profumata. Cara Mamma, dal profondo dei nostri cuori con tanto Amore TI facciamo tanti tantissimi auguri per la Tua grande festa della Mamma; La più Bella, La più Tenera e Amorevole di tutte le mamme. Ti RENDIAMO grazie per tutte le Sante Grazie che Doni a noi, ai cari e a tutta l’umanità. Grazie per averci tolto dal fango della terra e di averci messo nel Tuo Santo Cammino che ci porta dritti nel Cuore Ardente d’Amore del Nostro Signore. Grazie per essere sempre al Nostro fianco con il Tuo Pronto Soccorso per tutti i bisogni e necessità dell’Anima, dello Spirito e del corpo. Grazie per tutto il Santo Creato che il Padre ha Creato e Tu Concepito per noi miseri peccatori, ma figli del Vostro Immenso Amore. Grazie per tutti i fratelli e sorelle che vivono nella Tua Santa Dimora e pregano per noi. Grazie, Grazie, Grazie Mammina D’Amore, Tienici sempre stretti, stretti a Te sotto la Tua Santa Mantella, Facci degni di essere chiamati: figli della Luce; è bello essere i Tuoi figli, con Te vicino ogni ostacolo superiamo. Grazie Mammina di Bontà!!! In questo Santo giorno anche noi ci uniamo al popolo di Dio per LODARTI e GLORIFICARTI. GLORIA a Te Mamma Maria Lucia GLORIA a DIO Padre che ci ha Donato la Sua Dolcissima Sposa GLORIA al Tuo Dilettissimo, Dolce Figlio Gesù nostro Signore . Grazie e un caloroso saluto ai nostri fratelli e sorelle di Santità. Tantissimi auguri a tutte le mamme del mondo intero. Con Amore i Tuoi figli Antonio Cogotti, Pina Mocci, Rosalba Trudu e TERESINA Mereu di Ussana (Cagliari).

———————————

Grazie, infinitamente grazie Dio Padre, con il Tuo Grande e Ardente Amore, Hai Donato a tutti i Tuoi figli, la Mamma, la Perla Preziosa e Regina del Paradiso per la salvezza di tutta l’umanità. Mamma Sei Amore Divino, Spirito Santo, Concipazione delle Anime nostre. Tu Maria Regina, Verbo Santissimo, Luce della nostra vita, Sei la Mamma dell’Amore, Fonte di Grazie che concedi ai figli dell’umanità. Oh Mamma, Regina del Cielo e della Terra, arrivi con la Tua Santa Luce a sollevare le nostre sofferenze, le nostre tribolazioni e a rasserenare i nostri cuori. Tu Dolcezza Infinita, ci accogli e ci proteggi sotto il Tuo Santo Manto Materno. Grazie Regina del Cielo di averci fatto Grazia di conoscerTi, di abbracciarTi, Sei scesa nella nostra indegnità e ci hai ricolmato di tanto tanto Amore.
Auguri a Te Mammina Cara, Mamma di tutta l’umanità. Un affettuoso abbraccio a tutti i nostri Fratelli e Sorelle di Casa Santa.
dai figli del gruppo di preghiera di Matera.

———————————

Dolcissima Mamma Lucia; il Tuo Santo Spirito Vive per noi e con noi; i nostri momenti di veglia vengono scanditi dalla Tua Presenza, a Te affidiamo i nostri propositi, a Te cerchiamo nel pericolo, nel dubbio, nelle incertezze, nelle paure, nello sconforto.
Asciughi le nostre lacrime, e ci rassereni col la Tua Pace Celestiale, rigeneri il nostro corpo, porti la sopportazione dentro di noi, alzi la nostra testa per farci vedere che la sofferenza di oggi scomparirà dalla nostra vita, ci prendi per mano, ci rialzi dalle prostrazioni, e ci inviti a fare con Te i giusti passi portandoci sulla Retta Via che porta diritto alla Patria Eterna dove scorre Latte e Miele.
Se soffia il vento, scende la pioggia, straripano i fiumi, scivolano le montagne, si sconvolge la terra e il mare, ma noi abbiamo la certezza che Tu Sei accanto a noi e le forze del male non possono prevalere, perché la Tua Mantella Stellata ci Copre e ci Protegge.
Il nostro cuore per Te ci fa sentire vicini-vicini, e questa vicinanza ci riempie di Gaudio Celestiale.
La festa della Mamma per noi figli del Gruppo di preghiera di Novara è un momento propizio per scrivere quello che il cuore sta dettando; Ti vogliamo tanto bene Mamma Celeste, e una Tua Santa Parole che pronunciasti in una preparazione a Casa Santa: “NON TUTTO E’ PERDUTO” trova Santa Consacrazione.
Auguri Mammina per la Tua festa mentre Ti abbracciamo forte-forte.
I Tuoi figli del gruppo di preghiera di Novara.

———————————

Tutta l’umanità figlia di Dio Padre e Dio Madre, Abbraccia per la festa della mamma, Maria Lucia Mamma di tutte le mamme. Grazie Mammina Cara di tutte le Grazie che ci Doni continuamente a noi figli indegni e peccatori, il Tuo Divino Amore è sempre pronto a soccorrerci con il Santo Pronto Soccorso. Con infinito Amore, auguri Mammina dolcissima, un grande bacio a Te e al Padre nostro, da Tua figlia Maria Arcangela Diritti di Gravina. Un bacio e un abbraccio a tutti di Casa Santa con immenso amore❤️

———————————

8 Maggio 2021 Festa della Mamma
I figli del gruppo di preghiera di Foggia
Vogliono donarTi gli auguri a Te Mammina Regina dell’Universo, Luce dei nostri giorni, Consolatrice di tutta l’umanità che a Te si dona con Amore supplicando la Tua Divina Misericordia.
Mamma Tu Sei Quel Fiore Puro e Delicato che ci Dona il Suo Profumo Celestiale.
Vorremmo donarTi a i Tuoi Santi Piedi un cuscino di rose rosse per farTi riposare quando Sei stanca e offrirTi quel Fiore del nostro Pentimento.
Lode e Gloria a Te Mamma Maria Lucia e a Te Dio Padre sempre Vivi nei nostri cuori, Teneteci stretti nelle Vostre Sante Braccia e Donateci il Vostro Santo Perdono.
Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Santità sempre uniti nella Santa Preghiera per tutta l’umanità. Un bacio a Te Mammina nasino nasino e a Te Dio Padre Creatore dell’universo.
Pace a tutti.

———————————

In questo Santo giorno della ricorrenza della festa della MAMMA, i figli del gruppo di preghiera di Caserta vogliono esprimere tutto l’Amore e Gratitudine per Colei che ci Ha Guidati per 45 anni ed incessantemente continua a Guidarci Insegnandoci i più Alti Valori della Vita, come: la Santa Carità, l’Umiltà, la Santa Preghiera. In questi momenti di buio e di smarrimento, dove il germe della distruzione generato dal nostro peccato domina sulla terra, solo stando Uniti nell’Amore e nella Preghiera attaccati al Santissimo Manto della Mamma possiamo salvarci. La nostra Cara MAMMINA non ci abbandona MAI, ci Segue passo passo nel nostro cammino e ci Aspetta insieme al PADRE nel Nuovo Mondo che hanno preparato per Noi. TANTI AUGURI “MAMMA” da Pasquale, Rossana, Francesca e Tonia di Caserta che Ti ringraziano dal profondo del loro cuore. Un saluto affettuoso ai nostri Fratelli e Sorelle di Casa Santa che incessantemente pregano per tutta l’Umanità.

———————————

Auguri Mamma per la Tua festa, ci manchi tanto e ci manca festeggiarTi tutti insieme a Casa Santa. Tu però ci Sei Sempre in ogni momento e ci Guidi nel nostro cammino. Prega per noi e per la fine di questa bruttissima pandemia, per tutti i Tuoi figli del mondo intero. Ti Amiamo mamma
Auguri
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Tua figlia Teresa Marcogiuseppe

———————————

Per la festa della Mamma 08-5-2021, alla nostra Cara Mamma Lucia giungano tanti auguri dal profondo del mio cuore. Ti ringrazio Mammina mia, con Te vicino tutti i miei dolori così amari diventano dolci. Tanti auguri Mamma e tanti baci dai Tuoi figli Granieri Elisabetta, Ianni Piero e Ianni Gioia di Roviano (Roma).

———————————

Per la Mamma del Creato, la Regina del Cielo e della terra, la Rosa del Paradiso, Concipazione di ogni Anima a Lei affidata da Dio, con Gioia e Amore in questo giorno così Grande per il Cielo e per la terra, noi Tuoi figli indegni e peccatori ma pieni d’Amore e innamorati di Te, Luce Divina, Ti facciamo gli auguri più belli che scaturiscono dai nostri cuori.
I cuori dei Tuoi figli piangenti, perché come pecorelle siamo lontani dal Pastore e dall’Ovile .
Confidiamo in Te nostro Signore e Creatore, nel Tuo Santo Perdono e nella Tua Grazia di un nostro grande Pentimento e remissione dal peccato, per poter tornare finalmente nelle Sante Braccia, Tue Padre mio e della Mamma nostra adorata.
Ancora Auguri Mammina e tantissimi baci e abbracci dai Tuoi figli di Roma
Matilde, Morena, Fabio, Domenico, Giuspy e Eva.
Un abbraccio a tutti i Fratelli e Sorelle di Santità che con Amore portano avanti i Santi Insegnamenti della Mamma e del Padre Gesù.

———————————

La rosa, fulgida e splendente, regina di ogni giardino, ove essa, simboleggia, l’amore eterno, puro, e indissolubile…ma Tu Mamma Maria Lucia, Sei la Rosa del Creato, del Giardino del Paradiso, la più Bella, la Stella Luminosa, che fa Luce in ogni cuore, e in ogni dove…Dal Cielo Sei scesa, i Tuoi Santi Passi, hanno calcato, la polvere del mondo, di questa terra, trafitta di dolori e distruzione, per raccogliere, e accogliere, tutti i Tuoi figli, per stringerli, sotto il Calore Amorevole, del Tuo Santo Manto, riparandoci dalla grandine e dalle tempeste… Mamma, è la parola più dolce, che le nostre labbra, possono pronunciare, è la parola, in cui, l’eco del vento, ci rimanda amore, perché Tu Mamma, Sei Amore, Sei Calore, Insegnamenti, e Perdono… Regina del Sole, che ci avvolgi in ogni istante col Tuo Eterno Cuore di Mamma, le Tue Sante Mani ci accarezzano e ci sorreggono ogni dì…Tu Sola Mamma Fonte di Grazie e di Salvezza…e noi, i figli Tuoi, in qualunque tempo ci troveremo, di pioggia o di sole, ancorati ai Vostri Sacri Cuori di Padre e di Madre, noi saremo… le radici della Fede, sono germogliate e fiorite in noi, Tu Mamma, Semi di Amore hai piantato nelle nostre Anime, e non c’è giardino più bello dove noi possiamo dimorare, se non nei Vostri Santi e Immacolati Cuori… È una selva oscura questa terra lacerata dai nostri aberranti peccati…chiediamo il Vostro Santo Perdono Padre e Madre, con le mani giunte e gli occhi al Cielo. Oggi è la Tua festa Mamma, e con i cuori ardenti di Amore, Ti dedichiamo i nostri auguri più belli e più cari… Ave Maria Lucia…la Nostra Unica Mamma…Regina del Cielo e della terra…Con tanto Amore…i figli di Sannicandro Garganico… Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa. ❤️

———————————

Tanti cari auguri Cara Mamma per la Dolcissima Santa Ricorrenza della Festa della Mamma. Mamma Sei Tu la Rosa tra le rose, la Splendida Rosa di Maggio e ci ricordiamo tutti quando nelle Tue Preziose Sante Preparazioni ci hai detto con delicatezza impareggiabile che tutti noi i Tuoi figli siamo per Te i Tuoi Petali. Un legame forte forte, indissolubile, tra la Mamma del Paradiso e tutti i figli. Uno Splendido Raggio di Sole venuto dal Cielo per salvare tutta l’umanità. Senza clamori, senza pubblicità, come si conviene a tutte le Cose Sante, che Dio dona gratuitamente e in abbondanza ai figli. Un Dono Meraviglioso ed Impareggiabile ma non accolto con la gioia di tutti i figli come meritava e merita. Ora più che mai ci devono tornare in mente Tutte le Sante Parole della Mamma che ci ha preparato per questi momenti brutti che si sarebbero abbattuti sulla terra, essendo l’umanità inspiegabilmente distante anni luce dalla Mamma che ci ha Concepito e dal Signor Padre che ci ha Creato, cioè restare tutti uniti, pregare tutti insieme con umiltà e sincerità la Mamma Nostra e il Buon Padre Dio affinché Abbiano Pietà di tutta l’umanità e soprattutto di fare un sincero Pentimento dei tanti nostri peccati. Pentimento tanto gradito, se messo veramente in pratica, alla Mamma e al Padre. Unico rimedio per fare in modo che possa scendere La Grazia dal Cielo che tutti stiamo desiderando, che possa avere fine questa terribile apocalittica pandemia. Questo è quello che possiamo e dobbiamo fare, i tempi sono quelli che sono, tutto è presente ai nostri occhi, ospedali e cimiteri stracolmi, nazioni intere dove manca la legna per le cremazioni in ogni angolo di strada. Mettiamoci tutti la nostra più Buona Volontà e con la Fervente Preghiera, doniamo il nostro Fiore del Pentimento a Dio Padre e a Dio Madre. Auguri e Gloria alla Mamma e al Signor Padre che per il Suo Infinito Amore ci ha permesso di conoscerLa e contemplarLa in questa vita terrena. Un caro abbraccio alle sorelle e fratelli di Casa Santa. Pace a tutti. Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo

———————————

Per la Ricorrenza della Santa Festa della Mamma, noi tutti del gruppo di preghiera di Barano d’Ischia vogliamo esprimere l’infinita gratitudine che riserviamo nei nostri cuori per la Cara Mamma, che E’ sempre con noi e ci accompagna ogni momento. AUGURI, AUGURI, Mammina Nostra e di tutta l’umanità, Luce di Speranza per i più deboli, Respiro di Vita per chi si affanna nei piccoli e grandi dolori dell’esistenza. Insieme a Te e con la Tua Santa Guida vogliamo combattere tutto il male che ci circonda sempre di più e ci vogliamo Spiritualmente stringerci a tutti i nostri fratelli, a tutti i Figli Tuoi, ancora una volta, come se stessimo attorno a Te e sotto il sole della Terra Santa, per innalzare Preghiere al Signore Nostro Padre, come facevamo ogni volta che ricorreva questo Santo giorno. Pace a voi fratelli tutti e un caro abbraccio dal gruppo di Barano d’Ischia.

———————————

Dolcissima Mammina oggi è la festa della Mamma, la festa più bella che ci sia, Mamma, solo la parola Mamma ti riempie il cuore. Mamma vorrei dirTi tante cose, ma Tu mi conosci, conosci ogni mio pensiero, ogni mia angoscia, ogni mia debolezza, conosci tutto di me Mammina mia, perché ci vedi, perché Sei sempre vicino a noi, basta dire “ Mamma dove Sei ” e Tu Sei già arrivata. Mamma Ti voglio ringraziare per tutto quello che hai fatto e continui a fare per me, per la mia famiglia e per tutta l’umanità. Mamma chi Ti invoca con Amore, Tu non hai fatto mancare mai niente, Sei sempre arrivata, hai Donato Grazie al mondo intero, ora Mamma Ti voglio dire grazie, ancora grazie per tutto. Io Ti Amo Mamma, Ti Amo tantissimo, Sei sempre nel mio cuore, nella mia mente ogni attimo della giornata ed ora Mamma per la Tua festa, la festa più bella che c’è, la festa della Mamma, Ti faccio tanti, tanti, tanti auguri. Un abbraccio forte ai nostri fratelli e sorelle di Casa Santa che stanno sempre notte e giorno in preghiera per tutto il mondo intero. Vi voglio bene Mammina mia e Padre mio, un forte abbraccio dalla Vostra figlia Antonietta di Vallo della Lucania. ❤❤❤❤❤❤❤❤

———————————

Per la Festa della Mamma, Ti doniamo Mamma Lucia, Stella Luminosa e Regina del Cielo, un cuore di rose rosse, profumale del Tuo Celestiale Profumo con il Quale Tu Mamma inebri ogni angolo dell’Isola del Paradiso, Casa Santa, Dimora di Dio e dei figli Tuoi da Te tanto Amati. Auguri Mamma, Concipazione delle nostre Anime, Sorgente di Vita Eterna, Luce di Maternità. Ti chiediamo Mamma di consolare tutte le mamme che hanno perso i loro figli, profuma i loro cuori appassiti dal dolore e asciuga le loro lacrime, Dona al mondo intero il Tuo Divino Giglio, il nostro Buon Gesù, e ricolmaci della Tua Santa Luce e della Tua Santa Pace. Il gruppo di preghiera delle Marche, uniti sotto la Tua Santa Mantella, Ti aspetta con il Fiore del Pentimento stretto tra le mani.

———————————

Pace a tutti fratelli e sorelle di Casa Santa, vogliamo condividere con voi gli auguri per la festa della nostra Adorata Mamma e per ricordarci tutte le Grazie che ci ha Donato e continua a Donarci, Tutto l’Amore che ci fa sentire continuamente stretta, stretta a Lei. Sei vicino a noi in ogni momento, nella gioia e nello sconforto, Ti Glorifichiamo, Ti Lodiamo, Tu Sei il nostro Porto Sicuro. Tanti auguri Mammina, Sei la nostra Stella. Tua figlia Maria Grazia Lombardi.

———————————

A Te Mammina Celeste, Regina del Cielo e della terra, nel giorno della festa della Mamma, dal profondo dei nostri piccoli cuori, Ti facciamo gli auguri più belli e con Amore, Ti diciamo grazie perché Sei sempre pronta ad aiutarci e a spianare il nostro cammino. Tu Faro dell’umanità, Stella Polare, Sole che illumina e incoraggia i nostri giorni, Ti chiediamo di Tenerci sempre stretti al Tuo Santo Manto.
Un abbraccio ai fratelli e sorelle di Santità della Dimora di Dio e un bacione a Te e al Padre nostro con tutto il nostro cuore
I Tuoi figli Giovanni, Anna, Emanuela del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità.

———————————

Cara Mamma anche quest’anno arriva il giorno della Tua Festa e ancora una volta sospiriamo perchè non possiamo entrare nei Santi Cancelli di Casa Santa, sapendo che Quella è la nostra Casa ma per colpa dei nostri peccati che causano i mali della Terra, Tali Santi Cancelli restano chiusi. Ma la Tua Gloria e la Tua Grazia arrivano sempre Mammina Cara ed in Spirito ci porti tutti Lì da Te, ad abbracciare i nostri fratelli e sorelle di Santità e tutto il popolo di Dio, ad invocarTi con canti di Gloria e Amore. Goia e Felicità colmano i cuori di chi a Te si Aggrappa e in Te Confida con un briciolo di Fede, grande come una quinta parte di un granello di sabbia, proprio come ci dicevi Tu Cara Mamma. Un forte forte bacio e abbraccio a Te nel giorno della Tua Festa e al Padre che a noi Ti Donò con Immenso Amore. Un saluto a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa. I Tuoi figli di Novara, Debora, Aldo e Patrizia.

———————————

Pace oh fratelli e sorelle di tutta la terra intera.
Noi figli della Sardegna, eleviamo i nostri auguri alla Mamma più dolce di tutte le Mamme!
Alla nostra Mamma dell’Amore, che Ha lasciato il Cielo per scendere e stare con noi 45 anni, per Insegnarci ad Amare Dio Padre che tanto ci Ama. Ci Ha Insegnato a Pregare e a mettere in pratica le Sante Opere, come tra fratelli e sorelle si dovrebbe fare.
Ha donato tutta Se Stessa per Salvare i figli di tutta l’umanità da Lei Concepiti, ma noi, ingrati, abbiamo bussato al Suo Cuore Purissimo, solo per chiedere Grazie per il corpo, e non la Grazia dell’Anima, cosa assai più importante per la Vita Eterna. Aiutaci Mammina dolcissima, a presentare al Padre quel grande Pentimento profondo, che Hai sempre desiderato da noi, affinché possiamo essere degni di essere chiamati “figli Tuoi”!
Baci e abbracci Mamma!
Sorelle e fratelli di Casa Santa, ci manca la vostra presenza, ma siete nei nostri cuori!
❤️

———————————

8 Maggio Festa della Mamma
Auguri Mamma, Luce del Mondo.
Grazie di Essere Sempre Presente in Spirito vicino a noi, Tu abiti nei cuori dei figli. Ringrazio ogni giorno il Padre Buon Dio per averTi conosciuto e avermi Guidato in questa vita terrena.
Grazie per la Tua continua Protezione per tutto il Santo giorno.
Grazie per tutte le Grazie ricevute anche per il fratello sconosciuto.
Grazie, Grazie, Stella del Paradiso, Mamma Lucia, Luce del mio cuore, Luce delle mie giornate, Luce della mia vita.
Grazie Dio Padre per averci donato il Fiore più Bello, Te Mammina Cara.
Grazie anche ai Fratelli e Sorelle di Casa Santa per la continua e costante preghiera di Amore per tutta l’umanità.
Padre, Madre, Perdono, Pietà.
Vi Voglio tanto bene.
Vostra Figlia Maria Rita Astara di Arezzo.

———————————

Tantissimi auguri Mamma Lucia, La Silenziosa del Gargano, Rosa del Paradiso, Vita e Dimora della Luce di Dio.
Per la Tua festa Mammina Cara, vorrei donarTi il Fiore più bello del mio bene, profumato, puro di un grande Amore con tante piccole roselline, incatenate per tutti i Baci del Tuo Cuore che mi hai dato.
Tu Sei il Bene più Grande del mio cuore, La Rosa più Bella del Grande Amore di Dio.
Tantissimi auguri Mammina Cara, mi manchi tanto.
Un caro abbraccio ai fratelli e sorelle di Casa Santa.
Chiara Porfido del gruppo di preghiera di Matera.

———————————

Auguri Mamma per la Tua festa, quando mi manchi, mi manca La Casa Santa, aiutaci a tornare. Pace sorelle e fratelli con un Bacio di Mamma Lucia, La stella del Gargano. Con Amore Tua figlia Rocchina Marcogiuseppe.

———————————

Cara Mamma, vorrei arrivare a Casa Santa e donarTi con tanto Amore le più belle rose roselle per la Tua Festa, Madre di Dio e Madre mia e di tutta l’umanità.
Ma questo piccolissimo virus che ci affligge da oltre un anno non ci permette di arrivare.
Ma Tu, che Sei Spirito Santo e ci scruti l’Anima, Sai con quanto Amore Te li donerei, accetta questo mio pensiero, in attesa di arrivare nella Tua Santa Dimora, Casa Santa, il Giardino del Paradiso.
Tornate presto, Padre, Mamma, a porre fine a questa tribolazione di cui ci Avevate avvisati per tempo.
Mamma, Sei scesa sulla terra lasciando il Tuo Trono Celeste di Regina del Santo Creato, per accogliere nelle Tue Sante Braccia i Tuoi figli ovunque dispersi e salvare le nostre Anime.
Mamma, Amore Grande della nostra vita, in cambio del Tuo Amore, Ti abbiamo procurato soltanto dolore nel vedere noi figli Tuoi dispersi, percorrere la strada larga che non porta al Cielo.
Mamma, Consolatrice dei cuori afflitti, Ti offro il più bel fiore, che nasce dal profondo del mio cuore.
Solo con Te non saremo mai soli.
Tu Sei la Vita, e per tutta la vita, non Ti lascerò.
Stringimi forte al Tuo Santo Cuore Immacolato, affinché possa amarTi, lodarTi e glorificarTi in Eterno.
Tanti auguri Mamma dolcissima, nel giorno della Tua Festa della Mamma.
Tua figlia Rossella Vinci di Novara.

———————————

Per la Festa della Mamma di tutte le mamme, la Mamma più Bella di tutto il Santo Creato, tutta la Corte Celeste Ti Glorifica ed esulta per la Sua Regina, Mamma Maria Lucia, Gloria di Dio.
Dal Cielo ci Guardi, e ci Doni la forza e il Conforto nello Spirito.
Non ci abbandoni mai. Ti prendi cura di ognuno di noi come una Mamma Chioccia, sotto le Sante Ali del Tuo Mantello che si allarga a seconda di quanti si affidano a Te.
Accoglici Mamma col Tuo Santo Perdono, nel Tuo Cuore Immacolato, poiché siamo Figli Tuoi.
Con profondo Amore Tua figlia Pasqualina Pizzi di Novara.

———————————

Mamma del Creato, Rosa del Paradiso, tanti auguri per la Tua festa della Mamma. Mamma Ti ringraziamo e Ti stringiamo forte al nostro cuore, grazie per il Tuo Immenso Amore che ci accompagna nella vita di tutti i giorni.
Mamma proteggi tutte le mamme del mondo e abbraccia le mamme che sono in Cielo con Te.
Con tanto Amore, un grande abbraccio a Te, al Padre e a tutti i fratelli e sorelle di Santità. Rosanna Paolicelli – Matera.

———————————

Mamma, la Parola più Bella sulle labbra dell’umanità.
Grazie Mamma che ci Illuminarci sempre il cammino per raccoglierci tutti sotto il Tuo Santo Manto.
Tanti, tanti auguri Mammina dai Tuoi figli Gabriele, Paola, Anna, Chiara, Emilia di Treia gruppo di preghiera delle Marche.
Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa.

———————————

Cara e dolce Mamma, grazie per tutto quello che Hai sempre fatto e Fai per noi, Sei La nostra Luce di ogni giorno e La nostra Guida. Auguri Mamma dalla Tua figlia Lazzaretta di Vallo della Lucania. Un abbraccio ai fratelli e sorelle di Casa Santa.

———————————

Tanti, tanti auguri Mammina Lucia Regina del Paradiso, Stella del Gargano, Sei scesa dal Cielo sulla terra per salvare i figli Tuoi dal maligno. Ti abbiamo tutta Consumata con i nostri peccati, ma se il Tuo Santissimo Corpo non è più visibile ai nostri occhi peccatori, il Tuo Santissimo Spirito Santo e la Tua Immacolata Anima E’ rimasta ancora in mezzo a noi nel Tuo Santissimo Tabernacolo: Casa Santa, Dimora di Dio; per darci Forza, Grazia e Riparo e salvare tutti noi figli indegni e peccatori. Sei nei nostri cuori❤ con tutti i Tuoi Santi Insegnamenti di Pace e Amore che ci portano a Dio nostro Creatore.
Vorrei dirTi tante cose per ringraziarTi, ma non riesco a scriverle, sono tutte nel mio cuore che Tu Vedi ❤
Tanti, tanti auguri Mammina da questa Tua figlia un pò scellerata, Rita Nardi, e da tutti i pellegrini del gruppo di preghiera delle Marche❤ Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Santità che notte e giorno sono in preghiera per tutta l’umanità.

———————————

Amatissima ♥️MAMMA LUCIA♥️
In questo giorno bellissimo in cui si festeggia la
FESTA DELLA MAMMA
Vogliamo farTi arrivare i nostri più affettuosi Auguri, dal profondo dei nostri miseri cuori

Ci piace pensare e immaginare,
come sarebbe bello tornare a varcare i Santi Cancelli della
DIMORA DI DIO
dove a Braccia aperte STAI ad aspettare,
il ritorno dei TUOI figli tanto Amati,
Per TUA Bontà,
Ti vorremmo portare in dono quel da TE tanto desiderato è mai sbocciato.
Con il cuore gonfio d’Amore,
Ci accoglieresti,
Stringendoci uno ad uno al TUO Immenso ♥️

Come sarebbe bello…
tornare a festeggiarTI , con lodi , preghiere e semplici canti ,
con il sorriso sul viso e la pace nel cuore .

Come sarebbe bello…
tornare a fare quei girotondi , con tanta gioia nel cuore , mano per mano con i fratelli e sorelle d’Amore e i pellegrini di tutto il mondo.

Come sarebbe bello…
dopo tanto dolore che abbiamo causato al TUO Tenerissimo Santo Cuore.

Come sarebbe bello…
vederTI gioire,
mentre Guardi Commossa i TUOI , figli adorati , tutti salvi nell‘Ovile.

SAPPIAMO È IL TUO UNICO DESIDERIO
♥️MAMMINA DEL CIELO ♥️

È solo un sogno,
uno splendido sogno…
Nella speranza si possa avverare , rimaniamo con Fede ad aspettare , di poterTI un giorno riabbracciare .
QUANDO IL PADRE
LO VORRÀ, SIA FATTA SEMPRE LA SUA SANTA VOLONTÀ

Con grande Affetto e Amore
❤️AUGURI MAMMA DI NOSTRO SIGNORE ❤️
E MAMMA DELL’ UMANITÀ ❤️

I Tuoi figli
Franco Giovanna e Angelo Simonetti ,
Gruppo di Preghiera di Novara

Un abbraccio fraterno ai cari Fratelli e Sorelle di Santità , che camminano sui Passi di
Dio Padre e Dio Madre ,
sempre in preghiera , donano sollievo al mondo intero .

———————————

AUGURI MAMMINA DOLCISSIMA !
Sempre Lode , Gloria e Grazie a Te che Sei la Mamma dell’AMORE SANTO ” , quell’Amore Divino che tutto da , quell’Amore che , per un briciolo di Fede , sempre vola da figlio in figlio portando il ” pronto soccorso della Grazia di Dio ” ………la Carezza del Conforto…..la Luce …..la Pace……la Forza…..il Sorriso.
Come vorremmo che tutti i fratelli del mondo Ti avessero Conosciuta per assaporare la Tenerezza del Tuo Santo Abbraccio…….inebriarsi di quei tocchi di Paradiso che solo l’Anima può cogliere, entrare in quell’intima Comunione fra Madre e figlio che a Te sempre ci unisce in ogni istante della vita………..e riconoscerTi Madre del Signore !
Quante volte Ti abbiamo chiamata , invocata, supplicata e ancora lo facciamo e Tu sempre ci Sei Stata e ci Sei !!! Grazie ! Grazie ! Grazie!
Da quando Sei rimasta in mezzo a noi, nel Nome di Lucia , non si contano le Grazie ed i Miracoli che abbiamo visto scendere dal Cielo e dispensare dalle Tue Sacre Mani per farci comprendere la Grandezza e l’Amore infinito del Padre affinchè, anche noi, potessimo amarLo , ringraziarLo , lasciare la strada del peccato e prepararci per il Suo ritorno.
Ma, nonostante la Tua Santa Parola, il Tuo Santo Esempio e tutto quanto di DIO Tu ci hai dato e fatto Conoscere, siamo rimasti ciechi , sordi e indifferenti perchè la tentazione ci ha sempre più fatto credere che è bene e bello ciò che è male……e viceversa, creando solo catene che ci attaccano sempre più a beni e piaceri materiali che non ci bastano mai……..
al desiderio di ricchezza, potere, trasgressione……..di fare della nostra vita ciò che ci piace senza valutare la sofferenza e il danno che possiamo creare ai nostri fratelli e alla fine anche a noi stessi.
Anzichè fare quel passo indietro che ci aveva chiesto il Signore lo abbiamo fatto avanti dando il via alle conseguenze disastrose e irreversibili che oggi siamo costretti a vivere come annunciato nell’Apparizione di Sesto S. Giovanni……..e nonostante tutto, c’è ancora chi pensa di uscirne confidando nella scienza e nelle capacità umane !
Quanto dolore per il Tuo Dolcissimo Cuore di Mamma !
Ma per quell’Infinito Amore verso i figli ancora ci Vuoi salvare… e non Vuoi perdere neanche un figlio !
Per poterlo fare , però, ancora ci chiedi , come ci hai sempre chiesto, di tenere aperta la porta del cuore con le Buone e Sante Opere : la Carità, l’Amore, la Bontà, l’Ardente Preghiera , ( soprattutto verso il fratello sconosciuto ) , fare la Pace, portare la Pace, tagliare la lingua, non ascoltare la mente quando ci risveglia l’odio ed il rancore……aprirci alla Fratellanza ed alle Uguaglianze…..soccorrere quei cuori che, in mezzo a tanta amarezza e sconforto, hanno perso la speranza e riaccendere in loro il sorriso e la fede ………
Se riuscissimo a fare tutto questo, o almeno ci impegnassimo a farlo, entreremmo nella Tua Santa Parola e ………nell’Amore verso il Padre……. la porta del nostro cuore rimarrebbe sempre aperta così Luce e Grazie non ci mancherebbero mai.
Con la Luce del Signore riusciremmo a vedere ciò che è Bene e ciò che è male, evitare i pericoli ed uscire da questo tunnel per entrare in un Nuovo Mondo tutto pieno di Amore e Pace senza più pene e dolori.
Mammina Cara, questo cammino non è facile ma con il pensiero sempre rivolto a Te e con la forza che solo Tu ci puoi dare ………ce la possiamo fare !….
…..e ogni fratello ce la può fare !…….tutti stretti in una Catena d’Amore dove al centro ci Siete sempre Tu e il Padre .
Mammina, che bello, ogni volta che Ti pensiamo,
sentirci stretti nel Tuo abbraccio e accarezzati dal Tuo Sguardo e dal Tuo Sorriso ……. !!!
Mammina Dolcissima, a Te che Sei la nostra Mamma, la Mamma di tutte le mamme e di tutti i papà, di tutti i nonni, di chi ha perso i suoi figli, di chi non ha saputo crescerli nel Signore e se li ritrova contro….. di chi non ha avuto figli ma si è preso cura di bambini rimasti soli………la Mamma
di tutti i bambini grandi e piccini, di tutti i malati i tristi e amareggiati…..la Mamma di tutti i buoni ed i cattivi, ricchi e poveri, di chi è senza tetto e senza lavoro e di chi ha perduto tutto nelle guerre e nei disastri delle terra……la Mamma di tutta l’umanità colpita da questo terribile VIRUS e da tutte le pene e dolori causati dal nostro peccato…….
a Te che Sei anche la Mamma di Gesù e la Mamma della Misericordia, Ti supplichiamo, in questo Santo Giorno di chiedere ancora perdono al Padre per noi, per i cari e per tutti i fratelli del mondo…..e insieme alla Tua Santa Benedizione concedici quella Forza e quella Fede affinchè niente e nessuno ci possa separare da Te.
Ancora Auguri Mammina , sempre Lode e Gloria a Te e al Padre che a noi Ti ha Donato.
In questo mondo di pene e dolori che se ne va , solo Voi Siete il nostro Porto Sicuro, la nostra Salvezza , il nostro Sorriso.
Mammina Cara, sempre infiamma i nostri cuori di un Amore sempre più grande per Te e per il Padre !
Un abbraccio infinito al Tuo Dolcissimo Cuore, a Quello del Padre, e a tutti i Santi fratelli e sorelline della Tua Santa Dimora che sempre seguono il Tuo Santo Esempio e pregano per tutta l’umanità.
I Tuoi figli Teresio Pastore e Barbara Di Lullo del gruppo di preghiera di Novara.

———————————

Auguri MAMMA, Mamma di tutte le mamme e di tutta l’umanità, dei popoli del Santo Creato. Mamma Tu Sei La Regina del Cielo e della terra, pensaci Tu per questa pandemia brutale. MAMMA con il Tuo Santo Mantello Celeste e il Tuo Santo Sigillo, proteggi tutti noi. Ricordo infrangibile tutte le volte che ci Hai Accolti a Braccia aperte in Casa Santa, con la gioia del Padre e dei fratelli e sorelle di CASA SANTA. Grazie Mamma di tutte le volte che ci Hai Baciati, Accarezzati, Coccolati, Incoraggiati, Ristorati, nel corpo e nell’Anima, Guariti, con il Tuo Profumo di Rose e di Santità, con l’Alito di Gesù ci Hai inebriati. Grazie Mamma che ci Hai dato la possibilità, attraverso i Tuoi Occhi Celesti e Splendenti di Luce, di Contemplare le Bellezze del Paradiso, e quante volte ci Hai fatto sentire e vedere vicino a noi i nostri cari che sono saliti nel Regno dei Cieli. Grazie Mamma Lucia che ci Hai dato la possibilità di aggrapparci al Tuo Santo Grembiulino, dandoci la Forza giorno per giorno di superare ogni ostacolo. Mamma Pensaci Tu per i nostri cari che sono saliti nel Regno dei Cieli, per tutti i malati, per tutte le sofferenze, per le guerre, per gli affamati, per i bambini abbandonati e da soli, Tienici tutti stretti alla Tua SANTA TESORIERA. Mamma fa che si riaprono presto i Santi Cancelli di CASA SANTA per inebriarci del Tuo Santo Amore. Un grazie infinito, Al Padre a Te MAMMA, ai fratelli e sorelle di CASA SANTA per le loro preghiere. AUGURI INFINITI MAMMA, SEI LA NOSTRA MAMMA CELESTE, LA REGINA DEL CIELO E DELLA TERRA, PORTA DEL PARADISO, dai Tuoi figli del gruppo di preghiera di Santeramo (Bari).

———————————

In questo grande giorno, La Festa della Mamma, noi figli dalla Sardegna diamo Adorazione e Glorificazione alla Mamma di tutte le mamme, Mamma Maria Lucia ❤ Luce e Gloria di Dio! Imploriamo il Suo Santo Perdono e Divino Amore in questi tempi bui e difficili che investono tutta la terra intera per il nostro peccato.
Fateci degni per Carità a noi i cari e tutta l’umanità.
Grazie Padre e Mamma d’Amore per quanto ancora ci Date dal Vostro Infinito e Unico Grande Amore.
I Vostri figli dalla Sardegna.
Famiglia Cancedda.

———————————

TANTI AUGURI A TE
TANTI AUGURI A TE
TANTI AUGURI MAMMINA
TANTI AUGURI A TE
❤️❤️❤️
MAMMA LUCIA MIA, RUSELLA E’ MAGGIO
ECCO MAGGIO RITORNA GIULIVO
Quante volte le abbiamo cantate con tutti in Casa Santa alla Festa della Mamma; ora possiamo lodare solo a distanza, ma siamo sicuri che Mamma ci Sente e ci Ascolta anche dalle nostre case. Grazie Mamma, Tesoro mio, Grazie di Cuore anche da parte dei miei cari, Grazie, ci Hai asciugato le tante lacrime con il Tuo Santo Amore, ci Hai avvolto nel Tuo Santo Mantello dandoci la Forza per andare avanti e facendoci rialzare soprattutto in questo periodo buio. Grazie Mamma, non smetterò mai di ringraziarTi.
Grazie Sorelle e Fratelli di Casa Santa, che con le vostre preghiere e la Santa Parola della Mamma mi avete consolata…
Grazie a chi mi è stata vicina.
Grazie a tutti.

———————————

Mamma è una delle prime parole che impariamo da piccoli, è la parola che invochiamo nei momenti belli e brutti ed è per questo che il ruolo della “mamma” è riconosciuto in tutto il mondo tanto da dedicargli un giorno di festa “la festa della mamma” che nasce dal mondo laico ma noi la festeggiamo nel mese di maggio, il mese dove la natura si “risveglia”. TU MAMMA, MAMMA DEL SANTO CREATO, MAMMA DELLA SANTA CONCIPAZIONE, MAMMA D’AMORE, Sei venuta in mezzo a noi, figli scellerati, per dare VOCE agli INSEGNAMENTI DI DIO, per ricordarci che siamo FIGLI DI DIO per ONORARE DIO e che dobbiamo essere degni del SUO E TUO AMORE. Ci Hai “Chiamato”, noi abbiamo ascoltato la Tua Chiamata e siamo venuti al Tuo Santo Cospetto ma non pienamente consapevoli della TUA GRANDEZZA. Ci Hai accolto tutti come dei “neonati” perché dovevamo essere “riempiti” dei Tuoi Santi Insegnamenti, ci Hai Allattati e Coccolati perché Siamo figli Tuoi e Conosci profondamente i nostri cuori.
MAMMA, ci Hai dato così tanto che il nostro cuore strabocca di gratitudine e vorremmo che tutti i figli Tuoi Ti “Conoscessero”. Noi abbiamo avuto il Grande Onore, L’Immensa Grazia di Conoscerti “Fisicamente” e possiamo testimoniarlo ad ALTA VOCE, ma possiamo altresì GRIDARE che TUTTI possono trovarTi cercandoTi nel loro cuore dove Tu Dimori insieme al Padre perché VOI SIETE AMORE E PACE , UNICI TESORI NECESSARI ALLA NOSTRA VITA.
Grazie MAMMA di TUTTO, anche delle sofferenze (mai paragonabili alle TUE), esse ci hanno permesso di CRESCERE SPIRITUALMENTE , ogni lacrima versata ed accettata è una piccola espiazione dei nostri peccati e lenisce un po’ tutte le Ferite che Gesù Ha Accettato con la Sua Santa Passione prendendo su di Sé tutti i peccati del mondo e Tu , MADRE SANTISSIMA Hai Accettato lo strazio della Passione di Gesù sempre per noi.
Il mondo è “impaurito” perché è iniziata la grande tribolazione causata dai troppi peccati del mondo terrestre, ma se confidiamo in DIO PADRE E DIO MADRE , di cosa abbiamo paura?
TU MAMMA ci Hai Preparato a questo momento in tanti anni avvertendoci che non ci comportavamo bene agli Occhi di Dio, ma noi siamo sempre stati “capatosta” ed attaccati a questo mondo.
La MAMMA ci Ha Allattati per farci CRESCERE quindi è l’ora di dimostrare che siamo “cresciuti” e come Lei non Ha Avuto paura di scendere in questo mondo malvagio, noi a Sua imitazione e a imitazione di Gesù , non dobbiamo avere paura di questo mondo che Gesù e Mamma Hanno già Vinto. Abbiamo solo un dovere AMARCI GLI UNI CON GLI ALTRI PER FORMARE LA CATENA D’AMORE CHE CI HA CHIESTO LA MAMMA, Mamma Terrà Questa Catena con la SUA FORZA e nessuno perirà.
GRAZIE MAMMA PER IL TUO IMMENSO AMORE E PER LA GIOIA CHE DAI AI NOSTRI CUORI QUANDO TI CERCHIAMO.
La nostra speranza è che presto ci ritroviamo tutti insieme sotto il VOSTRO Amorevole Abbraccio di Padre e di Madre nostra.
Antonella Menchetti del gruppo di preghiera di Arezzo.

———————————

Io Lucia Pignatelli sono una Credente e Miracolata dalla Mamma Maria Lucia, La Rosa del Paradiso. Anche io mi unisco a tutti i fratelli e sorelle del mondo intero che hanno dato testimonianza di Grazie ricevute che è possibile leggere, solo in piccolissima parte su questo sito, perché sono infinite le Grazie che la Mamma ha elargito, strappandole al Cuore Dolcissimo del Padre, per Donarle ai figli. Lei E’ L’Unica Mamma Dio. Auguri Mammina Cara, pace a tutto il mondo intero.

———————————

A Te Mamma Lucia 💝tantissimi auguri con tutto l’Amore del mio piccolo cuore. Tu che tutto Puoi, Intercedi per noi presso Tuo figlio Gesù…🙏 nostro Salvatore. Salva Mammina Cara le Anime disperse. Con fede Laura Nunzia di Verbania♥️

———————————

Auguri Mamma per la Tua festa, mi manchi tanto, e in questo momento di pandemia sentiamo ancora di più la Tua mancanza, ma siamo certi che ci Stai sempre vicina, ci guardi e ci proteggi, implorando al Padre nostro Creatore, il Perdono per noi miseri peccatori. Auguri per la Tua festa e un abbraccio ai fratelli e sorelle di Casa Santa che ci fanno sentire sempre più la Tua Santissima Presenza. Tua figlia Teresa Marcogiuseppe.

———————————

Pace a tutti. Gloria Alla 🌹Mamma 🌹nostra e Gloria al🌹 Padre 🌹nostro, oggi 8 Maggio in ricorenza della Tua festa Mamma, Ti diamo tanti tanti auguri di vero ❤️. Mamma i Cieli sono in festa, ma la terra soffre è nella tribolazione per i nostri peccati. Perdonaci Mamma, perdonaci Padre nostro. Grazie Mamma per tutto quello che ci dai tutti i Santi giorni, un bacio e un abbraccio da Tuo figlio Nicola Pupio di Montalbano Jonico. Un abbraccio ai miei fratelli e sorelle di Santità della Dimora di Dio. Pace.

———————————

Cara Mamma mi unisco a tutti i fratelli e sorelle del modo intero nel Farti tantissimi Cari Auguri per la Tua Festa della Mamma. Cara Mamma la mia più profonda gratitudine per tutto il Bene Immenso che mi hai Voluto e mi Vuoi. Io e la mia famiglia abbiamo ricevuto da Te, Cara Mamma Celeste, Tutto l’Amore Possibile, al di là di ogni aspettativa terrena, tantissimi Miracoli e Grazie Infinite e Te ne siamo riconoscenti. Perdona le mie mancanze, vorrei poterTi donare con tutte le mie misere forze tutto il mio Amore che è nulla in confronto al Tuo Preziosissimo Bene e Amore Paradisiaco. Ora tutti non vediamo l’ora che possa finire questa catastrofica pandemia e di poter ritornare a Casa Santa per respirare Quell’Aria sopraffina e soave di rose, viole e tutti i meravigliosi profumi di tutti i fiori che sbocciano soprattutto nel mese di maggio, ma che in Casa Santa si respirano praticamente ogni giorno, ogni mese, essendo il Giardino del Paradiso in terra, Profumi di Fiori di Cielo misti al profumo di Incenso che provengono direttamente dal Tuo Immacolato Cuore di Mamma. Tutti insieme fratelli e sorelle del mondo intero, Doniamo alla Mamma Quel Fiore tanto atteso, riconosciamoci tutti figli di un’Unica e Sola Mamma e di un Unico Solo Padre, uniamoci nella fervente preghiera e in un grandissimo girotondo d’Amore, facciamo tutti insieme un sincero Pentimento dei nostri peccati, La Mamma e il Padre Faranno scendere dal Loro Ardente Cuore d’Amore il Santo Perdono per tutta l’umanità. Un affettuoso saluto alle sorelle e ai fratelli di Casa Santa. Pace a tutti. Giuseppina Alletto di Roma.

———————————

IL TUO AMORE PER NOI E’ SIMILE AD UN TRONCO MAESTOSO, IL PIU’ ROBUSTO, IL PIU’ RESISTENTE, IL PIU’ ANTICO, IL PIU’ PREGIATO,
ED IL MIO AMORE PER TE E’ SIMILE AD UN RAMOSCELLO D’EDERA, SOTTILE MA TENACE, CHE SI E’ ATTORCIGLIATO AD ESSO IN MODO SEMPRE PIU’ FITTO DA FORMARE UN TUTT’UNO E CHE SI PUO’ RECIDERE SOLO TAGLIANDO IL TRONCO!”
“QUESTO E’ IL MIO AMORE PER TE!”
“QUALUNQUE COSA ACCADA NON SI STACCHERA’ MAI!”
TUA FIGLIA ….un pò capricciosa, ma fedele…sempre!
Ilde Ciarlante da Isernia

Ilde Ciarlante da Isernia (Campobasso)

MAMMA ADORABILISSIMA raccogli tutti i sospiri e le lacrime di questa umanità che versa nella tribolazione, purificali con la Fiamma Ardente del TUO DIVINO CUORE, profumali col Profumo Celestiale del TUO IMMENSO AMORE e per la Tua Santa Supplica, portali ai Piedi del SIGNORE NOSTRO DIO affinché possa scendere nei cuori di tutta l’umanità, Quel Vero Pentimento dei nostri peccati e Tu Possa strappare il Santo Perdono del Padre Buon Dio per tutti noi figli indegni e peccatori di tutta la terra intera, per chi ha creduto e chi no, per chi è stato fedele e chi no, poiché siamo peccatori, ma tutti figli TUOI!
PERDON PIETA’ PADRE, PERDON PIETA’ MADRE!

Testimonianza di Maria Lucarelli di San Donato Milanese (Milano)

Pace a tutti fratelli e sorelle, sono Maria Lucarelli e vivo a San Donato Milanese. Nei primi anni 80 ho avuto la Grazia di incontrare la nostra Amatissima Mamma che è divenuta subito il Faro della mia vita che mi guida al Porto Sicuro, Lei E’ il mio Punto di Riferimento. In Lei trovo la Pace Vera, uno Scrigno Preziosissimo dove per il Ristoro dell’Anima c’è custodito tutto ciò che serve per vivere di Amore Celestiale. Mamma è Misericordia e ci Ristora lo Spirito e il corpo. Quando stiamo male La invochiamo sempre per portarci il Suo Pronto Soccorso. Circa un mese e mezzo fa, stavo malissimo perché ho avuto uno sbalzo altissimo della pressione arteriosa. Eppure, non più tardi di un’ora prima, avevo preso il farmaco per la pressione. Stavo malissimo e il mio pensiero mi portò al Cuore di Mamma per chiedere il Suo Santo Ristoro. Nel frattempo, arrivò mio figlio che mi misurò la pressione ed era 113 la minima e 235 la massima. Ero frastornata, i miei occhi mi facevano vedere fasci di luci ad intermittenza, credevo proprio di morire. Intanto ci eravamo messi in contatto telefonicamente con la mia cardiologa che guidava mio figlio a somministrarmi altri farmaci per cercare di stabilizzare la pressione, ma nonostante ciò nulla succedeva, mentre nel mio cuore continuavo ad invocare la Mamma e Le affidavo la mia Anima, pensavo proprio che fosse giunta la mia ultima ora. Erano passate tre ore e la pressione non accennava a scendere, ero arrivata ai limiti di sopportazione e non si poteva aspettare oltre, dovevamo correre subito al pronto soccorso perché i rischi che stavo correndo erano altissimi. Tre ore con la pressione alta, in modo costante, senza ottenere il minimo beneficio dai farmaci che la cardiologa mi aveva somministrato per farla abbassare. In cuor mio continuavo ad invocare la Mamma, solo Lei poteva correre in mio Soccorso e strappare la Grazia al Padre. Così mentre mi accingevo a correre in ospedale, tutto ad un tratto all’improvviso mi sono sentita meglio, chiesi a mio figlio di misurarmi la pressione per l’ultima volta prima di andare in ospedale. Non credeva ai suoi occhi, di colpo la pressione dai livelli altissimi era scesa a 59 la minima e 113 la massima, stabilizzandosi. Era arrivata la Mamma. Dal profondo del mio cuore ringraziai subito la Mamma che aveva accolto le mie umili preghiere Ristorandomi con la Sua Santa e Materna Misericordia. Fratelli e sorelle di tutto il mondo, questa testimonianza vi invita a ricorrere fiduciosi a Maria la Regina dei Cieli e della Terra. Ricordandovi che, chi non è capace di credere non può ricevere nulla per Fede. Gloria, Gloria, Gloria alla nostra Mamma.

Miryam, Chiara, Paola, Emanuela e famiglia Fornaro Giuseppe del gruppo di preghiera di Campobasso

Dolcissima Mamma in questi tempi di pene e dolori nei cuori dei Tuoi figli echeggiano le Tue Dolcissime Parole di quando ci Nutrivi del Verbo di Dio.
Fratelli e sorelle dell’umanità, quanto sono Preziosi gli Insegnamenti e le Preparazioni che la Mamma dava ai figli, preparazioni per affrontare questi tempi che oggi stiamo vivendo. Il Cammino della Mamma sulla terra è stato una Benedizione di Dio per tutta l’umanità, il Padre che conosce ogni figlio da Lui Creato ha continuato per mezzo della Sua Dolce Sposa a dare ai figli l’opportunità di fare quel passo indietro affinchè non si trovassero a vivere i dolori e pene che stiamo vivendo. Abbiamo detto NO alla Verità buttando su di Essa ogni sorta di calunnia e fango. La Mamma ha portato l’Amore Vero per il Signore, ha guarito malattie inguaribili, ha riunito famiglie divise, ha dato Concipazioni e ancora oggi i figli di buona volontà che a Lei si rivolgono ricevono Grazie e Miracoli. Fratelli e sorelle, i Miracoli non sono “magie” come tanti credono, ma sono Grazie Donate da Dio per intercessione della nostra Mammina.
La Mamma E’ Preghiera, Amore, Carità, Fedeltà e Perseveranza. Chi ha appoggiato i piedi nella Santa Dimora di Dio SA, perché LO SA, che la ROSA di DIO E’ tutta Amore per il Signore e dà SOLO per il Signore, sa che si vive solo di preghiera e pertanto non può testimoniare il contrario.
A tutta l’umanità, riflettiamo sull’Apparizione di Sesto S. Giovanni del ’70 e guardiamo il mondo oggi e facciamo un Vero Atto di Pentimento per tutte le volte che non abbiamo creduto o peggio che abbiamo infangato la Verità, poiché tutto oggi è sotto i nostri occhi.
Per quanto si possa negare la Verità di Dio, nessuno la può fermare, poiché Egli che E’ il Creatore di Cielo e Terra può dire al giorno di divenire notte e di dire al sole di non sorgere.
Il Padre ha Creato l’immensità del Cielo sopra di noi e ci Veglia e ci Scruta dall’Alto, nessuno, per quanto possa fare, non potrà mai prendere il posto di Dio. La Natura è Vita di Dio, il Creato in sé appartiene solo ed esclusivamente a Dio, noi siamo solo forestieri sulla terra.
Fratelli e sorelle, il Padre e la Madre ci danno l’opportunità di fare quel Vero Pentimento, affinchè al momento del Loro ritorno possano trovarci carichi di Preghiere e Amore. Non immergiamoci ancora nel peccato infangando l’Operato della Mamma pur di mandare avanti le proprie idee!!! Uniamoci tutti in una Grande Catena di Preghiera affinchè i nostri cuori fioriscano nell’Amore Vero e il Padre e la Mamma Possano così cancellare i nostri peccati.
A tutta l’umanità tanta Pace e alla nostra Mamma diciamo: MAMMA TI ASPETTIAMO POICHE’ TU E IL PADRE LO AVETE PROMESSO!
Un saluto a tutti i fratelli e sorelle della Santa Dimora di Dio che notte e giorno portano avanti gli Insegnamenti d’Amore della Mamma.
Con Amore i figli del gruppo di preghiera di Campobasso: Miryam, Chiara, Paola, Emanuela e famiglia Fornaro Giuseppe.

Pensieri dei figli rivolti al Padre e alla Mamma in ricorrenza delle Sante feste Pasquali 2021

Il giorno 28 -03 -2021 ricorrono le Sante Palme, fratelli e sorelle di tutta l’umanità liberiamo i nostri cuori dal male e riempiamoli di Pace, Luce, Fede e Preghiera dell’Anima. Invochiamo in questo Santo giorno Dio Padre e Dio Madre di far scendere La Loro Santa Pace dal Cielo. Ti Ringraziamo Nostro Caro Padre Celeste che ci hai mandato sulla terra la Tua Creatura Tanto Amata al Cuore Tuo, la Nostra Cara Mamma Luce che Ha Seminato la Sua Santa Pace nei nostri cuori, nei cuori di tutto il mondo intero. Dio Padre e Dio Madre Voi che Siete Quella Palma d’Oro, in questo Santo giorno, Donate alla terra intera La Vostra Santa e Divina Pace, Irradiate con la Vostra Santa Luce i cuori di tutta l’umanità intera. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma la Seminatrice di Pace nei cuori degli uomini, a tutti i fratelli e Sorelle di Casa Santa. Dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

——————————————–

Tanti Auguri Mamma nel giorno delle Sante Palme e della Santa Pasqua. Con Te vicino non siamo mai soli soprattutto in questi terribili momenti difficili ed ostacoli da superare. Il Signore nostro Padre ci aiuti a mettere in pratica tutti i Santi Insegnamenti della Mamma affinché possa scendere nei nostri cuori e nei cuori di tutta l’umanità Quella Pace che Solo Tu Padre e Mamma ci Potete donare. Un augurio a tutti i nostri fratelli e sorelle di Casa Santa. Mara tedesco e Nicola di Gravina di Puglia.

——————————————–

Pace a tutta l’umanità.
Anche quest’anno per Grazia della nostra Mamma e del nostro Padre Celeste ci stiamo avvicinando alle Sante Palme e alla Santa Pasqua.
Vi prego Mamma e Padre Portate la Vostra Santa Pace e la Luce a tutti i cuori afflitti e ai nostri cuori indegni e peccatori di tutta l’umanità intera.
Preghiamo affinché il Signore possa Risorgere nei cuori di tutta l’umanità intera.
Un forte abbraccio alle sorelle e fratelli di Casa Santa. Vostra figlia Arcangela Riviello e famiglia di Gravina di Puglia.

——————————————–

Il gruppo di preghiera di Gravina di Puglia volge a Voi Padre e Mamma gli auguri per il Santo giorno delle Palme e per la Santa Pasqua.
Vi chiediamo di Donare Luce e Pace a tutti i nostri fratelli e sorelle del mondo che soffrono nel corpo e nello Spirito, affinché un giorno possa risplendere la Luce del Cristo Risorto e poter tornare tutti a Casa Santa a pregare e lodare Dio e Maria.
Un abbraccio ai fratelli e sorelle dell’Isola del Paradiso.

——————————————–

Pace a tutti fratelli e sorelle del mondo, nel giorno delle Sante Palme e della Santa Pasqua, tutti i figli del gruppo di preghiera di Bari facciamo gli auguri alla nostra adorata Mamma, uniti sotto il Suo Santo Mantello nella Sua Ardente Supplica, con quel granellino di sabbia di fede e la preghiera che la Mamma Vuole dai figli, imploriamo al Padre nostro Creatore il Suo Santo Perdono per tutto ciò che sta succedendo sulla terra. Fratelli e sorelle uniamoci tutti nello Spirito come la Mamma ci ha insegnato, come degli anelli piccoli piccoli che da soli non hanno forza, ma tutti insieme formano una grande catena che nessuno può spezzare e con il Santo aiuto della Mamma e del Padre ci daranno la forza per avvolgere tutta la terra intera. Un abbraccio a tutti i fratelli e le sorelle della Santa Dimora di Dio.

——————————————–

Pace fratelli e sorelle di tutto il mondo,
noi figli del gruppo di Preghiera di Molfetta e Giovinazzo, ricordiamo la PASSIONE di GESU’ IMMOLATOSI, per donarci la Vita Eterna.
Per le Sante Palme prendiamoci per mano e mettiamo il frutto della Pace nei nostri cuori e nelle nostre case.
Col Santo Rosario facciamo la Conversione, la Remissione e il Pentimento dei nostri peccati, mettendo in pratica tutti gli insegnamenti della NOSTRA ADORATA MAMMA, ROSA del PARADISO, SPETALATA anche ESSA per i nostri peccati, così faremo fiorire Quel Fiore della vita che DIO ci DONO’ e Rinascere in un Mondo Nuovo dove non ci sarà più pianto e dolore e gioiremo insieme al PADRE al FIGLIO e alla NOSTRA CARA MAMMA CELESTE per tutta l’Eternità.
Sante Palme e Santa Pasqua di Resurrezione a tutta l’umanità.
Vi Lodiamo, Vi Glorifichiamo, Vi Adoriamo e Vi Rendiamo grazie per il Vostro infinito Amore DIO PADRE e DIO MADRE.
Ci inchiniamo con umiltà e Vi chiediamo perdono, Abbiate Pietà e Misericordia e Sia fatta la Vostra Santa Volontà come in Cielo, così in Terra.
Santa Pasqua ai nostri Fratelli e Sorelle della Santa Dimore di DIO.

——————————————–

Per la ricorrenza delle Sante Palme facciamo Tanti Cari Auguri alla Nostra Cara Mamma del Cielo per Questa Santa Giornata. La Mamma del Paradiso ci ha sempre invitato instancabilmente alla Pace, la Vera Pace è un Dono di Dio, solo Dio Madre e Dio Padre possono DonarceLa. A noi spetta solo tanta tanta buona volontà. Facciamo in modo che questo Prezioso Dono del Cielo non si disperda come neve al sole, non sia un modo di comportarci sporadico, ma prevalga in qualunque nostro comportamento e in ogni nostra azione l’Amore per il nostro prossimo. Che sia un Sentimento Forte ben radicato nei nostri cuori e nei nostri propositi, solo così possiamo sperare di allontanare tutti i mali del corpo e dell’Anima e di fare gioire la Nostra Mamma. Alleggeriamo il carico pesantissimo di pene e dolori che causiamo, con i nostri comportamenti scellerati, alla nostra Mamma che inevitabilmente arrivano al Cielo. Facciamo tutti in modo di correggere una volta per tutte le nostre azioni piene di superbia e cattiveria e trasformarle in comportamenti di Vera Pace, in modo da fare sorridere la Cara Mamma e il Signor Padre che Bramano di far discendere dal Cielo Quella Grazia di Guarigione da questo terribile Virus. Diamo l’esempio noi adulti alla gioventù con i nostri comportamenti virtuosi, in modo che possano tornare a scuola e ai loro giochi di ragazzi spensierati. Insomma torniamo tutti responsabili per fare regnare solo il Bene e la Santa Pace che discendono giù dal Cielo dal Cuore del Padre e della Mamma per tutti i figli di Buona Volontà. Gloria alla Cara Mamma e al Signor Padre. Pace. Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo 💖💞💕👑🎹🎷🎺🎸🌹🌸🌷🌼🌻🌴🌈🌞🌚🌠💫💐🌈🐝🐞🎨

——————————————–

Santa PASQUA 2021, dolore e pianto avvolgono la terra intera, in Te confidiamo Santissima Madre accoglici e stringici al Tuo Cuore. Stiamo attraversando momenti di grande tribolazione, possiamo solo immaginare quanto il Tuo Cuore Immacolato stia soffrendo nel vedere noi Tuoi figli. Siamo il Tuo gregge o Buon Pastore, nella Tua Luce abbiamo imparato a camminare e nella Fedeltà a Dio Padre resteremo sempre. A causa del nostro peccato siamo immersi nelle sofferenze e nel dolore. Tu conosci i cuori dei Tuoi figli, nulla Ti è nascosto e Sai, seppur nelle nostre miserie, quanto Ti vogliamo Bene, quel Bene che è Frutto del Tuo Amore di cui non hai mai smesso di nutrirci. Tu Sei la nostra Speranza, Tu nostra Salvezza. L’umanità va affermando di avere fiducia nella scienza per combattere questo virus, che intanto non si ferma e muta nelle sue varianti. Basterebbe la Conversione dei cuori, fare ciò che tanti di noi figli abbiamo smesso da tempo di fare: implorare il Buon Dio, invocare il Suo Santo Aiuto di Padre. Padre siamo nel buio del peccato, aiutaci Tu a rialzarci, nella Tua Pietà e Misericordia confidiamo, solo Tu, per la Supplica della Mamma, Puoi fermare questo male che sta flagellando l’umanità. Padre amabilissimo e dolcissima Mammina nostra, per questa Santa Pasqua, per il Vostro Sacrificio d’Amore di Padre e di Madre per noi figli Vostri miseri peccatori, scenda il Vostro Santo Ristoro nell’Anima e nel corpo, a tutti gli ammalati, a tutti i tribolati e sconfortati in tutti gli ospedali del mondo e Sostieni, Santissima Trinità, tutti coloro che li curano e li assistono. Mamma Lucia, Madre adorata, beato chi Ti ha Riconosciuta Mamma perché vive nella fortezza del Tuo Amore, nella consapevolezza che come l’Ala della Chioccia con i Suoi pulcini, così sotto il Tuo Santo Manto, chiunque ha creduto, trova Protezione e Salvezza. I figli del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità augurano una Santa Pasqua nei cuori di tutta l’umanità. Un bacio alla nostra Mamma Lucia, la Rosa del Paradiso, la Regina del Cielo e un affettuoso abbraccio ai nostri fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di Dio, dove notte e giorno pregano per tutta l’umanità.

——————————————–

Pace a tutti sono Carmela Celiberti di Garaguso (Matera), si avvicina la ricorrenza della Santa Pasqua di Resurrezione di nostro Signore Gesù. Purtroppo a causa del covid siamo ancora costretti a stare chiusi nelle nostre case e il pensiero va a chi ha sofferto e a chi sta soffrendo nei dolori e lutti provocati da questo virus. Rivolgo il mio cuore alla nostra Cara Mamma Lucia che con la Sua Santa Supplica intercede per noi presso il Padre, affinché abbia Pietà e faccia finire presto questa pandemia. La Regina del Cielo, Maria Santissima scesa dal Cielo con il Nome di Lucia, ci ha preparato un Mondo Nuovo e se l’umanità avesse riconosciuta Questa Grande Verità, il passaggio a Questo Nuovo Mondo sarebbe avvenuto senza dolori, senza tribolazioni. Padre, Mamma, Abbiate pietà di noi miseri peccatori, solo Voi Potete fermare tutto questa distruzione causata dai nostri tanti peccati. Auguro una Santa Pasqua di Pace e Amore a tutta l’umanità. Un grandissimo bacio al Padre nostro e alla nostra Cara Mammina del Cielo, un saluto affettuoso a tutti i nostri cari fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di Dio.

——————————————–

Dolcissima Mammina voglio farTi i miei auguri di Buona Pasqua, a Te e al Padre. Questo è un anno difficile su questa terra, perché è tutto un dolore, sofferenze e lacrime, Tu che Sei la Potenza, la Mamma del Creato, nel Santo giorno della Pasqua, porta una stilla della Tua Santa Luce nei cuori di tutti gli uomini di tutta la terra intera, affinché tutti si riconoscano fratelli e sorelle e si faccia Quella Catena d’Amore tanto desiderata dal Padre e per Amore Tuo, possa liberare questa strada tanto dolorosa.
E’ triste vederTi vicino a Quel Santo Cancello Pregare il Padre e piangere aspettando i Tuoi figli. Mamma noi siamo peccatori, siamo figli addolorati, Ti vogliamo bene e sia fatta la Tua Santa volontà.
Il Santo giorno della Pasqua, Mamma dai una tregua al mondo intero, ferma tutte le ambulanze, fai respirare i dottori, infermieri e tutti quelli che si adoperano per alleviare le sofferenze dei Tuoi figli e dona un sorriso sul volto dei sofferenti; Tu puoi farlo Mammina Cara perché Tu Sei la Luce, Tu Sei l’Amore, Tu Sei la Via, Tu Sei la VITA, Tu Sei la Rosa del Paradiso, Tu Sei l’Amore del Padre, Tu e il Padre Siete Una Cosa Sola.
Quel Santo giorno, fa che ci stringiamo tutti, fratelli e sorelle, nella preghiera in un solo cuore per poter arrivare a Te e vederTi sorridere e vedere i Tuoi Divini Occhi gioiosi, lucenti e senza lacrime.
Gloria a Te Mammina che Sei venuta a portarci il Signore nei nostri cuori;
grazie che ci hai lasciato i Fratelli e Sorelle della Santità e i Santi Profeti di Casa Santa, tanto premurosi con noi, anche in questo periodo di lontananza, rispondendo al telefono con tanto Amore, dandoci sempre una parola di conforto e assicurandoci preghiere e implorazioni a Te Mamma Cara per le sofferenze di tutta l’umanità.
Grazie Mammina Dolcissima, Tua figlia Filomena Laezza di Desio (Monza-Brianza).

——————————————–

Cara Mamma, un’altra Pasqua è arrivata, una Pasqua che reca in noi tanta nostalgia poiché lontani dalla Santa Dimora di Dio. Tempi di dolore che l’umanità raccoglie e dove ogni forma di violenza sembra ormai aver preso piede nel cuore dell’uomo, un uomo che crede in un Dio morto o mai esistito, ma in verità Dio E’ Vivo e Vero, Colui che E’ Resuscitato ed E’ di Ritorno poiché Egli mantiene le Sue promesse. L’uomo crede solo in se stesso, ma se la Sapienza non gli venisse data da Dio cosa può mai fare? Fratelli e sorelle noi viviamo per ciò che ha Creato Dio, viviamo grazie a Quel Sacrificio d’Amore che Dio e Maria hanno fatto per noi, poiché nei giorni che precedono la S.Pasqua Maria soffriva con Suo Figlio e il Figlio soffriva con Sua Madre. Ma invece di meditare su questo Amore immenso, l’umanità continua ad oltraggiare, bestemmiare e infangare il Nome del Padre e della Mamma. In questa Santa Pasqua facciamo veramente un atto di Pentimento, riconosciamo la Verità che la Mamma ha portato sulla terra nell’Apparizione del ’70 a Sesto S.Giovanni. Fratelli e sorelle la Mamma ci ha insegnato con tutta la dolcezza ad Amare Dio, a pregare, a tendere la mano a chi è nel bisogno, ci ha insegnato che siamo tutti uguali poiché proveniamo da un Unico Padre Dio che per Amore ha mandato Suo Figlio Gesù e la Sua dolce Sposa Mamma Maria Lucia per ricondurci a Lui poiché l’umanità ha dimenticato la Strada di Dio. Nulla che appartiene alla terra ci salverà, ma la Preghiera, la Carità e l’Amore saranno la nostra salvezza. Supplichiamo il Padre affinché possa provare Misericordia per coloro che aggrappati al Santissimo Nome della Mamma e del Figlio Gesù trovino la liberazione da questo mondo ormai perduto. Grazie Mamma e grazie Padre per tutto ciò che ci donate, per le Grazie e Miracoli che ci dispensate. Una Santa Pasqua per tutta l’umanità: per chi è solo e piagato dalla malattia, per chi è abbandonato, per chi è in cerca di lavoro, per chi porta pene e dolori nel cuore, per i governanti di tutto il mondo, dottori, infermieri, uomini della legge, per coloro che portano conforto dove c’è tribolazione. Un abbraccio e un augurio ai nostri Fratelli e Sorelle di Santità che pregano notte e giorno per noi e per tutta l’umanità, Esempio Vero di Fedeltà a Dio e Maria. Con Amore i figli del gruppo di preghiera di Campobasso uniti a Lucia di Riccia. Auguri a tutti e una Santa Pasqua.

——————————————–

Il giorno 4-04-2021 ricorre la Santa Pasqua, i nostri cuori si riempiono d’Amore. Cara Mamma Tu Sei sempre vicina a noi, non ci lasci mai soli soprattutto in questo momento tanto doloroso, la Tua Grazia ci accompagna passo, passo, Dona la Tua Santa Pace a tutto il mondo intero. Sei la nostra Luce e la nostra Grazia, portaci nelle Braccia di Dio Padre, Voi Siete il nostro Unico Bene, solo Voi ci Potete Salvare. Mamma Tu Sei il Tesoro del Cielo, di ogni singola Anima. Ricorriamo e crediamo alla nostra Cara Mamma Dono di Dio, Lodiamo e Glorifichiamo in questo grande giorno. Mamma, Sei la Seminatrice di Luce e Pace dei cuori dei figli Tuoi di tutta l’umanità intera. Invochiamo in questo Santo giorno Dio Padre e Dio Madre di far scendere la Loro Santa Pace giù dal Cielo su questo mondo distrutto dal nostro peccato. Un augurio e un forte abbraccio a Te Mamma e al Padre, e ai nostri cari fratelli e sorelle di Casa Santa. Da Tua figlia Anna Gubello di Lecce, dal mio compagno e dal gruppo di preghiera.

——————————————–

Pace a tutti i fratelli e sorelle dell’Umanità intera, anche quest’anno viviamo lo smarrimento e la sofferenza di non poter vivere in presenza nel Luogo Santo della Divina Dimora di Dio, il Santo giorno delle Palme.
Maria, Mamma Lucia, Dolce Madre di Gesù, che per Volontà di Dio Padre ha vestito i “panni della terra”, ci ha insegnato ad Amare il Suo Figlio Gesù che è Morto e Risorto per la Salvezza di ogni figlio da Lui Creato e dalla Mamma Concepito.
Mamma Lucia, Degna di Lode ovunque e sempre, Luce Santa e Faro che guida il “naufrago”, Stella più Luminosa del Firmamento, Maestra di Vita Imperitura, Voce e Parola di Dio, Acqua Viva che zampilla per la Vita Eterna, Libera l’umanità dall’egoismo e dal peccato, fai comprendere all’umanità ancora sorda e inconsapevole dei motivi che l’affliggono, che il Mistero della Vita di Gesù sta nella Parola “Eternità”.
Il Santo Calvario, che Tu Madre e Figlio Avete sofferto nella vile terra, squarci il nostro cuore duro e Rinasca dal Vostro Santissimo Sacrificio d’Amore per noi figli indegni e peccatori.
La Vostra dolorosa Passione ci renda coscienti di quanto effimera sia la nostra esistenza senza di Voi Dio Padre e Dio Madre, di quanto è breve la nostra esperienza di vita rispetto a quella che ci aspetta in Cielo per l’eternità.
Mamma Lucia ci ha Nutriti e incessantemente continua Nutrirci del Verbo di Dio, ci ha sempre confortati nei momenti più deboli e fragili strappando continuamente Grazie e Miracoli al Padre nostro Creatore per noi figli peccatori, come ancora adesso, ancor di più, ci accompagna facendoci percepire con maggiore intensità la Grazia Salvifica di Dio Padre, la Forza Indistruttibile del Suo Immenso Amore. Santa Pasqua a tutti, ma un abbraccio affettuoso e caloroso giunga ai Fratelli e alle Sorelle della Santa Dimora di Dio, che sono sempre presenti per darci conforto nella Preghiera e nelle Parole, a donarci quella Serenità che solo chi l’ha vissuta con Loro è consapevole della Misericordia di Dio e di Maria, Mamma Lucia, la Fonte delle Grazie di chi ha aperto le porte alla Fede e al Verbo di Dio.
I Pellegrini del Gruppo di Preghiera di Arezzo.

——————————————–

Pace a tutti, anche quest’anno il Signore ci ha fatto Grazia di arrivare alle Sante Palme. 🌿Fratelli e sorelle nel mondo solo attraverso la preghiera, e i Santi Insegnamenti di Mamma possiamo liberarci da questa pandemia che sta insidiando il nostro cuore affliggendo il mondo intero. Cerchiamo di accogliere nel nostro cuore la Luce🌟 che il Signore ci manda per poterci liberare da queste insidie, facciamo spazio al Bene, all’Amore, alla Pace, Doni che la Nostra Regina Seminatrice ci ha insegnato e facciamo entrare nel nostro Spirito quella Santa Palmetta che dal Cielo ci arriva grazie al Signore. Le Sante Palme ci condurranno alla Santa Via Crucis di Nostro Signore. Tanto pesante quella Croce, ma Gesù con Amore l’ha abbracciata per salvarci dalla morte eterna. Abbracciamo anche noi quella Croce, preghiamo implorando il Perdono dei nostri peccati per diventare puri e semplici come colombe. Quanto Amore Mamma, essere Benedetti da Te e dal Padre è il Dono più prezioso che ogni creatura possa ricevere. Grazie Signore. 🙏❤Un grande abbraccio a Te Mamma a Te Padre e a tutti i figli di Santità, Auguri per la Santa Pasqua dai Tuoi figli Davide, Giuseppe, Claudia, Rosa, Loreta del gruppo di preghiera di Lecce 🙏❤🌹🌹🌹

——————————————–

In Ricorrenza del giorno 4 -4 -2021: La Santa Pasqua di Resurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo. Gesù, in questo Santo Giorno di Gloria, per l’Amore della Tua e nostra Mammina Regina del Cielo e della terra, Fai scendere il Tuo Santo Perdono su noi figli peccatori di tutto il mondo intero. Non solo Te abbiamo portato alla Croce, ma anche la Tua e nostra dolcissima Mammina, Pietà e Perdono. Per il Vostro Santissimo Sacrificio d’Amore, Donateci la Resurrezione dei nostri miseri cuori, a tutti gli ammalati, a tutti i componenti degli ospedali, a tutti i bambini che non hanno un sorso d’acqua e un pezzo di pane, a tutta l’umanità intera. Auguri per la Santa Pasqua al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Luce, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

——————————————–

Buongiorno Signor Padre.
Voi per Amore dell’umanità subiste la condanna a morte per liberarci dalla schiavitù del peccato.
Voi per Amore Avete permesso alla Regina del Cielo e della Terra di farsi Donna per la salvezza dell’umanità.
I vostri Meriti smuovono le montagne ma i cuori degli uomini, rimangono insensibili.
I peccati dell’uomo sono come mattoni e nei millenni, hanno formato un muro che ci ha separato dal Bene, rimanendo prigionieri del male.
Un muro, che solo un Amore Grande poteva abbatterlo.
Signor Padre, nella Vostra Santa Parola Ci Avete detto che per entrare nel Regno dei Cieli, bisogna Rinascere nuovamente.
Con il Vostro infinito Amore Ci Avete Donato la Mamma per la nostra Salvezza.
Grazie Signor Padre, per tutto quello che Ci Fate Dono.
Vi diciamo Grazie, Grazie, Grazie, 1000 volte Grazie.
Buongiorno Adorabile Mammina. Voi Siete Misericordia per le nostre Anime.
Ricorriamo sempre fiduciosi a Voi perché riconosciamo i Vostri Santi Meriti e sappiamo che solamente attraverso il Vostro Amore Materno, le nostre Anime potranno essere liberate dalla morte eterna.
Ci Avete fatto Conoscere il Bene in tutta la Sua Maestosa Grandezza.
Ci Avete insegnato ad Amare il Bene, affinché un giorno potessimo Rinascere nella Vostra Gloria e vivere un Mondo Nuovo.
In questi giorni è la ricorrenza della Santa Pasqua, il giorno della Resurrezione del nostro Signore.
Ti preghiamo Mamma, per i Tuoi Santi Meriti allontana dall’umanità la vocazione al peccato e aiutaCi a Risorgere nel Nome Santissimo di nostro Signore.
Mamma per la Santa Pasqua, donateCi la Vostra Santa Materna e Paterna Benedizione per la Rinascita dei cuori di tutta l’umanità.
Auguri per la Santa Pasqua di Resurrezione a tutta Casa Santa, dai pellegrini della Lombardia.
Gloria a Mamma e al Padre per tutta l’eternità.

——————————————–

E’ la seconda Santa Pasqua che trascorriamo chiusi nelle nostre case a causa della pandemia che ci ha travolti. L’umanità è afflitta dal dolore, anche Tu, Mammina Cara Sei afflitta dal dolore nel vedere noi, Tuoi figli, soffrire, Tu che ci avevi avvertito e mai volevi che accadesse tutto ciò. Solo Tu ci puoi liberare da queste tribolazioni e addolcire il Cuore del Nostro Buon Padre, Dio, anche Lui addolorato nel vedere tanti Suoi figli arrivare al Suo Santo Cospetto, senza avere avuto la possibilità di chiedere perdono dei propri peccati. Anche in questi momenti oscuri ci Fate sentire la Vostra Presenza. Fratelli e sorelle del mondo imploriamo al Padre il Suo Santo Perdono e uniamoci nella Catena d’Amore, come Mamma ci ha insegnato, per dare gioia alla Nostra Mamma e al Nostro Buon Padre, al fine di far regnare sulla Terra solo il Loro Amore, il Loro Bene e la Loro Santa Pace. Cara Mamma, la mia mente vola sempre a Casa Santa, e Ti immagino di aspettarci fuori i Santi Cancelli, e ad accoglierci a Braccia aperte come solo Tu Vera Mamma Sai Fare. Auguri per la Santa Pasqua a Te, Rosa del Paradiso, al Nostro Buon Padre, ai fratelli e sorelle di Casa Santa, che ci confortano sempre e pregano per i nostri dolori, e auguri a tutta l’Umanità. I Tuoi figli Annamaria e Nino del Gruppo di Preghiera di Santa Maria La Carità.

——————————————–

Pace a tutti i fratelli e sorelle di tutta la terra intera, anche quest’anno siamo arrivati alla Santa Pasqua, giorno di Gloria, la Resurrezione di nostro Signore Gesù. La Luce veniva nel mondo, ma i Suoi non l’hanno Riconosciuto. Per colpa dei nostri peccati Ha portato la pesante Croce sulle Sue Sante Spalle per Redimere i Figli del Suo Creato. Fratelli e sorelle apriamo i nostri cuori induriti, che il nostro Buon Padre e la Mamma abbiamo Pietà è Misericordia di noi figli indegni e peccatori e con il Loro Santo Perdono, Possano piantare la Santa Palma Benedetta nei nostri cuori per risplendere della Loro Santa Pace, del Loro Santo Amore e della Loro Santa Carità. Un abbraccio forte a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora Dio. I figli del gruppo di preghiera di Vallo della Lucania. Pace a tutti.

——————————————–

Cara Mamma,
siamo di nuovo a Pasqua e più che mai ci mancano i Tuoi Abbracci, la Tua Voce e le premure dei nostri fratelli e delle nostre sorelle di Santità.
Ti ringraziamo di tutte le Grazie che ci hai concesso in questi anni e della Tua Vicinanza e sostegno nei momenti difficili.
Ancora una volta, Ti supplichiamo Mamma di darci un briciolo della Tua Luce affinché possiamo far fiorire quella piantina che Tu hai deposto dentro le nostre Tesoriere e che noi abbiamo sommerso con la vanità e le fantasie della terra.
Fa che insieme al Tuo figlio Gesù, Risorgano in noi la Speranza e la Fede e dacci la Fortezza per poter affrontare questi tempi bui.
Donaci la Tua Santa Pace, Mamma, e fai che non ci lasciamo mai prendere dallo sconforto.
Ti ringraziamo e Ti stringiamo al nostro cuore, sicuri che il Tuo Immenso Amore ci accompagna passo, passo nella vita di tutti i giorni e per tutta l’Eternità.
Un abbraccio ai Fratelli e alle Sorelle di Santità, che ci sono sempre vicini e ci sostengono con la preghiera.
I figli del gruppo di preghiera di Olbia.

——————————————–

In questo Giorno Beato della Santa Pasqua di Resurrezione, noi tutti uniti, figli della Sardegna, ringraziamo, sempre di più riconoscenti, per l’Amore Infinito che riversano su tutta l’umanità, il Padre Celeste e il Nostro Signore Gesù Cristo con la Nostra Mamma Maria Lucia Regina Amabile e Divina Sposa.
Gesù si E’ Fatto Carne, per venire in mezzo a noi figli, caricandosi sulle proprie Spalle tutto il peso dei nostri peccati, per riscattarci dalla morte eterna.
Gesù ha preso su di Sé il pesante peso della Santa Croce, sopportato con Ardente Amore, tutte le umiliazioni e le condanne degli uomini, dopo essere stato accolto dal popolo, nel Suo ingresso in Gerusalemme, con “L’Osanna al Figlio di David”.
Ecco, dopo tutto questo, dopo averLo acclamato, la cattiveria dell’uomo L’ha respinto, recando così, al Suo Divinissimo Cuore, l’immenso dolore del nostro tradimento, frutto della nostra meschina ipocrisia. Fede che vacilla, si ferma, torna indietro. Come ora, dopo più di duemila anni, avviene con un comportamento analogo verso Colei, Mamma Lucia, che E’ Il Dono Mirabile di Dio. Discesa dal Cielo, Ha lasciato il Suo Trono Celeste e con il Suo Umile “Sì” di Madre, Figlia, Sposa e Ancella del Signore, E’ venuta a radunare i figli per rivestirli della Sua Stessa Luce, per poterli presentare all’incontro con il Signore che è alle porte. Ma quante amarezze, umiliazioni, oltraggi e tradimenti ha dovuto sopportare!! Si è Immolata per noi, Pegno d’Amore Infinito verso tutti, indistintamente, come già avvenne con il Suo Divin Figliolo e Signore Nostro Gesù.
Ancora oggi non si ferma il male dell’uomo, nonostante che stiamo raccogliendo tutto il frutto amaro del nostro peccato: la pandemia, distruzioni tra fratelli, mali incurabili, carestie, siccità, inondazioni e un mondo che va verso una catastrofe annunciata, che appare già sotto i nostri occhi.
Fratelli e Sorelle del mondo, lasciamo le catene del peccato che ci opprimono. Camminiamo con la Mamma, che tutto ha dato e tutto dona per Amore dei figli.
Abbandoniamoci a Colei che è l’Unica Sorgente di Grazie e Ristoro della nostra Anima.
Con la Nostra Madre Addolorata, insieme tutti noi, deponiamo ai piedi della Santa Croce le nostre sofferenze umane del corpo e dello Spirito.
Chiediamo il perdono con un grande Pentimento, quello Vero, senza più commettere tradimento o inganno. Camminiamo con gli insegnamenti di Colei che è la Nostra Salvezza e la Nostra Pasqua, la Porta del Cielo verso la Terra Promessa: il Mondo Nuovo.
Nella Santa Pasqua di Resurrezione, i nostri Auguri Devoti all’Eterno Padre, al Caro Gesù Risorto e alla Nostra Mamma Lucia, Madre Eccelsa, Rosa Purissima e Preziosissima del Divino Amore.
Auguri ai nostri Fratelli e alle Nostre Sorelle della Santa Dimora di Dio Casa Santa, L’Isola del Paradiso, sempre in preghiera con dolcezza e amore per tutta l’umanità. Auguri a tutti del mondo intero e sempre aggrappati al Santo Manto della Nostra Mamma nell’attesa dell’arrivo del Signore.
Tutti uniti i figli della Sardegna. ❤❤❤❤❤

——————————————–

Pace a tutti fratelli e sorelle!
Un’altra Pasqua sta arrivando. La Resurrezione di nostro Signore. La vittoria dell’Amore sul male. Quanto Amore ci hai donato, Padre nostro! E sempre per il Tuo Amore immenso ci hai donato La Luce più splendente del Creato: la nostra dolcissima Mamma! Lei ci ha preso e continua a prenderci per mano come bambini per guidarci sulla Tua Strada! Perdonaci Padre Santo, perdonaci perché sono stati i nostri peccati ad inchiodarTi sulla Croce nonostante il Tuo Amore per noi.
O Mamma adorata, vieni a ristorare i nostri cuori, ascolta le preghiere di noi Tuoi figli peccatori e fa che possiamo camminare su una terra senza il male.
Vieni o Padre, a mettere fine a tutto il male nel mondo! Fa che tutta l’umanità apra il cuore al Tuo Amore per poter vivere in pace tra fratelli!
Buona Pasqua Mamma Cara, accogli le nostre preghiere e portaLe al Padre! E dona sempre la forza ai nostri fratelli e sorelle di Santità che sono sempre pronti a diffondere il Tuo Santo Amore e la Tua Santa Parola!
Auguri e pace, pace, pace ai fratelli e sorelle del mondo intero!
Le Tue figlie Anna e Carolina Cesarano da Gragnano.

——————————————–

Mamma arriva la Santa Pasqua e il mio cuore ed il pensiero vola nel ricordo di tutte le feste che abbiamo avuto la Grazia di passare con Te, Cara Mamma a Casa Santa con i Santi fratelli e sorelle della Santa Dimora di Dio. Ero la donna più felice del mondo, mi si inebriava l’Anima, correvo a Te con Amore e ritornavo ripiena del Tuo Immenso Grande Amore. La mia vita a Te l’ho donata Cara Mamma e al Signore, sin dal primo momento che Ti ho Conosciuta, Cara Mamma, mi Sei entrata dentro, sarò sempre la Tua figlia scellerata, ma che appartiene solo a Te. Sempre attaccata al Tuo Santo Mantello voglio stare Mamma, fammi degna di Questa Grazia, Tua per tutta l’Eternità Mamma. In questo Santo giorno della Santa Pasqua voglio farVi tanti tanti auguri, a Te Padre mio e a Te Mammina mia. Mamma, vorrei tanto abbracciarTi, stare nelle Tue Sante Braccia, essere cullata dalla Mamma Celeste. Ringrazio tanto il Padre che mi ha donato Te, mi ha fatto Conoscere la Vera Mamma chi E’, noi pronunciamo con tanta facilità la parola MAMMA, ma in questa parola c’è un Amore Grande Grande che non si può descrivere e questo Amore Sei Tu Mamma. Ti Amo alla follia, un bacio immenso dalla Tua Maria per tutta l’eternità. Un forte abbraccio e auguri ai miei cari fratelli e sorelle di Casa Santa. Maria Dentice del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità.

——————————————–

Santa Pasqua a tutti i fratelli e sorelle di Casa Santa e un abbraccio e un augurio di fede, forza e speranza per tutta l’umanità. Mamma Lucia abbi cura d noi❤️. Sia Gloria al Padre, Sia Gloria alla Mamma. Tua figlia Elena da Gravina di Puglia.

——————————————–

Per la ricorrenza della Santa Pasqua, noi figli del gruppo di preghiera di Foggia, vogliamo fare i nostri auguri a Te dolcissima Mamma del Santo Creato e a Te Dio Padre Creatore dell’Universo che hai donato Gesù, Tuo Figlio, per la salvezza dell’umanità Crocifisso e Risorto per noi.
Signore accetta le nostre preghiere affinché i nostri cuori possano Risorgere per un cammino nuovo di Remissione e Pentimento dei nostri peccati.
Aprite le Vostre Sante Braccia Dio Padre e Dio Madre e Stringeteci forte forte, aiutateci a superare questi momenti di pandemia a noi e a tutta l’umanità.
A tutti i fratelli e sorelle di Santità una Santa Pasqua di Resurrezione.
Sia Lode e Gloria a Dio Padre e a Dio Madre.

——————————————–

Pace a tutti i popoli.
Auguri Mammina per la Santa Pasqua !❤️
Maria, La Crocifissa per le nostre colpe, insieme a Gesù e al Padre, abbi pietà di noi! Fate che possiamo morire nel peccato per Risorgere con Voi a Vita Nuova, quella di Amore, per essere degni di poter abitare nel Nuovo Mondo che è ormai alle porte.
Mammina Cara Dona la Tua Santa Luce a tutta l’umanità che brancola nel buio della notte per i propri voleri, per non aver creduto in tempo al Tuo Sacrificio di Amore, alla Tua discesa dal Cielo in nostro soccorso. Nel giorno 11 Marzo 1970, la Buona Novella è stata rivelata a tutta l’umanità affinché potessimo ricorre a Te Mamma del Santo Creato, facendo un Vero Pentimento dei nostri peccati e tornando indietro dalla nostra pazza corsa verso la distruzione, evitandoci così la tribolazione di questo momento e portartandoci alla salvezza!
Ma L’umanità ha preferito credere al :”no, non è vero ” dei potenti della terra, e non ad accoglierTi e mettere in pratica i Tuoi Santi Insegnamenti, ed ecco che ci ritroviamo in un vortice, da cui non se ne esce più senza la Tua Santa Misericordia. Prega Mamma per noi, affinché il Padre ci perdoni e accorci i tempi, altrimenti, come preannunciato nell’Apocalisse di San Giovanni, “nessun vivente si salverebbe”!
Un grande abbraccio dai figli della Sardegna!
Auguri e abbracci anche ai nostri fratelli e sorelle di Casa Santa che si sacrificano per noi con Amore e ci coprono con la preghiera dell’Anima!
❤️🙏🙏🙏🌹🌹🌹🥀🥀🥀🌹🌹🌹🌺🌸🌼🌻💮🌿🌟🌟🌟

——————————————–

Nel giorno della Pasqua ci stringiamo tutti intorno al Cuore Immacolato della Mamma, che ci abbraccia e ci conforta nei giorni tristi e tribolati che attraversiamo. E’ chiaro che il mondo così come lo conosciamo se ne va e chissà quante sofferenze aspettano ancora questa umanità. Il Signore ha mandato La Sua Creatura per salvarci, ma l’umanità non L’ha Ascoltata e ora la via è tracciata. Ma sappiamo anche che la Mamma e il Padre non hanno mai abbandonato a sé stesso nessun figlio che con un pizzichino di Fede si sia rivolto a Loro, e abbia implorato perdono. Solo questo, fratelli e sorelle, è il modo per salvarsi e passare questi tempi travagliati: la Fede, l’Amore e la Perseveranza. Stiamo tutti vicini e stretti al Cuore della Nostra Mamma, chiamiamoLa in nostro soccorso e cerchiamo di perseverare nel Bene. Il Padre e la Mamma faranno tutto il resto. Una Santa Pasqua a tutto il mondo, soprattutto ai sofferenti, ai tribolati, agli ammalati. I Tuoi figli Debora, Aldo e Patrizia di Novara.

——————————————–

Le rondini annunciano la primavera! La primavera ci porta la Santa Pasqua di Resurrezione! Le campane suonano a festa: Gesù È Risorto!!! Svegliatevi genti di tutta la terra, uniamoci a tutta la schiera degli Angeli per Amare, Pregare, Lodare e Glorificare IL Nostro Gesù IL SALVATORE!!! Grazie Glorioso e Amato Gesù del Tuo immenso Amore e grande Sacrificio fatto per salvarci dalla morte eterna e portarci nella Resurrezione per vivere nel Nuovo Mondo. Oh Glorioso Gesù! In questa Santa Pasqua Metti IL Tuo Santo Perdono e La Tua Santa pace nei cuori irrequieti e senza pace. Ti chiediamo Pietà e Misericordia per tutta l’umanità che brancola nel buio. Dal profondo dei nostri cuori facciamo gli Auguri più belli Al Nostro Padre: IL Santo Creatore, L’Unico Padrone della vita! Alla Nostra Mammina: Sguardo e Dolcezza di Dio; A Te Gesù: Giglio tutto Puro e Profumato. Gloria a Dio! Gloria A MAMMA Maria Lucia! Gloria A GESÙ! Gloria a Tutta La Santissima Trinità!!! Un affettuoso saluto e tanti auguri ai nostri fratelli e alle nostre sorelline della Santa Dimora Di Dio: L’Isola del Paradiso. Auguri a tutta l’umanità intera. Con Amore e tanti baci i Tuoi figli: Antonio Cogotti, Pina Mocci e Rosalba Trudu di Ussana (Cagliari).

——————————————–

Pace a tutti fratelli e sorelle del mondo intero.
In questo Santo giorno in cui ricordiamo la Gloria del Padre e della nostra Mammina Maria Lucia, auguriamo tanta pace e serenità a tutta l’umanità, soprattutto a chi soffre nell’Anima e nel corpo. Grazie Padre e grazie Mamma per tutto quello che ci donate in ogni istante, nel Vostro abbraccio c’è tutto quello di cui abbiamo bisogno. Con tanto Amore, un briciolo di Fede e un Vero PENTIMENTO speriamo di ritrovarci presto nella “Barchetta” della nostra Mamma della Salvezza. Un forte abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Santità, che pregano incessantemente per tutti noi. I figli e figlie del gruppo di preghiera di Brindisi e Acquaviva delle Fonti.

——————————————–

Tutti uniti in questa Santa Pasqua a Lodare e Glorificare la Cara Mamma, il Signor Padre e Gesù. La Palmetta della pace non è solo un ornamento da portare nelle nostre case, ma un sentimento profondo ben radicato nei nostri cuori e che ci fa agire di conseguenza. La Mamma ci ha sempre donato la Sua Pace, sta poi a noi la responsabilità di operare sempre per il bene. Se non mettiamo in pratica i Preziosi Insegnamenti ricevuti in tanti anni dalla Mamma Nostra di volerci bene gli uni gli altri non possiamo pretendere nulla dal Cielo. Occorre che tutti ci impegniamo veramente ad operare per il Bene, con tutta la nostra più buona volontà, con le nostre buone azioni, la carità verso chi è più debole, tutte cose tanto gradite alla Mamma Nostra. Per il resto non possiamo fare nulla. Solo un Grande pentimento per non avere mai messo in pratica quanto la Mamma ci ha tanto raccomandato cioè di non correre verso un progresso sfrenato, di amare il prossimo e di rispettare la Nostra Madre Terra. Abbiamo fatto tutto l’opposto e ora ne piangiamo le conseguenze. Non è più ammesso essere insensibili verso gli Insegnamenti che ci sono venuti direttamente dal Cielo. Come faremo a superare tutti i guai che stiamo vivendo da più di un anno? Facciamo in modo che la Mamma Nostra veda almeno un barlume di Pentimento e di Umiltà da parte di tutti. Che ci sia veramente da parte di noi tutti un cambio di direzione, in modo che per la Supplica incessante della Mamma e per l’infinita Misericordia del Padre, possa scendere dal Cielo quel Grande Miracolo di Guarigione da questa lunghissima pandemia. Non disperdiamo il Grande Amore della Mamma Nostra per tutti noi figli di tutto il mondo. Mamma ha donato tutta Sé Stessa fino all’Estremo Sacrificio del Troppo Amore, come Gesù più di 2000 anni fa. Basta con i nostri egoismi e le grandi e piccole crudeltà gli uni gli altri. La Mamma e il Signore hanno sofferto e soffrono troppo per tutte queste malvagità di ogni tipo. Cerchiamo tutti di essere capaci di dare Loro un sorriso e non tante amarezze causate da una vita lontana da Dio Madre e Dio Padre. Auguri per la Santa Pasqua Cara Mamma, auguri Signor Padre, auguri Gesù. Auguri alle sorelle e fratelli di Casa Santa. Auguri a tutti. Pace. Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo. 💖💕💞👑🎉🎊🎨🎹🎼🎷🎺🎸🎻🌹🌸🌷🌻🌼🌿🌈🌞🌚🌠💫

——————————————–

MAMMA LUCIA, Ristoro della nostra Anima, Sorgente di Grazie e Amore dei nostri cuori. Stella che brilli nel firmamento e irradi di Luce tutta l’umanita’. Che grande Dono il SIGNORE ha fatto all’umanità: La MAMMA, MAMMA LUCIA, Regina del Cielo che E’ scesa sulla terra, per radunare tutti i figli nella DIMORA di DIO, per il Santo Perdono di Dio. MAMMA, Sei scesa nella nostra indegnità e ci hai ricolmato di Amore. Sotto il Tuo Santo Manto siamo al sicuro, sotto il Tuo Santo Manto siamo protetti, sotto il Tuo Santo Manto siamo ristorati. In questa Santa Pasqua, giorno di Luce e di Resurrezione, un augurio immenso, al PADRE CELESTE, alla MAMMA CELESTE e a tutti i cari Fratelli e Sorelle di Santità.
dai figli del gruppo di preghiera di Matera.

——————————————–

Mammina Dolcissima,
sempre Lode , Gloria e Grazie a Te ………Mamma della Pace , Mamma dell’Amore,…….. Mamma di Gesù Risorto Vivo e Vero in mezzo a noi.
Anche quest’anno una Santa Pasqua di dolore per non aver creduto all’Apparizione di Sesto S. Giovanni e non aver messo in pratica la Parola del Signore per la salvezza dell’umanità.
Ci troviamo costretti a vivere le conseguenze del nostro ” non credere ” e della nostra disubbidienza per non aver fatto quel passo indietro e Quella Catena d’Amore che Tu , infinite volte, ci avevi esortato a fare.
Quante volte ci hai chiesto Pentimento, Conversione e Remissione ………. ed ora c’è ancora
chi si domanda dove è finito il Signore !
Mammina , meditando la ” Santa Via Crucis ” , ci rendiamo ancora di più conto di quanto infinito
è l’Amore Tuo e del Padre ,…………quanto infinito è il Vostro Perdono,……….e quanto Avete dovuto soffrire, e ancora soffrite, per la nostra salvezza !
Duemila anni fa quando Gesù , innocente, subì la condanna a morte per salvarci dalla morte eterna………quale immenso dolore avrà trafitto il Tuo dolcissimo Cuore ? ……..
E quale dolore avrà provato Gesù ( il PADRE ) quando sdraiata su quel lettino , con il Tuo S.S. Corpo, tutto traforato per i nostri peccati, E’ Venuto a prenderTi per riportarTi nella Tua Gloria ?
” Mammina ” ……” Gesù ” …….per i Vostri Santi Meriti concedeteci di essere liberati dalla morte eterna !!!
Mammina, quale dolore per il Tuo S.S. Cuore quando hai visto Gesù cadere per ben tre volte sotto il peso della Croce per i nostri peccati !……….
E quale dolore per Gesù, dopo duemila anni, vedere Te , la Sua S.S. Mamma, la Rosa del Paradiso, ………..,
che si sciupava sempre di più perchè abbracciava la nostra croce e raccoglieva il peso dei nostri peccati
che continuavamo a fare , anzichè scendere nel Pentimento e seguire la Sua Santa Parola !
Mammina Dolcissima, oggi, che la Croce la portiamo noi per non averTi ascoltata …………oggi che questo ” virus ” continua a distruggerci , oltre a tutti i disastri che già stanno accadendo,……..aiutaci a portare le nostre pene per Amore Tuo e di Gesù.
Mammina , con quanta umiltà, Gesù ha accettato l’aiuto del Cireneo !………e quale mortificazione quando lo hanno Spogliato delle Sue Vesti per metterLo sulla Croce !
E quante volte , anche Tu , Sei stata umiliata , derisa , oltraggiata pur di nutrirci con la Santa Parola………
pur di salvarci……..eppure Hai sempre perdonato!…
Ed anche quando, verso la fine del Tuo cammino terreno, le forze Ti venivano meno, con quanta umiltà hai accettato di farTi sorreggere dai Santi Fratelli della Tua Santa Dimora , pur di raggiungere la finestra per darci la Santa Parola !
( senza che noi vedessimo e sapessimo )
Mammina Dolcissima, per i Santi Meriti Tuoi e di Gesù , dona a noi e a tutti i Tuoi figli la Grazia di accettare con dignità e serenità i momenti in cui ci vengono meno le forze,……..quando non ci sentiamo più autosufficienti e di peso per gli altri, quando chiediamo aiuto e non ci ascoltano, quando siamo costretti a letto o negli ospedali, quando ci sembra di non farcela…….con la Tua Santa Grazia siamo sicuri che il Tuo Santo Aiuto e il Tuo Santo Conforto non ci verranno a mancare !
E ancora, Mammina, quale grande dolore per Gesù quando hanno piantato i chiodi nelle Sue Santissime Mani e nei Suoi Santissimi Piedi, hanno trafitto i Suoi Santissimi Costati……….e, soprattutto sapere, che questo gli veniva fatto dall’uomo, Suo figlio , che Ama di un Amore infinito.
Eppure , prima di spirare , ha chiesto perdono per noi! E quale insopportabile dolore per Te assistere a tanto strazio e vedere morire Gesù, Tuo Figlio , per i nostri peccati………….eppure non solo ci hai perdonato allora………ma, Tornata in mezzo a noi per prepararci per il ritorno del Signore , con quanti chiodi, per 45 anni, abbiamo trafitto le Tue Santissime Mani, il Tuo Santissimo Corpo e il Tuo Dolcissimo Cuore !!! Eppure, anche Tu , fino all’ultimo Tuo Respiro, Hai chiesto per noi perdono al Padre : ” PADRE PERDONALI SONO I TUOI FIGLI”
Mammina Dolcissima, anche noi oggi, in questa Santa Pasqua vogliamo, di nuovo , chiedere perdono a Te e al Padre e la Grazia di aiutarci a seppellire tutti i nostri peccati per Risorgere in un Mondo Nuovo, in una Vita Nuova dove non ci saranno più : virus, mascherine, vaccini , dolori ………..ma solo Pace e Amore …….! e tanto Amore per Te e il Padre !
Mammina ancora stendi, insieme al Padre, la Tua Santa Benedizione e la Tua Santa Pace su di noi,
sui nostri cari e su tutti i fratelli del mondo e stringici così forte al Tuo Santissimo Cuore che niente e nessuno possa mai dividerci.
Un abbraccio infinito anche a tutti i Santi fratelli e sorelline della Tua Santa Dimora che vivono sul Tuo Santo Esempio e sempre pregano per l’umanità.
I Tuoi figli , Teresio Pastore e Barbara Di Lullo del gruppo di preghiera di Novara .

——————————————–

Fratelli e sorelle in Cristo Gesù siamo arrivati alla Santissima Pasqua di Resurrezione di NOSTRO SIGNORE. Voglio farvi i miei auguri con poche parole che mi vengono dal cuore… Come Gesù si è Sacrificato per Amore nostro morendo sulla Croce, anche la NOSTRA MAMMA si è Consumata a causa dei nostri peccati dando la Sua VITA per la nostra salvezza. E LORO ERANO PARTE DI DIO! DIO SI E’ INCARNATO IN GESU’ E MARIA LUCIA SOFFRENDO E MORENDO PER L’UMANITA’!
DIO HA DATO LA SUA VITA PER NOI!
UN AMORE PIU’ GRANDE DI QUESTO NON ESISTE!
Allora noi miseri mortali indegni di cotanto AMORE, come minimo dobbiamo chiedere PERDONO A DIO per la durezza dei nostri cuori e fare tutti un SACRIFICIO D’AMORE per il nostro prossimo bisognoso, che può essere dentro o fuori casa, laddove c’è la necessità e l’urgenza, senza distinzione!
Anche se piccolo facciamolo per questa SANTA PASQUA e sarà gradito al SIGNORE!
PADRE, GESU’, MARIA, MAMMINA NOSTRA, INFINITI AUGURI IN CIELO E IN TERRA E NELL’IMMENSITA’!
Affinché in questo giorno di RESURREZIONE possiamo RISORGERE TUTTI A NUOVA VITA per entrare nel NUOVO MONDO che verrà, TRASFORMACI TU MARIA, MAMMA MARIA LUCIA, NEL CUORE, NELL’ANIMA E NELLA MENTE INFIAMMANDOCI DI AMORE, DI PACE, DI FEDE E DI CARITA’!
AUGURI CARISSIMI A TUTTI DI CASA SANTA!
ABBRACCI E BACI, Ilde Ciarlante da Isernia.

——————————————–

Pace a tutti fratelli e sorelle di tutta l’umanità, per la ricorrenza della Santa Pasqua, 🌹MAMMA 🌹Ti porgo gli AUGURI di vero ❤
Per questo buio in questo mondo che se ne va…🌹 MAMMA 🌹 PADRE 🌹 Stendete la Vostra Misericordia e Dateci, 🌹 MAMMA 🌹 PADRE 🌹, tanta tanta Luce e tanta Pace per tutta la terra intera. 🌹 MAMMA 🌹 un abbraccio da Tuo figlio Pupio Nicola di Montalbano Jonico, un Abbraccio di ❤ ai miei fratelli e sorelle di Casa Santa Dimora di DIO. Pace a tutti voi🙏🖐🌞 FRATELLI MIEI.