Antonella del gruppo di preghiera di Molfetta e Giovinazzo

Dolcissimo Nostro Signore, Signore di tutta l’umanità e di tutte le creature del Santo Creato,
TI SUPPLICHIAMO VIENI!!
Ti aspetta la Madre terra, perla della Tua Santa Creazione e sgabello dei Tuoi Santissimi Piedi. Oltraggiata e distrutta dall’avidità degli uomini che hanno distrutto foreste, avvelenato le acque, inquinato i cieli, creato disuguaglianze e ingiustizie rendendo fratelli poveri sempre più poveri e ricchi sempre più ricchi.

VIENI Dio Padre, Ti aspettano i bambini dell’infanzia violata e negata; bambini disabili, orfani delle guerre, bambini nella povertà assoluta, creature senza colpa.
VIENI a portare il sorriso sulle loro labra e nei loro occhi!

VIENI PADRE! Ti aspetta la gioventù senza futuro, disperata come foglie al vento,

VIENI MADRE NOSTRA e di tutta l’umanità!: Ti aspettano gli anziani soli e abbandonati dopo una vita di sacrifici; Ti aspettano i senza tetto, i senza lavoro, gli ammalati, gli sconfortati, gli umili di cuore, gli assetati di giustizia, tutti i Tuoi figli.

VIENI DIO MADRE, noi Ti aspettiamo nella Tua Gloria ed in questa attesa Tienici per mano, rendici forti nello Spirito, aiutaci nella Perseveranza. Facci Luce con la Tua Santa Luce in questi tempi bui.

Grazie Mamma perchè ancora ci Tieni sotto la Tua Santa Mantella tutta traforata.
Grazie Rosa del Paradiso per tutte le Grazie che ancora Dispensi.

Grazie ai nostri Cari Fratelli e Sorelle della Dimora di Dio che Pregano notte e giorno per tutta l’umanità, abbracciano i nostri dolori e ci donano tanto conforto.
Antonella del gruppo di preghiera di Molfetta e Giovinazzo.

Gruppo di preghiera di Milano e Lombardia

Gloria, Gloria, Gloria a Colei che Si è Vestita di Umiltà ed è scesa sulla terra per salvare l’umanità.
Nel cammino terreno Ha vissuto nel silenzio.
Intanto che l’umanità La umiliava, La derideva e La oltraggiava, il Cielo La Incoronava di Santissimi Titoli.
Il calendario Celestiale è pieno di ricorrenze che Glorificano i Suoi Titoli. Ma per Essi, il cuore di pietra dell’uomo è rimasto insensibile.
Il 15 di settembre è la ricorrenza di Maria SS. Addolorata. Una data che dovremmo tenere stretta al cuore, perché nel dolore di Maria c’è tutto l’Amore che Dio Padre e Dio Madre Hanno per l’umanità.
Per Amore dei figli, Dio Padre si è fatto Uomo ed è sceso sulla terra per riscattare dalla schiavitù del peccato i cuori degli uomini. Per questa ragione È salito sulla Santa Croce.
Maria SS. dimostra tutto il Suo Amore per l’umanità nel dolore per avere perso Suo figlio.
Quando Gesù ormai privo di Vita venne deposto tra le Sue Sante Braccia, Maria ci Ha Donato la Sua Pietà, il Dono arrivato dal Cielo per Amore dell’uomo.
In quel Santo giorno, senza nostri meriti, la Mamma ci Ha Riscattati dal male, ridonandoci una Nuova Vita.
Il Dolore della nostra Mamma è immenso, patito solo per tutte le nostre colpe e per il Suo grande, grande, Amore.
Per questo Ti vogliamo chiedere perdono, forte e sincero, come è Forte e Sincero l’Amore che Tu Hai per ognuno dei Tuoi figli.
Questo Santo giorno Celestiale è Ristoro per i cuori di tutta l’umanità.
Gloria, Gloria, Gloria a Maria SS. Addolorata.

Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo

Un dolce pensiero va alla Mamma del Cielo Addolorata per avere visto più di 2000 anni fa il Suo Diletto Figlio Gesù morire sulla Croce. Il 15 settembre ricorre questo Dolorosissimo Evento. Possiamo solo in minima parte immaginare quanto dolore Ha subito la Mamma Nostra per questa crudeltà inaudita dei figli verso Colui che era sceso dal Cielo e si era fatto Uomo proprio per stare insieme ai figli, Donarci tutti i Suoi Santissimi Insegnamenti e con il Suo Amore di Padre Salvarci dalla morte eterna ed aprirci le Porte del Cielo. Per questi ultimi e dolorosi tempi, La Mamma del Cielo e Mamma Nostra è scesa Lei di nuovo in mezzo a figli per sconfiggere tutti i mali che ci affliggono e salvarci, per abbracciare tutti, è Addolorata perché vede le nostre sofferenze e l’umanità non si affida a Lei, Unica Ancora di Salvezza in questo mare tempestoso della vita. Desidera solo un nostro Grande Pentimento per sconfiggere definitivamente la morte eterna e farci partecipi del Nuovo Mondo che verrà dove finalmente per la Sua Grazia non ci sarà più pianto e dolore. Possiamo solo pregare per essere tutti partecipi del Nuovo Mondo. Gloria alla Mamma Regina e al Signor Padre Re di tutto il Santo Creato. Un grazie alle sorelle e ai fratelli di Casa Santa per le loro preghiere. Pace. Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo.

Maria Lamacchia di Matera

In Ricorrenza del giorno 15 -09 -2021 : Maria Santissima Addolorata . Maria Ha vissuto tutta la Passione e la Crocifissione del Suo Figlio Gesù. Mamma Cara, Stella del Gargano, Ti chiediamo Perdono perché sono stati i nostri peccati a portare sulla Croce il Tuo Divin Figlio Gesù. Dio Padre e Dio Madre coprite tutta la terra intera con il Vostro Santo Perdono, Mamma Luce aiutaci a mettere in praticai i Santi Insegnamenti che ci Hai Insegnato alla Scuola Celestiale dello Spirito, soprattutto in questo momento che è calato il buio sulla terra, Tienici forti nella Fede e nella Preghiera e stringici Al Tuo Immacolato Cuore, protetti sotto il Tuo Santo Mantello Celestiale. Mamma Addolorata con il nostro Spirito vogliamo stare vicino al Tuo Dolore. Baci Abbracci al Nostro Caro Padre Celeste, alla Nostra Cara Mamma Addolorata, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa, dai figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.

Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo

Il 14 settembre ricorre la Santa Giornata dedicata all’Esaltazione della Santa Croce. Uniamoci tutti fratelli e sorelle del mondo in un’unica Preghiera, recitando con sincero pentimento la Santa Via Crucis. È purtroppo una Ricorrenza Dolorosa al solo pensiero di quello che l’umanità accecata dall’odio e dalla presunzione siamo stati capaci di commettere 2000 e più anni fa verso Nostro Signore Gesù, Dio Padre Disceso in terra fattosi Uomo per Amore di tutti i figli per stare sempre con noi. Siamo tutti peccatori imperdonabili e dove ci andiamo a nascondere? Siamo stati capaci di arrecare un dolore grandissimo alla Mamma di Dio e Mamma Nostra. E questi gravissimi errori e peccati continuiamo a commettere con la massima facilità e trascuratezza come se tutto e di più ci fosse permesso commettere anche di questi tempi, dimenticandoci degli insegnamenti che abbiamo avuto sin da piccoli e soprattutto poi dopo avere ascoltato i Preziosissimi e Potentissimi Insegnamenti della Mamma Nostra, Maria tornata sulla terra col Santissimo Nome di Lucia. La Mamma è Stata in mezzo a noi con Un Corpo Plasmato dall’Amore del Padre per contenere Colei che del Cielo e di tutto il Santo Creato né è Regina, è Venuta per riportarci sulla Retta Via, ma noi non abbiamo mai approfondito Suoi Santissimi e Preziosissimi Insegnamenti. La Mamma e Gesù per il Loro Infinito Amore hanno sublimato Questo Grande Dolore della Santa Croce e attraverso Essa Hanno Rendendo il mondo per salvarci tutti dalla morte eterna. Memorabili e impresse nei nostri cuori rimarranno tutte le giornate trascorse in Casa Santa e la Santissima Via Crucis nel Santo Percorso dedicato nella Santa Dimora della Regina dell’Universo, ripercorrendo tutti insieme la Via Dolorosa che il Signor Padre sotto il peso della Croce ha dovuto subire per Amore dei figli. Ora tutta l’umanità è precipitata in una morsa di dolori e tribolazioni e ancora purtroppo si fa finta di non vedere e non sentire. La Mamma Nostra e il Signor Padre ci danno ancora il tempo per un sincero Pentimento che possa nascere in tutti i cuori dei figli. Speriamo che Questo Pentimento possa arrivare presto. Intanto chiediamo Perdono e Pietà alla Mamma e al Padre per la nostra durezza di cuore e per tutte le volte che continuiamo a sbagliare sempre nei soliti errori e mancanze. Un caro saluto alle sorelle e fratelli di Casa Santa. Pace a tutti. Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo.

Rossella Vinci di Novara

Mamma, è bello sapere che Sei sempre con noi, in questo mondo terreno dove regna sovrano terrore, orrore e dolore, e chiunque invoca il Tuo Santo Nome, Maria Lucia, Maria in Cielo e Lucia sulla terra, non rimane deluso, poiché non Ti dimentichi mai di nessun figlio .
Mamma, torna presto: qui c’è tanto dolore, siamo figli selvaggi.
La finestra sul mondo, il telegiornale, ci fa vedere quotidianamente fino a che punto si è spinto il peccato dell’uomo.
Abbi Pietà e Misericordia di noi miseri peccatori.
Mamma, in Questo Santo Giorno del 12 settembre, sia Lodato e Glorificato il Tuo Santissimo Nome sulla bocca di tutte le creature di tutto il Santo Creato.
E con tanto Amore il Tuo Santo Nome è sempre sulle mie labbra e nel mio cuore.
Grazie per essere sempre con me, per non lasciarmi mai sola, e per tenermi più stretta al Tuo Santo Cuore, specialmente nei miei dolori e nelle mie tribolazioni. Non finirò mai di ringraziare il Padre Buon Dio per il Dono Immenso, Infinito, Unico che ci Ha Donato.
Ti abbraccio forte forte al mio cuore, e grazie per il Tuo Santo Bene.
Anche io Ti voglio tanto bene.
Un saluto ai fratelli e le sorelle di Casa Santa, Dimora del Dio Vivente.
Rossella Vinci di Novara.

Teresio Pastore e Barbara Di Lullo del gruppo di preghiera di Novara

Sempre Lode e Grazie a Te, Mammina Dolcissima,
e Onore e Gloria al Tuo S.S. Nome di Maria, un Nome Soave da sussurrare……da invocare…..da accarezzare con la Santa Preghiera. Un Nome Bellissimo quanto il Nome di Lucia, il S.S. Nome con il Quale Sei tornata in mezzo a noi per dare Luce alla nostra Anima e far Rinascere il Padre nel nostro cuore.
Già dal momento della Creazione, Tu ed il Padre,
per quel Vostro Infinito Amore, ci Avete coperto di ogni virtù………..Avete impresso nella nostra Anima i Dieci Comandamenti……. ci Avete dato la Luce per distinguere il Bene e il male……….ma anche la libertà del cammino, e noi, ……..figli ingrati, sollecitati dalla
tentazione , abbiamo sempre scelto la direzione sbagliata, quella che ci allontanava da Voi, generando odio, guerre, distruzione e morte………
fino ad arrivare ad oggi e vedere questo mondo che se ne va fra tanta sofferenza e indifferenza.
Per riavvicinarci, il Padre, ci ha mandato i Profeti :
li abbiamo uccisi !!!
Duemila anni fa , nel Tuo S.S. Seno , si è Incarnato
e si è Fatto Figlio nel Nome di Gesù : Lo abbiamo Crocifisso !!!
Nel 1970 con l’Apparizione di Sesto S. Giovanni, Madre Tenerissima , ci Hai Rivelato il Tuo Ritorno con la Tua Santissima Presenza in mezzo a noi,
nel Nome di Lucia, per salvarci con la Tua Santa Parola e con il Tuo Santo Esempio : NON SEI STATA CREDUTA ……anzi umiliata, derisa e oltraggiata.!
Però, ……poichè , TU SEI VERA , chi si è rivolto a Te ,
con un briciolo di Fede, è stato ricoperto di Grazie
e Miracoli per il corpo , l’Anima e lo Spirito e…….accarezzato dal Respiro del Tuo Divino Amore !
Ormai tutti lo vediamo che questo mondo è alla fine ……anche se non lo vogliamo credere e chiudiamo gli occhi. !
Tu , ci Hai promesso un Nuovo Mondo insieme al Ritorno del Padre !…..però, ci Hai sempre ripetuto che per poterci entrare dobbiamo fare la Conversione, la Remissione ed il Pentimento perché se rimaniamo attaccati alle cose della terra , alla carne, alle vanità e ai nostri voleri,…….. e restiamo indifferenti al dolore dei nostri fratelli …..il Signore non ci può salvare perché inquineremmo anche il Nuovo Mondo.
Quante volte, ci Hai anche ribadito di fare agli altri
quello che vorremmo che gli altri facessero a noi…..
e di non fare quello che non vorremmo fosse fatto a noi. !!!
Ci hai sollecitato ad affondare le radici nell’Ardente Preghiera ……e di pregare per tutti anche per chi non prega e per chi , nel dolore, non ha la forza di pregare e di chiedere perdono ……sempre ci Hai invitato a camminare nell’Amore, nella Carità, nella Fratellanza , nella Pace con tutti……. rimanere puri e semplici…….perseverare nella fede e……… vigilare perchè il Signore è alle porte e non sappiamo quando busserà.
Mammina Dolcissima, tanto grande è il Tuo Amore e tanto l’Ardore di salvarci che il Tuo richiamo ……..
silenzioso……forte e…. soave, ……ancora e sempre , bussa al cuore di tutti i figli del mondo !!!
Immacolata Rosa del Paradiso, ora che in questi giorni, tanto tristi, non possiamo raggiungerTi …..
grazie di essere Tu a raggiungerci con tutto il TUO PROFUMO DI GRAZIE ……..e di farLo volare fino a raggiungere ogni cuore che invoca il Tuo S.S. Nome ,……purchè aperto all’Amore verso il
Signore !…….Proprio come Tu ci hai promesso il Tuo Profumo Celestiale arriva, e arriverà, nelle campagne, nelle scuole, negli ospedali, ……..e in ogni angolo della terra per inebriare e coprire di Grazie anche quei figli che non lo avevano mai sentito e quei figli che non Ti hanno Conosciuta e che non sanno dell’Esistenza Tua e del Giardino del Signore : senza distinzione di età ………ceto……nazionalità…..e religione.
Beati coloro che ascoltano il Tuo Santo Richiamo …..che si inebriano del Tuo Profumo …..che riconoscono la Tua Potenza e…..che , con atto di buona volontà , si preparano per dare Gloria al Ritorno del Signore.
Ancora Gloria e Grazie a Te Mammina Cara e fra tante Divine Grazie, ora più che mai Ti supplichiamo di concederci quella Forza e quella Fede che solo Tu ci puoi dare ……quella Luce dell’Anima per riconoscere la Verità e poterci salvare …… la Grazia della Tua infinita Misericordia…….. e la Carezza del Tuo Santo Conforto soprattutto dove c’è più dolore : …….dove manca la pace, dove dilagano virus , mali inguaribili e tutti i disastri della terra conseguenza dei nostri peccati , per non averTi Creduta.
Perdonaci Mammina ! e con il Tuo S. Sguardo sempre guidaci sulla strada del Pentimento e della Salvezza per arrivare al Santo Perdono del Padre e …..vivere in quel Nuovo Mondo che ci Avete preparato , un mondo finalmente libero da pene e dolori e tutto profumato e colorato di Gioia ……Pace
……Sorriso e tanto e tanto Amore…..e ……soprattutto dove Tu regnerai Regina al fianco del Padre …..in mezzo a noi.!
Grazie Mammina Cara , per averci fatto toccare con mano che Tu Sei Viva , Vera e Presente con , o senza, il Tuo Santissimo Corpo……..e quanto infinito è il Tuo Amore e quello del Padre ! …….grazie anche per tutte le volte che ci Hai raggiunto, e che ancora ci raggiungi, con il Pronto Soccorso della Grazia di DIO. !
Per Tua Bontà sempre donaci la Tua Santa Benedizione !
Un abbraccio infinito al Tuo Dolcissimo Cuore, a Quello del Padre e a tutti i Santi fratelli e sorelline della Tua Santa Dimora che sempre pregano per tutta l’umanità e vivono nel Tuo Santo Esempio.
I Tuoi figli Teresio Pastore e Barbara Di Lullo del gruppo di preghiera di Novara.

famiglia Fornaro Giuseppe, Miryam, Emanuela, Paola, Lucia e Chiara del gruppo di preghiera di Campobasso

Mamma adorata,
noi Tuoi figli famiglia Fornaro Giuseppe, Miryam, Emanuela, Paola, Lucia e Chiara, vogliamo ringraziare il Padre per il Dono più Bello Donato a tutta l’umanità, a tutto il Santo Creato: TE OH Dolcissima MARIA!
MADRE dell’Eterno Amore, Sei il Fiore più Bello di Immenso Splendore!
Creata da Dio con Sua Grazia e Fortezza,
con un Cuore di MADRE di Infinita Tenerezza.
Nell’Invocare il Tuo NOME oh MADRE Misericordiosa,
l’Anima sussulta di gioia e con la Tua Pace si Ristora e Riposa!
Sei Ricchezza di Spirito e Certezza di Salvezza,
se tra le Tue Divine Braccia ci si abbandona con Dolcezza!
Auguri MAMMINA, insieme al Cielo festeggiamo il Tuo Santissimo Nome
e all’umanità diciamo: LODE e GLORIA per l’Eternità alla MAMMA dell’AMORE!!
Un abbraccio di cuore a tutti i fratelli e sorelle della Santa Dimora di Dio che notte e giorno portano avanti con Amore ed Umiltà tutti i Tuoi Santi Insegnamenti.

Antonio Cogotti, Pina Mocci e Rosalba Trudu di USSANA (Cagliari)

L’8 settembre è la ricorrenza della Natività Di Maria Santissima, il 12 settembre è il Santissimo Nome di Maria! !! Gloria A Te Dolcissima Maria Lucia, Giglio e Rosa Profumata del Paradio, Madre, Sposa e Figlia di Dio e Madre Nostra, Mandata da Dio per portarci sulla strada della Salvezza Eterna. Dolcissimo Nome pieno di Luce per dare Luce e Vita ai nostri cuori appassiti dai peccati della terra. Ti rendiamo grazie Adorata Mammina Nostra per tutte le Sante Grazie che Doni ad ognuno dei Tuoi figli, sempre Pronta a Ristorarci e a Dissetarci nell’Anima, nel corpo e nello spirito, Alla Fonte Della Preghiera per darci Grazie di Amore e Bene infinito. In Cielo, ogni giorno è festa per Te, gli Angeli con tutti i Santi e con la Corte Celeste Ti Glorificano a tutte le ore: REGINA del Cielo e della terra. Aiutaci Mammina Cara ad esserTi sempre fedeli per l’eternità. Ti Giungano dal profondo dei nostri cuori gli Auguri più belli, tutti profumati di Lodi e Preghiere. GLORIA A TE Mamma Maria Lucia Glorificata da tutti i popoli della terra. Gloria A TE Padre Nostro che Ci Hai Donato La Mamma. Un abbraccio affettuoso a tutti i fratelli e sorelle Della Dimora Di Dio, sempre in preghiera per tutta l’umanità. Un abbraccio grande grande a Tutta La Santissima Trinità. Con Amore i Tuoi figli Antonio Cogotti, Pina Mocci e Rosalba Trudu di USSANA (Cagliari).