Pasqualina Pizzi di Novara

Pace fratelli e sorelle.
Anche quest’anno il Padre e la Mamma hanno avuto misericordia di noi e ci hanno aperto le Loro Sante Braccia accogliendoci in Casa Santa, il Giardino del Paradiso, Porta del Nuovo Mondo, per fare festa, la Festa del Grano, Festa di Ringraziamento per averci ancora donato il Santo Pane.
Grazie Mamma, che per Amore dei Tuoi figli, Sei voluta scendere sulla terra in Persona e raccogliere la Spiga d’Oro, vestire di Luce i nostri cuori e farli rinascere all’Amore.
Grazie Mamna per il Tuo Amore.
Pasqualina Pizzi di Novara.

Rossella Vinci di Novara

Grazie Mamma, grazie Padre, perché anche quest’anno ci Avete aperto le Vostre Sante Braccia per la Festa del Grano.
Grazie Mamma, discesa dal Cielo per spargere nei nostri cuori Quel Seme di Vita Eterna che fiorisce e da’ frutto di santita’.
Grazie Mamna, Seminatrice nei nostri cuori, nella nostra vita, per l’Infinito Amore che nutri per noi, non ci fai mancare il Santo Pane, Corpo di Gesù nostro Signore che è alle porte e Ti preoccupi, non di come provvedere per noi, ma di come accontentarci.
Mamma, Sei Immensa, Sei Tutto Mamma!
Come si fa a non volerTi bene!
Grazie Mamma, grazie ancora per Questo Bene.
Grazie grazie grazie.
Tua figlia Rossella Vinci di Novara.

Gruppo di preghiera di Lecce

Grazie a Te Dio Padre e alla nostra Mamma dolcissima che ci Avete aperto ancora i Santi Cancelli di Casa Santa per farci vivere insieme a Voi, la Grande Festa del Grano. Giorno di Pace e Amore, la festa del Signore, con canti di Gloria e preghiere, ci Avete fatto assaporare tutte le delizie che il Santo Creato dona ai figli di tutta l’umanità. Grazie Mamma e grazie ai figli di Santità che tanto si adoperano per noi. Gloria a Dio nell’altro dei Cieli, grazie Signore che ci hai fatto conoscere la Verità, la Mamma della Santa Creazione. Mamma ci hai raccolti ad uno ad uno come spighe in mezzo ai campi per guidarci con Amore al Regno del Signore, passo passo insieme a Te Mamma. Il Padre ha deposto nelle Tue Sante Mani, la Fonte di tutte le Grazie, ci disseti e ci nutri con il Pane disceso dal Cielo, e noi con amore ci rifugiamo in Te, come nave al porto sicuro. Oggi tutti insieme in festa, in un grande girotondo d’Amore, insieme a Te Mammina cara, al Padre e a tutta la Corte Celeste, a festeggiare anche il Tuo Santissimo Titolo di Madonna del Carmelo. I campi dorati di grano, ondeggiano anche loro in festa, tutto il Santo Creato e i figli di tutta l’umanità, insieme a noi, Rendiamo Gloria ai Nostri Creatori Celesti che ci hanno donato anche quest’anno il Santo Pane, il Cuore del Signore. Grazie Mamma dal gruppo di preghiera di Lecce.

Gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità

Grazie Padre e Madre dolcissima per averci donato anche quest’anno il Santo Pane, il Chicco di grano Puro che trasformato dal Tuo Santissimo Amore, diviene Pane di Vita Eterna, il Cuore del nostro Signore. In questo Santo giorno, tutti uniti in un’unica Catena d’Amore, chicchi della Spiga d’Oro del Tuo Immacolato Cuore, diveniamo Ostia Santa che nutre tutta quanta, l’Amore di Gesù.
Con infinito Amore i Tuoi figli del gruppo di preghiera di Santa Maria la Carità.

Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo

Ringraziamo la Nostra Cara Mamma Maria Lucia 💖💖💖e il Nostro Caro Signor Padre Dio💖💖💖 che ancora una volta per la gioia dei figli e per il Loro Infinito Amore, ci aprono le Loro Sante Braccia per la Grandiosa Festa del Grano. Giorno di Santa Pace e Armonia, tutti in festa con canti e lodazioni, in un grande girotondo, piccoli e grandi, festeggiare il Santo e Preziosissimo raccolto del grano che la Nostra Cara Madre Terra💖 ci offre, meraviglioso dono di Dio. Cibo tutto Santo che ci sazia il corpo e lo Spirito, assieme a tutti gli altri raccolti dei campi, ortaggi di ogni tipo e frutti dolci e succosi. Cibo Benedetto dalla Nostra💖 Cara Mamma Celeste che in un Unico Santo Banchetto, Ristora i figli Suoi di tutta l’umanità con Pace e Amore. Auguri sinceri Mamma Luce 💖, Sei La Mamma del Santo Creato, fortunati noi che Ti abbiamo conosciuTa, ma tutti i figli Tuoi di tutta l’umanità che Ti Invocano, ricevono Grazie e Miracoli e la Tua Santa Pace, Luce e Benedizione. Pace a tutti. Gruppo di preghiera del Lazio e Abruzzo. 💖 💚 💛

Gruppo di preghiera della Sardegna

Viva la festa del grano, viva la festa dei chicchi d’oro!
Noi, con la “Spiga d’Oro” farem l’Ostia d’amor!” Auguri di cuore dai figli della Sardegna che corrono in braccio a Te e al Padre oh Mamma, per far festa nei nostri cuori e ringraziarVi : non ci è mancato il Santo Pane Quotidiano e l’immenso Amore Paterno e Materno, e chiediamo tre volte di più per chi non ha.
Per questo mondo, straziato dal dolore, dove l’uomo ha distrutto la Santa Creazione, noi chiediamo al Padre della vita, l’intervento Divino dal Cielo, affinché ogni creatura umile e penitente si riconosca figlio di “Dio!

Pina Mocci e Antonio Cogotti di Ussana (Cagliari)

Pace a tutti fratelli e sorelle di tutto il mondo intero. Anche quest’anno, desideriamo ringraziare IL PADRE NOSTRO, L’ETERNO DIO che ancora una volta con la Sua Santa Misericordia ci apre le Sue Sante Braccia per la grande festa del grano. La festa del Santo Pane delle Grazie, Cibo di Vita Eterna. Fratelli e sorelle, Glorifichiamo tutti insieme LA NOSTRA MAMMA, LA SEMINATRICE DI BENE INFINITO che Fa rinascere ogni cuore distrutto dal dolore. GLORIA A MAMMA, GLORIA A DIO NELL’ALTO DEI CIELI, GLORIA ALLA SANTISSIMA TRINITÀ E A TUTTA LA CORTE CELESTE. Grazie DIO PADRE! Grazie DIO MADRE! Grazie a tutti i fratelli e sorelle DELLA DIMORA DI DIO che si prodigano per tutta l’umanità. Un bacio dai Tuoi figli: Pina Mocci e Antonio Cogotti di Ussana (Cagliari).

Gruppo di preghiera di Bari

Pace a tutti, in ricorrenza della Festa del grano, il ventesimo anniversario, il gruppo di preghiera di Bari si unisce a tutti i fratelli e sorelle del mondo per ringraziare Dio Padre e la Mamma per il Santo Pane che con Grazia, Amore e Misericordia, ci continuano a donare, e per la vostra Santa Parola che continua a scendere come un fiume in piena per ristorare le Anime di tutto il mondo.
Grazie Mamma
Grazie Padre
Gruppo di preghiera di Bari

Ilde Ciarlante da Isernia (Campobasso)

FESTA DEL GRANO
Festa di Pane Divino donato dal Padre e dalla Madre ai Suoi Figli
che come le spighe di grano guardano il Cielo, VOSTRO TRONO BEATO,
luccicanti allo splendore del sole perché ricoperti di Luce della MAMMA DELL’AMORE, dritte e robuste perché cresciute negli insegnamenti della MAMMA, SAPIENZA DIVINA, forti e salde alla punta perché non appesantite dal fardello del male di cui la MAMMA li ha liberati, mostrando loro
la retta Via che porta a DIO!
Noi, spighe di grano germogliate dal Seme del Bene di MAMMA che ci ha fatto conoscere la Verità di DIO, ora celebriamo la SUA IMMENSA BONTA’ assieme a COLEI che per Disegno Divino è tornata sulla terra a parlare all’umanità, affinché ogni Anima si potesse salvare! Per chi ha creduto o non ha creduto, il Disegno ormai si è compiuto ed ognuno dovrà dar conto del proprio operato!
Festa del grano io ti guarderò da lontano, ma il mio cuore si unirà ai canti e preghiere per ringraziare e benedire il SIGNORE insieme alla NOSTRA MAMMA, LA MAMMA DELL’AMORE!
Un abbraccio a tutti i fratelli e sorelle di Santità!

CAMPO DI GRANO
Oh campo di grano!
che al canto del gallo ti svegli al mattino
e ondeggiando al caldo vento estivo
fai l’elogio di Nostro Signor!
Le farfalle svolazzano tra i fiori colorati
fra i quali il più bello è il papavero
poiché rosso è il colore dell’Amor!
La coccinella vola e il grillo saltella
in cerca di un petalo dove pogiar!
Che concerto soave questa esplosione naturale
di vita e di gioia fanno il cuore rallegrar!
Le spighe dorate che brillano al sole
sono pane nutriente disceso dal Cielo
per dare all’uomo forza e vigor!
Oh campo di grano!
nell’ora destinata verrà il mietitore!
Egli falcerà le spighe, ma getterà la zizzania,
che come erba cattiva invade l’Anima
di chi non ama il Signor!
E così in quel giorno, alla stessa maniera,
EGLI tornerà e giudicherà il nostro cuore!!!!!!

Maria Lamacchia di Matera

Per la Gloria di Dio, il giorno 16 -07 – 2018 è la Beata Vergine Maria del Monte Carmelo. Fratelli e Sorelle di tutto il mondo intero, ringraziamo il nostro Caro Padre Celeste di averci donato sulla terra la nostra Cara Mamma, la Perla Preziosa del Monte Carmelo. Per questo grande giorno di Luce, prepariamoci con il nostro Spirito, preghiamo e lodiamo la nostra Cara Mamma, la Rosa del Paradiso. Mamma, Stella che Brilli sul Gargano, porti in Braccio il Tuo Divino Figlio Gesù, per questo Santo giorno, Dateci la Vostra Santa Benedizione a noi, a i nostri cari, a tutta l’umanità. Baci Abbracci al nostro Caro Padre Celeste, alla nostra Cara Mamma del Monte Carmelo, al nostro Caro Gesù, a tutti i Fratelli e Sorelle di Casa Santa. Alla nostra Cara Mamma Regina del Monte Carmelo, dal Profondo dei nostri cuori, Ti facciamo i nostri più cari auguri, dai Tuoi figli Vincenzo, Bruna, Maria Lamacchia di Matera.